Your SlideShare is downloading. ×
0
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

OpenStreetMap: una mappa libera per il nostro Pianeta

874

Published on

OpenStreetMap Project presentation at Linux Day 2008 in Bari (Italy)

OpenStreetMap Project presentation at Linux Day 2008 in Bari (Italy)

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
874
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
7
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Introduzione La libert` Come funziona a OpenStreetMap Una mappa libera per il nostro Pianeta Francesco de Virgilio - Alessandro De Noia LUGBari - LinuxDay 2008 25 ottobre 2008
  • 2. Introduzione La libert` Come funziona a Cos’` OpenStreetMap? e OpenStreetMap ` un progetto che punta a creare e fornire dati e cartografici liberi e gratuiti a chiunque ne abbia bisogno; questi dati vengono usati per creare una mappa collaborativa del Pianeta. Perch` OpenStreetMap? e Il progetto ` stato lanciato perch´ la gran parte delle mappe che e e potresti pensare essere gratuite, hanno invece - oltre a frequenti errori - restrizioni legali o tecniche al loro uso, impedendo alle persone il loro uso per scopi produttivi, creativi ed altri.
  • 3. Introduzione La libert` Come funziona a Cos’` OpenStreetMap? e OpenStreetMap ` un progetto che punta a creare e fornire dati e cartografici liberi e gratuiti a chiunque ne abbia bisogno; questi dati vengono usati per creare una mappa collaborativa del Pianeta. Perch` OpenStreetMap? e Il progetto ` stato lanciato perch´ la gran parte delle mappe che e e potresti pensare essere gratuite, hanno invece - oltre a frequenti errori - restrizioni legali o tecniche al loro uso, impedendo alle persone il loro uso per scopi produttivi, creativi ed altri.
  • 4. Introduzione La libert` Come funziona a Cos’` OpenStreetMap? e
  • 5. Introduzione La libert` Come funziona a Come appare una mappa di OpenStreetMap
  • 6. Introduzione La libert` Come funziona a La Libert` delle Mappe a
  • 7. Introduzione La libert` Come funziona a La libert` delle mappe a In molti paesi i geodati e le mappe, pur essendo state finanziate dagli enti pubblici (e quindi con il denaro dei contribuenti), non vengono “restituite” ai cittadini permettendo loro l’utilizzo dei dati ma sono, al contrario, coperte da copyright; questi dati vengono poi “rivenduti” ai cittadini, che devono quindi pagare due volte per ottenere un unico servizio. OpenStreetMap ha l’obiettivo di collezionare geodati per la realizzazione di mappe che possano essere libere al punto che chiunque pu` usarle per i propri scopi. o Gli USA: un modello Negli USA i geodati raccolti dagli enti pubblici sono liberamente disponibili con licenza di Pubblico Dominio.
  • 8. Introduzione La libert` Come funziona a La libert` delle mappe a In molti paesi i geodati e le mappe, pur essendo state finanziate dagli enti pubblici (e quindi con il denaro dei contribuenti), non vengono “restituite” ai cittadini permettendo loro l’utilizzo dei dati ma sono, al contrario, coperte da copyright; questi dati vengono poi “rivenduti” ai cittadini, che devono quindi pagare due volte per ottenere un unico servizio. OpenStreetMap ha l’obiettivo di collezionare geodati per la realizzazione di mappe che possano essere libere al punto che chiunque pu` usarle per i propri scopi. o Gli USA: un modello Negli USA i geodati raccolti dagli enti pubblici sono liberamente disponibili con licenza di Pubblico Dominio.
