Qualità 2010

1,166 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,166
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Qualità 2010

  1. 1. Obiettivo del Progetto<br />Istituto Comprensivo<br />“G. Falcone” di Volla (NA)<br />INDICATORI DA ADOTTARE PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE IN USCITA DALLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO. <br />“Linee Guida per valutare”<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  2. 2. PERCORSO EFFETTUATO<br /><ul><li>Presentazione progetto ai docenti dei tre ordini di scuola.
  3. 3. Distribuzione questionari per l’indagine sugli indicatori da adottare.
  4. 4. Analisi dei risultati.
  5. 5. Elaborazione e stesura delle Linee Guida definite.
  6. 6. Definizione delle griglie di riferimento da adottare per la valutazione del comportamento e del profitto.</li></ul>2<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  7. 7. OBIETTIVI DEL PROGETTO<br /><ul><li>Individuare gli indicatori per valutare le competenze in uscita.
  8. 8. Elaborare griglie condivise per la valutazione delle conoscenze – abilità - competenze.
  9. 9. Definire una griglia condivisa per valutare il comportamento.</li></ul>3<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  10. 10. ESCURSUS SULLA VALUTAZIONE SCOLASTICA<br />Fino agli anni 70<br />Si insegnava per contenuti e si valutavano le conoscenze.<br />Dopo il 1974<br />Si parla di binomio insegnamento – apprendimento e si programma per obiettivi. <br />Si valutavano le abilità.<br />Anni 2000<br />Si apprende per competenze e si attua la certificazione delle competenze.<br />4<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  11. 11. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO<br /><ul><li>AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA
  12. 12. AREA STORICO GEOGRAFICA
  13. 13. AREA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA
  14. 14. EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA</li></ul>5<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  15. 15. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br /><ul><li>ITALIANO
  16. 16. LINGUA STRANIERA
  17. 17. SECONDA LINGUA STRANIERA
  18. 18. MUSICA
  19. 19. ARTE E IMMAGINE
  20. 20. CORPO MOVIMENTO E SPORT</li></ul>6<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  21. 21. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA <br />ITALIANO<br />Ascoltare e parlare<br /><ul><li>Esporre le informazioni con registro e lessico adeguati all’argomento e alla situazione
  22. 22. Relazionare oralmente su un argomento di studio in modo chiaro e coerente, esplicitando lo scopo e le proprie considerazioni</li></ul>Leggere e Comprendere<br /><ul><li>Leggere in modo espressivo manifestando gusti personali
  23. 23. Comprendere testi letterari di vario tipo individuando relazioni e tecniche narrative</li></ul>Scrivere<br /><ul><li>Scrivere correttamente testi di tipo diverso</li></ul>Riflettere <br /><ul><li>Applicare le conoscenze metalinguistiche per migliorare l’uso orale e scritto della lingua</li></ul>7<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  24. 24. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br />LINGUA STRANIERA<br />Ascolto<br /><ul><li>Capire il nesso centrale di un discorso tenuto su argomenti noti e familiari
  25. 25. Individuare l’informazione centrale di un messaggio radiofonico o televisivo</li></ul>Lettura<br /><ul><li>Leggere e individuare informazioni concrete in testi di uso frequente
  26. 26. Leggere e capire testi anche relativamente lunghi per estrapolare utili informazioni</li></ul>Produzione orale non interattiva<br /><ul><li>Esprimere frasi connesse in maniera semplice, ma comprensibili ed efficaci</li></ul>Interazione orale<br /><ul><li>Intervenire in una conversazione, esponendo le proprie idee in modo semplice, ma chiaro
  27. 27. Gestire autonomamente conversazioni di routine in situazioni prevedibili</li></ul>Produzione scritta<br /><ul><li>Descrivere in termini semplici, ma appropriati aspetti del proprio vissuto
