Social Network Instagram: promuovere efficacemente l'offerta turistica delle destinazioni e degli alberghi attraverso la condivisione "social" delle fotografie degli ospiti

  • 642 views
Uploaded on

- Le potenzialità del social network Instagram per comunicare efficacemente l'offerta turistica di alberghi e destinazioni turistiche attraverso la condivisione di immagini …

- Le potenzialità del social network Instagram per comunicare efficacemente l'offerta turistica di alberghi e destinazioni turistiche attraverso la condivisione di immagini
- Benchmarks di successo di alberghi e destinazioni turistiche che promuovono la loro offerta turistica attraverso l'uso del social network Instagram
- Organizzare concorsi fotografici e contest fotografici con il social network Instagram per promuovere i pacchetti turistici di alberghi e destinazioni turistiche
- Come organizzare Instagram tour alla scoperta di destinazioni turistiche e alberghi

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
No Downloads

Views

Total Views
642
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
2
Likes
7

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. www.tsmconsulting.it
  • 2. INSTAGRAM: PROMUOVERE EFFICACEMENTE L’OFFERTA TURISTICA DEL TERRITORIOATTRAVERSO LA CONDIVISIONE SOCIAL DELLE FOTOGRAFIE DEGLI OSPITI Federico Belloni Responsabile di TSM Consulting www.tsmconsulting.it
  • 3. FEDERICO BELLONI I MIEI CONTATTI Posta elettronica belloni@tsmconsulting.itSono consulente specializzato nel settore Linkedinturistico e alberghiero http://it.linkedin.com/in/ fedebelloni/Mi occupo di consulenza in termini di gestioneoperativa, marketing e promo- Facebookcommercializzazione per hotel e destinazioni http://www.facebook.com/turistiche, sia in Italia che all’estero federico.belloniSvolgo l’attività di docente universitario e ditrainer Facebook Page TSM http://goo.gl/sAvfQ Telefono 3889926801 www.tsmconsulting.it
  • 4. LE CARATTERISTICHE DELLACOMUNICAZIONE TURISTICA ALCUNE RIFLESSIONI www.tsmconsulting.it
  • 5. LE CARATTERISTICHE DELLA COMUNICAZIONE TURISTICA•  I turisti sono letteralmente sommersi da messaggi promozionali, e l’attenzione prestata è sempre minore•  Il passaparola svolge un ruolo determinante nella scelta delle destinazioni e delle strutture ricettive•  Le informazioni vengono sempre più spesso cercate in modo interattivo utilizzando i social media rispetto alle “classiche” pagine web www.tsmconsulting.it
  • 6. LE CARATTERISTICHE DELLA COMUNICAZIONE TURISTICA•  Le persone sono propense a condividere l’esperienza di vacanza, proprio nel momento in cui la stanno vivendo•  Quando si informa il turista legge malvolentieri, ma al contrario è sempre più abituato a guardare•  Le persone sono sempre più spinte a interagire attraverso dispositivi mobili “intelligenti”, costantemente connessi a Internet, che usano per condividere le loro esperienze www.tsmconsulting.it
  • 7. COGLIAMO LE OPPORTUNITÀ•  Promuoviamo attivamente l’offerta turistica del territorio e i servizi che mettiamo a diposizione dei visitatori•  Facciamo in modo che gli ospiti “parlino” di Ferrara e della sua offerta attraverso le fotografie che scattano durante il soggiorno, proprio nel momento in cui stanno vivendo l’esperienza•  Basiamo le nostre strategie di comunicazione utilizzando approcci creativi e non convenzionali, in grado di incuriosire e catturare l’attenzione•  Impariamo nuovi modi per sfruttare i social network e la tecnologia, soprattutto quella mobile www.tsmconsulting.it
  • 8. COGLIAMO LE OPPORTUNITÀ Strutturiamo azioni di comunicazione attraverso social network che si basano sulla condivisione delle immagini•  Instagram è il social network che attualmente cresce più rapidamente•  Ha superato i 100 milioni di utenti nel mondo•  È stato comprato da Facebook per 1 miliardo di dollari www.pinterest.com www.instagram.com www.tsmconsulting.it
  • 9. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM www.tsmconsulting.it
  • 10. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  Instagram è un’applicazione “mobile”Consente di sfruttare le potenzialità comunicative in movimento•  Funziona su smartphone Iphone e su quelli che hanno il sistema “Android”Ampia diffusione dei dispositivi che lo possono utilizzare•  Gli utenti possono crearsi un proprio profilo dove “caricare” le loro fotografieIncentiva le persone a “custodire” i propri ricordi nella forma diimmagini in una bacheca personale www.tsmconsulting.it
