• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Platform frame e pannelli OSB
 

Platform frame e pannelli OSB

on

  • 3,136 views

Tesina a scelta dello studente per l'esame di: ECONOMIA E GESTIONE INFORMATICA DELLE IMPRESE - IUAV.

Tesina a scelta dello studente per l'esame di: ECONOMIA E GESTIONE INFORMATICA DELLE IMPRESE - IUAV.

Statistics

Views

Total Views
3,136
Views on SlideShare
3,136
Embed Views
0

Actions

Likes
1
Downloads
59
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Platform frame e pannelli OSB Platform frame e pannelli OSB Presentation Transcript

    • Platform Frame e Pannelli OSB Economia e gestione informatica delle imprese. Studente: Francesco Pellizzer - matr. 267376. Corso di laurea: Produzione dell’Edilizia. Docente: Arch. Maurizio Galluzzo.
    • CENNI STORICILa tecnologia lignea fin dall’800 ha avuto unparticolare sviluppo in America, e inparticolare negli USA, grazie alle grandirisorse forestali che caratterizzavano ecaratterizzano ancora oggi questa grandenazione.Numerosi gruppi di coloni giunti nel nuovocontinente continuarono a costruire edificisecondo gli stili Europei.Verso la fine del XVIII sec. gli architetti e icarpentieri americani raggiunsero notevolilivelli di disegno, progettazione edesecuzione.Questi edifici con struttura lignea hannocreato un grande “boom” costruttivo con lascoperta e la creazione di chiodi in serie. IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • CENNI STORICIAttorno agli anni 20-30 del secolo scorso ilsistema PLATFORM FRAME ha sostituito ilsuo predecessore BALOON FRAME.Oggi esso è uno dei sistemi costruttivi piùutilizzati al mondo, quasi nella totalità dellecostruzioni negli stati di America e Canadaviene composta attraverso la soluzione delPLATFORM FRAME.Tutt’oggi questo sistema costruttivo vienemolto utilizzato, soprattutto per le propriecaratteristiche tecniche e per la suagrandissima eco-sostenibilità. IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PLATFORM FRAMELe case in legno “platform frame” hanno una strutturaportante a telaio con isolante termoacustico interposto eun ulteriore strato di isolamento che funge da “cappotto”esterno.Il sistema si contraddistingue per il notevole livellodi prestazioni energetiche che riesce a raggiungere(anche 0,15 W/mqK di trasmittanza termica unitaria)consentendo così di risparmiare sulle spese diriscaldamento e raffrescamento.Le finiture esterne ed interne possono essere ad intonacoma anche in doghe di legno o pannelli in legno dirivestimento.I materiali impiegati sono ecologici e dotatidi certificazioni ambientali riconosciute, in modo daassicurare un ambiente salubre e confortevole.I componenti vengono prefabbricati in sede e assemblatiin cantiere rendendo più celere la catena di produzionee far risparmiare i costi di manodopera al committente. IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PLATFORM FRAMEPerché scegliere il PLATFORM FRAME?E’ ispirato alla natura e quindi adatto per chi haparticolarmente cura del proprio ambiente e del propriobenessere psicofisico, e al contempo desidera contribuirea salvaguardare con i suoi materiali, l’ambiente naturale.Si può quindi definire come un sistema eco-sostenibile.E’ antisismico, avendo il legno una maggiore elasticità eduna massa inferiore rispetto ad una struttura in cementoarmato.Permette un notevole risparmio energetico, dato che ilmateriale che la costituisce è un isolante naturale conun’ottima trasmittanza termica.E’ durevole nel tempo, bastano pochi accorgimenti, comeprodotti all’acqua antimuffa ed antibatteri, che negarantiscono la protezione e la qualità.Consente di ottenere condizioni abitative salutari: ilmateriale da costruzone è igroscopico ossia assorbevelocemente e cede latentemente l’umidità prodotta dagliambienti. IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PLATFORM FRAMECaratteristiche tecniche “platform frame”Di seguito viene riportata la stratigrafia “tipo” degli elementi che costituiscono una casa realizzatacon il sistema PLATFORM FRAME. Tale stratigrafia può essere modificata