  28. 28. Scrivere semplici lettere personali, adeguate al destinatario e comprensibili nel messaggio</li></ul>8<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  29. 29. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br />SECONDA LINGUA STRANIERA<br />Ascolto<br /><ul><li>Comprendere e identificare il tema generale di un discorso, tenuto in modo chiaro e semplice su argomenti noti (conosciuti)</li></ul>Lettura<br /><ul><li>Comprendere semplici testi, estrapolando informazioni semplici e concrete</li></ul>Interazione orale<br /><ul><li>Esprimersi in modo comprensibile utilizzando frasi semplici, ma adatte per interagire in conversazioni tra pari e adulti</li></ul>Produzione scritta<br /><ul><li>Scrivere testi brevi, semplici e comprensibili anche se con qualche errore di forma</li></ul>9<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  30. 30. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br />MUSICA<br /><ul><li>Eseguire individualmente e collettivamente brani vocali e/o strumentali di diverso genere
  31. 31. Riconoscere e classificare gli elementi costitutivi del linguaggio musicale
  32. 32. Comporre semplici brani vocali e/o strumentali, utilizzando schemi
  33. 33. Progettare e realizzare eventi sonori che integrino altre forme artistiche anche multimediali
  34. 34. Costruire la propria identità musicale attraverso le esperienze e le opportunità offerte</li></ul>10<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  35. 35. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br />ARTE E IMMAGINE<br />Percettivo visivo<br /><ul><li>Osservare e descrivere, con linguaggio appropriato, tutti gli elementi significativi presenti in opere d’arte</li></ul>Leggere e comprendere<br /><ul><li>Riconoscere i codici e le regole compositive utilizzate nelle opere d’arte, individuandone i significati
  36. 36. Conoscere e utilizzare, in modo essenziale, gli elementi della comunicazione visiva
  37. 37. Inquadrare storicamente e leggere criticamente un opera d’arte
  38. 38. Individuare i beni artistici - culturali presenti sul proprio territorio
  39. 39. Educare alla tutela e conservazione dei beni culturali</li></ul>Produrre e rielaborare<br /><ul><li>Produrre elaborati creativi e personali utilizzando le regole della rappresentazione visiva
  40. 40. Rielaborare immagini, materiali di uso comune, elementi visivi e non per creare composizioni personali
  41. 41. Utilizzare strumenti della comunicazione multimediale per creare messaggi</li></ul>11<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  42. 42. AREA LINGUISTICO ARTISTICO ESPRESSIVA<br />CORPO MOVIMENTO E SPORT<br />Corpo e funzioni senso percettive<br /><ul><li>Cogliere i principali cambiamenti morfologici del corpo e applicare piani di lavoro per l’efficienza fisica e l’autocontrollo delle funzionalità</li></ul>Movimento del corpo e la sua relazione spazio - temporale<br /><ul><li>Utilizzare e trasferire le abilità coordinative acquisite per risolvere un problema motorio
  43. 43. Decodificare e leggere mappe per orientarsi</li></ul>Linguaggio del corpo come modalità comunicativo espressiva<br /><ul><li>Conoscere semplici tecniche di espressione corporea per rappresentare storie mediante la gestualità
  44. 44. Decodificare gesti arbitrali relativi ad un regolamento di gioco</li></ul>Il gioco, lo sport, le regole e il fair play<br /><ul><li>Ideare e realizzare, in forma collaborativa, strategie di gioco da adottare
  45. 45. Conoscere e rispettare il regolamento tecnico di giochi sportivi
  46. 46. Gestire le situazioni competitive con autocontrollo e rispetto dell’altro</li></ul>12<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  47. 47. AREA STORICO GEOGRAFICA<br /><ul><li>STORIA
  48. 48. GEOGRAFIA</li></ul>13<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  49. 49. AREA STORICO GEOGRAFICA<br />STORIA<br /> Uso dei documenti<br /><ul><li>Utilizzare fonti di diverso per ricavare conoscenze su temi definiti</li></ul>Organizzazione delle informazioni<br /><ul><li>Strutturare le conoscenze studiate in grafici – mappe spazio – temporali – problemi
  50. 50. Inquadrare la storia locale in relazione a quella italiana - mondiale</li></ul>Strumenti concettuali e conoscenze<br /><ul><li>Utilizzare mappe – tabelle – grafici per selezionare e organizzare le informazioni
  51. 51. Conoscere aspetti e strutture dei movimenti storici studiati, nonché del suo ambiente
  52. 52. Utilizzare le conoscenze acquisite per orientarsi nel presente (intercultura e convivenza civile)</li></ul>Produzione<br /><ul><li> Elaborare ed esporre le conoscenze storiche acquisite operando collegamenti e argomentando</li></ul>14<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  53. 53. AREA STORICO GEOGRAFICA<br />GEOGRAFIA<br />Carte mentali<br /><ul><li>Organizzare la carta mentale di sistemi territoriali vicini e lontani</li></ul>Concetti geografici e conoscenze<br /><ul><li>Conoscere e utilizzare concetti cardine della logica geografica</li></ul>Ragionamento spaziale<br /><ul><li>Localizzare e fare collegamenti spaziali fra “oggetti” geografici fisici e antropici</li></ul>Linguaggio della geo – graficità<br /><ul><li>Leggere e interpretare vari tipi di carte geografiche
