!
Analisi del cliente•  è	  un	  canale	  televisivo	  satellitare	  tema;co	  a	  temi	  cucina	  e	  alimentazione	       ...
Canale Tv                                                Portale Web                                            Rivista Al...
Obiettivi•  Trovare	  nuovi	  s;moli	  e	  temi	  per	  coinvolgere	  un	  pubblico	  più	  giovane	  	  •  Coinvolgere	  ...
Analisi dei       Analisi	  dei	            quattro        qua)ro	          quar;eri	           quartieri	  
Abbraccia	  un	  età	  che	  va	  dai	  	                                                                         25-­‐30	...
Quar;ere	  molto	  popolare;	                                                            è	  il	  preferito	  per	        ...
ConceptCreare	   sinergia	   fra	   tradizione	   ed	   evoluzione	   culinaria	   di	   un	   quar;ere,	  avvicinando	  g...
NamingIl	   messaggio	   che	   vogliamo	   imprimere	   nella	   mente	   del	   consumatore	   prende	   spunto	   da	  ...
Tradizione	                           Cibo	  di	  strada	  	                                                              ...
Formattelevisivo
Me)eremo	  a	  confronto	  due	  realtà	  che	  coesistono	  a	  poca	  distanza	  che	  offrono	  una	  proposta	  simile	...
 	   	  Un	  inviato	  di	  Alice	  tv,	  individuerà	  due	  luoghi	  interessan;	  di	  tradizione	  ed	  innovazione	  ...
Evento di promozione per il    format televisivo
 •  Evento	  a	  numero	  chiuso	  a	  cui	  si	  potrà	  accedere	  solo	  tramite	  invito	  •  Pos;	  	  disponibili	  ...
Location
La PelandaE’	   situata	   all’interno	   del	   complesso	   del	   Macro	   di	   Testaccio;	   in	   un’area	   predisp...
Logistica
Allestimento       	       	  
Dati tecnici:                                        16mt	  larghezza	                                         48mt	  lung...
Carretti di venditori ambulanti
All’interno	  di	  ogni	  sala	  sarà	  presente	  un	  “ambiente	  sensibile”,ossia	  un	  piano	  di	  lavoro	  interaCv...
Panchine
Beverage
Comunicazione
• 	   Sarà	   creato	   un	   profilo	   e	   una“fanpage	   Facebook	   con	   info	   sull’evento	   ed	   il	   link	   ...
• 	  Installazioni	  ad	  impa)o	  zero	  • 	  Vernici	  biodegradabili	  • 	  Comunicazione	  per	  il	  giorno	  e	  la	...
Save the Date                                    Febbraio 	  	                                                    	  •  Su...
Invito                 Marzo	  	  	                                                                            05 Aprile 2...
Declinazione linee guida su materiali
Packaging
Gadget
Follow UpAl	  termine	  dell’evento	  ci	  sarà	  il	  disalles;mento	  dei	  padiglioni	  e	  la	  consegna	  delle	  a)r...
MonitoraggioAl	  termine	  dell’evento	  bisognerà	  controllare:	  	  •  affluenza	  del	  pubblico	  che	  ha	  partecipat...
Verifica finale del progettoPer	  raggiungere	  una	  valutazione	  completa	  sullo	  svolgimento	  e	  la	  realizzazion...
“Il cibo è piacere, energia,        linguaggio. Il cibo stimola la nostra         fantasia.”              	  
GRAZIE A TUTTI PER L’ATTENZIONE
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Eat-inerando
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Eat-inerando

242 views
154 views

Published on

Lavoro di Tesi Ied..Eat-inerando a cura di Federica Di Cesare
Fabrizia Noto
Silvia Pelosi

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
242
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Eat-inerando

  1. 1. !
