Programma culturale Fa' la cosa giusta!

6,765 views

Published on

Published in: Entertainment & Humor
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
6,765
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
13
Actions
Shares
0
Downloads
76
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Programma culturale Fa' la cosa giusta!

  1. 1. PROGRAMMA CULTURALE Fa la cosa giusta!2012  Partner  Legenda ROSSO: programmazione per bambini e ragazzi BLU: incontri – convegni – presentazioni VERDE: laboratori - workshop – spettacoli Venerdì 30 marzo 20129:00 – 21:00 Veder crescere un albero. Usiamo il legno come materiale base per realizzare un albero, simbolo per natura eSPAZIO ARTINFIERA fondamento di vita. Lo costruiremo insieme ai visitatori della fiera che "faranno la cosa giusta" portandosi a casa, chi lo potrà fare, anche un piccolo albero vero. Lopera sarà composta da un tronco centrale a cui pian piano aggiungeremo i rami sempre più piccoli per arrivare alle foglie, ai frutti e ai piccoli abitanti della chioma, colorati e creati dai lavoranti del laboratorio stesso con l’aiuto dei falegnami dell’associazione. Tutto sarà alto circa 2 metri. Basteranno a ricordarci quanto è prezioso un albero? I partecipanti, dai 3 anni in su, possono intrattenersi tra i 15 e i 40 min. Con C. Marani, Laboratorio Scricciolo; Lo Spassatempo; Titerelando; E. Scortegagna. A cura di ARTinFiera, Associazione Nazionale degli Artisti Artigiani.9:00 – 21:00 Go green! pedala e... Grazie ai BES Bike Energy System una semplice pedalata genera energia usabilePIAZZA ABITARE con i comuni elettrodomestici, un’occasione di gioco per scoprire cosa si accenderàGREEN grazie ai BES e per sperimentare che: l’energia è lavoro, molti direbbero “fatica”; tutte le nostre attività hanno bisogno di energia; l’energia che usiamo nelle nostre attività quotidiane è preziosa e dobbiamo impegnarci per produrla e usarla nel rispetto dell’ambiente. A cura di A.p.s. Social Ice, Independent Creative Energy.9:30 – 10:30 Breve degustazione di tecniche scout. Laboratorio dedicato alla scuole per presentare e far scoprire alcune delle tecnicheStand ACLI dell’arte scout nello spazio Gexò.LOMBARDIA A cura di Agesci e Cngei e del progetto Generazione Expo.9:30 – 11:00 Facciamo il pane e scopriamo il lievito. Luogo di incontro e di scambio per coloro che desiderano gustare e imparare ciòSPAZIO CUCINA che riguarda la buona cucina, dedicando attenzione all’educazione alimentare, aiCI PENSO IO prodotti a filiera ridotta e coltivati biologicamente. A cura di Ci Penso Io.10:00 – 11:00 Il Castello. Spaziopensiero opera dal 2006 nel sociale dando risposte innovative a bisogniPIAZZA WI-FI strutturali, individuali e collettivi, d’educazione, formazione e cura. Attraverso un estratto del documentario Il Castello, si vuole offrire uno stimolo formativo sui temi della umanizzazione delle istituzioni e dei non luoghi antropici, del rapporto tra Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  2. 2. individuo, comunità e istituzione, delle nuove vie di controllo sociale, dell’esplorazione visuale di nuove forme e limiti del legame sociale. A cura di S. Fregonese e i registi M. DAnolfi e M. Parenti.10:00 – 12:00 ROAD (Rete Occupazione Aiuto Disabili). Il Gioco del 14. Presentazione del progetto ROAD: un gioco-percorso di simulazione/formazioneAUDITORIUM attraverso la realizzazione di attività sul campo che permetteranno di modellizzare,NOVAMONT raccordando ogni carta (azione) al gioco, evidenziando per parole-chiave il processo, il tempo, le modalità operative. Con C. Messori, A. Silvagna, Ass. Majorino, Avv. F. Della Mura, F. Bomprezzi, A. Ripamonti, S. Bellione, R. Sacco, F. Manzoli, Dott. A. Landonio (Sindaco di Lainate), Ass. Del Nero, Dott. Daverio, Dott. Parravicini, Dott. Costanzi, Dott.ssa Abbondanza, Dott.ssa Brunato. A cura di Anmil Onlus Milano.10:30 – 12:00 Tuttunaltrafiera! Dalla fiera campionaria a una fiera visionaria! Tappa del percorso di visita alla fiera e al quartiere fieristico dei circoli ACLI.Stand ACLI A cura di CTA Milano e Lombardia, nello spazio Agorà.LOMBARDIA11:00 - 12:00 Workshop di fumetti PM 1000. In occasione del n° 1000 di PM – Il Piccolo Missionario, la redazione organizza unSPAZIO AFRIRADIO laboratorio di sceneggiatura e disegno umoristico per bambini e ragazzi (8-14 anni) con l’obiettivo di “giocare per imparare” le tecniche fondamentali del fumetto, per una comunicazione di valori sociali importanti. Per bambini e ragazzi 8 - 14 anni. Con Pablo Sartori, giornalista e Claudio Bighignoli, disegnatore. A cura di Fondazione Nigrizia Onlus.11:00 – 12:00 Breve degustazione di tecniche scout. Laboratorio dedicato alla scuole per presentare e far scoprire alcune delle tecnicheStand ACLI dell’arte scout nello spazio Gexò.LOMBARDIA A cura di Agesci e Cngei e del progetto Generazione Expo.11:30 – 12:30 La finanza "utile" per lagricoltura biologica: nuovi strumenti finanziari, un modello di azionariato popolare e i finanziamenti tra persone.PIAZZA MANGIA Alcune tra le principali difficoltà per lo sviluppo dell’agricoltura biologica sonoCOME PARLI l’accesso alla terra e l’accesso al credito. AIAB presenta tre esperienze di innovazione su questi temi: 1) azionariato popolare (coop. Boschi Uniti); 2) finanziamenti tra persone (Prestiamoci.it ); 3) studio su nuovi strumenti finanziari per l’acquisto di terre (Bando “Un Fondo per la Terra”). Con Lorenzo Vinci*, Comitato Esecutivo Federale AIAB; Mariano Carozzi*, Amm. Delegato di Prestiamoci.it; Francesco Nastasi*, Coop. "Boschi Uniti". Modera Pietro Raitano (Altreconomia). A cura di AIAB.12:00 – 13:00 Responsabilità e Stili di vita. Laboratorio per le scuole in collaborazione con Regione Lombardia, nello spazioStand ACLI Agorà.LOMBARDIA12:30 – 14:00 Conferenza stampa di Montalto Natura.PIAZZA CRITICAL Con Giuseppe Montalto.FASHION13:30 – 15:00 Città Migrande. Il turismo responsabile a Km 0. Non occorre andar lontano per incontrare nuove culture: le migrazioni hanno portato nelle nostre città i sapori e i colori del mondo. Il laboratorio, condotto in modo interattivo come una passeggiata guidata dalle voci di migranti di diversi paesi, conduce alla scoperta dell’intercultura e della storia delle migrazioni che arricchiscono l’Italia. Il progetto Città Migrande è realizzato in collaborazione con le ong Acra e Oxfam Italia. A cura di Viaggi Solidali, dal 1999 tour operator di turismo responsabile. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  3. 3. 14.00 – 15.00 Workshop di fumetti PM 1000. In occasione del n° 1000 di PM – Il Piccolo Missionario, la redazione organizza unSPAZIO AFRIRADIO laboratorio di sceneggiatura e disegno umoristico per bambini e ragazzi (8-14 anni) con l’obiettivo di “giocare per imparare” le tecniche fondamentali del fumetto, per una comunicazione di valori sociali importanti. Per bambini e ragazzi 8 - 14 anni. Con Pablo Sartori, giornalista e Claudio Bighignoli, disegnatore. A cura di Fondazione Nigrizia Onlus.14:00 – 15:00 Green Jobs: nuovi mestieri per un futuro sostenibile. Presentazione del progetto GJUSTI, Università Scuole Territorio Imprese– Milano Est.PIAZZA WI-FI Il progetto Gjusti ha lo scopo di far conoscere un tema relativamente nuovo e ancora poco esplorato in Italia, quello dei green jobs, attraverso unazione di divulgazione ed educazione presso i partner e tutte le realtà coinvolte del territorio Martesana. Con Sabina Siniscalchi, Cristina Franceschi, Susanna Gonnella, Gaia Gusso, Marina Coppo, Flora Bianchi, Mariangela Belardinelli, Marzia Monacelli. A cura della Fondazione Culturale Responsabilità Etica e della Fondazione Roberto Franceschi Onlus.14:00 – 16:00 Cotapa. I giocatori dovranno garantire la Sicurezza Alimentare a tutta la popolazione diIL BOSCO DI HIBU Cotapa, un immaginario Municipio Centroamericano. Avranno bisogno di diverse risorse: cibo,acqua, educazione e formazione, competenze tecniche. Le stesse però serviranno anche per affrontare eventi imprevisti che colpiranno la municipalità. Per bambini dai 12 anni in su. A cura di Acra, dal 1968 al fianco delle comunità rurali, realizza laboratori sui temi chiave legati agli Obiettivi del Millennio.14:30 – 15:30 Laboratorio di cucina armena. La pasta fillo, un foglio che si può piegare, incollare, sovrapporre, riempire e cheSPAZIOSAPERI E poi, una volta cotto, diventa una gustosissima merenda. Verrà presentata laSAPORI composizione di questa straordinaria pasta e insieme si realizzeranno dei buonissimi berek. Per bambini 6 – 10 anni. A cura di Karedaran Viaggi.14:30 – 15:30 Check-up diritti – storia di una consumatrice disinformata e del Dottor Up. Lo spettacolo è la metafora del viaggio di apprendimento compiuto dallaAUDITORIUM protagonista, che, da una situazione di totale inconsapevolezza dei propri diritti diNOVAMONT consumatrice, arriva alla conoscenza di questi ultimi grazie al check-up prima e alle “cure istruttive” poi, del Dottor Up. Realizzato dalla Compagnia teatrale GenoveseBeltramo e promosso da Altroconsumo insieme ad ACU, Casa del Consumatore e Codici.14:30 – 15:30 Breve degustazione di tecniche scout. Laboratorio dedicato alla scuole per presentare e far scoprire alcune delle tecnicheStand ACLI dell’arte scout nello spazio Gexò.LOMBARDIA A cura di Agesci e Cngei e del progetto Generazione Expo.15:00 -17:00 Tra lingua e cittadinanza. Litaliano per (non essere) stranieri. Tavola rotonda promossa da Terre di mezzo in collaborazione con il Centro COME eSALA AMERICA il Centro Italiano per Tutti: un confronto aperto, tra operatori e non, sulla relazione che esiste tra apprendimento della lingua e percorsi di cittadinanza nel Paese# ospite. Con Gilberto Bettinelli, Centro COME; Mariangela Sangalli, Associazione Luisa Berardi; Heba Ibrahim, Comitato Inquilini Molise-Calvairate-Ponti; Franca Lovato, CTP di Montebelluna; Agostino Frigerio, IBVA Centro italiano per tutti. Modera F. Frediani, La grande fabbrica delle parole, laboratorio di scrittura creativa. A cura di Terre di mezzo con il Centro COME e il Centro Italiano per Tutti.15:00 – 16:30 Conferenza di lancio progetto NOW. