Your SlideShare is downloading. ×
Flavia Marzano @ITN Torino 27Sett2012
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Flavia Marzano @ITN Torino 27Sett2012

680
views

Published on

SCOMODO: Smart City: Open Mind, Open Data, Openness :)

SCOMODO: Smart City: Open Mind, Open Data, Openness :)

Published in: Technology

4 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
680
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
4
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness SCOMODO Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Flavia Marzano Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 1
  • 2. Smart City: Open Mind, Open Data, OpennessFlavia MarzanoITN - Torino, 27/09/122
  • 3. Smart City: Open Mind, Open Data, OpennessFlavia MarzanoITN - Torino, 27/09/123
  • 4. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness SCOMODO? Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 4
  • 5. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Città SMART Semplice Mindful Aperta Resiliente Trasparente Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 5
  • 6. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Ennesima moda o… Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 6
  • 7. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Openness nella PA: governo partecipato, trasparente e condiviso della cosa pubblica Siamo davvero arrivati all’Open Mind? Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 7
  • 8. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Tanto pe cambiare… Dati Aperti o Open Data o Open Government Data ? Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 8
  • 9. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness La normativa Direttiva Riuso Dati Pubblici (2003/98/CE) D. Lgs. N. 36/2006 “Disposizioni in materia di riutilizzo delle informazioni del settore pubblico e iniziative connesse” Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 9
  • 10. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness I dati dall’Europa •  il “valore” dellinformazione pubblica nella sola Europa ammonta a circa 140 miliardi di euro lanno •  i guadagni economici delle imprese che derivano dall’ open data: 40 miliardi di euro all’anno per la UE-27 Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 10
  • 11. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness LODe ai LOD  Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 11
  • 12. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Che cosa apriamo? Dati e informazioni, per la crescita imprenditoriale e la competitività dell’industria locale Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 12
  • 13. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Facile aprire i dati? Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 13
  • 14. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Difficoltà recepimento della Direttiva Europea: 1.  Resistenza degli Enti della PAL a rendere pubbliche le informazioni 2.  Tariffe troppo onerose 3.  Mancanza di strato comune di metadati Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 14
  • 15. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Fattori di rischio Un progetto di open data non può avere successo se non si mettono a disposizione contenuti: 1.  di buona qualità 2.  aggiornati e reperibili da motori di ricerca 3.  utili (a cittadini, imprese e PA) 4.  che coprano le maggior parte delle materie di interesse pubblico Mancanza di Governance (tempo e risorse) Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 15
  • 16. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Che fare? 1.  Far emergere il patrimonio informativo pubblico esistente (individuare data set) 2.  Strategie per rendere Linked gli Open Data 3.  Data set fruibili attraverso il portale (Naz. Reg.?) 4.  Informazione, sensibilizzazione, comunicazione 5.  Prevenire e/o superare resistenze 6.  Supportare capacità culturale, tecnica, gestionale e organizzativa degli Enti per rendere disponibili le informazioni e garantirne laggiornamento nel tempo Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 16
  • 17. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness dati.gov.it http://www.flickr.com/photos/natalielucier/3623933920/ Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 17
  • 18. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness I dati sul portale… Il portale è solo la punta dell’iceberg: la parte visibile di qualcosa di molto più grande, che investe aspetti: •  tecnici •  organizzativi •  culturali •  giuridici •  gestionali … di una numerosità di organismi di varie dimensioni diffusi sul territorio. Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 18
  • 19. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Che fare? 1.  Corretto dimensionamento della Redazione 2.  Portale ricco di contenuti (fin da subito) 3.  βeta permanente 4.  Governance del processo: struttura tecnica indipendente dal fornitore Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 19
  • 20. Processo e metodoSmart City: Open Mind, Open Data, Openness Per arrivare alla completa fruibilità dei dati da parte di tutti gli stakeholder si dovrà fin da subito condividere il metodo: 1.  Coinvolgimento attivo di: •  Regione •  Enti del territorio •  Imprese del territorio ed Associazioni 2.  Canale aperto di interscambio costante tra gli attori anche su strumenti e modalità per aprire nuovi mercati e garantire risorse per poter aprire i dati Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 20
  • 21. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Promuovere intese (PMI, PA) Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 21
  • 22. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness I ruoli e gli attori Per garantire il successo dell’iniziativa devono essere coinvolti, nelle diverse linee di intervento, attori differenti nei rispettivi ruoli: •  Istituzionale •  Fornitura •  Governance del processo Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 22
  • 23. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness quale Governance? Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 23
  • 24. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Governance del Fornitore: la squadra •  Responsabile Progetto •  Responsabile Sviluppo •  Responsabile Consulenza Open Data •  Responsabile Controllo Qualità Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 24
  • 25. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Governance del Committente: quale squadra? Risorse professionali qualificate e competenze multidisciplinari: 1.  Normativo/giuridiche 2.  Predisposizione linee guida 3.  Rapporti istituzionali 4.  Governo del processo e monitoraggio del progetto (analisi e valutazione dei risultati per feedback e miglioramento continuo) 5.  Marketing territoriale, Social Net, Web 2.0 Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 25
  • 26. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Altre competenze Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 26
  • 27. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Governance: risorse e costi ma... Buona governance, meno rischi, più successo! Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 27
  • 28. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Memento Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 28
  • 29. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness Lavori in corso… ßeta permanente! Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 29
  • 30. La strada verso l’openness èSmart City: Open Mind, Open Data, Openness tracciata, la normativa europea, nazionale e regionale ci supporta, i cittadini sono pronti a partecipare, gli amministratori illuminati sono già partiti verso la giusta direzione, voglio essere ottimista, non è una moda, non sarà solo una moda, siamo pronti all’openness, siamo open minded. Flavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 30
  • 31. Smart City: Open Mind, Open Data, OpennessFlavia MarzanoITN - Torino, 27/09/1231
  • 32. Smart City: Open Mind, Open Data, Openness flaviaFlavia Marzano ITN - Torino, 27/09/12 (dot)32 (dot) marzano (@) gmail com