A ‘modified’ protocol for
autologous serum skin test.
In vivo and in vitro studies in a cohort of 30 patients
with chronic...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Razionale per lo studio (1)
“The ASST is an in vivo test which assess autoreactivity...”
EA...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Razionale per lo studio (2)
Le variabili fisiche condizionano
il risultato dell’ASST?
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Pazienti e Metodi
ASST secondo le linee guida (cASST)
EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Protocollo modificato: mASST
Procedura
EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, ...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Risultati (1): positività ASST
40%
60%
Siero autologo: solo cASST
ASS
T
40%
33%
27%
Siero a...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Risultati (2): Triptasi
0
1
2
3
4
5
6
7
8
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 2...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Risultati (3): positività APST
19%
81%
Test con plasma autologo
ASST
neg
?
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Risultati (3): sottogruppo No Terapie
45%
40%
15%
cASST e mASST: no terapie
ASST
neg
mASST
...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Risultati (4): sottogruppo In Terapia
30%
20%
50%
cASST e mASST: pazienti in terapia
ASST
n...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Conclusioni
Abbiamo condotto uno studio preliminare con un protocollo
ASST modificato, che ...
IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
Grazie!
1° Winter School di Allergologia – Febbraio 2010
SIAIC sez. Toscana – Emilia Romagn...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Siero Autologo - Protocollo Sperimentale

12,791 views
12,704 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
12,791
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Siero Autologo - Protocollo Sperimentale

  1. 1. A ‘modified’ protocol for autologous serum skin test. In vivo and in vitro studies in a cohort of 30 patients with chronic urticaria. F. Fassio, O. Rossi, M.G. Giudizi, R. Biagiotti, F. Palandri, S. Castiglione, A. Vultaggio, A. Matucci, E. Maggi Università degli Studi di Firenze SOD Immunoallergologia (Direttore Prof. E. Maggi) IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009
  2. 2. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Razionale per lo studio (1) “The ASST is an in vivo test which assess autoreactivity...” EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 “What mediators result in autoreactivity?” EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 “...the need for standardization of ASST” EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 “...avoiding the skin know to have spontaneous wheals in the previous 48 h” EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 “skin testing should be done off antihistamines for at least 2-3 days” EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009
  3. 3. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Razionale per lo studio (2) Le variabili fisiche condizionano il risultato dell’ASST?
  4. 4. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Pazienti e Metodi ASST secondo le linee guida (cASST) EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 • Risultato positivo se diametro del pomfo > 2 mm (invece di 1,5 mm) • Test effettuato in duplice prova, su entrambi gli avambracci • APST, come in Asero et al., JACI 2006 30 pazienti con orticaria cronica secondo la definizione EAACI/GA2LEN/WAO 25 donne Età media 49 anni (range 22-73) 20 interruzione delle terapie 10 non è stato possibile interrompere le terapie
  5. 5. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Protocollo modificato: mASST Procedura EAACI/GA2LEN Consensus Report on ASST in Urticaria, Allergy 2009 • Prelievo con materiale idoneo • Attesa di 30’ a temperatura ambiente • Separazione mediante centrifugazione a 450g • Iniezione intradermica sulla superficie volare dell’avambraccio Differisce dal protocollo cASST per l’incubazione di 30 minuti a 37°C invece che a temperatura ambiente
  6. 6. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Risultati (1): positività ASST 40% 60% Siero autologo: solo cASST ASS T 40% 33% 27% Siero autologo: cASST + mASST ASST neg mASST I risultati positivi aumentano dal 40% al 67% p < 0.05
  7. 7. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Risultati (2): Triptasi 0 1 2 3 4 5 6 7 8 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 Triptasi Pazienti Confronto dei dosaggi della Triptasi sierica Triptasi TA Triptasi 37°C No degranulazione aspecifica!
  8. 8. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Risultati (3): positività APST 19% 81% Test con plasma autologo ASST neg ?
  9. 9. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Risultati (3): sottogruppo No Terapie 45% 40% 15% cASST e mASST: no terapie ASST neg mASST p = ns
  10. 10. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Risultati (4): sottogruppo In Terapia 30% 20% 50% cASST e mASST: pazienti in terapia ASST neg mASST p < 0.05 Le positività passano dal 30% all’80%
  11. 11. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Conclusioni Abbiamo condotto uno studio preliminare con un protocollo ASST modificato, che differisce dal test ‘classico’ per un’incubazione a 37°C di 30 minuti Con il protocollo modificato, il numero di risultati positivi aumenta, sopratutto nel sottogruppo di pazienti che non hanno interrotto le terapie Questo suggerisce che il meccanismo patogenetico potrebbe essere differente nei soggetti con orticaria di grado più severo, che non possono sospendere le terapie Necessari altri studi!
  12. 12. IFIACI Trieste, 3 Ottobre 2009 Grazie! 1° Winter School di Allergologia – Febbraio 2010 SIAIC sez. Toscana – Emilia Romagna – S.Marino http://www.siaictoscana.it fil.fassio@tin.it

×