• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
3°incontro (gruppo di lavoro)
 

3°incontro (gruppo di lavoro)

on

  • 352 views

 

Statistics

Views

Total Views
352
Views on SlideShare
352
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    3°incontro (gruppo di lavoro) 3°incontro (gruppo di lavoro) Document Transcript

    • Rinnovo Contratto Integrativo Aziendale G.D 5/5/2011 - Terzo incontro RSU / Azienda “POLITICA INDUSTRIALE”Giovedì 5 Maggio, si è svolto il terzo incontro tra RSU-G.D e Azienda, il primo perquanto concerne capitolo POLITICA INDUSTRIALE. Il Gruppo di Lavoro RSU che haillustrato questo tema, presente nella Piattaforma Rivendicativa votata dai LavoratoriG.D, era composto da 7 Delegati mentre la Delegazione Aziendale era così composta:Dott. Baldanza, Dott./sa Ranieri, Ing. Boschi, Ing. Dal Passo. All’incontro eranopresenti anche 8 Delegati in rappresentanza delle OO.SS. FIM-CISL e UILM-UIL.La discussione tra le Parti è stata molto approfondita ed impegnativa e ha toccato tutti ipunti rivendicativi presenti nel capitolo. In senso generale, non abbiamo riscontrato daparte dell’Azienda delle chiusure pregiudiziali in nessuno dei suddetti punti e su alcunidi essi sembrerebbero delinearsi elementi di condivisione, ovviamente da verificare nelproseguimento della discussione. In particolare ci riferiamo a:• Packer - innovazione sulla media velocità, definizione delle tempistiche per la conclusione dei progetti sull’alta velocità e sviluppo del segmento prodotti ed incarti speciali.• Maker – esplicitazione del piano aziendale sul settore nelle varie gamme di velocità.• Definizione di sviluppo ed obiettivi nei settori Filtri e O.T.P. (Others Tobacco Projects).Resta invece ancora molto aperta la discussione su due punti:• Creazione di un gruppo di lavoro RSU/Azienda che sia luogo non solo di informazione, ma anche di confronto e proposta.• Strutturazione di una Ricerca e Sviluppo COESIA con le caratteristiche evidenziate nella Piattaforma Rivendicativa.Il 16 Maggio questa discussione proseguirà su ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO,OCCUPAZIONE, FILIERA.Il 10 Maggio inizierà la discussione su DIRITTI, AMBIENTE E SICUREZZA,FORMAZIONE.Bologna 9/5/2011 La RSU-G.D La FIOM-CGIL di Bologna