Segreteria: Via Eudossiana, 18 - 00184 Roma
T: (+39) 06.4458.5988 F: (+39) 06.4458.5754 daniela.menozzi@uniroma1.it
www.di...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corso di Dottorato: Ottimizzazione Strutturale - Franco Bontempi

125

Published on

INTRODUZIONE ALL’OTTIMIZZAZIONE STRUTTURALE

Franco Bontempi

13, 21 e 28 maggio 2014, ore 15-19 - Aula Riunioni Settore Strutture del Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica, Facolta' di Ingegneria Civile e Industriale,
Universita' di Roma La Sapienza.

Il corso vuole introdurre in maniera semplice i concetti, i metodi, gli strumenti necessari all’ottimizzazione di una struttura in termini di capacità prestazionali e sicurezza.

L’attenzione è focalizzata sulle idee e sulle applicazioni, nella convinzione che gran parte dei dettagli algoritmici, seppure fondamentali nelle applicazioni più sofisticate, possano essere rimandati a successivi approfondimenti: questo anche alla luce degli strumenti computazionali
moderni che permettono di concentrarsi sulla progettazione concettuale dei sistemi strutturali nelle forme più attuali.

Gli Allievi potranno quindi essere capaci di impostare e comprendere i processi ideativi alla base delle moderne forme strutturali che si presentano per le coperture, i ponti e gli edifici alti.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
125
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Corso di Dottorato: Ottimizzazione Strutturale - Franco Bontempi

  1. 1. Segreteria: Via Eudossiana, 18 - 00184 Roma T: (+39) 06.4458.5988 F: (+39) 06.4458.5754 daniela.menozzi@uniroma1.it www.disg.uniroma1.it AVVISO DI CORSO INTRODUZIONE ALL’OTTIMIZZAZIONE STRUTTURALE Franco Bontempi 13, 21 e 28 maggio 2014, ore 15-19 - Aula Riunioni Settore Strutture del Dipartimento di Ingegneria Strutturale e Geotecnica Il corso vuole introdurre in maniera semplice i concetti, i metodi, gli strumenti necessari all’ottimizzazione di una struttura in termini di capacità prestazionali e sicurezza. L’attenzione è focalizzata sulle idee e sulle applicazioni, nella convinzione che gran parte dei dettagli algoritmici, seppure fondamentali nelle applicazioni più sofisticate, possano essere rimandati a successivi approfondimenti: questo anche alla luce degli strumenti computazionali moderni che permettono di concentrarsi sulla progettazione concettuale dei sistemi strutturali nelle forme più attuali. Gli Allievi potranno quindi essere capaci di impostare e comprendere i processi ideativi alla base delle moderne forme strutturali che si presentano per le coperture, i ponti e gli edifici alti.

×