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  4. 4. Presentazione ufficiale del progetto NOW: No more Organic Waste. Per la gestionePIAZZA WI-FI virtuosa e innovativa dei rifiuti dalla Grande Distribuzione Organizzata (GDO) con particolare attenzione alla frazione organica, riducendo le emissioni di CO2 dovute agli scarti alimentari. NOW è un modello di gestione dei rifiuti replicabile e trasferibile con impatti ambientali, sociali ed economici, approvato dalla Comunità Europea e finanziato in parte dallo strumento LIFE+ della CE. Con A. Brescianini, presidente Cauto, Project Manager NOW; F. Bugatti, manager tecnico commerciale NOW; F. Roncari, DG Aprica Spa; C. Delmenico, direttore CSR e Relazioni Esterne di SMA; G. Fiorentini, direttore Master in Management delle aziende cooperative e imprese sociali non profit (NP&COOP), SDA Bocconi; S. Bonomi resp. ufficio Progetti ACLI provinciali di Verona. A cura di CAUTO, Cantiere Autolimitazione Coop. Soc. Onlus.15:30 – 16:30 Vacanza lavoro con persona con Sindrome di Down, una proposta replicabile.PIAZZA Si racconterà l’esperienza della vacanza lavoro presso l’Azienda AgricolaVIAGGIATORI Giovannoni in Valle d’Aosta di un gruppo di 8 giovani con SD. L’esperienza haCONSAPEVOLI prodotto un reale impegno produttivo nell’azienda oltre che permesso momenti di scoperta del territorio. Un reale esempio di come aziende attente possano ricevere e dare un aiuto a persone con SD. Con M. Rota, M. Lestingi, J. Mobon, M. Giovannoni, C. Brunetti, M. Oltolina, P. Francesca, V. Valentina, L. De Pieri, L. Brusamolino, M. Roi, S. Brescianini, S. Mazzitelli, C. Vago, F. Rizzo. A cura di AGPD onlus – Azienda agricola apistica Giovannoni.15:30 – 16:30 Incontro a cura di Palm.*PIAZZA ABITAREGREEN A cura di Palm.15:30 – 17:00 Primavera in tavola. Cucinare secondo le stagionalità. Riscoprire i prodotti di stagione e il piacere diSPAZIO CUCINA cucinare con materie prime fresche che rispettano l’andamento naturale dei terreni e della natura. A cura di Ci Penso Io.16:00 – 18:00 Loom Cafè: creazioni al telaio. Unarea dove rilassarsi e imparare a tessere...le relazioni, gli scambi, le vite privatePIAZZA CRITICAL riportate in un non luogo. Da stoffe intere (luniverso) si ricavano strisce (umanità)FASHION che vengono poi ricomposte e re-intrecciate in ununica trama (la condivisione). Per trasmettere unarte antica attraverso la rivisitazione dei materiali (di riciclo) e degli strumenti (il telaio) promuovendo la socializzazione, il confronto, lo scambio, fuori dai ritmi frenetici della città. 1h di corso con tè e torta contributo di 6€. A cura di Sibilla Potenza e Cartaelatte.16:00 – 17:00 Incontro.*PIAZZA MANGIACOME PARLI A cura di Coop Lombrardia.16:30 – 18:00 Legalità: Fa’ la cosa giusta! Appalti, caporalato, contrattazione, lotta alle mafie. Presentazione di alcuni tra i più importanti contributi della CGIL nella lottaPIAZZA ABITARE alle mafie ed all’illegalità e per la promozione di una idea di società nella qualeGREEN l’obiettivo dello sviluppo economico assume come dimensioni valoriali la giustizia sociale, l’equità, il rispetto dei diritti individuali e collettivi. Con Serena Sorrentino, Walter Schiavella, Nino Baseotto, Antonio Lareno, Alessandro Cobianchi. Coordina Vincenzo Moriello. A seguire aperitivo della legalità a kilometro zero. A cura di CGIL Lombardia. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  5. 5. 16:30 – 17:30 Trashware: il futuro dellinformatica? Il ciclo di vita dei prodotti elettronici ed in particolare dei computer ha un impattoPIAZZA WI-FI sui lavoratori e sullambiente. La scarsità delle cosiddette "terre rare" per la produzione di microprocessori pone seri interrogativi sulla sostenibilità della "legge di Moore". Malgrado le direttive europee, il traffico di rifiuti informatici è ancora largamente incontrollato. La maggior parte dei computer alla fine del loro ciclo di vita finiscono in discariche abusive in paesi del cosiddetto terzo mondo. Quali proposte possono essere avanzate per fermare questo traffico pericoloso per le persone e lambiente? Come è possibile trasformare il riuso e riciclo ("trashware") di computer dotati di software libero in una risorsa preziosa per colmare il divario digitale? Quale ruolo possono svolgere organizzazioni no-profit come Informatici Senza Frontiere per aiutare a "fare la cosa giusta"? Con Norberto Patrignani - Docente di Computer Ethics, Scuola di Dottorato del Politecnico di Torino Comitato Scientifico di Informatici Senza Frontiere. A cura di Informatici Senza Frontiere.17:00 – 18:00 Incontro.*PIAZZA MANGIACOME PARLI A cura di AIAB.17:00 – 18:00 Il giardino dei fiori d’asfalto – Diario di un clown metropolitano. In un cortile come tanti dell’estrema periferia milanese, due clown incontrano unSPAZIO TERRE DI gruppo di bambini arrabbiati e cercano di far vivere loro la magia del clown e delMEZZO circo. Storia di un incontro diventato un progetto reale, tortuoso e realizzabile# grazie all’impegno di una rete di associazioni (Associazione Veronica Sacchi, Cooperativa Diapason, Associazione Towanda) impegnate nella tutela dei diritti dei minori. Parte del ricavato della vendita del libro sarà utilizzato da Associazione Towanda per sostenere il progetto “Galateo acrobatico – Le buone maniere sul filo tesa della vita” a favore dei minori protagonisti del libro. Con M. Roveda, attrice; A. Pierattelli, autrice del libro; R. Pansardi, clown; M. Clementelli, attore; V. Agrestino, operatore video e tecnico. A cura di Terre di mezzo Editore.17:00 – 18:00 Turismo comunitario: nuovi spazi culturali tra il locale e ilglobale? Ripercorrendo la storia di GCTN e dei suoi membri coinvolti in un programma diPIAZZA cooperazione, si darà uno spaccato della realtà e delle problematicheVIAGGIATORI dellemergente "turismo comunitario" mettendone in luce laspetto interculturale,CONSAPEVOLI tra lavoro quotidiano, dilemmi identitari e proiezioni commerciali. Con Renato Gregorini, Pres. di Reserva Ecologica Pachijal, membro fondatore di GCTN; Josè Maria de Juan Alonso, consulente CBI e vicepresidente di Earth per la comunicazione e le entità iberico-americane. Modera Alessandro Maliardi, cooperante in Ecuador e responsabile marketing e turismo comunitario di Reserva Ecologica Pachijal. A cura di GCTN - Global Community Tourist Network.17:00 – 19:00 Montagna Strada e Avventura. Laboratorio pratico, di presentazione dei testi Il campo mobile e Il campo fisso, nelloStand ACLI spazio Gexò. Con L. Ferrando, G. Cotta Ramusino, Ed. Fiordaliso; L. Ferrando, G.LOMBARDIA Cotta Ramusino, Ed. Fiordaliso.A cura di Giancarlo Cotta Ramusinoa e del progetto Generazione Expo.17:00 – 19:00 1,2, 3… Subbuteo!! Torneo di Subbuteo nello spazio Agorà.Stand ACLILOMBARDIA A cura di US ACLI.17:00 – 19:30 Officina Enoica presenta il Bio Spritz. Lo Spaventapasseri e i Cinque campi presentano "bio spriz laperitivo giocondo cheSPAZIO SAPERI E fa impazzire tutto il mondo" con la presenza dei vignaioli Simone Roveglia e VanniSAPORI Nizzoli. A seguire Stefano Bellotti farà assaggiare "il nibio" antica varieta di dolcetto protetta dall estinzione. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  6. 