  • 9. Introduzione La libert` Come funziona a “Ma io uso gi` Google Maps...” a In generale, le mappe che si trovano su internet non sono libere, ma coperte da diritto d’autore, che ne limita o proibisce qualsiasi utilizzo non autorizzato; in questa situazione ricadono anche: Google Maps Tom Tom Garmin Le mappe tradizionali: hanno errori fatti ad arte i dati sorgenti non sono disponibili non sono aggiornate/complete non si possono correggere non si possono rivendere/utilizzare per altri scopi
  • 10. Introduzione La libert` Come funziona a “Ma io uso gi` Google Maps...” a In generale, le mappe che si trovano su internet non sono libere, ma coperte da diritto d’autore, che ne limita o proibisce qualsiasi utilizzo non autorizzato; in questa situazione ricadono anche: Google Maps Tom Tom Garmin Le mappe tradizionali: hanno errori fatti ad arte i dati sorgenti non sono disponibili non sono aggiornate/complete non si possono correggere non si possono rivendere/utilizzare per altri scopi
  • 11. Introduzione La libert` Come funziona a “Ma io uso gi` Google Maps...” a In generale, le mappe che si trovano su internet non sono libere, ma coperte da diritto d’autore, che ne limita o proibisce qualsiasi utilizzo non autorizzato; in questa situazione ricadono anche: Google Maps Tom Tom Garmin Le mappe tradizionali: hanno errori fatti ad arte i dati sorgenti non sono disponibili non sono aggiornate/complete non si possono correggere non si possono rivendere/utilizzare per altri scopi
  • 12. Introduzione La libert` Come funziona a I vantaggi di OpenStreetMap OpenStreetMap ` una mappa in stile wiki, in cui chiunque pu` e o dare il proprio contributo, aggiungendo, modificando o eliminando strade, nomi, punti d’interesse, ecc. Utilizzare una mappa in stile “wiki” significa avere: Libert` a Affidabilit` a Flessibilit` a
  • 13. Introduzione La libert` Come funziona a I vantaggi di OpenStreetMap OpenStreetMap ` una mappa in stile wiki, in cui chiunque pu` e o dare il proprio contributo, aggiungendo, modificando o eliminando strade, nomi, punti d’interesse, ecc. Utilizzare una mappa in stile “wiki” significa avere: Libert` a Affidabilit` a Flessibilit` a
  • 14. Introduzione La libert` Come funziona a Libert` a Tutti i geodati e le mappe di OpenStreetMap sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 2.0 Tutti abbiamo le seguenti libert`: a copiare le mappe modificare le mappe ridistribuire le mappe utilizzare per scopi commerciali le mappe Purch`e sia citata la fonte di dati/mappe (OpenStreetMap) qualunque creazione derivata deve essere rilasciata sotto la stessa licenza
  • 15. Introduzione La libert` Come funziona a Libert` a Tutti i geodati e le mappe di OpenStreetMap sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 2.0 Tutti abbiamo le seguenti libert`: a copiare le mappe modificare le mappe ridistribuire le mappe utilizzare per scopi commerciali le mappe Purch`e sia citata la fonte di dati/mappe (OpenStreetMap) qualunque creazione derivata deve essere rilasciata sotto la stessa licenza
  • 16. Introduzione La libert` Come funziona a Libert` a Tutti i geodati e le mappe di OpenStreetMap sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 2.0 Tutti abbiamo le seguenti libert`: a copiare le mappe modificare le mappe ridistribuire le mappe utilizzare per scopi commerciali le mappe Purch`e sia citata la fonte di dati/mappe (OpenStreetMap) qualunque creazione derivata deve essere rilasciata sotto la stessa licenza
  • 17. Introduzione La libert` Come funziona a Affidabilit` a Le mappe di OpenStreetMap sono prive di easter eggs, errori inseriti volutamente per riconoscere le mappe copiate. Sutton coldfield, Regno Unito; Warvick Road non esiste!
  • 18. Introduzione La libert` Come funziona a Flessibilit` a I dati di OpenStreetMap possono essere usati in molte maniere diverse, principalmente per creare mappe; le mappe possono essere trasferite, copiate e modificate per qualsiasi scopo. Vediamo alcuni esempi:
  • 19. Introduzione La libert` Come funziona a Navigatori GPS Garmin eTrex...
  • 20. Introduzione La libert` Come funziona a In auto ...nel cruscotto...
  • 21. Introduzione La libert` Come funziona a Online Routing ...online...
  • 22. Introduzione La libert` Come funziona a Videogames ...nei giochi: FlightGears...
  • 23. Introduzione La libert` Come funziona a Sui palmari ...nel palmo della mano...
