La Governance In Azienda - Indagine Panel Osservatorio Legislazione e Mercati

973 views
870 views

Published on

La Governance in Azienda: la percezione degli attori del mercato.
Il tema della governance appare di estrema attualità e si presta ad interessanti analisi e valutazioni, con molteplici implicazioni e conseguenze: normative, organizzative, gestionali, strategiche, ecc…
L’indagine intende rilevare le percezioni delle imprese in merito al grado di consapevolezza della governance, alle sue possibili implicazioni e al contributo che potrebbe offrire per una maggiore efficienza nella gestione aziendale.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
973
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La Governance In Azienda - Indagine Panel Osservatorio Legislazione e Mercati

  1. 1. INDAGINE La Governance in Azienda: la percezione degli attori del mercato
  2. 2. GLI OBIETTIVI DELL’INDAGINE Nell'attuale scenario. il tema della governance appare di estrema attualità e si presta ad interessanti analisi e valutazioni, con molteplici implicazioni e conseguenze: normative, organizzative, gestionali, strategiche, ecc… L’indagine intende rilevare le percezioni delle imprese in merito al grado di consapevolezza della governance, alle sue possibili implicazioni e al contributo che potrebbe offrire per una maggiore efficienza nella gestione aziendale.
  3. 3. Le caratteristiche dell’indagine 150 interviste così articolate: provenienza da aziende industriali periodo di rilevazione: settembre-ottobre 2009
  4. 4. Classe di fatturato dell’Azienda 10% 27% 8% 0 – 5.000.000,00 euro 5 - 10.000.000,00 euro 10% 10 - 50.000.000,00 euro 50 - 100.000.000,00 euro 100 - 250.000.000,00 euro 10% oltre 250.000.000,00 euro 35%
  5. 5. La governance aziendale è un tema a cui l’azienda ha dedicato e dedica: 5% 24% 40% Molta attenzione Discreta attenzione Poca attenzione Nessuna attenzione 31%
  6. 6. L'azienda si avvale di un modello di organizzazione societaria: 4% 4% Tradizionale Dualistico Monistico 92%
  7. 7. Il modello di organizzazione societaria 18% È stato modificato dal 2005 in poi (passaggio da uno schema all'altro) È stato lievemente modificato (aggiornamento dello schema precedente) 50% Non è stato modificato, la modifica è stata progettata 24% Non è stato modificato e non vi è alcun progetto di modifica 8%
  8. 8. Il maggior pregio di una buona governance aziendale è: Un minor grado di contenzioso 7% 0% 14% interno Un maggior risultato di trasparenza nei confronti dei terzi 16% Un miglioramento del sistema di controllo e gestione del rischio Uno “standing” aziendale spendibile all’esterno 63% Nessun pregio
  9. 9. Il cambiamento del sistema di governance aziendale 7% 17% Aumenta i costi senza ritorni specifici 16% Aumenta i costi con ritorni specifici Aumenta i costi di attuazione ma riduce i costi da rischio gestionale Non comporta apprezzabili variazioni dei costi 60%
  10. 10. Dal punto di vista operativo, una governance strutturata 19% Rende più complessa la 41% gestione ordinaria dell’impresa Semplifica la gestione ordinaria dell’impresa Non modifica le normali condizioni operative 40%
  11. 11. L’azienda 19,8% È sottoposta a revisione 34,7% contabile obbligatoria È sottoposta a revisione 3,3% contabile volontaria Non è sottoposta a revisione contabile esterna Dispone di un revisore interno Affida la revisione contabile al 25,6% collegio sindacale 16,5%
  12. 12. L’azienda 27% Ha attuato un modello organizzativo in base alla legge 231/2001 45% Non ha attuato alcun organizzativo in base alla legge 231/2001 Ignora la legge 231/2001 28%
  13. 13. La consulenza per l’attuazione e la gestione dei sistemi di governance 17% È resa da funzioni interne 32% all’azienda È resa da società di consulenza esterna È resa da professionisti esterni 30% Non è resa da alcuna risorsa interna o esterna 21%
  14. 14. Giudizio complessivo sulla governance 6% 1% È uno strumento utile in qualunque condizione aziendale 23% È uno strumento utile se attuato in condizioni di benessere aziendale È uno strumento di appesantimento burocratico 70% È uno strumento completamente inutile

×