6. A cura di Officina Enoica.17:30 – 19:00 Tortellini e brodo. I piatti della tradizione. Raccontare la cucina della tradizione e la possibilità diSPAZIO CUCINA abbattere costi e sprechi, impastando e utilizzando “scarti” per i ripieni. A cura di Ci Penso Io.17.30 – 19:30 Dalla Carta di Algeri allExpo 2015, i diritti dei popoli. Nella sala che ospita il Congresso Regionale delle Acli Lombarde.SALA BOLAFFIO Il convegno prende spunto dalla nuova edizione del libro di François Rigaux “La Carta di Algeri, La Dichiarazione Universale dei Diritti dei Popoli”, Algeri 4 luglio 1976, Ed. Gruppo Abele, 2012, per sottolineare limportanza del ruolo e della partecipazione dei popoli nella costruzione di un mondo diverso possibile, normato da criteri di equità, giustizia, legalità. Con Don Luigi Ciotti, pres. nazionale di Libera e fondatore del Gruppo Abele; Miriam Giovanzana, presidente Terre di Mezzo; Giuseppe Guzzetti, pres. della Fondazione Cariplo; Livio Pepino, dir. della rivista “Questione Giustizia”; Giuliano Pisapia *, sindaco di Milano; Gianni Tognoni, Segr. Tribunale permanente per i diritti dei popoli, Fondazione L e L Basso. A cura di Acli Lombardia.18:00 - 19:00 Coltivare responsabilità: volti, progetti e luoghi per promuovere il cambiamento.SPAZIO TERRE DI Coop Lombardia presenta ai soci i progetti dedicati al tema della legalità sviluppatiMEZZO insieme allassociazione Libera e consegna a Don Luigi Ciotti la cifra raccolta a sostegno della nascente Cooperativa di Libera Terra sul territorio di Trapani. Con Guido Galardi, Pres. Coop Lombardia; Don Luigi Ciotti, Pres. Ass. Libera*; Alfredo De Bellis, responsabile servizio soci & consumatori Coop Lombardia; Lorenzo Frigerio, referente regionale Ass. Libera; Paolo Cereda, referente provinciale Libera Lecco*; Tiziana Di Masi, attrice spettacolo teatrale "Mafie in Pentola"*. A cura di Coop Lombardia con l’Ass. Libera.18:00 – 19:00 Presentazione di Slow Wine 2012. A vini estremi, estremi rimedi. I vini slow si presentano in compagnia dei presidi della Valtellina: Bitto storico,SLOW FOOD Violino di capra della Valchiavenna e Grano saraceno della Valtellina. 1° di 9LOMBARDIA/NUTRIR appuntamenti del percorso La rava e la fava: conversazioni a bordo campo, con gliE MILANO interpreti del cibo buono, pulito e giusto di Lombardia. A cura di Slow Food Lombardia/Nutrire Milano.18:00 – 19:00 Cozinha Brasil: incontro sulluso degli scarti alimentari. Progetto attivo da anni in Brasile, replicato in Uruguay e Mozambico, insegna aSPAZIO BRASILE ridurre lo spreco di alimenti e a scegliere cibi sani.18:00 - 19:30 Reti di professionisti: quale responsabilità sociale del consulente. 1. Lavorare in rete: professioni non disabilitanti e bassa delega; 2. ResponsabilitàPIAZZA WI-FI del consulente: CSR, Social Networking, marketing; 3. Essere al servizio del cliente significa favorirne lautonomia e la competenza; 4. Basi per lavorare insieme. Con Marco Geronimi Stoll, Paolo Faustini, Chiara Birattari, Davide Zucchetti, rete smarketing°; Giovanni Stiz, Seneca. A cura di Smarketing° e Seneca.18:00 – 19:00 Agro-energie e sostenibilità. A che punto siamo in Italia. Esiste una via sostenibile nell’uso delle agro e bioenergie che non danneggiPIAZZA ABITARE l’agricoltura e la filiera alimentare? Nel confronto favorevoli/contrari si offrirannoGREEN spunti di riflessione e consapevolezza dei rischi e delle opportunità nel loro impegno su ampia scala. Con Claudio Del Frate, giornalista del Corriere della Sera; Alessandro Marangoni, Amm. Delegato Althesys; Piero Mattirolo, Consigliere di Amministrazione del Distretto Agroenergetico Lombardo.Modera Lorenza Gallotti, direttore di e-gazette. A cura di e-gazette, settimanale web di ambiente ed energia on line dal Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  7. 7. 1999.18:30 – 19:30 Presentazione del manifesto dellArtigianato Artistico dInnovazione.PIAZZA CRITICAL A cura di ARTinFiera.FASHION18:30 – 19:30 Afghanistan: Fede, cuore, ragione. Presentazione del libro “Afghanistan: fede, cuore e ragione”, reportage fotograficoPIAZZA DEL contenente oltre 40 interviste a scrittori, giornalisti, militari, fotografi e studiosiTURISMO esperti di Afghanistan.SOSTENIBILE Con Daniele Rurale; Lorenzo Merlo, Victory Project Book; Tommasina Cazzato e Emilia Blanchetti. A cura di Lorenzo Merlo.18:30 – 20:00 Il perdono responsabile. Dall’ultimo libro di Gherardo Colombo “Il perdono responsabile. Si può educare al bene attraverso il male? Le alternativeSALA AFRICA alla punizione e alle pene tradizionali”. Dialogo sui temi della carcerazione, dell’efficacia del sistema penitenziario, della finalità di tali pratiche di reclusione, della giustizia riparativa e del perdono a partire dall’esperienza di due sguardi direttamente coinvolti: un ex-magistrato e il nuovo Ispettore generale dei cappellani dell’Amministrazione Penitenziaria. Con Gherardo Colombo, già Magistrato del Tribunale di Milano e Don Virgilio Balducchi, Ispettore Generale dei Cappellani dellAmministrazione Penitenziaria. Modera Fulvio Sanvito, Responsabile Area Carcere di Caritas Ambrosiana. A cura di Caritas Ambrosiana.18:30 – 20:00 Con Stile: cambio vita a Milano, prima assemblea degli Attori.* Con Miriam Giovanzana, Terre di mezzo; Andrea Poggio, Legambiente; MattiaAUDITORIUM Palazzi e Emanuele Patti, Arci; Paolo Petracca, Acli; Damiano Di Simine,NOVAMONT Legambiente Lombardia.# Interviene il Sindaco Giuliano Pisapia. Modera Filippo Solibello. A cura di Terre di mezzo e Legambiente.19:00 – 20:00 Concerto con i Mai Tral Via. Giovane gruppo mantovano che suona rigorosamente con materiale scartato eSPAZIO LEGACOOP riciclato (su Youtube a special one).19:30 – 20:30 Sinafrica. Musicisti provenienti dal West Africa offrono un programma a base di percussioni eSPAZIO ARCI CON- canti ispirati al ricco patrimonio culturale dellAfrica nera accompagnati daSTILE ballerine. A cura di ARCI Lombardia.19:30 – 20:30 Questo non è un paese per giovani. Come e perché i giovani scelgono di pre-occuparsi del nostro futuro, nello spazioStand ACLI Agorà.LOMBARDIA Con R. Cociancich, autore Passi di vento Ed. Fiordaliso; Emanuele Lazzarini, consigliere comunale Pd; Anna Scavuzzo, consigliere comunale Lista civica Milano per Pisapia; Michele Marzulli, Presidente Cngei Milano. Modera: Silvio Ziliotto. A cura del progetto Generazione Expo.19:30 – 21:00 A cena con TavolaCalda.* TavolaCalda è un progetto che racchiude una serie di strutture di tavoli-sedie, chePIAZZA MANGIA esprimono in modo concreto, attraverso la matericità del legno, una ricerca cheCOME PARLI parte dallosservazione di una coppia di persone a cena. Ogni struttura reinterpreta,# in modo preciso, una singola interazione, ponendosi lobiettivo di avvicinare le persone durante il pasto attraverso unesperienza più che intima. Cena con il contributo dei punti ristoro della fiera e con aperitivo e vini offerti da Alce Nero Mielizia. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  8. 8. Per prenotazioni: partecipa@tavolacalda.info. A cura di Astrid Luglio, Elis Bonini, Erika Zorzi, Matteo Sangalli e Terre di mezzo Eventi.19:30 – 21:00 Translation Slam N.3. Crossing Border Edition, sfida di traduzioni letterarie sul viaggio.SPAZIO TERRE DI La TS è una sfida per traduttori professionisti e non, che si mettono in gioco nelMEZZO tradurre in poche ore testi letterari; obiettivo è abbattere le frontiere attraverso multicultura e multilinguismo, validi anticorpi contro ogni razzismo nonché vera ricchezza della metropoli meticcia. TS continua sabato 31.03 allOfficial After Party al Cs Cantiere. A cura del centro sociale Cantiere, Libreria Don Durito. In collaborazione con Associazione Zero Zero.20:00 – 21:00 Acqua buona a km zero. Da dove viene l’acqua che esce dai nostri rubinetti, quanta strada fa, che cosa lePIAZZA ABITARE succede negli impianti dell’acquedotto e perché possiamo berla con assolutaGREEN tranquillità. Con Carlo Carrettini, direttore acquedotto di Milano. A cura di Metropolitana Milanese SpA.20:00 – 21:00 Aperitivo giusto sulle frequenze di Radio Pulla! Aperitivo con stile e degustazione di vino autoctono albanese accompagnato daStand ACLI musica balcanica, nello spazio Agorà.LOMBARDIA A cura di Bem Viver Cafè. Sabato 31 marzo 2012 9:00 – 22:00 Go green! pedala e... Grazie ai BES Bike Energy System una semplice pedalata genera energia usabile PIAZZA ABITARE con i comuni elettrodomestici, un’occasione di gioco per scoprire cosa si accenderà GREEN grazie ai BES e per sperimentare che: l’energia è lavoro, molti direbbero “fatica”; tutte le nostre attività hanno bisogno di energia; l’energia che usiamo nelle nostre attività quotidiane è preziosa e dobbiamo impegnarci per produrla e usarla nel rispetto dell’ambiente. A cura di A.p.s. Social Ice, Independent Creative Energy. 9:00 – 22:00 Ricomincio da capo! Temporary shop e laboratorio.* SPAZIO FOYER 9:30 – 11:00 Facciamo il pane e scopriamo il lievito. Luogo di incontro e di scambio per coloro che desiderano gustare e imparare ciò SPAZIO CUCINA che riguarda la buona cucina, dedicando attenzione all’educazione alimentare, ai prodotti a filiera ridotta e coltivati biologicamente. A cura di Ci Penso Io. 10:00 – 11:00 Pazzificio Cartaelatte. Laboratorio per bambini, 8 - 13 anni, sullideazione e creazione manuale di paste di SPAZIO SAPERI E colori e forme differenti. Per rivisitare gli elementi della tradizione in modo SAPORI innovativo e divertente, educando al consumo di prodotti naturali e artigianali. A cura di Cartaelatte. 10:00 – 11:00 Facciamo il sapone da bucato! Imparare a produrre da sé un sapone da bucato. PIAZZA ABITARE Con Tatiana Maselli, Matteo Parisio e Simona Falasco. GREEN A cura di greenMe.it. 10:00 – 11:00 Laboratori per bambini "mestolino". Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  9. 