  2. 2. Analisi del cliente•  è  un  canale  televisivo  satellitare  tema;co  a  temi  cucina  e  alimentazione   !•  è  un  portale  -­‐  www.Alice.tv  -­‐      che  approfondisce  i  temi  tra)a;  dal  canale    •  è  una  community  di  appassiona;  che  reagisce  agli  s;moli  prodoC  dal  canale       Ricavare  a)raverso  il  proprio  pubblico  informazioni  sulle  abitudini  alimentari  e   culinarie,  comprendere  le  peculiarità  a)raverso  un’analisi  del  target,  che  risulta   iden;co  per  profilo  ma  diverso  per  l’uso  che  ne  fanno  di  Alice  
  3. 3. Canale Tv Portale Web Rivista Alice Cucina§  Sono  tra)a;  argomen;  riguardan;   §  R a p p r e s e n t a   l ’ e s t e n s i o n e   •  Primo   mensile   di   cucina   la  cultura  dell’alimentazione     interaCva   sul   web   del   canale         mul;mediale   con   la   cucina  §  La   cucina   è   vissuta   giorno   per   Alice  tv       in  studio     giorno     §  Database  di  oltre  8.000  rice)e     •  Vanta   di   numerose   rice)e,  §  Racchiude   un   ricco   e   variegato   §  Ricco  di  categorie  tra  cui  una  lunga   ideate   e   realizzate   dalla   palinsesto     lista   di   blog   che   consigliano   e   redazione     aiutano   le   varie   le)rici   del   sito   •  Sono  presen;  rubriche  sulle   Alice.tv     novità  in  tavola,  le  regole  di   bon   ton,   la   spesa   giusta   da   fare  
  4. 4. Obiettivi•  Trovare  nuovi  s;moli  e  temi  per  coinvolgere  un  pubblico  più  giovane    •  Coinvolgere  all’interno  del  canale  giovani  cuochi  e  una  cucina  più  fresca    •  Studiare  le  nuove  abitudini  dei  giovani  nel  rapporto  con  il  cibo  per  lavorare   sulle  nuove  “qualità”  e  modalità  di  consumo  •  Creare  una  food-­‐experience    •  Creare   un   fil   rouge   tra   quelli   che   sono   i   quar;eri,   nel   cuore   di   Roma,   frequenta;   sopra)u)o   dai   giovani   in   cui   sarà   interessante   analizzare   il   cibo   e   le   abitudini   che   ne   iden;ficano   le   aCvità   commerciali   legate   al   cibo   e   i   fruitori  
  5. 5. Analisi dei Analisi  dei   quattro qua)ro   quar;eri   quartieri  
  6. 6. Abbraccia  un  età  che  va  dai     25-­‐30  anni,  ma  anche  dai   Il  Ghetto  è  un  quartiere  di  età   Contraddistinto  da  un   ragazzi  20-­‐25,  vanta  ottimi   compresa  tra  i  26  e  i  28,   pubblico  di  fascia  d’età   ristoranti,  pub  innovativi,  e   frequentato  da  lavoratori  con   compresa  tra  i  20  e  i  25  anni     locali  allavanguardia.  e  grazie  ai  numerosi  bar,  pub   uno  stile  di  vita  più   e  pizzerie  riesce  a  coprire   È  un  luogo  che  ti  offre  un’ampia   funzionale,  amano  ritrovarsi  anche  una  target  che  arriva  ai   scelta,  sia  per  l’ottima  cucina   con  gli  amici  in  un  bar  o  pub   35  anni.  La  maggior  parte   sia  per  varietà  di  tipologia.   per  bere  o  semplicemente  per   amano  il  cibo  e  sono  attenti   alla  salute.   leggere  qualcosa.   Abbraccia  un  pubblico  di  fascia   d’età  compresa  tra  i  18  e  i  25   anni  ma,  grazie  alla  sua  vasta   scelta  di  locali,  riesce  a  coprire   anche  una  target  di  età   superiore,  Lino  ai  30/35  anni.  
  7. 7. Quar;ere  molto  popolare;   è  il  preferito  per   trascorrere  le  serate  dalla  Trastevere  quar;ere  dalla   maggior  parte  delle   Il  Ghe$o  ebraico  di  Roma  storia  ricca  e  par;colare,   persone.   è  il  più  an;co  del  mondo;   posto  nel  cuore  di  Roma     la  colleCvità  ebraica   Lo  contraddis;nguono  i   romana  fa  sen;re  la  voce   tan;  locali  e  i  bar.     della  propria  presenza   millenaria  nellambito   della  vita  ci)adina.     Si  potrebbe  definire  "un  paese   allinterno  di  una  ci)à”;  si   percepisce  il  sapore  familiare  e   cara)eris;co  della  vera  Roma.    
