Uploaded on

Presentazione della Mostra IL DIVISIONISMO - La Luce del Moderno, promossa da Fondazione Ca.ri.pa.ro. …

Presentazione della Mostra IL DIVISIONISMO - La Luce del Moderno, promossa da Fondazione Ca.ri.pa.ro.
La mostra si tiene a Palazzo Roverella, a Rovigo, dal 25 febbraio al 23 giugno 2012.

More in: Design
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
744
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
2
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Rovigo,Palazzo RoveRella25 febbRaio24 giugno 2012
  • 2. IL DIVISIONISMOÈ stata una delle più emozionanti stagioni dell’arte italiananegli ultimi secoli e ora, finalmente, una grande mostrala ripropone, con un taglio nuovo e con una scelta di opereche illumina il periodo tra il 1890 e l’indomani dellaGrande Guerra.baldassarre longoni, Il pesco fiorito, Comune di verona, galleria d’arte Moderna Palazzo forti
  • 3. negli anni in cui in francia Signac e Seurat enrico lionne, Fuori Porta San Giovanni, galleria“punteggiano” il neo impressionismo, anche nazionale d’arte Modernain italia diversi artisti si confrontano con e Contemporanea, Romal’uso “diviso” dei colori complementari. Carlo Carrà, Uscita dal teatro,e lo fanno con assoluta originalità, interpretando estorick Collection of Modern italian art, londramagistralmente la luce del moderno dichiaratadal sottotitolo della mostra. Carlo fornara, A giornata finita, collezione privata
  • 4. gaetano nella pagina aPreviati, fianco, in alto:Pace o Mattino Plinio nomellini,nel prato, Diana del lavoro,galleria d’arte collezione privataModerna di Camillo innocenti,Palazzo Pitti, Le villeggianti,firenze accademia nazionale di San luca, Romavittore grubicyde Dragon,Trittico. La vela,Museo Civicogiovannifattori, livornoSono sperimentazioni checonsentono agli artisti che siaffacciano alle soglie del novecentodi affrontare con tecnica spessoaudace e coraggiosa le tematichedel nuovo secolo, dal mutatorapporto con la realtà agresteall’evoluzione della città moderna,dalle scoperte scientifiche agliincombenti conflitti sociali.È la prima effettiva cesura rispettoagli stili del passato, prima delleavanguardie.
  • 5. nel Divisionismo italiano i puntini e le barrette colorate dei francesi diventano filamenti frastagliati che invece di accostarsi spesso si sovrappongono. Ma ciò che è veramente diverso è lo spirito: qui la nuova tecnica pittorica aiuta a rappresentare, meglio di altre, l’intimità, l’allegria, lo spiritualismo, il simbolismo, l’ideologia anche politica, ovvero i sentimenti, le passioni, le istanze che univano quella generazione di artisti. Pittura di luce, colore e soprattutto pittura di emozioni.giovanni Segantini, giuseppe Pellizza da volpedo, a destraVacca bianca all’abbeveratoio, Prato fiorito, umberto boccioni,collezione privata galleria nazionale d’arte Moderna Sera d’aprile, Collezione Città e Contemporanea, di lugano, Donazione Chiattone,angelo Morbelli, Sedia vuota, Roma luganocollezione privata
  • 6. Grubicy de draGon nomellini Previati SeGantini morbelli Pellizza da volPedo balla boccioni Severini carràIn mostra a Palazzo Roverella i maestri della luce
  • 7. GALILEOCHINI:LA LUCEDELLACERAMICAle ceramichedi Galileo chinia villa badoer nella splendida villa badoer a fratta Polesinea Fratta Polesine sono esposte le ceramiche di galileo Chini (1873-1956) pittore, scenografo e soprattutto(ro) ceramista italiano protagonista indiscusso del rinnovamento dell’arte tra ottocento e Novecento. Le eleganti inflessioni secessioniste, l’influenza della pittura preraffaellita, la sperimentazione della tecnica divisionista e del modernismo geometrizzante sono alcuni dei molteplici aspetti testimoniati dalle raffinate maioliche dell’artista. un’esposizione di pregiate ceramiche che si configura come un viaggio alla scoperta delle principali correnti artistiche europee tra i due secoli: dal Liberty al Déco allo stile della Secessione viennese. A sinistra: galileo Chini, Vaso allungato, collezione privata In alto: galileo Chini, Vaso con uccello e farfalla, collezione privataFratta Tourist Service 2012Tutti i sabati e le domeniche dal primo week-end Il Comune di Fratta Polesine promuove il Frattadi marzo fino al secondo di giugno. Tourist Service – Itinerari guidati tra culturaAppuntamento ore 15.30 davanti a Villa Badoer. e tipicità: percorsi tematici diversificati alla scopertaPer info: 0425.21530 delle ricchezze di Fratta Polesine.