9. Facili ricette per i bimbi a base di ingredienti equosolidali. Perchè cucinare è unSPAZIO divertimento e se è facile cè più gusto.ALTROMERCATO A cura di Altromercato.10:00 – 11:00 Il pane non cresce al supermercato!14:00 – 15:00 Un laboratorio per ritrovare i saperi e cultura del pane fatto in casa. Nostrale nasce per favorire lo sviluppo economico e sostenibile in ambito agricolo ePIAZZA MANGIA per promuovere il consumo etico avvicinando i produttori agricoli ai consumatori eCOME PARLI tiene laboratori didattici nelle scuole. Per bambini 5 - 12 anni. A cura di Nostrale.10:00 – 11:30 Il tuo orto in tavolo. Corso di orticoltura urbana in contenitori.17:00 – 18:30 Fornire semplici consigli e suggerimenti a chi vuole cimentarsi nella coltivazione di un piccolo orto in contenitori, anche tramite lesperienza pratica. Diffondere laPIAZZA ORTI E cultura degli orti cittadini in terrazze, balconi e cortili. Il laboratorio si terrà nellaGIARDINI Piazza allestita da Orti Urbani e Castello di Pralormo/Messer Tulipano. Con Veronica Chesi. A cura di Orti Urbani.10:00 – 11:30 Breve degustazione di tecniche scout. Laboratorio dedicato alla scuole per presentare e far scoprire alcune delle tecnicheStand ACLI dell’arte scout, nello spazio Gexò.LOMBARDIA A cura di Agesci e Cngei e del progetto Generazione Expo.10:00 – 12:00 La certificazione energetica. Uninformazione puntuale sulle disposizioni di legge in vigore e sugli obiettivi diSALA AMERICA efficienza e risparmio raggiungibili attraverso lutilizzo dello strumento della certificazione energetica. Con Mauro Brolis, Dirigente BU Energia Ambiente Cestec; Olivia Carone, Pres. Casa Clima network Milano. Modera Lorenza Gallotti, direttore di e-gazette. A cura di e-gazette, settimanale web di ambiente ed energia on-line dal 1999.10:00 – 13:00 Sovranità Alimentare. Lezione aperta del corso di geopolitica In un unico mondo tanti mondi diversiStand ACLI dellAssociazione geopolitica, nello spazio Agorà. Info e ACLI Milano.LOMBARDIA Con Franca Roiatti, giornalista.10:00 – 13:00 Nella mia vita è vero che il tempo è denaro? Quali conseguenza ha questa risposta sulla qualità della mia vita?AUDITORIUM E se il tempo e il denaro non avessero nessun collegamento, cosa accadrebbe?NOVAMONT Laboratorio sul denaro: spazi di gioco e di riflessione per capire meglio il rapporto che ognuno di noi ha con il proprio e altrui denaro. Partecipazione gratuita, su iscrizione: promozione@mag2.it oppure 328.6664822. A cura di Cooperativa Mag2 Finance.10:00 – 14:00 Un caffè con l’architetto. La sensibilizzazione della committenza, privata e pubblica, sui temiPIAZZA ORTI E dell’architettura e della sostenibilità.GIARDINI* Alcuni giovani architetti milanesi mettono a disposizione dei cittadini la propria professionalità, per evidenziare come il rivolgersi ad un professionista qualificato possa migliorare e tutelare un bene importante quale è la propria casa. Con circa una decina di architetti soci Maga. A cura del MAGA, Associazione Giovani Architetti Milano.10:15 – 12:00 Laboratorio di tessitura per bambini. Partendo da un telaio di cartone, impariamo a montare l’ordito e poi, giro dopoSPAZIO giro... la trama! Realizzeremo così un piccolo tessuto che ognuno potrà portarsi aARTINFIERA casa. Per bambini di tutte le età, con contributo di 3€. Info: info@artinfiera.it. Con L. Vicenzi e M. Cittadino.A cura del Laboratorio Lavgon. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  10. 10. 10:30 – 11:30 I turisti in cascina? Sciogli i cani! I nuovi coltivatori etici, contadini per la sovranità alimentare.SALA ASIA Con Roberto Brioschi, Ass. Civiltà Contadina; Roberto Schellino, relatore Cascina del Vento; Lino Verardo. A cura di Ass. Civiltà Contadina.10:30 – 11:30 Eticar: lRC Auto Solidale per Gruppi dAcquisto. Con Gianni Fortunati direzione CAES,Pietro Raitano direttore di Altreconomia e/oSPAZIO Marco Gallicani di Altreconomia.LEGACOOP11:00 – 12:00 Dolci acque di Lombardia. Buono, sano e lariano: il missoltino.SLOW FOOD 2° appuntamento del percorso La rava e la fava: conversazioni a bordo campo, conLOMBARDIA/NUTR gli interpreti del cibo buono, pulito e giusto di Lombardia.IRE MILANO A cura di Slow Food Lombardia/Nutrire Milano.11:00 – 13:00 La PAC.*SALA EUROPA A cura di AIAB.11:30 – 12:30 Upside Down Nairobi. Auto-costruzione e agricoltura urbana nelle baraccopoli di Nairobi.PIAZZA ABITARE Progetto architettonico e agricolo realizzato dallong Liveinslums nello slum diGREEN Mathare. Saranno presenti i progettisti, gli agronomi e i responsabili dellassociazione, per raccontare una metodologia di self-organization dal basso come strategia di trasformazione dei contesti di povertà severa; presentare i temi dellauto-costruzione con materiali di recupero e dello sviluppo di tecniche agricole locali come forma di sviluppo sostenibile nei contesti di povertà su scala urbana. Con M. Sclavi, sociologa, esperta "Arte di Ascoltare"; E. Bianchessi, paesaggista, direttrice del master "Paesaggi Straordinari" Politecnico-Naba; G. Berni e L. Astorri, architetti, progettisti dellampliamento della Why Not Academy di Mathare; S. Orazi, filmaker, direttrice dellong Liveinslums e responsabile di progetto. A cura dellassociazione Liveinslums ONG.11:30 -12:30 Energia e sviluppo. L’esperienza di COOPI nel Sud del Mondo. L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, riconoscendo l’importanza dell’energiaPIAZZA WI-FI per lo sviluppo sostenibile, ha designato con la risoluzione il 2012 come Anno Internazionale dell’energia sostenibile per tutti. Circa 2 miliardi di persone non hanno accesso all energia, la stragrande maggioranza di loro vive, nei paesi a basso reddito dell Africa Subsahariana, Asia, America Latina e principalmente nelle aree rurali. Mancanza di tecnologie, know how e contesto politico sono solo alcune delle cause. Ma le ONG, insieme al mondo profit, possono fare molto. L’esperienza di COOPI – Cooperazione Internazionale ed alcune aziende che hanno deciso di mettere capitale, tecnologia e risorse umane a disposizione di progetti di sviluppo aventi come oggetto principale proprio l accesso all energia da fonti rinnovabili per rispondere ad esigenze sanitarie, idriche e di miglioramento della produttività agricola e quindi della sicurezza alimentare, di istruzione e formazione grazie allaccesso al mondo delle comunicazioni e di sviluppo economico grazie ad attività generatrici di reddito. A cura di COOPI Cooperazione Internazionale ONG Onlus.11:30 – 12:30 Pazzificio Cartaelatte. Corso e ricette di pasta fresca tradizionale, colorata con prodotti naturali, perSPAZIO SAPERI E rivisitare gli elementi della tradizione in modo innovativo e divertente, educando alSAPORI consumo di prodotti naturali e artigianali. A cura di Cartaelatte.11:30 – 12:30 Verso la Tolleranza. 111 ricette per ritrovare la capacità di nutrirsi, dallo svezzamento all’etàPIAZZA MANGIA adulta. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  11. 11. COME PARLI In poche pagine sono raccolte: la storia di una mamma ed una figlia che crescono superando le intolleranze alimentari, ricette semplici di ogni giorno, la conquista di non sentirsi ammalati per sempre, la consapevolezza di una guarigione che passa dalla tolleranza verso le eccezioni, la storia della propria famiglia attraverso la cucina di nonne, mamme e figlie. Le intolleranze diagnosticate in una bambina diventano l’inizio di una trasformazione delle abitudini alimentari di tutta la famiglia. La tradizione da madre in figlia di questo cambiamento segna un viaggio di abitudini nuove, condivise, trasgredite e poi rivalutate verso un equilibrio in cui rito, affetto e cibo trovano un ordine con pochi precedenti e molte conquiste. Il cambiamento del regime alimentare non resta fine a se stesso, ma una tappa verso una tavola in cui le regole sono rispettate, perché ci si sa concedere anche le eccezioni. Con Irene Binaghi, Cristina Insaghi e Valeria Pincini. A cura di Malvarosa Edizioni.11:30 – 13:00 Buona, controllata e a chilometro zero: lacqua del rubinetto è buona e fa bene allambiente.SALA ASIA Rubinetto o bottiglia? Come scegliere l’acqua da portare sulle nostre tavole? L’Italia è il terzo consumatore al mondo di acqua in bottiglia procapite, dopo Emirati Arabi e Messico. Ma qualcosa si muove: l’acqua di rete che arriva nelle nostre case è buona, sicura, controllata, ottima da bere e si moltiplicano le campagne per informare i cittadini. Con rappresentanti di Coop Lombardia. A cura di Cap Holding, Ianomi, Tam, Tasm, Amiacque.11:30 – 13:00 IncorniciaMI! Laboratorio per bambini, 8 – 13 anni, e adulti di riciclo creativo per realizzare dellePIAZZA CRITICAL cornici, da portare a casa, con degli scarti di poliespanso per la struttura dellaFASHION cornice, da decorare con diversi materiali: giochini, bottoni, stoffe, tappi,... A cura di Sibilla Potenza.11:30 – 13:00 Incontro.