Your SlideShare is downloading. ×
Introduzione a GAE - Alessandro Aglietti e Lorenzo Bugiani
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Introduzione a GAE - Alessandro Aglietti e Lorenzo Bugiani

163
views

Published on

Introduzione a GAE …

Introduzione a GAE
05/07/2014 - Outlet dell'elettronica (cecina)
Alessandro Aglietti e Lorenzo Bugiani (GDG Firenze)

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
163
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Introduzione a GAE
  • 2. ● Introduzione ● Creare una nuova applicazione ● App Engine SDK ● Sviluppare un’applicazione ● App Engine Devserver ● Deploy! Agenda
  • 3. ● Iaas: Utilizzo di risorse hardware in remoto ● PaaS: virtualizzazione di una piattaforma ● SaaS: utilizzo di programmi installati su un server remoto Intro: Cloud Computing SaaS PaaS IaaS Gmail Salesforce Google App Engine Windows Azure Amazon AWS Google Compute Engine
  • 4. Google App Engine is a Platform as a Service (PaaS) offering that lets you build and run applications on Google’s infrastructure Intro: Cos’è App Engine
  • 5. Creare un’applicazione 1) Recarsi all’indirizzo https://cloud.google.com, quindi entrare nella console delle applicazioni:
  • 6. Creare un’applicazione 2) Creare una nuova applicazione:
  • 7. Creare un’applicazione 2) Creare una nuova applicazione:
  • 8. Creare un’applicazione 2) Creare una nuova applicazione: Il PROJECT ID deve essere univoco rispetto a tutte le altre applicazioni esistenti poiché identifica l’ applicazione all’interno della piattaforma e comporrà la parte iniziale dell’URL della vostra web app.
  • 9. La Dashboard del progetto
  • 10. La Dashboard del progetto API & AUTH: attivazione delle API dei servizi Google che la nostra applicazione andrà ad utilizzare
  • 11. La Dashboard del progetto SOURCE CODE: il codice sorgente della nostra applicazione può essere hostato in un repository git all’interno del progetto stesso
  • 12. La Dashboard del progetto APP ENGINE: pannello di controllo della nostra app, dal quale possiamo modificare le impostazioni. visionare i log, il numero di richieste processate, ecc ecc...
  • 13. La Dashboard del progetto STORAGE: accesso ai servizi di memorizzazione di dati
  • 14. Sviluppare una web app 1. Scaricare la Google App Engine SDK (Java, Python, Php, Go) 1.1. per Java, è disponibile anche un plugin per Eclipse 2. Sviluppare l’applicazione 3. Testare in locale 4. Deploy! 5. Visualizzare l’applicazione online
  • 15. Sviluppare una web app: JAVA 1) Google App Engine SDK: - https://developers.google.com/appengine/downloads per scaricare la plugin sdk. - http://dl.google.com/eclipse/plugin/4.3* update site per il plugin di Eclipse. In questo caso la Plugin SDK è compresa nel plugin. * Update site per Eclipse Kepler. Per le versioni precedenti basta cambiare il numero di versione alla fine dell’url. Per Luna, l’ultima versione di Eclipse, ancora qualche giorno di pazienza….
  • 16. Sviluppare una web app: JAVA 1) Google App Engine SDK: collegare eclipse con la cloud console:
  • 17. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: creiamo un nuovo progetto App Engine
  • 18. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: creiamo un nuovo progetto App Engine. A. Selezioniamo la versione dell’SDK B. Indichiamo l’id dell’ applicazione che abbiamo creato precedentemente
  • 19. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: creiamo un nuovo progetto App Engine. A. Selezioniamo la versione dell’SDK B. Indichiamo l’id dell’ applicazione che abbiamo creato precedentemente
  • 20. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: anatomia del progetto. Una classica applicazione web Java
  • 21. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: anatomia del progetto. Una classica applicazione web Java Con un file in più:
  • 22. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: appengine-web.xml - Un file dove è indicato: 1. il PROJECT ID dell’applicazione 2. la versione corrente 3. le altre impostazioni specifiche di App Engine
  • 23. Sviluppare una web app: JAVA 2) Sviluppare l’applicazione: HelloWorldServlet
  • 24. Sviluppare una web app: JAVA 3) Testare in locale: eseguire il Dev App Server cliccando su * oppure Run As->Web Application A. Indirizzo locale della nostra applicazione B. Indirizzo locale del nostro pannello di controllo (versione “light” della dashboard online) * Non è corretto, sappiamo tutti che dobbiamo lanciare il debugger vero??
  • 25. Sviluppare una web app: JAVA 3) Testare in locale: eseguire il Dev App Server cliccando su * oppure Run As->Web Application A. Indirizzo locale della nostra applicazione B. Indirizzo locale del nostro pannello di controllo (versione “light” della dashboard online) * Non è corretto, sappiamo tutti che dobbiamo lanciare il debugger vero??
  • 26. Sviluppare una web app: JAVA 4) Deploy!
  • 27. Sviluppare una web app: JAVA 4) Deploy! A. PROJECT ID B. Versione
  • 28. Sviluppare una web app: JAVA 5) Visualizzare l’applicazione online: - http[s]://<PROJECT_ID>.appspot.com è l’indirizzo della nostra applicazione, che punta alla versione di default - http[s]://<VERSIONE>.<PROJECT_ID>.appspot.com è l’ indirizzo della nostra applicazione che punta ad una certa versione specifica
  • 29. DOMANDE?