  • 8. INIZIATIVE > Sede di Palazzo Roverella, Rovigo Per info: tel. 0425.460093viSite a tema una Sera in moStracon aPeritivo con i notturni d’artevisita guidata condotta da studiosi visita guidata per scoprire i capolavorie storici dell’arte. in mostra.ore 18.15 ritrovo in biglietteria. ore 21.15 ritrovo in biglietteria.ore 18.30 inizio visita. ore 21.30 inizio visita.aperitivo a seguire. Prenotazione obbligatoria:Prenotazione obbligatoria: tel. 0425.460093tel. 0425.460093 Biglietto ingresso e visita: 7 €Costo (visita e aperitivo): 7 € per la primapartecipazione, 5 € per partecipazioni venerdì 27 aprile 2012successive, presentando il biglietto venerdì 25 maggio 2012venerdì 23 marzo 2012 venerdì 15 giugno 2012dal divisionismo al Futurismo:boccioni, carrà, russoloa cura di alessia vedova,direttrice della mostravenerdì 20 aprile 2012il divisionismo ideologico:da nomellini a morbellia cura di leobaldo Traniello,storico dell’artevenerdì 18 maggio 2012la poetica della lucesecondo il divisionismoa cura di Pierluigi bagatin,storico e pubblicistavenerdì 8 giugno 2012divisionismo: psicologiadella vita modernaa cura di Sergio garbato,scrittore e giornalista llewelyn lloyd, La vendemmia a Manarola, collezione privata
  • 9. PROMOZIONI > Sedi di Palazzo Roverella, Rovigo; villa badoer, fratta Polesine Per info: tel. 0425.460093Festa della donnagiovedì 8 marzo 2012le signore entrano gratisFesta del Papàdomenica 18 marzo 2012I papà entrano con il biglietto ridotto (7 €)Xiv Settimana della cultura:14-22 aprile 2012Biglietto ridotto (7 €) per tutti i visitatoriFesta della mammadomenica 13 maggio 2012le mamme entrano con il biglietto ridotto(7 €) Carlo Prada, Dopo il temporale, galleria nazionale d’arte Moderna e Contemporanea, RomaEVENTI > Sede di Palazzo Roverella, Rovigo Per info: tel. 0425.460093la notte europea dei museisabato 12 maggioapertura straordinariadalle 21.00 alle 24.00ingresso gratuito per tutti i visitatori(solo nell’apertura straordinaria).una visita guidata ogni ora.Inizio visite:ore 21.15ore 22.15ore 23.15Ritrovo in biglietteria 15 minuti primadell’inizio della visita.Costo visita: 3 € leonardo Dudreville, Trilogia campestre. La Terra. La Madre Grande, Collezione Città di lugano, Donazione Chiattone
  • 10. LAbORATORI > Sedi di Palazzo Roverella, Rovigo;CREATIVI Per info: tel. 0425.460093PER I PICCOLI VISITATORIla prima domenica del mese una serie di laboratori dedicati ai piccoliore 16.00 visitatori e alle famiglie per avvicinarli all’arte attraverso un linguaggio immediato e accattivante. Dopo un breve percorsodomenica 4 marzo 2012 alla scoperta dei più importanti capolavori esposti, il dipinto diventerà la divertentedomenica 1 aprile 2012 conclusione delle suggestioni vissute in mostra. nel frattempo i genitori potrannodomenica 6 maggio 2012 visitare la mostra. Prenotazione obbligatoria: tel. 0425.460093 Costo riservato ai bambini (visita edomenica 3 giugno 2012 laboratorio): 3 €. Costo riservato