Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Da Euro Pos A Gesti Re
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Da Euro Pos A Gesti Re

  • 434 views
Published

Da Europos a GestiRe: storia di un cambiamento

Da Europos a GestiRe: storia di un cambiamento

Published in Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
434
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
2
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Da EuroPos a Gesti.Re. Migrazione e nuovi sviluppi
  • 2. Agenda
    • Europam
    • Linee guida sviluppo
    • Features Gesti.Re.
    • Architettura nuovo applicativo
    • Demo
  • 3. Europam
    • E’ l’idea di base da cui si è partiti per lo sviluppo del nuovo gestionale
    • E’ stato completamente rivisto per adeguarlo ai nuovi standard ed alle nuove esigenze
    • E’ stato ampliato per permettere una gestione più completa e puntuale del punto vendita e della sede
  • 4. Gestione dati
    • Applicativo hardware/software independent e possibile collegarlo a qualsiasi tipo di cassa o bilancia
    • Possibilità di utilizzare un tipo di database a seconda del caso e/o necessità
      • DB2
      • MS SQL server
      • Oracle
      • MySql
      • Access
    • Dettaglio delle vendite/documenti a disposizione dell’utente
  • 5. Gesti.Re.
    • Sviluppato in ambiente visuale
    • Gestione multi negozio
    • Gestione multi listino
    • Gestione magazzino
    • Utilizzo delle nuove scontistiche messe a disposizione da vendor di hardware/software
    • Utilizzo della fidelity
  • 6. Anagrafiche gestite
    • Articoli
      • Base, barcodes, listini prezzi, dati magazzino, etichette elettroniche
    • Promozioni
      • Base (NxM, tagli prezzo) o Advanced (fidelity)
    • Negozi ed assortimenti, casse con relative interfacce
    • Fornitori
      • Base, listini, documenti fornitore
    • Clienti
      • Base, fidelity
    • Gestione magazzino
      • Causali, Carichi, scarichi, inventari, ordini
    • Operatori
      • Base, permessi
    • Bilance
  • 7. Operazioni automatiche
    • Tramite lo scheduler è possibile effettuare delle operazioni in automatico ad apertura programma
    • L’importazione listini, l’invio variazioni ed altre operazioni posso essere configurate senza modifiche al codice
    • Possono essere schedulate ad un orario prestabilito
  • 8. Interfaccia dati
    • Tramite l’interfaccia dati è possibile importare ed esportare dati da fonti esterne (es. invio vendite, contabilità)
    • In caso di modifiche ai tracciati le procedure non vanno modificate ma solo aggiornate
    • Consultazione log operazioni
    • Trasferimento dati anche tramite FTP
  • 9. Aggiornamento applicativo
    • L’applicativo può aggiornarsi automaticamente tramite internet
    • Possono essere eseguite operazioni di upgrade anche sul DB
    • Si sfrutta la stessa tecnologia utilizzata da Microsoft per Windows
  • 10. Accesso applicativo
    • Ogni utente che ha accesso al sistema è profilato con username, password e negozio di appartenenza
    • Ad ogni utente viene assegnato un gruppo di permesso
    • Ogni permesso ha differenti livelli di accesso alle varie parti dell’applicativo
    • A seconda delle necessità possono essere aggiunti “menu utente” e “campi utente” senza modificare l’eseguibile
    • E’ possibile memorizzare i valori di accesso all’applicativo
  • 11. Definizione Promozioni
    • Scelta tra infinite possibilità
    • Creazione wizard per promozioni “semplici”
    Dati Base Validità Tipologia Destinatari Elementi condizioni e regole totale, articoli, gruppi
  • 12. Reportistica
    • Anagrafiche
      • Assortimenti, articoli non acquistati, schede/listini fornitore, elenco articoli
    • Fatturato
      • Venduto per aliquote iva, totali operatore, corrispettivi, fascia oraria, venduto per reparto
    • Lista vendita, Lista transazioni
    • Magazzino
      • Sottoscorta, valorizzazioni giacenze
    • Fornitori
      • Ordinato, consegnato, acquistato
    • … e molto altro
  • 13. Licenza prodotto
    • Modularità
      • Il prodotto può essere venduto sia completo o a moduli quindi con una particolare attenzione ai costi:
        • Base
        • Magazzino
        • Etichette (frontalini)
        • Terminalino
        • Bilancia
        • Fidelity
        • (Vendita assistita)
    • La licenza del database è “embedded”
  • 14. Architettura su 3 livelli DATA SOURCE Data layers Business layers Presentation layers
  • 15. Particolarità
    • La logica di accesso ai dati è astratta rendendo l’accesso indipendente dal DB.
    • Il dato reale viene astratto dal dato implementato mediante classi object-oriented.
    • Esistono dei componenti comuni per gestire comunicazione, sicurezza, eccezioni.
    • Il codice è ottimizzato secondo le caratteristiche della macchina su cui viene eseguito
  • 16.
    • Tutte le interfacce verso il mondo esterno sono state realizzate tramite plug-in
    • Al cambiare dell’interfaccia il motore dell’applicativo non viene modificato
    Plug in – User exit
  • 17. Gesti.Re. Etichette elettroniche Formato PAM FTS Visual Store Acquisizione vendite Invio variazioni Stampa frontalini Bilance Omega Bizerba Italiana Macchi
  • 18. Demo