  8. 8. ConceptCreare   sinergia   fra   tradizione   ed   evoluzione   culinaria   di   un   quar;ere,  avvicinando  giovani  ad  un  nuovo  ;po  di  cucina  che  si  sta  facendo strada oggi.    Strada è  una  delle  parole  chiave  del  nostro  proge)o.  È  stata  ed  è  ancora  oggi  un  luogo  importante  per  raccontare  le  storie  della  gastronomia  popolare  italiana.    Fare   di   un   pia)o   un’esperienza   sensoriale   catapultando   il   nostro   target   in   una   nuova  realtà,   condita   di   storia   e   tradizione   e   proie)ata   in   un   nuovo   immaginario   di  alimentazione.                                          
  9. 9. NamingIl   messaggio   che   vogliamo   imprimere   nella   mente   del   consumatore   prende   spunto   da  quelli  che  sono  i  valori  importan;  di  Alice  Tv:  Allegria  e  Dinamismo.  Per   questo   abbiamo   creato   un   naming   che   fosse   allineato   con   questa   filosofia   e   che  racchiudesse  in  sé  il  fil  rouge  di  tu)o  il  nostro  proge)o.     Nasce così...
  10. 10. Tradizione   Cibo  di  strada     I2nerario                          Cardine  fra     tradizione  ed  innovazione    Mangiare       IT-­‐aly     Segno  di  pneuma2co     Innovazione  che  guarda  al  futuro    
  11. 11. Formattelevisivo
  12. 12. Me)eremo  a  confronto  due  realtà  che  coesistono  a  poca  distanza  che  offrono  una  proposta  simile  vista  con  gli  occhi  di  generazioni  differen;:  tradizione  e  innovazione  a  confronto.      Queste  due  realtà  sono  golosi  esercizi  commerciali  nel  cuore  di  Testaccio:  Agustarello  e  00100  pizza.    Tramite  questo  nuovo  format  televisivo  andremo  a  svelare  l’anima  del  quar;ere  proponendo  la  differente  fruizione  da  parte  dei  consumatori.      Due  modi  diversi  di  percepire  la  cucina  romana,  due  modi  diversi  di  offrire  un  pia)o  alla  clientela.    
  13. 13.      Un  inviato  di  Alice  tv,  individuerà  due  luoghi  interessan;  di  tradizione  ed  innovazione  che  abbracciano  le  due  realtà  differen;  del  rione.    Elemen;  del  programma:      •  Figura  più  rappresenta;va  del  quar;ere,  possibilmente  a  confronto  con  la  “madre”  •  Entrambi  racconteranno  il  proprio  rapporto  con  il  cibo  e  il  quar;ere  •  Asset   :   coinvolgere   un   “tes;monial”   certamente   simpa;co   e   di   cuore,   darà   visibilità   e   conseguente  redemp;on    •  Plus   :   una   le)ura   nuova   e   fresca   del   rapporto   ‘cibo   –   territorio’,   diversa   e   più   facile   rispe)o  ai  diversi  format  televisivi  già  esisten;    •  Una   nuova   fron;era   di   conoscenza   glocale   che   prenderà   il   nome   di   Eat-­‐inerando   con   Alice.    
  14. 14. Evento di promozione per il format televisivo
  15. 15.  •  Evento  a  numero  chiuso  a  cui  si  potrà  accedere  solo  tramite  invito  •  Pos;    disponibili  100    •  30   invi;   saranno   messi   a   disposizione   del   pubblico   che   si   collegherà   alle   pagine   Facebook  che  rimandano  al  portale  web;  saranno  premia;  i  più  veloci    •  Evento  a  specchio  che  andrà  ad  illustrare  le  due  realtà  del  cibo  •  Creazione  di  una  food  experience   Data  dell’evento:   Venerdì  5  Aprile  2013   Inizio:   Ore  19.00   Fine:   Ore  22.00      
  16. 16. Location
  17. 17. La PelandaE’   situata   all’interno   del   complesso   del   Macro   di   Testaccio;   in   un’area   predisposta   a  manifestazioni  culturali  ed  even;  ar;s;ci  rivol;  in  par;colare  ad  un  pubblico  giovane.  La   Pelanda   è   un   esempio   di   archite)ura   industriale   cara)erizzato   da   uno   spazio  innova;vo  e  flessibile,  in  grado  di  ospitare  manifestazioni  di  vario  genere.      