  • 11. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAMAndiamo sul sito di Google Store e scarichiamo l’app www.tsmconsulting.it
  • 12. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAMUna volta installata dobbiamo registrarci, creando un account www.tsmconsulting.it
  • 13. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAMModifichiamo il nostro profilo per renderci riconoscibili e rintracciabili, promuovendo correttamente la nostra attività www.tsmconsulting.it
  • 14. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAML’account include la creazione di un profilo:•  un nome utente•  il nome della società/dell’attività•  l’immagine profilo, ovvero il logo•  L’indirizzo del sito web•  150 caratteri per la descrizioneÈ anche possibile, nel processo di creazione dell’account, collegare ilnostro account Instagram ai social network come Facebook, Twitter, ealtri www.tsmconsulting.it
  • 15. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAMIncominciamo a seguire i nostri contatti e a mettere “mi piace” alle loro foto per fare in modo che anche loro incomincino a seguire noi www.tsmconsulting.it
  • 16. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM ADDESSO SIAMO PRONTI PER COMINCIARE AD USARE ATTIVAMENTE INSTAGRAM PER CONDIVIDERE LE NOSTRE FOTO www.tsmconsulting.it
  • 17. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  Le fotografie possono essere caricate nel momento stesso dello scatto, o in un momento successivoForte incentivo al suo utilizzo per comunicare le emozioni delmomento•  Alle fotografie si possono applicare diversi “filtri”, modificandole sulla base dei gusti degli utentiQuesta opzione trasforma ogni turista in un “artista”, mettendoloin grado di interpretare a suo modo i momenti vissuti www.tsmconsulting.it
  • 18. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM È POSSIBILE MODIFICARE LE FOTOGRAFIE APPLICANDO UN GRAN NUMERO DI FILTRI DIFFERENTI www.tsmconsulting.it
  • 19. www.tsmconsulting.it
  • 20. www.tsmconsulting.it
  • 21. www.tsmconsulting.it
  • 22. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  Attraverso i “Mi Piace” le fotografie possono essere votate dagli altri utenti. È inoltre possibile inserire commentiInterazione e coinvolgimento sono molto alti•  Creiamo una didascalia adeguata, che incuriosisca e che stimoli all’azioneNon dimentichiamoci mai di inserire anche il sito web dellanostra attività•  Alle fotografie è possibile aggiungere #hashtag, etichette simili a quelle usate per TwitterLe fotografie possono essere facilmente classificate e ricercatesulla base dello specifico/i argomento/i al quale si riferiscono www.tsmconsulting.it
  • 23. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAMAPPLICHIAMO GLI #hashtag ADEGUATI PER FARE IN MODO CHE LE NOSTRE FOTOGRAFIE VENGANO TROVATE NELLE RICERCHE Concludiamo con la pubblicazione Completiamo la didascalia della nostra foto con una descrizione “evocativa” e con gli “#hashtag” adeguati per essere trovati “#italia #italy #comacchio #ferrara #emilia #romagna #canali #ponti #canales #puentes Comacchio e il suo splendido canale – www.ferraraterraeacqua.it” www.tsmconsulting.it
  • 24. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  Gli #hashtag essendo testuali rappresentano keyword indicizzate dai diversi motori di ricercaInstagram permette di migliorare il posizionamento nei risultati diricerca dell’offerta•  È possibile “mappare” la diffusione delle fotografie nelle diverse reti socialiAttraverso l’analisi delle condivisione è possibile sapere quantiutenti hanno visualizzato le fotografie, oltre alla lorolocalizzazione geografica www.tsmconsulting.it
  • 25. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  Gli utenti possono appartenere a “reti di contatti” con caratteristiche simili a quelle degli altri social networkGrande facilità di condivisione delle fotografie all’interno dellapropria rete di “amici”•  Instagram si integra perfettamente con i più diffusi social networkLa diffusione delle fotografie su Facebook, Twitter, Foursquare,Tumblr e Facebook ecc. è molto semplice e rapida www.tsmconsulting.it