  • 24. Introduzione La libert` Come funziona a Nel telefonino ...negli smartphones...
  • 25. Introduzione La libert` Come funziona a Su carta ...finalmente la cartina!
  • 26. Introduzione La libert` Come funziona a Come funziona Come funziona?
  • 27. Introduzione La libert` Come funziona a Le fasi Il mapping ` diviso in 3 fasi: e Raccolta dati dinamica: il GPS statica: Yahoo! Aerial Editing dei dati disegnare le strade inserire altri dati Rendering Mapnik, il render “ufficiale” Osmarender, il render “veloce”
  • 28. Introduzione La libert` Come funziona a Le fasi Il mapping ` diviso in 3 fasi: e Raccolta dati dinamica: il GPS statica: Yahoo! Aerial Editing dei dati disegnare le strade inserire altri dati Rendering Mapnik, il render “ufficiale” Osmarender, il render “veloce”
  • 29. Introduzione La libert` Come funziona a Le fasi Il mapping ` diviso in 3 fasi: e Raccolta dati dinamica: il GPS statica: Yahoo! Aerial Editing dei dati disegnare le strade inserire altri dati Rendering Mapnik, il render “ufficiale” Osmarender, il render “veloce”
  • 30. Introduzione La libert` Come funziona a Le fasi Il mapping ` diviso in 3 fasi: e Raccolta dati dinamica: il GPS statica: Yahoo! Aerial Editing dei dati disegnare le strade inserire altri dati Rendering Mapnik, il render “ufficiale” Osmarender, il render “veloce”
  • 31. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Con un ricevitore GPS (telefonino, palmare, navigatore da auto) ` e possibile “registrare” le tracce delle strade percorse. Accorgimenti: attendere il fix di almeno 5 satelliti palazzi alti ed altre strutture possono far deviare il tracciato gpx il segnale pu` scomparire o non essere ottimale in gallerie, o sottopassi o lunghi ponti
  • 32. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Con un ricevitore GPS (telefonino, palmare, navigatore da auto) ` e possibile “registrare” le tracce delle strade percorse. Accorgimenti: attendere il fix di almeno 5 satelliti palazzi alti ed altre strutture possono far deviare il tracciato gpx il segnale pu` scomparire o non essere ottimale in gallerie, o sottopassi o lunghi ponti
  • 33. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Con un ricevitore GPS (telefonino, palmare, navigatore da auto) ` e possibile “registrare” le tracce delle strade percorse. Accorgimenti: attendere il fix di almeno 5 satelliti palazzi alti ed altre strutture possono far deviare il tracciato gpx il segnale pu` scomparire o non essere ottimale in gallerie, o sottopassi o lunghi ponti
  • 34. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Con un ricevitore GPS (telefonino, palmare, navigatore da auto) ` e possibile “registrare” le tracce delle strade percorse. Accorgimenti: attendere il fix di almeno 5 satelliti palazzi alti ed altre strutture possono far deviare il tracciato gpx il segnale pu` scomparire o non essere ottimale in gallerie, o sottopassi o lunghi ponti
  • 35. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Raccolta di tracce gpx...
  • 36. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Raccolta di tracce gpx...
  • 37. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Oltre alle tracce gpx, si possono raccogliere le coordinate di altri elementi interessanti lungo il percorso: nomi delle vie sensi unici e divieti d’accesso semafori fermate dell’autobus strisce pedonali dossi autovelox punti di raccolta materiali riciclabili e diverse decine di altri elementi...
  • 38. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Per raccogliere questi elementi, ` possibile aiutarsi con e taccuino (su cui disegnare strade, nomi e punti interessanti) registratore macchina fotografica Georeferenziazione foto/audio Se l’orologio della macchina fotografica o del registratore ` e sincronizzato con l’ora UTC del GPS, ` possibile (tramite e programmi di gestione delle fotografie come Digikam) georeferenziare le fotografie e l’audio, per disegnare pi` u velocemente le mappe in editor che supportano la visualizzazione di foto/audio georeferenziati (JOSM).