a genitori o accompagnatori: ingresso 5 €, visita guidata 3 €. Partecipanti: dai 6 ai 12 anni. Max 20 bambini.SPECIALE > Sede di Palazzo Roverella, RovigoSCUOLE Per info: tel. 0425.460093laboratori didattici Guide a temaper tutte le scuole di ogni ordine e grado per le scuole secondarie di primo1. a scuola da chevreul e secondo grado > laboratorio sulla teoria del colore 1. la pittura divisionista come2. le magie del colore specchio dei cambiamenti in movimento sociali > laboratorio sul concetto di movimento realizzato 2. il divisionismo tra scienza con la scomposizione dei colori e pittura3. emozioni a colori > laboratorio di approfondimento della tecnica pittorica divisionista e dei suoi 3. dal divisionismo al futurismo risvolti emozionalidurata: laboratorio 2 ore, guida 1 ora e 30 minuti. costi: 25 € (più 1 € a studenteper l’ingresso alla mostra) sia per i laboratori che per le guide a tema.
  • 11. PoleSine: orizzonti Foto: da archivio Parco – Alba estivatra terra, acQua e cieloBenvenuto in Polesine, terra di “grandi orizzonti tra uomo e natura”!Grandi come i fiumi che lo attraversano, l’Adige e il maestoso Po.Orizzonti come gli scorci da guardare e raggiungere, al limite dell’incontrotra terra e cielo.In questo territorio dalle origini antiche, Un paesaggio di linee orizzontali, interrottopercorso dalle Vie dell’Ambra e del Sale, solo da pioppeti e macchie di vegetazione ele opere idrauliche e gli insediamenti umani, dagli alti argini dei suoi due fiumi, in cui potraii siti archeologici e le opere artistiche ti fare esperienza di tre elementi naturali:riveleranno tracce presenti di una storia antica, • terra da gustare nelle eccellenze e neiin un sorprendente museo a cielo aperto. prodotti tipici, ma anche da salvaguardare e conoscere nella storia rurale e nel un dono Per te... patrimonio di flora e fauna custodito nel Vuoi visitare la mostra e scoprire Parco Regionale del Delta del Po; i luoghi più suggestivi del Polesine? • acqua da vivere in barca o in canoa, pescando o rilassandosi su una spiaggia; 1. Fotografa il QRcode con il • cielo da contemplare nei tramonti infiniti, tuo smartphone nei colori riflessi sull’acqua, nella pace che avvolge la natura in una dimensione A spirituale… sospesa nel tempo. Nella natura incontaminata, dove l’acqua si muove maestosa e le campagne assumono 2. Collegati al link e registrati sfumature sempre nuove, i paesaggi 3. Riceverai subito 2 regali: sono macchie di colore che emergono dal • un “e-mail ticket” per un ingresso ridotto contrasto di luci e ombre di questa terra alla mostra selvaggia e domata. Lascia vagare gli occhi, • un buono sconto del 10% su un weekend la mente e l’anima negli itinerari alla scoperta vacanza in Polesine del Polesine.Polesine è un progetto promosso da: Fondazione cassa di risparmio di Padova e rovigo, Provincia di rovigo,camera di commercio industria artigianato e agricoltura di rovigo, ente Parco regionale veneto del delta del Po.
