A S S O C I A Z I O N E C U L T U R A L E.....

  • 710 views
Uploaded on

 

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
710
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ASSOCIAZIONE CULTURALE FAITO FABRATERNA PRESENTA: LA NOSTRA STORIA
  • 2. LA NOSTRA FONDAZIONE Il 24 Luglio 2007 a Ceccano, nelle vicinanze di bosco Faito, da un’idea di alcuni ragazzi viene fondata “ l’Associazione culturale Faito Fabraterna” questa ha quali scopi principali la diffusione della cultura e dei valori della Ciociaria; proponendo attività di incontro e di aggregazione nel nome degli interessi culturali ed assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile. La denominazione “Faito Fabraterna” deriva dal luogo di appartenenza dei fondatori e dall’antico nome della città di Ceccano “Fabrateria Vetus”. L'associazione “Faito Fabratena” per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività, in particolare: attività culturali: proiezioni, concerti, viaggi, eventi enogastronomici ed attività ricreative e di crescita per bambini e ragazzi a partire dai 3 anni e per giovani ed adulti; attività sportive: promuovere ogni genere di attività sportiva per aumentare l’interesse delle persone alla cultura della propria salute fisica e rivalutando lo spirito sportivo che è andato perso negl’anni.  
  • 3. ATTIVITA’ ORGANIZZATE Anno 2007 I°Festa Ciociara Tenutasi nel periodo 23-24-25-26 Agosto è la manifestazione di punta dell’associazione, che in questa prima edizione ha organizzato spettacoli musicali Folk,Pop e Rock and Billie e di ballo liscio e latino americano. In oltre, all’interno della manifestazione è stato organizzato un torneo di beach-volley che ha visto la partecipazione di numerosi appassionati. I partecipanti all’evento hanno potuto degustare piatti tipici Ciociari distribuiti negli appositi stand. Per i più piccini sono state attrezzate isole ludiche con gonfiabili e giochi acquatici. Importante e significativo è stato l’inatteso afflusso dei 4 gg, che ha visto la partecipazione di circa 12.000 persone, che hanno dato un’importante contributo all’aggregazione sia dei residenti in zona che di tutti coloro che vi hanno partecipato.
  • 4. Non singolari sono state le iniziative intraprese dall’associazione prima della fine dell’anno : Il 15-Settembre ha contribuito economicamente alla pittura che ha interessato la chiesa di S.Barbara in località Pantano. Nei mesi di Ottobre e Dicembre si è impegnata nella realizzazione e inaugurazione della sede. Nel mese di Dicembre ha organizzato una Gita per gli associati, e non solo, a Gubbio per la visita all’albero di natale più grande di Europa. Sempre a Dicembre ha realizzato il Babbo Natale di contrada , che ha coinvolto tutti i bambini,sempre in quella occasione si è potuto visitare il presepe realizzato da un associato. Per concludere nel mese di Dicembre ha effettuato una donazione in favore dell’associazione “IL GIARDINO DELLE ROSE BLU” nell’occasione in cui presentava il progetto “Casa di Daniela” ,tenutasi presso il palazzo della Provincia di Frosinone, che si occupa di aiutare i bambini e che in questo caso specifico si impegna a realizzare una struttura ospedaliera per i Diversamente Abili in Croazia e più precisamente a Gornja Bistra finalizzata all’Accoglienza per i Bambini; ospitalità per i volontari che vi si recano per svolgere la loro mansione di sostegno e quindi sensibilizzazione,animazione e assistenza.  