utilizzando elementi omateriali diversi da quelli previsti se il committente lo richiede o se ci sono diverse prestazionitecnologiche desiderate.Struttura portante: è realizzata in legno lamellare di abete.Pareti esterne: Pareti interne:- rasatura armata - cartongesso da 12,5 mm- fibra di legno sp. 4 cm - struttura portante in legno di abete da 10cm- pannello OSB sp. 1,2 cm - isolamento con lana di roccia da 10 cm- barriera impermeabile antivento - cartongesso 12,5 mm- struttura portante 14/16×6 cm- isolante lana di roccia/fibra di legno sp. 10/16cm- barriera al vapore 0,2 mm- cartongesso sp. 12,5 mmSolaio intermedio: Solaio di copertura:- travi lamellari opportunamente calcolate - Doppia orditura in abete lamellare- perline per pavimento in larice da 21 mm - perlinato in abete da 21mm piallato/levigato- tessuto traspirante - freno al vapore- listelli 4×4 cm posti ad un interasse di 60 cm - listelli h12 cm distanziatori- isolante termico ed acustico da mm 40 - isolamento sp. 8 cm- tappetino antirumore - camera d’aria sp. 4 cm- Ply-wood da 16 mm - OSB 12 mm - tessuto traspirante - listelli per tegole (tetto ventilato) + tegole IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PLATFORM FRAMELe case in legno Platform Frame possono avere un aspettodel tutto identico alle case in muratura o cemento armato,presentando rispetto a queste ultime i seguenti vantaggi:•Elevato comfort ambientale derivante dall’assenza diformazione di condensa e dalla traspirazione delle paretiche essendo formate da materiali naturali assicuranotraspirabilità e salubrità.•Elevate performance energetiche dovute all’impiego didiversi strati di isolamento termoacustico che annullano ladispersione del calore, con conseguente abbattimento deicosti per la climatizzazione.•Riduzione dei tempi di realizzazione grazie al processo diprefabbricazione, all’utilizzo della macchina a controllonumerico e al montaggio a secco che non necessita deitempi di assestamento come per il cemento.•Elevata resistenza al fuoco dato che il processo diautocombustione avviene oltre i 300°C mentre in altrimateriali comunemente usati nelle strutture in c.a.(acciaio) iniziano la dilatazione a 200°C. IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PANNELLI OSB I pannelli OSB (Oriented Strand Board, pannello a scaglie orientate), sono costituiti da scaglie di legno, incollate insieme con una resina sintetica e successivamente pressate in diversi strati. Negli strati esterni le scaglie sono orientate in senso longitudinale rispetto alla lunghezza del pannello, negli strati intermedi sono invece ripartite trasversalmente. Le scaglie di legno (di conifere o di Applicazioni: Grazie alla geometria latifoglie) vengono tagliate delle scaglie e al loro orientamento tangenzialmente, da tronchi già allinterno del pannello, gli OSB scortecciati, in posizione presentano unelevata resistenza longitudinale rispetto alla meccanica che li rende segatura, ottenendo delle lunghe particolarmente adatti per funzioni strisce, le quali vengono poi trattate di sostegno sia nelle e frammentate. Su di esse viene in pavimentazioni che nelle coperture seguito spruzzato un collante a base dei tetti e nel rivestimento delle di resine sintetiche resistenti pareti. allumidità.IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PANNELLI OSB Le dimensioni: 244 cm x 120 cm - 244 cm x 122 cm - 250 cm x 125 cm, con spessori compresi tra 6 e 40 mm. La densità: tra 600 e 680 Kg/m e varia a seconda del tipo di essenza lignea utilizzata e dal processo di fabbricazione. Divisione in classi: Nella norma EN 300 vengono definite 4 classi di pannelli OSB, in termini di prestazioni meccaniche e resistenza relativa all’umidità: -OSB/1 - Pannelli di uso generale per sistemazione interna in luogo asciutto. -OSB/2 - Pannelli portanti per uso in luogo asciutto. -OSB/3 - Pannelli portanti per uso in luogo umido. -OSB/4 - Pannelli portanti per carichi pesanti per uso in luogo umido. Proprietà fisiche: LOSB è igroscopico e va perciò condizionato per portarlo al punto di equilibrio con lambiente prima di