  • 12. 1. IL mIto Itinerario: Fratta Polesine dI FetoNte Arquà Polesine Rovigo e LA VIA Crespino Adria deLL’AmbrA “Gli abitanti della regione narrano il mito di Fetonte che, colpito dal fulmine, cadde in questa palude. Vi sono in essa molti pioppi da cui sgorga quella che viene chiamata ambra. Questa, si dice, è simile alla gomma, diventa poi dura come pietra e raccolta dagli indigeni, viene trasportata fino in Grecia” . da Pseudo Aristotele, De mirabilibus auscultationibus ogni weekend una proposta diversa su www.inpolesine.com Per informazioni: info@inpolesine.com; IAT Rovigo, tel. 0425.386290 Per fare un tuffo nel passato, sulle tracceDa archivio fotografico Provincia di Rovigo / Foto di Stefano Lunardi che l’uomo ha lasciato in Polesine fin dall’antichità: dai reperti archeologici conservati nei siti museali diffusi sul territorio, alla storia e ai segreti racchiusi in Ville e Palazzi; dalle opere idrauliche che hanno segnato il territorio, alle attività e insediamenti che gli interventi dell’uomo hanno permesso. tutto senza trascurare la scoperta delle tradizioni gastronomiche polesane. tracce presenti di una storia antica! Su concessione del Ministero per i Beni e le Attività CulturaliDa archivio fotografico Provincia di Rovigo villa badoer a fratta Polesine Castello estense ad arquà Polesine Museo archeologico nazionale di adria, vetrina dedicata all’esposizione dei vetri di epoca romana imperiale i sec. a.C. - i sec. d.C.
  • 13. 2. Le Acque Itinerario: Badia Polesine deLL’AdIGe Lendinara Rovigo AmeNo Loreo Rosolina Porto Viro “Dove il silenzio lascia ascoltare la voce del vento e non lontano il richiamo dell’acqua” . Anonimo ogni weekend una proposta diversa su www.inpolesine.com Per informazioni: info@inpolesine.com; IAT Rovigo, tel. 0425.386290 Seguendo il corso del fiume Adige,Da archivio fotografico Provincia di Rovigo tra architettura e scienza, tra paesaggi e natura. Accompagnati dall’acqua, nel fascino lento della navigazione. di questa selvaggia bellezza hanno narrato poeti, scrittori e registi. Le verdi oasi, le sottili spiagge, le golene, gli specchi d’acqua che riflettono il cielo sono scorci da raggiungere e ammirare nella pace di una riserva naturale e faunistica di grande ricchezza, il Parco del delta del Po. Da archivio fotografico Parco Regionale del Delta del Po © Nicola Boschetti e Giovanni Zardinoni abbazia della vangadizza a badia Polesine golena Ca’ Pisani Piazza vittorio emanuele ii, Rovigo
  • 14. 3. LuNGo Itinerario: Bergantino L’erIdANo Trecenta Fratta Polesine VerSo IL deLtA Rovigo Adria deL Po Ca’ Vendramin Porto Tolle “Come tutti i fiumi, tutte le piogge e le sorgenti curative non alterano il sapore del mare, né l’attenuano, così l’impeto delle avversità non fiacca l’animo dell’uomo forte: resta sul posto e qualsiasi cosa avvenga la piega a sé; è infatti più potente di tutto ciò che lo circonda”. Seneca, De Prudentia ogni weekend una proposta diversa su www.inpolesine.com Per informazioni: info@inpolesine.com; IAT Rovigo, tel. 0425.386290 esperienze da vivere lungo il tartaro eDa archivio fotografico Provincia di Rovigo l’Eridano per portarsi a casa alcuni angoli imperdibili di Polesine. un itinerario sulle tracce dell’ingegno dell’uomo, per conoscere le diversità, le particolarità e la grandezza delle sue opere. esplorare passo dopo passo questa terra, allargando sempre più lo sguardo fino a quando il fiume incontra il mare. Luoghi, situazioni, atmosfere ed emozioni che solo in questo modo puoi vivere... assaporando la libertà dei grandi orizzonti! Da archivio fotografico Provincia di Rovigo Foto di Eugenio Malaspina Da archivio fotografico Provincia di Rovigo Foto di Eugenio Malaspina Museo Storico della giostra di bergantino navigazione sul Delta del Po Museo Regionale della Bonifica Ca’ vendramin a Taglio di Po
