Stage: il primo passo nel mondo del lavoro
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Stage: il primo passo nel mondo del lavoro

on

  • 373 views

Elaborato finale dell'Istituto Lagrange - Progetto Diritto al Lavoro a.s. 2012-2013

Elaborato finale dell'Istituto Lagrange - Progetto Diritto al Lavoro a.s. 2012-2013

Statistics

Views

Total Views
373
Views on SlideShare
365
Embed Views
8

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

1 Embed 8

http://www.fondfranceschi.it 8

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Stage: il primo passo nel mondo del lavoro Stage: il primo passo nel mondo del lavoro Presentation Transcript

  • ISTITUTO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE“G. L. Lagrange”I.P.S.E.O.A. “G. Brera”Via Litta Modignani, 65 Milano
  • Stage:il primo passonel mondo del lavoroISTITUTO D’ISTRUZIONESECONDARIASUPERIORE“G.L. Lagrange”I.P.S.E.O.A.“G.Brera”Via LittaModignani, 65 Milano
  • Intervistaai Colleghi di lavoroIntervistaal Tutor aziendaleIndiceQuestionarioal Responsabile risorse umane View slide
  • La scuola ti ha dato lecompetenze necessarieper entrare nel mondodel lavoro?Si33%No15%In parte52%Si67%No23%In parte10%Il tipo di scuolafrequentatohainfluito nella sceltaprofessionale? View slide
  • Quali sono stati i canali che hai utilizzato peraccedere al mondo del lavoro?0510152025303523 %9 %1%38 %10%15 %4 %
  • Questo lavoro realizzale tue aspirazioni?Ristorativa(cucina-sala)43%Alberghiera31%Altro21%Nonrisponde5%Che tipo di esperienzelavorative hai avuto primadi questa?Si57%No10%In parte33%
  • Quali sono gli aspetti negativi di questolavoro?0510152025303540455045 %7%11 %16 %2 % 5 % 5 %9 %
  • Quali sono gli aspetti positivi di questolavoro?010203040506024%3% 2% 1%14%56%
  • 70%6%6%16%2%CrescitaprofessionaleRetribuzioneArricchimentoculturaleNonrispondeRapportotra clientelaepersonaleChe cosa ti aspetti dal tuo futuro lavorativo?
  • Negli anni passati avete assunto personaleche ha lavorato da voi come stagista?SiNo23 %77 %
  • Con quale tipologia di contratto aveteassunto gli ex-stagisti?A tempo indeterminatoApprendistatoAltroSenzarisposta21 %36 %36 %7 %
  • Lo stage è un canale preferenzialenell’assunzione del personale?SiNo31 %69 %
  • Pensate che la durata dell’attivitàalternanza scuola-lavoro organizzatadalla nostra scuola sia sufficientead un primo approccio nel mondo lavorativo?SiNoInparte35%10 %55%
  • Sareste disponibili per tempi più lunghi oin periodi differenti dell’anno?SiNo95 %5 %
  • La scuola fornisce le competenze necessarie adun primo ingresso nel mondo del lavoro?SiNoIn parte30%25%45 %
  • Quali competenze ritiene debbano essereacquisite al termine dello stage?AccoglienzaTuristica Ristorazione Salae VenditaApprocciocon il cliente Conoscenza delle procedurelavorativeAutonomiaFormazione generale sulreparto“Ricevimento eCentro Congressi”Conoscenza H.A.C.C.P. CompetenzeprofessionaliAutonomia Conoscenza materie prime Più dimestichezza nelle linguestranierePiù sicurezza AutonomiaPiù dimestichezza nelle linguestraniereCapacitàdi lavorare in Team
  • Come pensa si potrebbe collaborare per rendere piùefficace la formazionescolastica per un inserimentolavorativonella vostra azienda?AttivitàlaboratorialiStage50 % 50 %
  • Quali sono, a suo avviso, i punti di forza e dicriticità dello stage rispetto alla scuola?Puntidi Forza Puntidi CriticitàPossibilità di inserimento nel mondo dellavoroRigidità della giornata lavorativaPresenza del tutor scolastico Stagista poco motivatoStudenti interessati all’apprendimento Rapportotutor scolasticoContinuità dello stage Perditadi alcune conoscenze nel tempoApprofondiree applicare le conoscenzeapprese a scuolaPocadimestichezza nell’utilizzo delle linguestraniereStage brevi ma ripetuti più volte
  • Quali sono a suo avviso i punti di forza e di criticitàdellostage rispettoalla vostra azienda?Puntidi Forza Puntidi CriticitàSeguire pochi studenti ( 1 o 2per reparto)Seguire più studentiForza lavorativa Stagistapoco preparato o pocomotivatoDisponibilità nel concedere più periodidi stageBreve durata del periodo di stageCollaborazione tra reparti Mancanza di elasticitànella disponibilità orariaDisponibilità del tutor aziendale
  • La presenza di numerosi stagisticontemporaneamenteall’internodel reparto ècompatibile con la finalità formativadello stage?SiNo85 %15 %
  • Quali potrebbero essere tre aggettivi con iquali definire i nostri studenti?051015202530N°QUESTIONARI
  • Intervistaai Colleghi di lavoroIntervistaal Tutor aziendaleIndiceQuestionarioal Responsabile risorse umane
  • Stefany CHUQUITAYFabio DECHECCHIGianninaFLORESAlessandraGAUDIMONTESara NOVENTAMaria Lucia PRESTIANNIElisa ROMANFrancesco SPREAFICOAngelic TONGOLDaniela TRIAVittoriaTRIPOLI4^C t.s.r.Nicolò ALI’Sara ARIOLISimone BELLONIVittorio BINACCHIStefano BOZZETTIEmanuele CARAPEZZISi ringrazia ilDIRIGENTESCOLASTICODOTT.SSANEVA CELLERINOI DOCENTIGianfranco RODINOCristinaMARTELOSIOLorenza RISIStefania SALA