  • 39. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Per raccogliere questi elementi, ` possibile aiutarsi con e taccuino (su cui disegnare strade, nomi e punti interessanti) registratore macchina fotografica Georeferenziazione foto/audio Se l’orologio della macchina fotografica o del registratore ` e sincronizzato con l’ora UTC del GPS, ` possibile (tramite e programmi di gestione delle fotografie come Digikam) georeferenziare le fotografie e l’audio, per disegnare pi` u velocemente le mappe in editor che supportano la visualizzazione di foto/audio georeferenziati (JOSM).
  • 40. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Per raccogliere questi elementi, ` possibile aiutarsi con e taccuino (su cui disegnare strade, nomi e punti interessanti) registratore macchina fotografica Georeferenziazione foto/audio Se l’orologio della macchina fotografica o del registratore ` e sincronizzato con l’ora UTC del GPS, ` possibile (tramite e programmi di gestione delle fotografie come Digikam) georeferenziare le fotografie e l’audio, per disegnare pi` u velocemente le mappe in editor che supportano la visualizzazione di foto/audio georeferenziati (JOSM).
  • 41. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Per raccogliere questi elementi, ` possibile aiutarsi con e taccuino (su cui disegnare strade, nomi e punti interessanti) registratore macchina fotografica Georeferenziazione foto/audio Se l’orologio della macchina fotografica o del registratore ` e sincronizzato con l’ora UTC del GPS, ` possibile (tramite e programmi di gestione delle fotografie come Digikam) georeferenziare le fotografie e l’audio, per disegnare pi` u velocemente le mappe in editor che supportano la visualizzazione di foto/audio georeferenziati (JOSM).
  • 42. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping dinamico: il GPS Per raccogliere questi elementi, ` possibile aiutarsi con e taccuino (su cui disegnare strade, nomi e punti interessanti) registratore macchina fotografica Georeferenziazione foto/audio Se l’orologio della macchina fotografica o del registratore ` e sincronizzato con l’ora UTC del GPS, ` possibile (tramite e programmi di gestione delle fotografie come Digikam) georeferenziare le fotografie e l’audio, per disegnare pi` u velocemente le mappe in editor che supportano la visualizzazione di foto/audio georeferenziati (JOSM).
  • 43. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 44. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 45. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 46. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 47. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 48. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 49. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Potlatch: editor online in Flash disponibile una modalit` “Play” per principianti a apprendimento veloce e layout intuitivo ottimo per piccole modifiche o mapping da Yahoo! Aerial Maps funzionalit` limitate a utilizzabile solo online visualizza solo gpx precedentemente caricati
  • 50. Introduzione La libert` Come funziona a Mapping statico: Yahoo! Aerial Maps Seduti in poltrona... Potlatch!
  • 51. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 52. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 53. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 54. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 55. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 56. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Dopo l’upload dei gpx, ` possibile usare indistintamente Potlatch e (online) o JOSM (offline) JOSM (Java OpenStreetMap Editor): editor offline in Java (multipiattaforma) ` possibile fare pratica senza fare l’upload dei dati e ottimo per lavoro “tecnico”, modifiche dettagliate, o di grandi dimensioni ampie funzionalit` a foto georiferite audio georiferito liveGPS validazione upload altri strumenti utili... apprendimento lento
  • 57. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati
  • 58. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati
  • 59. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Flusso di lavoro con JOSM: aprire una traccia gpx o inquadrare una zona di lavoro scaricare il layer gpx scaricare il layer dati editing del layer dati upload dei dati modificati con eventuale risoluzione dei conflitti
  • 60. Introduzione La libert` Come funziona a Editing dei dati Il mondo secondo JOSM: la strada ` una sequenza di nodi: way e un singolo nodo ` usato per indicare singole entit` (statue, e a fontane, semafori) una sequenza di nodi chiusi pu` individuare un elemento pi` o u grande o un’area le propriet` di nodi e sequenze di nodi vengono specificate a tramite i tag
  • 61. Introduzione La libert` Come funziona a Rendering Mapnik, il render “ufficiale”: La mappa principale ` generata ogni mercoled` sera dal dump e ı ` visitabile su settimanale del planet.osm. E www.openstreetmap.org. Include i seguenti layer: Mapnik Osmarender CycleMap NoName
  • 62. Introduzione La libert` Come funziona a Rendering Osmarender, il render “veloce”: La mappa ` generata su richiesta, da un progetto di calcolo e distribuito aperto a tutti, Tiles@Home: stylesheet personalizzabile impostazioni e regole personalizzabili genera un file svg in pochi minuti rendering di default poco attraente RSS feed per gli edit in corso nella propria zona
  • 63. Introduzione La libert` Come funziona a La struttura di OSM definizione di una API di lettura e scrittura sul database elenco di Features, Proposed features, votazioni, wiki dump planet.osm in XML utilizzo di OpenLayers struttura:
  • 64. Introduzione La libert` Come funziona a TeleAtlas: una pensa e 100 ne fa... ...di errori!