  • 26. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM CONDIVIDIAMO LE FOTOGRAFIE ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK AI QUALI APPARTENIAMO, PER STIMOLARE L’EFFETTO VIRALE www.tsmconsulting.it
  • 27. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM SE LE NOSTRE FOTO SARANNO TROVATE E SE PIACCIONO AVREMO LA POSSIBILITÀ DI AVERE SEGUACI (FOLLOWERS) www.tsmconsulting.it
  • 28. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM•  È possibile geolocalizzare le fotografie scattate attraverso gli #hashtag geograficiGli utenti possono fare ricerche sulla base delle destinazioni evisualizzare le fotografie corrispondenti www.tsmconsulting.it
  • 29. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM INDICHIAMO IL LUOGO DOVE ABBIAMO SCATTATO LA FOTOGRAFIA www.tsmconsulting.it
  • 30. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM ANCHE SE SI TRATTA DI UN’APPLICAZIONE MOBILE, È STATARECENTEMENTE LANCIATA UN’APPLICAZIONE WEB DEI PROFILI UTENTE CHE ASSOMIGLIANO A QUELLI DI PINTEREST www.instagram.com www.tsmconsulting.it
  • 31. LE PRINCIPALI CARATTERISTICHE DI INSTAGRAM www.tsmconsulting.it
  • 32. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 33. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORI PROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ•  Facciamo sapere ai nostri clienti che siamo presenti su Instagram con un profilo…e “prepariamoli” anche prima del loro arrivoPromuoviamo la nostra presenza su Instagram attraverso tutti inostri strumenti di comunicazione1.  Integrazione con il profilo Facebook della nostra attività2.  Badge sul nostro sito web3.  Comunicazione attraverso la newsletter4.  Preparazione di una brochure da mettere nella camere5.  Dialogo con i clienti, quando li accogliamo6.  Organizziamo “Instragram Tour”, per far conoscere la nostra destinazione attraverso le foto degli utenti più influenti www.tsmconsulting.it
  • 34. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 35. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 36. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 37. ORGANIZZIAMO “INSTAGRAM TOURS”•  Instagram è supportato da una grande comunità di utenti tra loro organizzati e molto attivi nell’organizzazione di eventi (contest)Le comunità di utenti Instagram sono diffuse capillarmente in ogniarea geografica, sono tra loro connesse, e i loro membri cresconoesponenzialmente www.tsmconsulting.it
  • 38. ORGANIZZIAMO“INSTAGRAM TOURS” www.tsmconsulting.it
  • 39. ORGANIZZIAMO“INSTAGRAM TOURS” www.tsmconsulting.it
  • 40. ORGANIZZIAMO“INSTAGRAM TOURS” www.tsmconsulting.it
  • 41. ORGANIZZIAMO“INSTAGRAM TOURS” www.tsmconsulting.it
  • 42. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORI PROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ•  Spingiamo i clienti a “rappresentare” il nostro territorio e la nostra attività attraverso lo scatto di fotografieCoinvolgiamoli in tutti i momenti della loro permanenza•  Suggeriamo loro l’utilizzo degli #hashtag più adeguati per descrivere le immagini, classificandole correttamenteTrasformiamoli in promotori attivi•  Gli #hashtag devono consentire una corretta “indicizzazione”Creare un #hashtag principale in modo tale da far confluire tutte lefoto nello stesso contenitore www.tsmconsulting.it
  • 43. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORI PROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ•  Stimoliamo e seguiamo i commenti dei clienti, rispondendo e stimolando ulteriore interazioneCreiamo “engagement”•  Monitoriamo le statische sulla diffusione dell’immagine della nostra località e della nostra attività/struttura attraverso InstagramAvere ben presente l’evoluzione delle campagne ci permette dicapire se le nostre azioni sono efficaci www.tsmconsulting.it
  • 44. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORI PROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ È MOLTO SEMPLICE RAGGIUNGERE QUESTI OBIETTIVIATTRAVERSO L’UTILIZZO DI UN’APPOSITA APPLICAZIONE COLLEGATA A INSTAGRAM…”STATIGRAM” http://statigr.am/viewer.php www.tsmconsulting.it