*SALA ASIA A cura di Cap Holding, Ianomi, Tam, Tasm, Amiacque.11:30 – 13:00 Camminare è unarte che aiuta a conoscere se stessi e il mondo. Con A. Conte, pres. presidente del movimento Lento, che parlerà della camminataPIAZZA evento Milano-Venezia a passo lento in occasione della conferenza internazionaleVIAGGIATORI della Descrescita; R. Ferraris, scrittrice per Terre di mezzo e guida della CompagniaCONSAPEVOLI dei Cammini che parlerà della Via Francigena; S. Beci, gestore rifugio in Casentino ed esperto di turismo consapevole che parlerà di camminare per incontrare chi ha fatto scelte di vita di decrescita. A cura della Compagnia dei Cammini.11:30 – 13:00 Le spezie. Anche le pietanze più semplici diventano sfiziose e ricche di colore e sapore. InSPAZIO CUCINA collaborazione con Altromercato. Con Valeria Calamaro, Food Marketing Manager Altromercato. A cura di Ci Penso Io.11:30 – 14:00 Città Migrande. Parole e luoghi del mondo in città. Che cosa sono le passeggiate migranti? Dove ci portano? Il racconto delle migrazioni tra educazione alla cittadinanza mondiale e turismo urbano: esperienze di intercultura e di riscoperta della città. Con un racconto di Mohamed Ba e la musica di Hado Ima e con S. Borri, P. Caruso, V. Ceròn, L. Molinai, S. Vallese e F. Vietti. A cura di ACRA Cooperazione Rurale in Africa e America Latina, Coopecuador , ICEI, Mowgli, Viaggi Solidali e Watinoma, con il contributo del Comune di Milano.12:00 -13:00 Un giardino per le farfalle. Autocostruzione in origami di vasetto in cui alloggiare le smenti selezionate dalla Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  12. 12. PIAZZA ORTI E facoltà di entomologia di Bologna per attirare le farfalle.GIARDINI Per rendere la nostra città più bella e arricchirla con la biodiversità! In collaborazione con EUGEA Ecologia Urbana che porterà semi e alcuni insetti. Per bambini 4 – 12 anni. A cura di Seed Savers, Ass. Civiltà Contadina area Milano e Alta brianza, Sezione Orticultura didattica.12:00 – 13:00 Prove di felicità quotidiana: ecco come consumare secondo giustizia. La crisi economica ci schiaccia, il tempo libero non esiste più, i nostri figli ormai liSPAZIO TERRE DI vedono solo la baby-sitter e i nonni, e quando facciamo la spesa finanziamoMEZZO multinazionali senza cuore.# Come uscirne? In questo libro i protagonisti della campagna Bilanci di Giustizia, che coinvolge centinaia di famiglie in tutta Italia, spiegano come i grandi cambiamenti iniziano sempre con piccoli passi. La proposta è semplice: tenere traccia di tutti i consumi per riuscire a "spostarli", gradualmente, secondo giustizia, per esempio usando i mezzi pubblici invece dellauto privata, affidandosi allauto produzione, scegliendo di vivere in un contesto più a misura duomo come la campagna. Perché le strade per arrivare alla felicità sono tante, ma sicuramente non cè felicità se non è possibile raggiungerla per tutti in un mondo più sano e meno egoista. Con gli autori Luca Gaggioli e Antonella Valer, Ugo Biggeri di Banca Etica. Modera Filippo Solibello*. A cura di Terre di mezzo Editore e Insieme nelle Terre di mezzo.12:00 – 13:00 Aperitivo speziato. Sfiziosi assaggi alle spezie biologiche ed equosolidali e presentazione del libroSPAZIO "Spezie: i sapori del mondo in cucina" di Valeria Calamaro co-edizione SondaALTROMERCATO Altromercato. A cura di Altromercato.12:00 – 13.00 Viaggi di Mani.13:30 – 14:30 Sviluppare la percezione tattile e la capacità di riconoscimento dei diversi materiali; favorire la conoscenza della caratteristiche fisiche e simboliche dei materiali;SALA OCEANIA favorire il riconoscimento di alcuni sentimenti e sensazioni e la capacità di comunicarli attraverso i materiali piuttosto che con parole. Ricerca della caratteristiche di ogni materiale: tattili, sonore, simboliche e metaforiche; introduzione alla figura di Filippo Tommaso Martinetti e al suo Manifesto del Tattilismo, attraverso lesplorazione di una riproduzione della sua Tavola tattile-Sudan-Parigi del 1922. Tutti i partecipanti proveranno a realizzare la tavola tattile di un loro viaggio reale o emotivo. Per tutti e bambini dai 6 anni in su. Con Prof. Andrea Socrati, responsabile per le attività didattiche e i progetti speciali del Museo; Dott.ssa M. Giulia Cester, funzionario museale responsabile sezione dedicata al Suono e alla Musica presso il Museo. A cura del Museo Tattile Statale Omero.13:00 – 14:00 Knit Cafè “Uniti da un filo di …”19:30 – 20:30 Il Knit Cafè “Uniti da un filo di…” è benefico e gratuito: tutti potranno provare l’arte del lavoro a maglia e contribuire alla realizzazione del lavoro a più mani, le “SciarpePIAZZA CRITICAL dellAmicizia”, che saranno donate ad una Onlus come piccolo contributo al sociale.FASHION Tutti uniti da un filo di… solidarietà, amicizia, affetto, amore, speranza, passione, etc. Info: www.knitcafe.eu A cura di P.E. Progetto Eventi S.r.l.13:00 – 14:00 Appuntamento musicale e non solo.*PIAZZA MANGIACOME PARLI A cura di CISL.13:00 – 14:30 Qualcosa di buono, di nuovo…e di sano! Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  13. 13. Genitori e nonni, ma non solo, interessati a sperimentare semplici ricette di cucinaSPAZIO TERRE DI da proporre ai bambini in alternativa ai cibi industriali già pronti (merendine, snack,MEZZO patatine, ecc.).# Con Elena Alquati, consulente alimentare e Pres. dell’Ass. L’Ordine dell’Universo; Francesco Stefania, chef. A cura di Insieme nelle Terre di mezzo e L’Ordine dell’Universo, associazione macrobiotica italiana.13:00 – 14:00 Degustazione guidata di formaggi a cura di Maestri Assaggiatori ONAF.14:30 – 15:30 Servizio di presentazione e conoscenza dei prodotti caseari presenti in fiera e dei16:00 – 17:00 loro abbinamenti: vini, birra, conserve, mostarde, ecc. Divulgazioni dei principi di base della tecnica di assaggio dei formaggi.SPAZIO SAPERI E Tra gli obiettivi l’approfondimento del tema della “qualità nel piatto” e dell’origineSAPORI della materia prima latte e dei prodotti caseari artigianali. A cura di ONAF, delegazione di Milano, Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi.13:30 – 15:00 Le basi in cucina. Fare il dado, il brodo, i fondi...SPAZIO CUCINA Imparare le basi della cucina, trovando un’alternativa sana agli “ausili” chimici della GDO. A cura di Ci Penso Io.14:00 - 15:00 Reshirt Upcycle: in quanti modi puoi trasformare la camicia del nonno e dargli nuova vita?SPAZIO Upcycling significa utilizzare materiali di recupero, e dargli nuova formaARTINFIERA caratterizzata da valore e qualità maggiori di prima. Porta due camice da uomo e le trasformeremo insieme in una shopper a km zero. Contributo di 6€. Iscrizioni: info@artinfiera.it. A cura di ARTinFiera.14:00 – 15:00 MemoNarrando: ricordi, racconti, foto del lavoro agricolo per nuove relazioni.PIAZZA Il laboratorio si pone l’obiettivo di fare conoscere l’esperienza della vacanza lavoroVIAGGIATORI che un gruppo di 9 ragazzi con sindrome di Down ha ripetuto per due anni pressoCONSAPEVOLI l’azienda agricola apistica Giovannoni – Fr. Cherolinaz Verrayes in Valle d’Aosta, giocando a un memory gigante le cui immagini raffigurano le attività lavorative e ludiche svolte dai ragazzi nei diversi periodi di soggiorno. A cura di AGPD Onlus e Azienda Agricola Apistica Giovannoni.14:00 – 15:00 Cosmesi naturale per il viso fai da te. Produrre da sé semplici prodotti detergenti per il viso: balsamo labbra, lattePIAZZA ABITARE detergente, tonico.GREEN Imparare a leggere le etichette dei prodotti cosmetici in commercio per meglio orientarsi nellacquisto. Con T. Maselli e S. Falasca. A cura di greenMe.it.14:00 – 15:00 Radio Pulla on air-per attaccare bottone oltre l’adriatico! Diretta di Radio Pulla-Social Web Radio di Scutari creata da due giovani albanesi nelStand ACLI 2010 per trasmettere nuove idee e buona musica! Nello spazio Agorà.LOMBARDIA14:00 15:00 Metodo Kousmine: alimentazione e non solo. Il Metodo Kousmine (dal nome della D.ssa Catherine Kousmine) si è rivelato efficareSALA AFRICA nel prevenire e combattere malattie autoimmuni, tumorali ed altre patologie legate a squilibri dellorganismo. Lalimentazione è il "pilastro" del metodo. La qualità e la durata della vita dipendono, in gran parte, dallutilizzazione dei nutrienti (Istituto Nazionale delle Nutrizione). Di tutto questo si parlerà nellincontro con il Prof. Sergio Chiesa - esperto di nutrizione, Presidente dellAssociazione Cibo è Salute, unica autorizzata a diffondere in Italia il Metodo Kousmine, ed autore de "La dieta Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  14. 14. del Metodo Kousmine" Ed. Tecniche Nuove.14:00 – 15:30 Lab-borsa. Identità consapevole, sostenibile e trasportabile. Una shopper bag in materiale naturale, riutilizzabile e tutta d personalizzare controPIAZZA CRITICAL il solito sacchetto di plastica usa e getta, anonimo e sempre uguale, che nonFASHION rappresenta altra identità se non quella del supermercato. Chi partecipa potrà realizzare un brand personalizzato riproducendo sulla stopper la propria silhouette o una parte del corpo, con l’utilizzo di scampoli di stoffa, recuperati dallo scarto della lavorazione industriale. Con contributo di 3€ a persona o 5€ a famiglia. A cura di e-collective, ass. culturale che promuove l’incontro tra cultura sostenibile e arte, attraverso la metodologia learning by doing.14:00 – 16:00 Gioco-imparo con il legno. Una falegnameria in cui stimolare i più piccoli a valorizzare la loro manualità ePAD.2 creatività sotto una guida esperta. Per bambini dai 3 - 11 anni con contributo di 3€. A cura di Gino Chabod.14:00 – 16:00 Nord/sud del mondo: crescita e decrescita il ruolo del turismo. Analisi delle relazioni nord-sud e lo squilibrio che le caratterizza.SALA ASIA modelli di sviluppo e loro conseguenze: la decrescita un nuovo modello economico? Rapporti economici e correlazione con razzismo e xenofobia. A cura di Villaggio Carovana, cooperativa sociale.14:00 – 16:00 Il turismo naturista: un turismo consapevole e rispettoso dell’ambiente. Conoscere le possibilità di praticare naturismo in Italia e all’estero sia in luoghiSALA AMERICA pubblici che in strutture commerciali. Divulgare la conoscenza del movimento naturista e le potenzialità di un suo sviluppo turistico anche dal punto di vista economico. Con F. Ballardini, Pres. A.N.ITA.; G. Ribolzi, Pres. FENAIT; P. Chiapino; gestore campeggio naturista Costalunga; invitati i Pres. delle ass. naturiste italiane e gli amministratori delle località che hanno autorizzato spiagge naturiste in Italia. A cura di A.N.I.T.A., Ass. Naturista Italiana e FENAIT, Federazione Naturista Italiana.14:00 – 16:00 Educare alla legalità per un mondo nuovo. Legalità = Equità + Lavoro per tutti come creazione di valore condiviso.*SALA EUROPA Ogni partecipante al convegno può portare la propria visione e la propria testimonianza. A cura di Palm.14:30 – 15:30 Check-up diritti – storia di una consumatrice disinformata e del Dottor Up. Lo spettacolo è la metafora del viaggio di apprendimento compiuto dallaAUDITORIUM protagonista, che, da una situazione di totale inconsapevolezza dei propri diritti diNOVAMONT consumatrice, arriva alla conoscenza di questi ultimi grazie al check-up prima e alle “cure istruttive” poi, del Dottor Up. Realizzato dalla Compagnia teatrale GenoveseBeltramo e promosso da Altroconsumo insieme ad ACU, Casa del Consumatore e Codici. Check-up diritti – storia di una consumatrice disinformata e del Dottor Up.14:30 – 16:00 Non con i miei soldi! Dai movimenti al web per diventare protagonisti in ambito finanziario.PIAZZA WI-FI Londata di movimenti nata sul soldo della crisi economico-finanziaria ha messo al centro del dibattito delle persone i temi della finanza. Da Occupy wall street agli indignados, fino alle esperienze di finanza etica che da decenni in Italia e nel mondo agiscono a servizio delleconomia sociale. Un movimento che ha trovato forza e coordinamento attraverso internet e che oggi, proprio a partire dal web, invita a diventare protagonisti delle propie scelte in ambito finanziario per uscire dalla crisi. Con G. Diegoli, Minimarketing; C. Vago, @tigella; U. Biggeri, Pres. Banca Etica; A. Baranes, Pres. Fondazione Culturale Responsabilità Etica; A. Di Stefano, dir. rivista Valori. A cura di Banca Etica e Fondazione Culturale Responsabilità Etica. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  15. 15. 14:30 – 16:00 Non solo business! Esperienze di impresa sociale e migrazioni fra Albania e Italia.Stand ACLI Momento di confronto e presentazione di alcune esperienze imprenditorialiLOMBARDIA collegate ai progetti ACLI Lombardia e IPSIA in Albania, accomunate dalla ricerca di un valore sociale aggiunto. Nello spazio Agorà. Con Franco Marzocchi, Presidente AICCON.14:30 – 16:30 LABC dellimpatto minimo: Azioni, Buone scelte e Consapevolezza. Consigli per intraprendere la via dell’impatto minimo da chi la percorre tutti i giorni:PIAZZA ORTI E come ridurre il proprio impatto ambientale nelle scelte quotidiane, passandoGIARDINI dall’alimentazione alla cura della persona, dalla gestione della casa all’abbigliamento, il tutto verso un consumo sostenibile di risorse ed energia. Piazza allestita da Orti Urbani e Castello di Pralormo/Messer Tulipano. A cura di Kia di “Equo, eco e vegan”.15:00 – 16:00 Semi e spighe. Dal gonococco: pasta, birra e pane.SPAZIO SLOW 3° appuntamento del percorso La rava e la fava: conversazioni a bordo campo, conFOOD gli interpreti del cibo buono, pulito e giusto di Lombardia.LOMBARDIA/NUTRERE MILANO A cura di Slow Food Lombardia/Nutrire Milano.15:00 – 16:00 Piantiamo valori con Sua Bontà.*PIAZZA ABITARE Con Denise Cumella, Country Manager Lush Italia; Anna Ciaperoni, AIAB.GREEN A cura di Lush.15:00 – 16:00 Turismo: comunicazione della sostenibilità, sostenibilità della comunicazione.PIAZZA DEL Lincontro si strutturerà come una tavola rotonda e coinvolgerà alcuni soggetti cheTURISMO di recente hanno progettato o promosso un nuovo modo di fare turismo eSOSTENIBILE comunicare il turismo a Milano. Oltre al dibattito si prevede il contatto diretto tramite social network con gli utenti. Con Elena dellAgnese, Unimib; Stefano Malatesta, Unimib; Sara Magro, The Travel News; Sergio Bonriposi, Cascina Cuccagna; Consorzio Colto. A cura dellUniversità degli Studi di Milano-Bicocca. Facoltà di Sociologia.15:00 -17:00 Incontro sull’impresa sociale.*SALA AFRICA A cura de La Cordata.15:00 -17:00 Turismo di Comunità. Un turismo per conoscere realtà lontane dalle solite rotte turistiche, sperimentandoSPAZIO BRASILE la vita quotidiana degli abitanti e la relazione con la cultura tradizionale. Verranno presentati i progetti: Saude e Alegria, la cultura intorno ai fiumi dellAmazzonia; Cooperguarà, la vita dei pescatori tra il mare e la Foresta Altantica; Central di Referencia da Amazonia, riserve ambientali, culture indigene e sostenibilità; Turismo da Gente, cultura afro nel Nordeste; Paraty Bagagem, la cultura e i saperi dei pescatori di Rio de Janeiro; Acolhida na Colonia, cicloturismo e i sapori rurali del Sud.15:00 – 16:15 Viaggi di Mani.16:30 – 17:45 Sviluppare la percezione tattile e la capacità di riconoscimento dei diversi18:00 – 19:15 materiali;favorire la conoscenza della caratteristiche fisiche e simboliche dei materiali; favorire il riconoscimento di alcuni sentimenti e sensazioni e la capacitàPIAZZA di comunicarli attraverso i materiali piuttosto che con parole.VIAGGIATORI Ricerca della caratteristiche di ogni materiale: tattili, sonore, simboliche eCONSAPEVOLI metaforiche; introduzione alla figura di Filippo Tommaso Martinetti e al suo Manifesto del Tattilismo, attraverso lesplorazione di una riproduzione della sua Tavola tattile-Sudan-Parigi del 1922. Tutti i partecipanti proveranno a realizzare la Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  16. 16. tavola tattile di un loro viaggio reale o emotivo. Con Prof. Andrea Socrati, responsabile per le attività didattiche e i progetti speciali del Museo;Dott.ssa M. Giulia Cester, funzionario museale responsabile sezione dedicata al Suono e alla Musica presso il Museo. A cura del Museo Tattile Statale Omero.15:30 – 16:30 Travel sharing e turismo responsabile. Mostrare come il turismo responsabile e il travel sharing possano essere strumentiPIAZZA per attivare relazioni significative con i luoghi e con le persone grazie alVIAGGIATORI superamento dei pregiudizi e all’incontro dell’”altro”, sia esso inteso come altroCONSAPEVOLI individuo, altro ambiente, altro modello culturale. Con Giovanni Zinna e Yousoupha Thiam. A cura dellass. Moltivolti Capovolti.15:30 – 16:30 Noi e la grande crisi: nuovi stili di vita, nuovi consumi, nuova crescita. Antonio Galdo, autore dei libri “Non Sprecare” e “Basta poco”, ed. Einaudi,PIAZZA MANGIA intratterrà il pubblico su come si possano e debbano considerare nuovi stili di vita eCOME PARLI consumi da coniugare ad una crescita più sostenibile. Con Modera Antonio Galdo, giornalista e scrittore rappresentante editrice Einaudi*. Modera Lorenza Gallotti, direttore di e-gazette. A cura di e-gazette, settimanale web di ambiente ed energia on-line dal 1999.16:00 – 16:30 Ecofriends e Rete clima: CO2web, per un web più green e sostenibile.SALA EUROPA A cura di Palm.15:30 – 17:00 Presentazione dellinchiesta Milano Omertosa a cura di Terre di mezzo street magazine.*SPAZIO TERRE DI Con Lorenzo Bagnoli, giornalista di Terre di mezzo; Nando Dalla Chiesa, Pres.MEZZO Comitato Antimafia Comune di Milano; Avv. Ilaria Ramoni, referente Libera Milano, Ufficio legale Libera; David Gentili, Presidente della Commissione consiliare antimafia di Milano. Modera Elena Parasiliti, direttore di Terre di mezzo street magazine; con lintervento della compagnia di Alma Rosè*. A cura di Terre di mezzo street magazine e Libera.15:30 – 17:00 Cosa è avanzato? Rivisitare i piatti del giorno prima.SPAZIO CUCINA Perseguire la filosofia del non spreco, preparando nuovi piatti con ciò che è avanzato il giorno prima. Con Antonio Marchello, autore di Anforchettable In collaborazione con La costruzione del gusto. A cura di Ci Penso io.16:00 – 17:00 Biologico, Km0 e naturale: l’insostenibile caos dell’alimentazione responsabile.SALA ASIA C’è chi cerca il bio, chi è attratto e massimizza gli aspetti legati alla sicurezza e alla salute, chi punta su concetti più generici di genuinità. Grazie all’aiuto di esperti del settore, si cercherà di mettere ordine tra i concetti che gravitano attorno all’idea di alimentazione responsabile. Con Nino Andana, Presidente Coldiretti Lombardia; Paolo Corvo, ricercatore in sociologia presso l’Univ.degli studi di Scienze Gastronomiche di Bra-Pollenzo; Caterina Santori, Vicepresidente nazionale AIAB; Mariella Bussolanti, Orto Diffuso; Tonino Lepore, portavoce ass. Terraterra e tra i promotori della campagna Genuino Clandestino. Modera Carlo Ottaviano, direttore di Gambero Rosso. A cura di Virgilio Go Green.16:00 – 17:00 Ho piantato 500.000 alberi: piccoli gesti per cambiare il mondo. Piccoli gesti per cambiare il mondo.PIAZZA ABITARE Con gli autori Francesca Ossola e Enrico Calvo e Miriam Giovanzana, Terre di Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  17. 17. GREEN mezzo. A cura di Terre di mezzo Editore.16:00 – 17:30 Nord/Sud: Turisti responsabili e migranti. Riflessione sul tema delle migrazioni e su come vengono percepiti i migranti.SPAZIO Con Raffaello Zordan, giornalista di Nigrizia e Jean-Léonard Touadi, parlamentare eAFRIRADIO giornalista. A cura di Fondazione Nigrizia onlus.16:00 – 17:30 Educando con il carrello: esperienze significative sul sentiero del consumo consapevole.Stand ACLI Con progetto Cambuse Critiche-Agesci Roma 72; David Marchiori, DipartimentoLOMBARDIA Pace e Stili di Vita ACLI Nazionali; Andrea Faes, Cooperativa Sociale Fiordaliso. Modera: Fabio Fimiani giornalista di Radiopopolare e blogger di fabiofimiani.it. Nello spazio Agorà. Al termine: presentazione della Cooperativa Sociale Il Sentiero di Morbegno (So) e assaggi di prodotti. A cura del progetto Generazione Expo.16:00 – 18:00 Loom Cafè. Creazioni al telaio. Unarea dove rilassarsi e imparare a tessere...le relazioni, gli scambi, le vite privatePIAZZA CRITICAL riportate in un non luogo. Da stoffe intere (luniverso) si ricavano strisce (umanità)FASHION che vengono poi ricomposte e re-intrecciate in ununica trama (la condivisione). Per trasmettere unarte antica attraverso la rivisitazione dei materiali (di riciclo) e degli strumenti (il telaio) promuovendo la socializzazione, il confronto, lo scambio, fuori dai ritmi frenetici della città. 6 € per 1h di corso con tè e torta. A cura di Sibilla Potenza e Cartaelatte.16:30 – 17:00 Finanza Etica: cosa è e quali sono i vantaggi. Ecofriends incontra Antonio Cajelli, educatore Finanziario.SALA EUROPA A cura di Palm.16:30 – 17:30 Vivere la savana con gli occhi di un Maasai. Camminare a piedi e in luoghi che i turisti non conoscono, con alcuni guerrieri chePIAZZA DEL ti portano ad incontrare una cultura millenaria tra le più conosciute, in sintonia conTURISMO la natura. Un viaggio che permette anche ad una comunità Maasai di vivere grazieSOSTENIBILE alla propria cultura, facendoci imparare il significato del rispetto per le genti e per l’ambiente che ci circonda. Con Ivano Carcano, presidente Associazione Chicuace in tonatiuh sesto sole. A cura del festival Lo Spirito del Pianeta.16:30 – 17:30 Degustazione guidata di cioccolata equosolidale artigianale modicana della cooperativa Quetzal.SPAZIO Una golosissima merenda.ALTROMERCATO A cura di Altromercato.16:30 – 18:30 Pensare come le montagne. Manuale teorico-pratico di decrescita per salvare il Pianeta cambiando in meglio la propria vita.SALA AMERICA Un libro che presenta un’analisi della situazione socio-ambientale e una concreta proposta per cambiare abitudini e contribuire alla salute propria e del pianeta, per uscire dalla crisi ecologica e socio-relazionale in cui ci troviamo, individuando le opportunità lavorative legate alla green economy. Con gli autori Paolo Emani e Valerio Pignatta. A cura di Terra Nuova Edizioni e Ass. Paea.17:00 – 18:00 Nutrire Milano. Pensieri, parole, saperi e sapori con gli agricoltori del Parco Agricolo Sud Milano eSPAZIO firma del protocollo di intesa tra slow food Milano e WWF Terre delle oasi. 4°SLOW FOOD appuntamento del percorso La rava e la fava: conversazioni a bordo campo, con gli Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  18. 18. LOMBARDIA/NUTR interpreti del cibo buono, pulito e giusto di Lombardia.IRE MILANO A cura di Slow Food Lombardia/Nutrire Milano.17:00 – 18:00 Carbonio. Ambiente e lavoro: è possibile cambiare le cose restando fedeli a se stessi?SPAZIO TERRE DI “Non chiedetevi che lavoro avete voglia di fare. Chiedetevi per cosa lavoraMEZZO l’organizzazione al cui successo volete contribuire.” Un romanzo sui colori della# coerenza, su come la si può conservare e a che prezzo. Con l’autore Michele Governatori; Luca Pagni di La Repubblica; Andrea Poggio, Vicedirettore generale di Legambiente nazionale e un rappresentante di Trenta SpA*. A cura di Terre di mezzo Editore.17:00 – 18:00 Ecofriends: le ottimizzazioni, lefficienza e le soluzioni ecosostenibili. Le imprese raccontano la sostenibilità ambientale in azienda.SALA EUROPA A cura di Palm.17:00 – 18:00 Facciamo la Spubblicità. Il laboratorio è diviso in tre parti: I) presentazione dei partecipanti e del tema (ilSALA OCEANIA messaggio pubblicitario, la sua strutturazione e la sua destrutturazione); II) lavoro in gruppi (esercizio pratico di destrutturazione di messaggi pubblicitari e esercizio# creativo di proposizione di un messaggio “spubblicitario” per gli stessi prodotti e/o servizi);III) presentazione e restituzione del lavoro svolto. L’obiettivo del laboratorio è rendere evidente come comportamenti di consumo non etici, non sostenibili o semplicemente non necessari possano essere limitati a partire dall’analisi critica dei messaggi pubblicitari che, a livello non sempre conscio, li inducono. In quest’ottica si propone l’ipotesi di una modalità di comunicazione di segno opposto a quella pubblicitaria, usandone però le stesse logiche e gli stessi strumenti. Per questo la chiamiamo la “spubblicità”. Con C. Buongiovanni, V. Carella, V. Longo, T. Manuzzi, S. Mazzuca, D. Severati. A cura di Insieme nelle Terre di Mezzo, gruppo di Roma.17:00 – 18:00 Coltivare la diversità. Verso Kuminda 2012. Presentazione di Kuminda 2012, evento che questanno sarà incentrato sul temaPIAZZA MANGIA della valorizzazione in campo agricolo della diversità delle sementi, dei saperi, deiCOME PARLI prodotti.# Con Giuseppe De Santis, Acra. Modera Francesca Roiatti. A cura di Acra e Terre di mezzo.17:00 – 18:00 Io come Tu. Tavola rotonda sui G2.* In collaborazione con la campagna"Io come tu" di Unicef per ribadire linviolabilitàPIAZZA WI-FI del diritto alla non discriminazione dei bambini e adolescenti di origine straniera# che vivono, studiano e crescono in Italia. Con il presidente nazionale di Unicef; Pierfrancesco Majorino, Ass Servizi Sociali Comune di Milano; Nicola Fratoianni*, Ass. Regione Puglia (Politiche giovanili, cittadinanza sociale alle politiche giovanili); Wintana Rezene, giovane seconda generazione, volto di Deejay tv. Segue un workshop Nei panni degli altri a cura di Comitato Unicef Milano. A cura di Terre di mezzo street magazine e Insieme nelle Terre di mezzo.17:00 – 18:00 Storibus, il pulmino dei racconti urbani. Storibus, l’ultimo progetto di Ecomuseo Urbano, si presenta alla cittadinanza. È unaPIAZZA ABITARE postazione mobile su ruote, un contenitore tecnologicamente attrezzato cheGREEN compie un viaggio a tappe nel territorio del Nord Milano. Minivan dei racconti urbani raccoglie storie e memorie dei cittadini per mettere in valore il patrimonio culturale, conoscere il passato e il presente per disegnare il domani. Con A. Micoli, M. Bresciani e S. Mascheroni. A cura dell EUMM, Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano Nord. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  19. 19. 17:00 – 18:30 Free Classes di Danze Nomadi e Gipsy. Tutti potranno sperimentare danze Folk indiane, Danze Gipsy delPIAZZA Rajasthan Bollywood e Folk Bhangra dance, danze Persiane,VIAGGIATORI Turche,Orientali e del ventre, Flamenco e Danze del Sud Italia.CONSAPEVOLI A cura di Nomad Dance Fest.17:00 – 18:30 Caccia allo spreco: i costi delleconomia armata, dagli F35 alle missioni di "pace".SALA ASIA Con Francesco Vignarca di Altreconomia, autore dellinchiesta sugli F35 e dei libri "Il caro armato" e "Leconomia armata"; Cecilia Strada, presidente di Emergency; Gianandrea Gaiani, direttore di Analisi Difesa ed opinionista militare per "Il Sole 24 Ore". A cura di Altreconomia.17:00 – 19:00 Gioco – Imparo con il legno. Una falegnameria in cui stimolare i più piccoli a valorizzare la loro manualità ePAD.2 creatività sotto una guida esperta. Per bambini dai 3 - 11 anni con contributo di 3€. A cura di Gino Chabod.17:00 – 20:00 Officina Enoica presenta i vini e i vignaioli della Toscana. Una serata dedicata ai vini della Toscana: il morellino di Scansano e la sua de.co.SPAZIO SAPERI E raccontata da Andrea Andreazzi az. agr. I Botri di Ghiaccioforte, il brunello diSAPORI Montalcino e la simpatia di Marino Colleoni, i vini dellaz. agr. Duemani. Special guest Arturo Rota di casa Veronelli che ci parlerà di "Intorno a Veronelli. De.Co. e il nuovo sito Casa Veronelli". A cura di Officina Enoica.17:30 – 19:00 Social Trekking, camminare è un atto sociale. Walden viaggi a piedi, con la cooperativa sociale Villaggio Carovana, presentano ilPIAZZA TURISMO viaggio "Villaggi, carovane e antichi cammini" turismo responsabile e bioregionaleSOLIDALE nel Sarrabus cagliaritano. Al termine assaggio di prodotti tipici sardi nello stand di Viaggi Solidali. Con Luigi Lazzarini. A cura di Walden viaggi a piedi e Villaggio Carovana cooperativa sociale.17:30 – 19:00 Vivere con Stile-scelte quotidiane per prendersi cura del mondo che ci ospita!Stand ACLI Con Pietro Raitano, Direttore Altreconomia; Cooperativa Questa Generazione AcliLOMBARDIA Como; Giulia Vairani, ACLI Lombardia, Campagna Con Stile. Coordina Alfredo Cucciniello, Dipartimento Pace e Stili di Vita ACLI Nazionali. Nello spazio Agorà.17:30 – 19:00 Incontro con Tano Simonato. Breve lezione sull’olio e sulla possibilità di sostituire i grassi saturi del burro con ilSPAZIO CUCINA suo “burro finto” a base d’olio. Con Tano Simonato, chef stellato e proprietario del ristorante Tano passami l’olio. A cura di Ci Penso Io.17:30 – 19:30 LExpo che vogliamo. Le proposte del Terzo Settore accoglienza e accessibilità per un vero Expo dei popoli.SALA AFRICA Le organizzazioni del Terzo Settore si interrogano e propongono alla cittadinanza i valori dellospitalità, dellaccoglienza, delle relazioni tra popoli come temi fondanti per lExpo 2015, affinché questa manifestazione diventi patrimonio condiviso da tutti. Con Silvia Garnero, Ass. Moda, Eventi, Eccellenze, Expo della Prov. di Milano; Stefano Bolognini, Ass. al Turismo della Prov. di Mi.; Fabrizio Tagliabue, portavoce del Terzo Settore Lombardia; Paolo Ricotti e Cristian Elevati, Expo dei Popoli; Luigi Bandera, F.I.T.u.S Lombardia; Maurizio Forchini, Ass. Ostelli di Lombardia; Gabriele Favagrossa, Associazione Ledha. A cura del Forum del Terzo Settore Regione Lombardia, con il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Milano.18:00 – 19:00 Acqua buona a km zero. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  20. 20. La buona qualità dell’acqua di rubinetto dell’acquedotto di Milano.PIAZZA ABITARE Con Assessore del Comune di Milano* e Emi Colombo, responsabile relazioniGREEN istituzionali, comunicazione e marketing di MM Spa. A cura di Metropolitana Milanese SpA.18:00 – 19:00 Nei panni degli altri. L’integrazione tra culture diverse significa imparare a comprendere punti di vistaPIAZZA WI-FI diversi, sperimentandosi e agendo su due piani distinti: quello cognitivo, delle informazioni, delle conoscenze sul mondo e sugli altri e quello affettivo, ovvero dell’attenzione alle relazioni, della capacità di “mettersi nei loro panni”. Da qui l’idea di organizzare un piccolo laboratorio che possa aiutare i/le partecipanti a riflettere sui fattori che possono creare inclusione ed esclusione a livello nazionale. A cura del Comitato UNICEF Milano.18:00 – 19:00 Creative evasioni. Manifatture di moda in carcere. Dall’omonimo libro di Carla Lunghi.PIAZZA CRITICAL Negli ultimi anni la ricerca di prodotti e di materiali attenti all’ambiente e ai dirittiFASHION dei lavoratori, la valorizzazione e il recupero di tradizioni autoctone artigianali,# l’interesse verso tipologie variegate di savoir-faire hanno imposto, anche nel campo della moda, interessi e stili di comportamento riconducibili ai principi della sostenibilità e della responsabilità. MADE IN CARCERE e Sartoria San Vittore sono i due marchi di moda di cui si occupa il volume, che riporta i risultati di una ricerca sociologica condotta attraverso interviste in profondità ai responsabili e alle lavoratrici delle cooperative sociali di Officina creativa (carcere di Borgo San Nicola a Lecce e carcere di Trani) e di Alice (carcere di San Vittore a Milano e casa di reclusione di Bollate). Si tratta di realtà imprenditoriali spesso alle prese con problemi di sostenibilità economica e in difficile equilibrio in un mercato molto competitivo, ma anche depositarie di singolari istanze sociali combinate con interessanti innovazioni di prodotto. In tali esperienze, eredi di una tradizione italiana che promuove il senso del bello e del ben fatto, il lavoro creativo sembra esplicarsi non solo come ricerca estetica e progettuale ma anche come forma d’inclusione e di riscatto umano e culturale. In quest’ottica, dunque, le esperienze di MADE IN CARCERE e di Sartoria San Vittore rappresentano un’interessante occasione per capire come la moda possa essere, al giorno d’oggi, un luogo di incontro fra aspetti deboli ed elementi di successo della realtà produttiva. Con l’autrice Carla Lunghi, ricercatore Uni. Catt. Mi. Modera Ilaria Sesana, giornalista di Terre di mezzo street magazine. A cura di Carla Lunghi e Terre di mezzo street magazie.18:00 – 19:30 SPETTACOLO “A Genova non ci sono i pinguini” Lo spettacolo parla dei valori e delle pratiche del turismo responsabile, prendendoAUDITORIUM in giro con levità e ironia tutti noi che viaggiamo, mostrando come si possaNOVAMONT viaggiare "diversamente". Evocando, con le sue canzoni, le contraddizioni e le emozioni di noi tutti, al contempo, turisti e viaggiatori. Con Ugo Dighero, affabulatore; Andrea Massone, autore delle canzoni; Sergio Traversone, pianista; Renzo Garrone e Marta Di Cesare di RAM Viaggi. Prodotto da RAM Viaggi.18:00 – 19:30 Buongiorno Africa C’è ancora chi si ostina a pensare che l’Africa sia indifferente allo scorrere delSALA OCEANIA tempo. Nulla di più falso. La società africana è sconvolta da cambiamenti epocali che mettono in discussione vecchi equilibri geopolitici. Un incontro per capire, confrontarsi, interrogarsi. Perché, al di là di ogni previsione, sfidando l’omologazione che sembra avvolgere il pianeta, l’Africa continua a percorrere una strada originale e imprevedibile. Quasi a volerci dimostrare che un altro mondo non solo è possibile, esiste già. Un viaggio dentro le notizie ignorate dai grandi mezzi dinformazione. Con proiezione di stralci di reportage su guerre e crisi umanitarie. E sul saccheggio del tesoro africano perpetrato dalle multinazionali occidentali e dalle potenze economiche emergenti. Con G. Fornoni, giornalista televisivo; R. Masto, reporter e saggista; M. Trovato, Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org
  21. 21. coordinatore di Africa, reporter e fotografo. A cura della rivista Africa.18:00 – 19:30 Geo-gastronomia dell’infinito: storie luoghi e sapori della terra santa. Condurre i partecipanti in un viaggio nella Palestina biblica fatto di immagini, storiePIAZZA MANGIA e sapori.COME PARLI Con Mons. Paolo Sartor, don Andrea Ciucci e altri due relatori da confermare.18:30 – 19.30 Limportanza del packaging.* Con Denise Cumella, Country Manager Lush Italia; Teresa Borgonovo di FondazioneSPAZIO TERRE DI Legambiente e Innovazione; un rappresentante di Sigg; modera Elena MarinaMEZZO Martorana. A cura di Lush.18:30 – 19.30 Aperitivo solidale italiano. Un pre-cena al gusto della solidarietà con gli assaggi dei prodotti di cooperativeSPAZIO sociali e carcerarie distribuiti da Altromercato attraverso il suo marchio SolidaleALTROMERCATO italiano. A cura di Altromercato.19:00 – 20:00 Bianco come il latte. I presidi orobici: Stracchino All’antica delle valli orobiche e Agrì di Valtorta.SPAZIO 5° appuntamento del percorso La rava e la fava: conversazioni a bordo campo, conSLOW FOOD gli interpreti del cibo buono, pulito e giusto di Lombardia. A cura di SlowLOMBARDIA/NUTR Food Lombardia/Nutrire Milano.IRE MILANO19:00 – 20:00 Grow the planet: impara a progettare e a coltivare il tuo orto usando il web 2.0.PIAZZA ORTI E Piazza allestita da Orti Urbani e Castello di Pralormo/Messer Tulipano.GIARDINI A cura di Gianni Gaggiani in collaborazione con Orti Urbani.19:00 – 20:00 Manifesto della moda critica. Momento di discussione del manifesto della moda critica, a due anni dalla stesura.PIAZZA CRITICAL A cura di ARTinFiera.FASHION19:00 – 20:30 Visitare lArmenia. La Guida, edita da Polaris, verrà presentata illustrando le notevoli qualitàPIAZZA dellArmenia come destinazione turistica con particolare attenzione al patrimonioVIAGGIATORI culturale e alle tradizioni locali tra cui quella del brindisi. Seguirà la degustazione diCONSAPEVOLI vino rosso prodotto e offerto da Zorah wine con uve della valle di Areni. Con Massimo Boccale, fotografo. A cura di Karedaran Viaggi.19:00 – 20:30 Nema Problema Orkestar in concerto!! Una miscela TurboBalcanKlezmerJazz. Una mescolanza di tradizioni: ritmi atipici,Stand ACLI scale arabeggianti, influenze ebraiche, rom, mediorientali, afroamericane. NelloLOMBARDIA spazio Agorà.19:00 – 21:00 Spettacolo di Danze “Viaggio Nomade”. Con la parrecipazione speciale di Syusy Blady* di Turisti per caso che presenteràSALA ASIA ogni continente o nazione legate alle danze proposte: Folk indiane, Danze Gipsy del Rajasthan Bollywood e Folk Bhangra dance , danze Persiane, Turche,Orientali e del ventre, Flamenco e Danze del Sud Italia. A cura del Nomad Dance Fest.19:30 – 20:30 Knit Cafè “Uniti da un filo di …” Il Knit Cafè “Uniti da un filo di…” è benefico e gratuito: tutti potranno provare l’artePIAZZA CRITICAL del lavoro a maglia e contribuire alla realizzazione del lavoro a più mani, le “SciarpeFASHION dellAmicizia”, che saranno donate ad una Onlus come piccolo contributo al sociale. Fa la cosa giusta! Terre di mezzo Cart’Armata Edizioni s.r.l. - Via Calatafimi 10, 20122 - Milano tel.: 02.89.40.96.70 | fax: 02.87.36.56.03 - P.iva e CF: 11319850159 programmaculturale@falacosagiusta.org - www.falacosagiusta.org

×