  18. 18. Logistica
  19. 19. Allestimento    
  20. 20. Dati tecnici: 16mt  larghezza   48mt  lunghezza  Altezza  sofLitto  7mt  al  centro  e  5mt  di  lato    
  21. 21. Carretti di venditori ambulanti
  22. 22. All’interno  di  ogni  sala  sarà  presente  un  “ambiente  sensibile”,ossia  un  piano  di  lavoro  interaCvo  che  u;lizza  la  nuova  fron;era  del  touch  screen.  Video  istallazioni  che  hanno  come  medium  espressivo  la  riscoperta  dei  sensi  e  sono  la  prova  ar;s;ca  che  si  può  umanizzare  la  tecnologia.    
  23. 23. Panchine
  24. 24. Beverage
  25. 25. Comunicazione
  26. 26. •    Sarà   creato   un   profilo   e   una“fanpage   Facebook   con   info   sull’evento   ed   il   link   ad   Alice   tv  in  modo  da  suscitare  interesse  anche  su  un  target  più  “fresco”  •    Creazione   di   sondaggi   e   quiz   online   tramite   “Google   Documen;”.   Imposteremo   le  domande   da   fare   e   selezioneremo   le   risposte   così   da   inserirle   sul   sito   di   Alice   tv   e  nell’applicazione  per  iPhone  o/e  Ipad.          
  27. 27. •   Installazioni  ad  impa)o  zero  •   Vernici  biodegradabili  •   Comunicazione  per  il  giorno  e  la  no)e  •   ObieCvo:  colpire  due  target  differen;      
  28. 28. Save the Date Febbraio      •  Su   Facebook   verrà   presentato   il   concorso   con   le   sue   modalità   che   darà   la   possibilità   a   30   persone   di   partecipare  all’evento  (verranno  u;lizzate  la  mailing  list   13 di   Alice   e   quella   o)enuta   dal   reclutamento   del   target   28 Febbraio 20 che  vogliamo  colpire,  iniziata  a  Novembre)   La Pelanda•  Cliccando   sopra   un’immagine   specifica   si   aprirà   la   o M acro di Testacci pagina   del   portale   di   Alice   TV   dove   potranno   accreditarsi  on  line  •  Save   the   date   by   mail   agli   ospi;   vip   (mailing   list   ospi;   vip)  
  29. 29. Invito Marzo       05 Aprile 2013•  Invio  invi;  ospi;  vip  e  R.S.V.P       Ore 19.00  •  Remind      •  Recall  conferma;     La Pelanda Macro di Testaccio
  30. 30. Declinazione linee guida su materiali
  31. 31. Packaging
  32. 32. Gadget
  33. 33. Follow UpAl  termine  dell’evento  ci  sarà  il  disalles;mento  dei  padiglioni  e  la  consegna  delle  a)rezzature  :      •  fonica  •  video  •  illuminazione  •  scenografia    Si  provvederà  a  riciclare  quei  materiali  che  fossero    impossibili  da  conservare  o  da  riu;lizzare.    
  34. 34. MonitoraggioAl  termine  dell’evento  bisognerà  controllare:    •  affluenza  del  pubblico  che  ha  partecipato  all’evento      •  numero  delle  pubblicazioni    quali  ar;coli,  redazionali    e  conseguente  posizione  in  un  quo;diano  o  rivista    •  materiale  e  documentazione  amministra;va    (fa)ure,  Siae,  note  di  spesa,  liberatorie,  etc.)    •  materiali  des;na;  all’archivio  del  proge)o    (invi;,  programmi,  badge,  gadget,  etc.)    •  documentazione  produCva    (planimetrie,  budget,  immagini  e  video  gira;  nella  serata,  etc.  )    
  35. 35. Verifica finale del progettoPer  raggiungere  una  valutazione  completa  sullo  svolgimento  e  la  realizzazione  dell’evento  verrà  eseguita  una  verifica  con  il  team  dell’organizzazione  ed  i    rela;vi  collaboratori.      Il  team  sarà  chiamato  ad  una  verifica  del  lavoro  svolto  a)raverso  un  brainstorming  in  cui  verranno  discusse  le  eventuali  problema;che  a  cui  si  è  incappa;  durante  lo  svolgimento  dell’evento  e  proposte  rela;ve  soluzioni,  s;lando  una  lista  degli  aspeC  sia  nega;vi  che  posi;vi  riscontra;  nell’evento.          
  36. 36. “Il cibo è piacere, energia, linguaggio. Il cibo stimola la nostra fantasia.”  
  37. 37. GRAZIE A TUTTI PER L’ATTENZIONE

×