  • 45. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 46. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 47. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORI PROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ•  Premiamo i clienti che “veicolano” l’immagine del nostro territorio e della nostra struttura, attraverso diverse opportunitàLo scopo è quello di generare un effetto virale il quanto più possibilepervasivoPensiamo a:•  Assegnamo bonus agli ospiti che scattano immagini sulla nostra struttura o territorio, e che identificano con specifici #hashtag•  Premiare gli instagramer che più degli altri condividono le nostre immagini•  Creare dei “contest” fotografici a tema, attraverso l’utilizzo degli #hashtag per monitorare la diffusione delle immagini www.tsmconsulting.it
  • 48. FACCIAMO IN MODO CHE I VISITATORIPROMUOVANO IL TERRITORIO E LA NOSTRA ATTIVITÀ www.tsmconsulting.it
  • 49. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 50. ALCUNI CASI DI SUCCESSO MTV ha un pubblico giovane di oltre 936.000 follower e pubblica foto principalmente di celebrità durante i propri eventi live. Le foto in media ricevono 10.000 like e oltre 300 commentiBurberry: il famoso marchio inglese conalle spalle 156 anni di storia della moda èseguito da 517mila follower con unamedia a foto di 10/15mila like e oltre 300commenti. Le foto non ritraggono solo iprodotti del brand ma anche scorci diLondra e dei suoi simboli che lacontraddistinguono nel mondo www.tsmconsulting.it
  • 51. ALCUNI CASI DI SUCCESSO•  più di 3.700 foto con l’hashtag #CatalunyaExperience postate sulle bacheche dei partecipanti…•  …visualizzate da diversi milioni di utenti per il mondo•  …che a loro volta le hanno condivise con i loro contatti sulle diverse reti sociali•  Concorso che coinvolge tutti i turisti che visitano la Catalunya www.tsmconsulting.it
  • 52. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 53. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 54. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 55. www.tsmconsulting.it
  • 56. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 57. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 58. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 59. ALCUNI CASI DI SUCCESSO www.tsmconsulting.it
  • 60. LE OPPORTUNITÀ PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO FERRARESE www.tsmconsulting.it
  • 61. LE OPPORTUNITÀ PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO FERRARESE1.  Sviluppare una campagna di comunicazione a basso costo/ contatto per diffondere l’immagine del territorio sul mercato nazionale e su quelli internazionali più importanti2.  Trarre vantaggio dal passaparola generato dalla condivisione delle fotografie nei contatti presenti nelle reti virtuali degli Istagramer (utenti di Instagram) www.tsmconsulting.it
  • 62. LE OPPORTUNITÀ PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO FERRARESE3.  Promuovere i prodotti turistici attraverso gli occhi dei visitatori, sfruttando al massimo le loro emozioni proprio nel momento in cui sono vissute4.  Trasformare i visitatori del territorio in protagonisti, non solo dell’esperienza della vacanza, ma anche della sua comunicazione5.  Comunicare in modo differente la qualità dell’offerta ricettiva, della ristorazione,ecc. aggiungendo valore www.tsmconsulting.it
  • 63. LE OPPORTUNITÀ PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO FERRARESE6.  Ottenere una ancora maggiore reputazione on-line, grazie ai commenti generati dagli utenti della comunità degli Instagramer e delle altre reti sociali di appartenenza7.  Ottenere l’immagine di destinazione creativa e innovativa, attenta alle nuove tendenze www.tsmconsulting.it
  • 64. LE OPPORTUNITÀ PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO FERRARESE8.  Coinvolgere attivamente i residenti, incentivandoli a promuovere il loro territorio in modo ancora più incisivo9.  Avere una consistente ripercussione mediatica, sia sulla stampa locale che nazionale, tradizionale e virtuale10. Creare una serie di eventi collaterali con lo scopo di produrre un “effetto alone” www.tsmconsulting.it
  • 65. GRAZIE MILLE PER L’ATTENZIONE www.tsmconsulting.it
  • 66. FEDERICO BELLONI I MIEI CONTATTI Posta elettronica belloni@tsmconsulting.it Linkedin http://it.linkedin.com/in/ fedebelloni/ Facebook http://www.facebook.com/ federico.belloniGRAZIE MILLE PER Facebook Page TSM L’ATTENZIONE!!! http://goo.gl/sAvfQ Telefono 3889926801 www.tsmconsulting.it
  • 67. www.tsmconsulting.it