  • 15. il diviSioniSmo. la luce del moderno. www.mostradivisionismo.itRovigo, Palazzo Roverella 25 febbraio - 24 giugno 2012mostra a cura di: Ufficio Stampa: Servizi in mostra:francesca Cagianelli Studio eSSeCi CeDi – Turismo e CulturaDario Matteoni Sergio Campagnolo, Cooperativa bembo Padova aQua servizi turistici e ambientalidirezione:alessia vedova Produzione e organizzazione: coordinamento generale: anonima Talenti fondazione Cassa di Risparmiocatalogo: di Padova e RovigoSilvana editoriale Area Comunicazione e Relazioni EsterneSede e orari: Palazzo Roverella - Rovigo, via laurenti 8/10Feriali: 9.00-19.00. Sabato: 9.00-20.00. Festivi: 9.00-20.00. Chiuso i lunedì non festivi.biglietti mostra gruppi (min 20 persone) “le ceramiche di Galileo chini”intero 9 €; 7 € e gratuito per 1 Sede e orari:ridotto 7 € (over 65, studenti accompagnatore; villa badoer, fratta Polesine (Ro),universitari, insegnanti visite guidate per gruppi via g. Tasso, 1con documento, categorie (max 25 persone): Feriali e festivi: design: Laura Bortoloniconvenzionate); adulti 75 €, scuole 25 €. 10.00-13.00; 14.00-19.00gratuito: (fino ai 6 anni, portatori visite guidate terza età Chiuso i lunedì non festividi handicap con 1 accompagnatore, (over 65): max 25 persone 70 €; biglietti mostragiornalisti con tesserino, militari visita guidata interprete liS: intero 5 €;in divisa); 80 € ridotto 3 €;speciale ragazzi: 5 € visite aziendali a porte chiuse: visita guidata a gruppi: 60 €.(dai 7 ai 18 anni) 300 € + costo visita guidatabiglietto famiglia: biglietti mostra gruppi scolastici: biGlietto inteGrato2 adulti + 1 bambino ingresso 1 € a studente e gratuito “il Divisionismo” +(fino 18 anni): 15 € per 2 accompagnatori “le ceramiche di galileo Chini”2 adulti + 2 bambini laboratori didattici: 25 € intero 12 €;(fino 18 anni): 20 € Guide a tema: 25 € ridotto 10 €;2 adulti + 3 o più bambini visita guidata Palazzo roverella(fino 18 anni): 20 €, il terzo Servizi in mostra: accesso + villa badoer:o più bambini entrano gratis; per disabili e audio guide. 120 €. Promozioni informazioni, prenotazioni, laboratori, visite riservate • Speciale 5 € per gruppi che prenotano entro il 31/01/2012 ad associazioni o aziende: • Speciale 5 € martedì e mercoledì 9.00 – 13.00 Palazzo Roverella e villa badoer • Residenti a Rovigo o provincia: ingresso ridotto per entrambe Tel. 0425.460093 le mostre; per chi ritorna con accompagnatori, esibendo Cell. 348.3964685 il biglietto acquistato precedentemente, ingresso omaggio Da lunedì a venerdì: 9.30-18.30 e tariffa ridotta per gli amici. Sabato: 9.30-13.30 info@palazzoroverella.comIn copertina: giacomo balla, Ritratto all’aperto, galleria nazionale d’arte Moderna e Contemporanea, RomaLA MOSTRA È PROMOSSA DA: Comune Accademia di Rovigo dei ConcordiIN COLLABORAZIONE CON: MAIN SPONSOR Provincia Comune di Rovigo di Fratta PolesineCON IL CONTRIBUTO DI: CON IL PATROCINIO DI: