Reti sociali & mktg caso Yahoo! Answers
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Reti sociali & mktg caso Yahoo! Answers

on

  • 906 views

Yahoo! Answers la piattaforma di consulenza fra utenti si trasforma in piattaforma social appetibile per gli inserzionisti.

Yahoo! Answers la piattaforma di consulenza fra utenti si trasforma in piattaforma social appetibile per gli inserzionisti.

Statistics

Views

Total Views
906
Views on SlideShare
902
Embed Views
4

Actions

Likes
1
Downloads
3
Comments
0

3 Embeds 4

http://www.linkedin.com 2
http://www.slideshare.net 1
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Reti sociali & mktg caso Yahoo! Answers Reti sociali & mktg caso Yahoo! Answers Document Transcript

  • Reti sociali & Mktg Il casoCosè?Yahoo! Answers è un servizio web messo a disposizione gratuitamente dallaYahoo Corporation. Permette agli utenti registrati di inviare domande e ricevererisposte su molti argomenti. Il sito americano è nato il 13 dicembre 2005 e nelgiro di pochi anni è diventato il secondo sito di Knowledge Searching degliStates (Secondo solo a Wikipedia).Le domande vengono postate nella relativa categoria e la possibilità dirispondere è aperta a tutti gli utenti registrati. Lautore della domanda puòscegliere la risposta migliore o lasciarla scegliere alla comunità mediantevotazione. Per mezzo di apposite "stelline" è possibile evidenziare unadomanda particolarmente interessante; le risposte, inoltre, possono esseregiudicate mediante pollici in su e pollici in giù.Il servizio prevede anche un sistema di punti, in base ai quali gli utentipossono avanzare (o retrocedere) di livello: a livelli maggiori corrispondonomaggiori privilegi. Infatti lutente può valutare le risposte altrui soltanto dal 2°livello, mentre solamente dal 5° livello avrà la possibilità di domande e risposteillimitate. I punti si acquisiscono in diversi modi: • Grazie al voto che si da alla domanda di un utente. • nelleventualità che la tua risposta venga decretata la migliore. • Scegliendo la risposta migliore per la tua domanda. • Semplicemente entrando nel sito quotidianamente (Concetto di fedeltà) • Molti altri ancora.
  • Yahoo! Answers è presente in 26 paesi con un numero di utenti complessivoche si avvicina ai 90 milioni. Il suo core target è rappresentato per lo più dagiovani teenager. (cosa che attira le maggiori critiche da parte di chi sostienelinaffidabilità del servizio)Yahoo! Answers e il MarketingLe aziende spendono tempo e risorse per posizionarsi allinterno dei motori diricerca per cercare di intercettare per primi i potenziali bisogni dellutente.Spesso lo fanno senza tenere conto che oggi lutente medio esprime i suoibisogni sui forum di discussione.Yahoo! Answers si può definire il forum dei forum grazie al grande numero diargomenti differenti fra loro e al numero elevato di utenti che scambianoesperienze, passioni, conoscenze attraverso di esso. E puntualmente presente 1nelle SERP di Google e naturalmente di Yahoo.È raro non riuscire a trovare una domanda già espressa di cui necessitiamo larisposta.In questo caso quindi si esprime benissimo il concetto di coda lunga di ChrisAnderson. Le domande sono le più disparate: da quelle scientifiche, filosofiche,a quelle colloquiali (es: come avete passato la domenica?) a quelle no-sense.1 SERP= Search Engine Report Page. La posizione di un link nella SERP, corrisponde alla rilevanza che il motore diricerca assegna al documento corrispondente a tale link in relazione alloggetto della ricerca. Il posizionamento nelleSERP dei principali motori di ricerca sul web è oggetto di notevole competizione a causa della visibilità che le primeposizioni garantiscono ad un sito.
  • Queste ultime sono quelle che vanno per la maggiore ultimamente e sono, perchi sostiene che gli utenti non sono affidabili, il motivo principaledellinsoddisfazione del servizio. In rete esistono delle vere e proprie raccolte diBlogger delusi o divertiti, che mostrano quali tipi di domande si possonotrovare nelle varie categorie. Per citarne alcune divertenti: • Si può aiutare un pessimista incallito a diventare ottimista? • Xchè scappo dallamore??? • Sono arrivati gli alieni!!…………..cosa gli fareste ascoltare?? • Lo spazio che mi circonda mi sta strettissimo…secondo voi dovrei contattare subito un dietologo o…? • Inventeranno il phon silenzioso? • Ho tnt voglia di leggere, ma tnt, tnt….??? • C’è qualcuno che conosce la Carolina o la Lilli,che erano all’Istituto Marco Polo di Brescia? • Problema tecnico Yahoo Answers, anche voi vedete quello che vedo io? • Cosa pensate del virtuale ..in realta’ e’ davvero virtuale? • Tornerà la mia gazza? • Secondo voi dove ho messo il Walkman?Come può una azienda approcciarsi a questo spazio? • Grazie ai vetusti, ma sempre presenti banner • Attraverso lo studio e lanalisi dei gusti, inclinazioni, giudizi degli utenti. (Modalità che chiamerò passiva) • Creare un presidio nel forum, con il quale si può dare informazioni precise e personalizzate ad utenti interessati. (Modalità che chiamerò attiva)I banner ovviamente possono essere generici o mirati a seconda di dove siposizionano allinterno delle pagine. Sarebbe intelligente, per esempio, trovarela promozione tramite banner di un prodotto concimante allinterno dellacategoria “Casa e Giardino” piuttosto che la presentazione della nuovaautomobile “ka” nella categoria “Auto e Trasporti”, (fig. sottostante)
