Your SlideShare is downloading. ×
Alessandra Medda 24 maggio 2013 I prerequisiti matematici per la Psicometria
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Alessandra Medda 24 maggio 2013 I prerequisiti matematici per la Psicometria

149
views

Published on

Slides secondo intervento giornata 24 Maggio 2013 : …

Slides secondo intervento giornata 24 Maggio 2013 :
"Una Statistica più consapevole per decisioni migliori.
Giornata di Metodologia e Statistica per le Scienze Umane."
TITOLO "I prerequisiti matematici per la psicometria: Primi risultati di uno studio sugli studenti di Cagliari (Alessandra Medda, Eraldo Nicotra e Gianmarco Altoè)"
Università degli studi di Cagliari. Dipartimento di Pedagogia, Psicologia e Filosofia.


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
149
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione I prerequisiti matematici per la psicometria Primi risultati di uno studio sugli studenti di Cagliari Alessandra Medda Erlaldo Nicotra Gianmarco Altoè Università di Cagliari Giornata di Metodologia e Statistica per le Scienze Umane Cagliari, 24 Maggio 2013
  • 2. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Sommario 1 Inquadramento teorico 2 Lo studio sugli studenti di Cagliari 3 Risultati I prerequisiti matematici L’effetto di alcune variabili socio-demografiche e curriculari 4 Discussione
  • 3. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione La Statistica nella società attuale Nella società moderna siamo quotidianamente esposti a una grossa mole di informazioni quantitative (indagini, “sondaggi”, indici . . . di gradimento) Saper valutare i dati e le interpretazioni dei dati ha assunto una notevole importanza La Statistica fornisce a cittadini, professionisti e ricercatori, gli strumenti per comprendere in maniera più consapevole le informazioni quantitative (Ben-Zvi & Garfield, 2004)
  • 4. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione L’apprendimento della statistica a livello universitario Negli ultimi decenni nella maggior parte delle facoltà scientifiche (non strettamente matematiche e statistiche) è stato introdotto un corso introduttivo di Statistica In particolare, per uno psicologo la statistica è importante per almeno 4 buoni motivi (Welkowitz et al., 2006): comprendere la letteratura specializzata conoscere alcune fasi fondamentali del processo di ricerca programmare e valutare studi e interventi comunicare in modo efficace con gli statistici
  • 5. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione “Io e la Statistica: ... un rapporto conflittuale :-(” La recente letteratura in ambito educativo ha evidenziato come gli studenti spesso avvertano la statistica come una materia “ostica” L’esame è percepito come difficile, e può portare a rallentamenti nel corso di studi e in alcuni casi all’abbandono
  • 6. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Fattori che favoriscono l’apprendimento della statistica :-) La Statistics Education indica diversi fattori che possono favorire l’apprendimento della statistica: rinnovo dei programmi didattici, utilizzo della tecnologia, cooperative learning ... In particolare, è stato evidenziato il ruolo rilevante delle competenze matematiche di base (Schutz, Drogosz, White & Distefano, 1998; Nasser, 2004; Galli, Chiesi & Primi, 2011)
  • 7. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Obiettivo generale dello studio Valutare le competenze matematiche delle matricole iscritte al Corso di Scienze e Tecniche Psicologiche Università di Cagliari - Anno Accademico 2012-2013
  • 8. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Obiettivi specifici della presentazione Indagare il livello dei Prerequisti Matematici per la Psicometria (Galli, Chiesi & Primi, 2008) degli studenti Esplorare la relazione tra competenze matematiche e variabili socio-demografiche e curriculari
  • 9. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Partecipanti Studenti del primo anno di Scienze e Tecniche Psicologiche: n = 96 Genere: Maschi (18%), Femmine(82%) Provenienza: Sardegna Età: Media = 19 anni, DS = 1, range = 18 - 23 anni Maturità: Liceo Scientifico (51%), Liceo Classico (31%), Altro (18%) Nota. Nessuno dei 96 partecipanti ha mai seguito un corso di statistica o psicometria a livello universitario
  • 10. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Strumenti 1 Scheda socio-demografica e curriculare 2 PMP - Prerequisiti Matematici per la Psicometria (Galli, Chiesi & Primi, 2008): 30 item con 4 alternative di risposta di cui una corretta livello di difficoltà degli item medio-basso
  • 11. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item
  • 12. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item Numeri, Frazioni, Percentuali: La frazione 3 7 è compresa tra? 0 e 1 1 e 2 -1 e 0 2 e 3
  • 13. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item Numeri, Frazioni, Percentuali: La frazione 3 7 è compresa tra? 0 e 1 1 e 2 -1 e 0 2 e 3 Insiemi: L’insieme A è costituito dai numeri dispari minori di 20 ma maggiori di 8, l’insieme B da tutti i numeri minori di 10. Quanti sono gli elementi in comune? Nessuno 1 2 3
