• Save
Caso aziedale - TBS Group
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Caso aziedale - TBS Group

  • 836 views
Uploaded on

Intervento di Stefano Beorchia, CFO di TBS Group, al convegno "L’evoluzione dei modelli e dei sistemi di Analisi e Reporting Direzionale" organizzato da Club Finance in collaborazione con Oracle

Intervento di Stefano Beorchia, CFO di TBS Group, al convegno "L’evoluzione dei modelli e dei sistemi di Analisi e Reporting Direzionale" organizzato da Club Finance in collaborazione con Oracle

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
836
On Slideshare
836
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. L’evoluzione dei modelli e dei sistemi di Analisi e Reporting Direzionale Caso aziedale: TBS Group Stefano Beorchia – CFO TBS Group CUOA - Altavilla Vicentina (VI) - 26 giugno 2013 17.30
  • 2. TBS Group Business model Medical Devices & ICT Systems • Gli operatori sanitari hanno una crescente domanda di servizi e spese insostenibili a causa di vincoli di bilancio • TBS Group aiuta i fornitori di assistenza sanitaria contenere i costi e aumentare la qualità delle cure, fornendo qualificata gestione in outsourcing di tutta la tecnologia medica e ICT • La proposta si sviluppa attraverso 2 Business Unit (SBU) dedicate: E-Health & e-Government Integrated Solutions
  • 3. Relazione Finanziaria e Resoconto – Fast closing Relazione Finanziaria annuale 2009: approvato in Cda il 28 maggio 2010 2010: approvato in Cda il 29 aprile 2011 – recupero 1 mese 2011: approvato in Cda il 29 marzo 2012 - recupero 1 mese STAR COMPLIANT 2012: approvato in Cda il 28 marzo 2013 - recupero 1 giorno STAR COMPLIANT Relazione Finanziaria semestrale 2009: approvato in Cda il 12 ottobre 2009 2010: approvato in Cda il 30 settembre 2010 – recupero 12 giorni 2011: approvato in Cda il 6 settembre 2011 - recupero 24 giorni 2012: approvato in Cda il 30 agosto 2012 - recupero 7 giorni STAR COMPLIANT 2013: previsto Cda per il 27 agosto 2013 - recupero 3 giorni STAR COMPLIANT Resoconto Intermedio di Gestione 2009-10: solo ai fini gestionali, non consolidate 2011: presentato in Cda il 29 luglio (Q1) ed il 15 dicembre 2011 (Q4) 2012: presentato in Cda il 29 maggio (Q1) ed il 20 novembre 2012 (Q4) – recupero 60 giorni e 25 giorni 2013: presentato in Cda per il 14 maggio (Q1) – rec. 15 giorni STAR COMPLIANT ; previsto Cda per il 14 novembre 2013 (Q4) - recupero 6 giorni STAR COMPLIANT
  • 4. PianificazionePianificazione & Budget& Budget ………….... Query Ad Hoc Report Statici An. Multi- dimensionale StakeholdersStakeholders Interni &Interni & EsterniEsterni Excel Add In Informativa Terze Parti InformativaInformativa Terze PartiTerze Parti Statutory Reporting StatutoryStatutory ReportingReporting ... Sistemi Alimentanti (Country 1) Sistemi Alimentanti (Country n) Reporting Gestionale ReportingReporting GestionaleGestionale Reporting Tools M D D B /B I R D B / D W ETL/M D M FR O N T EN D Internet Explorer PianificazionePianificazione & Budget& Budget ………….... Query Ad Hoc Report Statici An. Multi- dimensionale StakeholdersStakeholders Interni &Interni & EsterniEsterni Excel Add In Informativa Terze Parti InformativaInformativa Terze PartiTerze Parti Statutory Reporting StatutoryStatutory ReportingReporting ... Sistemi Alimentanti (Country 1) Sistemi Alimentanti (Country n) Reporting Gestionale ReportingReporting GestionaleGestionale Reporting Tools M D D B /B I R D B / D W ETL/M D M FR O N T EN D 0600 Administration Interface  Excel Add In Web Analysis Financial Reporting 0500 Presentazione  & Condivisione Informazioni HFM Essbase Planning 0400 Analisi &  Simulazione Informazioni Governo 0300 Archiviazione Organizzazione Informazioni FDQM ETL con Oracle PLSQL 0200 Estrazione &  Preparazione Dati El.El.Co SI3C Epod+altri prodotti Custom su DB Oracle Sistema del Personale 0100 Fonti Alimentanti Locali (Integrazione con Sistemi informativi