  • 65. Introduzione La libert` Come funziona a
  • 66. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 67. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 68. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 69. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 70. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 71. Introduzione La libert` Come funziona a Immagini shock
  • 72. Introduzione La libert` Come funziona a
  • 73. Introduzione La libert` Come funziona a In bici a Roma...
  • 74. Introduzione La libert` Come funziona a Con gli sci sulle Alpi
  • 75. Introduzione La libert` Come funziona a Dove Google non arriva...
  • 76. Introduzione La libert` Come funziona a Dove Google non arriva...
  • 77. Introduzione La libert` Come funziona a Breve storia di OpenStreetMap Agosto 2004: un’idea di Steve Coast (UK) Gennaio 2006: nasce l’editor JOSM Settembre 2007: inizia l’importazione dei dati TIGER Settembre 2007: Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina Maggio 2008: 68.000 utenti iscritti, 3400 attivi per settimana (40.000/2.200 a giugno) 510.000.000 di punti GPS (350.000.000 a giugno)
  • 78. Introduzione La libert` Come funziona a Breve storia di OpenStreetMap Agosto 2004: un’idea di Steve Coast (UK) Gennaio 2006: nasce l’editor JOSM Settembre 2007: inizia l’importazione dei dati TIGER Settembre 2007: Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina Maggio 2008: 68.000 utenti iscritti, 3400 attivi per settimana (40.000/2.200 a giugno) 510.000.000 di punti GPS (350.000.000 a giugno)
  • 79. Introduzione La libert` Come funziona a Breve storia di OpenStreetMap Agosto 2004: un’idea di Steve Coast (UK) Gennaio 2006: nasce l’editor JOSM Settembre 2007: inizia l’importazione dei dati TIGER Settembre 2007: Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina Maggio 2008: 68.000 utenti iscritti, 3400 attivi per settimana (40.000/2.200 a giugno) 510.000.000 di punti GPS (350.000.000 a giugno)
  • 80. Introduzione La libert` Come funziona a Breve storia di OpenStreetMap Agosto 2004: un’idea di Steve Coast (UK) Gennaio 2006: nasce l’editor JOSM Settembre 2007: inizia l’importazione dei dati TIGER Settembre 2007: Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina Maggio 2008: 68.000 utenti iscritti, 3400 attivi per settimana (40.000/2.200 a giugno) 510.000.000 di punti GPS (350.000.000 a giugno)
  • 81. Introduzione La libert` Come funziona a Breve storia di OpenStreetMap Agosto 2004: un’idea di Steve Coast (UK) Gennaio 2006: nasce l’editor JOSM Settembre 2007: inizia l’importazione dei dati TIGER Settembre 2007: Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina Maggio 2008: 68.000 utenti iscritti, 3400 attivi per settimana (40.000/2.200 a giugno) 510.000.000 di punti GPS (350.000.000 a giugno)
  • 82. Introduzione La libert` Come funziona a Ulteriori informazioni Per ulteriori informazioni: www.openstreetmap.org http://wiki.openstreetmap.org www.openlayers.org http://fradeve.netsons.org http://sdonk.netsons.org
  • 83. Introduzione La libert` Come funziona a Credits Si ringrazia per il supporto: LUGBari (www.lugbari.org) Simone Cortesi (OpenStreetMap.it)

×