installarlo. Non viene attaccato da insetti xilofagi. La conducibilità termica dell’OSB è di 0,13 W/mK per una densità media di 650 kg/m.IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PANNELLI OSB Resistenza al fuoco: Considerando il contenuto della norma EN 13501- 1, il pannello OSB non specificatamente trattato, con densità >600 Kg/m e uno spessore >10 mm, è stato classificato in Euroclass D. Lavorazione: L’OSB può essere tagliato a mano o con una sega a motore e lavorato (intagliato, affusolato, piallato e fresato) con i comuni utensili per la lavorazione del legno. Rischi e metodi di controllo: La polvere di legno in generale (inclusa quella dellOSB), può provocare dermatiti e allergie respiratorie. Essa inoltre è infiammabile. Per evitare tali rischi bisogna lavorare in luoghi con una buona ventilazione adoperando estrattori di polvere sugli utensili portatili e utilizzando mascherine e occhiali di protezione, tenendo sempre a portata di mano appositi estintori.IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • PARETE PORTANTE PLATFORM FRAMEIUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • ANALISI ECONOMICA PLATFORM FRAME spess. Prezz Codice Tipologia mm (mm) u.m. € Descrizione Tot €/mq E.19.11.00 Pannello in 13 12,5 mq 18,23 Fornitura e posa in opera di velette verticali realizzate mediante 18,96 cartongesso assemblaggio di singole lastre di gesso rivestito a bordi assottigliati, fissate con viti autoperforanti alla struttura portante, costituita da profili con sezione di dimensioni idonee, pendinature rigide regolabili in altezza, clips di fissaggio e cornici perimetrali. E.08.08.b Cementolegno 50 35 mq 18,6 Fornitura e posa in opera di pannelli selezionati in fibre di lana di legno 26,57 mineralizzata con cemento dello spessore di 35 mm E.20.14.00 Pannello OSB 3 18 19 mq 11,58 Fornitura e posa in opera di tavolato eseguito in pannelli stratificati con 10,97 fibre orientate OSB dello spessore di 19 mm, trattati con resine fenoliche resistenti allacqua e chiodati ogni 15 cm alla struttura inferiore in corrispondenza di ogni cantere. I pannelli saranno posati sfalsati tra loro con le fibre esterne ortogonali agli appoggi, tra i bordi perimetrali degli stessi verrà lasciato un uno spazio di circa 2 mm. E.16.01.00 Freno al vapore 3 3 mq 13,34 Barriera al vapore costituita da uno strato di guaina armata con 13,34 poliestere con giunti sovrapposti di cm 10 di spessore mm3, compreso mano di primer. E.16.06.00 Lana di roccia 160 50 mq 10,36 Materassino di lana di roccia trapuntato con filo di vetro in opera su 29,17 superfici verticali, compreso il fissaggio, di spessore cm 5 E.20.14.00 Pannello OSB 3 18 19 mq 11,58 Fornitura e posa in opera di tavolato eseguito in pannelli stratificati con 10,97 fibre orientate OSB dello spessore di 19 mm, trattati con resine fenoliche resistenti allacqua e chiodati ogni 15 cm alla struttura inferiore in corrispondenza di ogni cantere. I pannelli saranno posati sfalsati tra loro con le fibre esterne ortogonali agli appoggi, tra i bordi perimetrali degli stessi verrà lasciato un uno spazio di circa 2 mm. E.08.08.a Cappotto eraclit 50 35 mq 25,3 Fornitura e posa in opera di pannelli selezionati in fibre di lana di legno 36,14 (lana di legno + mineralizzata con magnesio dello spessore di 35 mm magnesite) E.18.02.b Intonachino 5 5 mq 22,6 Intonaco civile su superfici esterne 22,60 *privato Trave in legno 60x160 1000 mc 480 Fornitura di legno lamellare in abete di classe di resistenza GL24 10 lamellare 178,73IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012
    • BIBLIOGRAFIA WEBhttp://www.regione.veneto.it/prezzario2010/home.aspxhttp://www.edilio.it/media/edilio/news/pdf/Lignee.pdfhttp://subissati.it/p/it/30/tecnologia-di-costruzione-delle-case-in-legno-sistema-platform-framehttp://www.carlobarbieri.it/ricerca/legno/sistemi.pdfhttp://www.pagano.it/htm/Pagano/sistema-costruttivo.asp IUAV - Produzione dell’Edilizia - Prof. Arch. Galluzzo Maurizio – Stud. Francesco Pellizzer matr.267376 - Economia e gestione informatica delle imprese – a.a. 2011-2012