  • La ”modalità passiva” consiste il monitoraggio da parte dellazienda dei gustie le inclinazioni nonché delle lamentale e problematiche dellutente rispetto alproprio prodotto o rispetto al proprio campo dazione. Non richiede quindi laregistrazione nel sito. Si guardano e studiano le domande e il dibattito che nesegue senza prenderne parte. Il materiale può essere vagliato da cult searchere cool hunting per scoprire nuovi trend e per cercare di definire lo spirito deltempo (Zeitgeist). Questo tipo di approccio può risultare utile, ma non sfruttaappieno le proprietà del mezzo. Cosa che invece fa la “modalità attiva”.La ”modalità attiva” consiste sostanzialmente nel dialogo con gli utenti.Banalmente si possono fare domande dirette riguardanti il proprio prodotto oservizio. Ma questa non mi pare nè una soluzione adatta nè una soluzionefruttuosa. Il dialogo con gli utenti deve essere un dialogo funzionale, quindipronto a risolvere i problemi e le perplessità che insorgono nellutilizzo di un
  • prodotto. Cercare di dare la soluzioni e riuscirci è il metodo migliore per averebuoni risultati dal punto di vista del marketing come spiega Michele Polico nelsuo blog http://socialmediamarketing.nextep.it/ :“Il miglior modo di usare Yahoo Answers è allora quello di cercare di essere utili e di ottenere ilriconoscimento della propria utilità. L’utilizzo da farne è in termini di costruzione di visibilità,reputazione e di traffico sul proprio sito!”Lazienda ha diverse possibilità di visibilità nel forum: • Può, senza alcun tipo di sponsorizzazione, iscriversi al forum come un qualsiasi altro utente, magari cercando di rispondere a più domande possibili in maniera esaustiva e corretta per diventare un “answeriano doc”. - Il titolo di “Answeriano DOC” è assegnato a quegli utenti che hanno dimostrato di saperla lunga su un determinato argomento. L’etichetta arancione è dinamica, il che significa che può essere persa o guadagnata in base alle attività in una determinata categoria. • Può con una sponsorizzazione essere insignito di una etichetta “Ufficiale”. - L’etichetta “ufficiale” indica che l’identità dell’answeriano accanto al quale viene posta è stata verificata da un membro del Team di Answers. L’etichetta permette di rendere facilmente riconoscibili i VIP e gli Sponsor all’interno della community. • Può effigiarsi delletichetta “Knowledge partner” . E un grado superiore rispetto a “ufficiale”. - Questo programma è dedicato ad aziende o altre associazioni che desiderano condividere la loro esperieza professionale in un determinato campo. I Knowledge Partner rispondono a domande nel loro campo di conoscenza, utilizzando la loro preparazione e lesperienza professionale. Si devono attenere alle stesse linee guida e alle regole che tutti gli utenti devono seguire e possono citare i loro prodotti, se pertinenti. In qualità di Knowledge Partner, una organizzazione può esporre la propria preparazione professionale, la conoscenza specializzata e i valori connessi al proprio marchio a milioni di utenti.
  • Il 20 marzo del 2007 Yahoo! Answers ha presentato “Answers Network”un modo semplice per creare una rete personale di contatti e scambiareconoscenze su specifiche aree di interesse.Spiega Massimo Martini, General Manager di YAHOO! Italia:“Con Answers Network si abbina il potere della conoscenza universale alla fiducia che gli utentiripongono nelle proprie comunità personali. La creazione delle reti di contatti rende Yahoo!Answers un’esperienza molto più personale, produttiva e interessante, dal momento che mettein contatto gli utenti direttamente alle informazioni e alle persone più rilevanti per loro”Il Network permette infatti di costruire una rete personale di Contattiallinterno di Yahoo! Answers aggiungendo utenti che condividono le stessepassioni o che stimolano gli interessi grazie alle loro attività sul sito (peresempio persone che inviano sempre domande e risposte di qualità suun determinato tema).Mi pare lampante lintento: Se riesco a rintracciare e a raggruppare piccoligruppi o come vengono chiamate oggi, “neo-tribù”, sarà più facile un domaniindirizzare la pubblicità delle varie aziende sui diversi target di riferimento egrazie alla natura stessa delle “neo-tribù” riuscirò ad avere grande adesione sulprodotto o servizio offerto in quel momento in quello spazio.Esiste anche una pagina chiamata “Condividi i tuoi momenti più belli suanswer”.In questa pagina viene chiesto il motivo del bel momento trascorso sul forum,ma vengono richiesti anche dati personali.Il tutto è sotto una categoria chiamata “promotions” ,ma in realtà mi sfugge ilsignificato. Forse qualche tipo di applicazione di marketing esperenziale? FEDRICO DI CARO (230543)