  54. 54. Aprirsi al confronto con l’altro, utilizzando il linguaggio della geo – graficità</li></ul>Immaginazione geografica<br /><ul><li>“Vedere” geograficamente paesaggi e sistemi territoriali nei diversi aspetti</li></ul>Metodi, tecniche,strumenti propri della Geografia<br /><ul><li> Utilizzare strumenti e metodi di rappresentazione dello spazio geografico</li></ul> <br />15<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  55. 55. AREA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA<br /><ul><li>MATEMATICA
  56. 56. SCIENZE NATURALI E SPERIMENTALI
  57. 57. TECNOLOGIA</li></ul>16<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  58. 58. AREA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA<br />MATEMATICA<br />Numeri<br /><ul><li>Riconoscere strutture diverse dello stesso numero
  59. 59. Conoscere e utilizzare procedure per risolvere situazioni problematiche
  60. 60. Essere in grado di passare da un problema specifico ad una classe di problemi </li></ul>Spazio e figure<br /><ul><li>Riconoscere relazioni tra forme e oggetti tridimensionali, partendo da rappresentazioni bidimensionali
  61. 61. Saper manipolare modelli costruiti in attività laboratoriali
  62. 62. Risolvere problemi utilizzando le proprietà geometriche delle figure </li></ul>Relazioni e funzioni<br /><ul><li>Classificare oggetti, figure e numeri in base a proprietà comuni
  63. 63. Utilizzare il piano cartesiano per rappresentare relazioni e funzioni
  64. 64. Risolvere problemi utilizzando equazioni di primo grado</li></ul>Misure,dati e previsioni<br /><ul><li>Saper stimare e rappresentare misure
  65. 65. Usare e interpretare insiemi di dati per rispondere a domande e risolvere problemi</li></ul>17<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  66. 66. AREA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA<br />SCIENZE NATURALI E SPERIMENTALI<br />Fisica e Chimica<br /><ul><li>Acquisire concetti fisici di base effettuando esperimenti e comparazioni in situazioni controllate di laboratorio
  67. 67. Apprendere il concetto di trasformazione chimica attraverso esperienze pratiche diversificate </li></ul>Astronomia e Scienze della Terra<br /><ul><li>Comprendere la storia geologica del pianeta attraverso esperienze concrete
  68. 68. Elaborare modelli interpretativi dei fenomeni celesti e della struttura della Terra
  69. 69. Conoscere il ruolo dell’ uomo sul sistema Terra, nonché, il carattere finito delle risorse per cui si educa ad assumere atteggiamenti responsabili</li></ul>Biologia<br /><ul><li>Percepire la propria “identità” come risultante tra permanenza e cambiamento; tra potenzialità e limiti
  70. 70. Comprendere il ruolo fondamentale della biodiversità nei sistemi ambientali
  71. 71. Conoscere i rischi ambientali e le scelte “ sostenibili”</li></ul>18<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  72. 72. AREA MATEMATICO SCIENTIFICO TECNOLOGICA<br />TECNOLOGIA<br /><ul><li>Descrivere e classificare utensili e macchine in relazione al funzionamento e al tipo di energia
  73. 73. Eseguire in scala, attraverso il disegno tecnico, pezzi meccanici o oggetti
  74. 74. Essere in grado di realizzare un semplice progetto, coordinando risorse materiali e organizzative
  75. 75. Essere a conoscenza dei problemi legati all’energia e quindi dello sviluppo “sostenibile”
  76. 76. Essere capace di utilizzare le TIC per la ricerca e la condivisione delle informazioni</li></ul> <br />19<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  77. 77. EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA<br /><ul><li>Costruire il senso della legalità
  78. 78. Sviluppare un’etica di responsabilità
  79. 79. Riconoscere e rispettare i valori sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana (Art. 2 – Art. 3 - Art. 4 - Art. 8 - Art. 13 - Art. 21)</li></ul> <br />20<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  80. 80. VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO<br />Griglia di valutazione del comportamento<br />21<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />
  81. 81. valutare conoscenze – abilità – competenze<br />Griglia di riferimento per valutare <br /><ul><li>Conoscenze
  82. 82. Abilità
  83. 83. Competenze</li></ul>22<br />Funzioni Strumentali Area 1 - 2<br />

×