  • 14. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item Numeri, Frazioni, Percentuali: La frazione 3 7 è compresa tra? 0 e 1 1 e 2 -1 e 0 2 e 3 Insiemi: L’insieme A è costituito dai numeri dispari minori di 20 ma maggiori di 8, l’insieme B da tutti i numeri minori di 10. Quanti sono gli elementi in comune? Nessuno 1 2 3 Operazioni: Quale è il risultato di 2 5 × 3 2 ? 5 7 3 5 5 10 6 7
  • 15. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item Numeri, Frazioni, Percentuali: La frazione 3 7 è compresa tra? 0 e 1 1 e 2 -1 e 0 2 e 3 Insiemi: L’insieme A è costituito dai numeri dispari minori di 20 ma maggiori di 8, l’insieme B da tutti i numeri minori di 10. Quanti sono gli elementi in comune? Nessuno 1 2 3 Operazioni: Quale è il risultato di 2 5 × 3 2 ? 5 7 3 5 5 10 6 7 Equazioni: Quale è il valore di x che si ottiene risolvendo la seguente equazione: (5 + 3)x = 0 ? x = 5 − 3 x = 0 x = 5 3 x = 5 + 3
  • 16. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Il PMP: Ambiti indagati ed esempi di item Numeri, Frazioni, Percentuali: La frazione 3 7 è compresa tra? 0 e 1 1 e 2 -1 e 0 2 e 3 Insiemi: L’insieme A è costituito dai numeri dispari minori di 20 ma maggiori di 8, l’insieme B da tutti i numeri minori di 10. Quanti sono gli elementi in comune? Nessuno 1 2 3 Operazioni: Quale è il risultato di 2 5 × 3 2 ? 5 7 3 5 5 10 6 7 Equazioni: Quale è il valore di x che si ottiene risolvendo la seguente equazione: (5 + 3)x = 0 ? x = 5 − 3 x = 0 x = 5 3 x = 5 + 3 Probabilità: Se gioco al lotto i numeri 13 e 17 è più probabile che esca: il 13 o il 17 il 13 e il 17 il 13 il 17
  • 17. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Procedura Somministrazione collettiva il secondo giorno del corso di Psicometria - Corso Base Tempo di somministrazione: 30 minuti No calcolatrice - Sì carta e penna
  • 18. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Distribuzione delle risposte corrette al PMP PMP (% di risposte corrette) FrequenzeAssolute 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 100 05101520 n Minimo Primo Quartile Media (DS) Mediana Terzo Quartile Massimo 96 30 53 66 (15) 67 78 100
  • 19. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Distribuzione risposte corrette per area (n=96) Area %mediedirispostecorrette 020406080100 % risposte attese per effetto del caso numeri, frazioni, percentuali insiemi operazioni equazioni probabilità
  • 20. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione L’item più difficile Item 21. In una scuola gli studenti delle prime sono 125; gli studenti promossi in seconda sono 116. La percentuale dei bocciati è:
  • 21. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione L’item più difficile Item 21. In una scuola gli studenti delle prime sono 125; gli studenti promossi in seconda sono 116. La percentuale dei bocciati è: 6.2% 9% 7.8% 7.2% Opzioni di risposta frequenze(%) 010203040 frequenze attese per effetto del caso (%) corretto sbagliato
  • 22. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione (IN)CREDIBILE! Item 18. Il valore 0.05 è:
  • 23. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione (IN)CREDIBILE! Item 18. Il valore 0.05 è: minore di 0 compreso tra -1 e 0 maggiore di 0.1 compreso tra 0 e 1 Opzioni di risposta frequenze(%) 010203040506070 frequenze attese per effetto del caso (%) corretto sbagliato
  • 24. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione L’effetto delle variabili socio-demografiche e curriculari Modello di regressione lineare multipla con: Variabile dipendente: Percentuale di risposte corrette al PMP Variabili indipendenti categoriali: Genere (Maschi vs Femmine) Maturità (Liceo Classico, Liceo Scientifico, Altro) Variabili indipendenti quantitative: Voto di matematica dell’ultimo anno e Voto di maturità n = 96
  • 25. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Effetto del genere Maschi Femmine Genere PMP(%rispostecorrette) 020406080100
  • 26. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Effetto del tipo di maturità Altri istituti Liceo Classico Liceo Scientifico Tipo di maturità PMP(%rispostecorrette) 020406080100
  • 27. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Effetto del voto di matematica dell’ultimo anno Voto di matematica nell'ultimo anno PMPstimato(%rispostecorrette) 55 60 65 70 75 80 85 90 5 6 7 8 9 10
  • 28. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Effetto del voto di maturità Voto di maturità PMPstimato(%rispostecorrette) 60 65 70 75 80 60 65 70 75 80 85 90 95 100 Percentuale di varianza spiegata dal modello complessivo: R2 = 33%
  • 29. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Conclusioni In linea con la recente letteratura, i dati indicano la presenza di lacune nei prerequisiti matematici per la psicometria negli studenti di Psicologia I risultati evidenziano la necessità di predisporre strategie didattiche adeguate per porre rimedio a tali lacune: (pre)corsi sulle abilità matematiche di base, training specifici da svolgere durante il corso di psicometria
  • 30. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione Discussione Aumentare la competenza matematica può determinare un migliore atteggiamento e una riduzione dell’ansia nei confronti della statistica (Chiesi & Primi, 2009) Capire meglio la statistica permette di apprezzarla di più e comprenderne l’utilità!
  • 31. Inquadramento teorico Lo studio sugli studenti di Cagliari Risultati Discussione alessandra.medda@gmail.com

×