  • 5. Perfomance Management BS_BP  View: month / Year PLANNING HFM PL_BP   View: month Revenues ... ... EBITDA A&D Other Provisions Ris. Valut. metodo PN Financial Incomes Financial Expenses Taxes Finsight Scenario BP_13_15 FINSIGHTFINSIGHT 1 WDF 2 PL_BP  View: month / Year Revenues ... ... EBITDA A&D Other Provisions Ris. Valut. metodo PN Financial Incomes Financial Expenses Taxes Output Finsight 3 BS_BP  View:  Assets ... ... Liabilities .... Assets ... ... Liabilities .... FDQM FDQM ESSBASE PL_BP  View: Month / Year Revenues ... ... EBITDA A&D Other Provisions Ris. Valut. Metodo PN Financial Incomes Financial Expenses Taxes Confluence between chart of  accounts of Essebase and  HFM need to be  implemented. AmbienteunicoperBilancio Consolidatocivilisticoegestionale, Budget,ControllodiGestionee PianificazioneFinanziaria
  • 6. Oracle Financial Management Analytics Fonte: Oracle
  • 7. Executive Dashboard
  • 8. Mappe strategiche e nuovi indicatori di performance Tratto da Guida al Sistema di Controllo di Gestione – Borsa Italiana ed. 09/2011
  • 9. Mappe strategiche e nuovi indicatori di performance Gli indicatori da monitorare a livello corporate, si propone di seguito una lista (non esaustiva) di quelli ritenuti generalmente appropriati per una quotanda sul mercato MTA: ricavi consolidati rilevati mensilmente, suddivisi per SBU e dimensione d’analisi rilevante marginalità consolidata (considerando almeno i costi diretti e i costi indiretti specifici) monitorata trimestralmente, ripartita per SBU e dimensione d’analisi rilevante giorni magazzino, giorni clienti, giorni fornitori, ageing di crediti e debiti, perdite su crediti rilevati con frequenza almeno trimestrale posizione finanziaria netta consolidata rilevata mensilmente affidamenti utilizzati e disponibili con frequenza mensile rispetto di eventuali covenant sul debito monitorato alle scadenze definite fair value degli strumenti derivati in portafoglio monitorato almeno trimestralmente gestione del rischio di cambio monitorata mensilmente Tratto da Guida al Sistema di Controllo di Gestione – Borsa Italiana ed. 09/2011
  • 10. Estratto – Sistema di Controllo di Gestione 3. Componenti del SCG – Business Reporting e le relazioni FCS-KPI (5/6) FCS INDICATORI / AZIONI PRINCIPALI DIMENSIONI Ottimizzazione scelte make/buy per composizione team operativi Ebitda • Commessa Presidio diretto del cliente Ricavi •Legal Entity •Commessa •SBU Personale tecnico altamente qualificato (Indicatori: N° eventi formativi realizzati/N° eventi formativi pianificati, N° ore formazione/N° tot dipendenti) Il management, consapevole del’importanza delle competenze tecniche del personale, effettua regolari attività formative. Rapidità/efficienza dell’attività di delivery Indicatori mensili: % interventi interni con tempo fermo macchina < 48h. % interventi interni con tempo attivazione < 2h. Indicatori mensili: Tempo medio di riparazione. % seconde operazioni rispetto al totale riparazioni interne. • Commessa Struttura costi del servizio efficiente Efficienza ed economicità del processo di acquisto •Margine di commessa •Ebitda • Gruppo • Legal Entity • Centro Operativo Sviluppo ed  identificazione dei  servizi Qualità Sviluppo piattaforma tecnologica Erogazione del servizio Vendite e  progettazione  servizi Marketing
  • 11. Q&A