  • 5. Anno 2008: In occasione dei campionati Europei di Calcio, che si sono svolti in Austria e Svizzera, l’associazione ha proiettato presso la nuova area attrezzata,realizzata per ospitare le manifestazioni di quest’ultima, gli incontri della nazionale Italiana e gli incontri di maggiore interesse. II° Festa Ciociara La seconda edizione della festa ciociara, si è svolta nel periodo che va dal 31 Luglio al 03 Agosto. La manifestazione è stata caratterizzata dalla scelta di identificare le quattro serate con riferimenti storci precisi, allestendo l’area attrezzata con scenografie a tema, costumi e stand di approfondimento storico-culturale curati dalle pro-loco dei comuni limitrofi. I suoni, le danze le immagini ed i sapori hanno contribuito ha rendere l’ambiente quasi reale. Si è voluto scegliere di portare sul palco gruppi attinenti al tema storico della serata, dai stornellatori romani alla musica country, dal pop - rock allo ska fino ai giorni nostri. Anche per questo anno non è mancato lo sport, con l’ormai immancabile campo da beach-volley, che vede ogni anno la partecipazione di sempre più appassionati. L’affluenza registrata nella II° edizione della Festa Ciociara è stata di circa 15.000 persone nelle 4 serate.  
  • 6.
    • L’Associazione inoltre tiene sempre l’attenzione sul sociale e sull’aiuto ai più bisognosi, infatti anche nel 2008 ha contribuito ad aiutare l’associazione “Il Giardino Delle Rose Blu” riservando uno stand apposito all’interno della propria manifestazione di punta.Proseguendo la stagione sono stati portati avanti i scopi prefissati e soprattutto l’attenzione al sociale.
    • Infatti è stata organizzata la:
    • Festa di fine estate tenutasi il 12 e 13 Settembre. Per la prima volta a Ceccano, è stato allestito un teatro all’aperto con il “Centro Insieme” Che portava in scena lo spettacolo Il Pirata, Il Brigante e La Cozza; questo centro è costituito da ragazzi diversamente abili che spesso si esibiscono nei teatri ma raramente all’aperto. Successivamente è stata offerta loro la cena, consentendo di partecipare per tutto il resto della serata alla manifestazione. Nella serata seguente si è tornati alla musica popolare con pizzica salterello e ballarella.
    • Inoltre non vengono tralasciate tutte le attività che riguardano anche gli associati, con gite ad altri incontri, come ad esempio quella della visione di un’opera teatrale come il Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante, o come Il Babbo Natale di contrada e la gara di pesca sportiva, eventi che l’associazione intende replicare ogni anno.
    •  
  • 7. Le scenografie Il pubblico Lo sport La tradizione
  • 8.
    • Anno 2009
    • L’associazione culturale Faito Fabraterna ha realizzato per l’anno 2009:
    • 6 serate all’insegna dell’aggregazione e della cultura, con iniziative di carattere sociale e cinematografico contraddistinto dalla proiezione di pellicole storiche e moderne.
    • III ° Festa Ciociara
    • 30 Luglio al 02 Agosto.
    • La manifestazione è stata caratterizzata da musiche, balli, usi costumi
    • e scenografie riguardanti la cultura popolare contadina della ciociaria,
    • in oltre sono state proposte degustazioni enogastronomiche di piatti
    • nostrani. Le lezioni gratuite pomeridiane di musica e di ballo, tenute da
    • ballerini e musicisti professionisti, impegnati a diffondere la conoscenza
    • di strumenti popolari quali organetto, tamburello, zampogna, e di balli
    • come il salterello,la pizzica e la ballarella hanno affascinato i
    • partecipanti. Quest’anno l’associazione ha pensato bene di
    • accontentare il pubblico facendo esibire sul palco della III festa ciociara
    • artisti di vario genere:
  • 9.   Gli Zimbaria tra i più celebri gruppi di pizzica salentina che con il loro nuovo e vecchio repertorio portano la tradizione popolare in Italia e all’estero.   Tante risate in compagnia del comico cabarettista Carmine Faraco, celebre per la sua partecipazione al noto programma tv Colorado Cafè Live in onda su Italia uno.  
  • 10. Spettacolo travolgente quello messo in atto da Giuliano Gabriele e gli Haakbus: uno dei gruppi di musica etno popolare più giovani del centro-sud. Il loro repertorio spazia tra salterello,pizzica, tammuriata e tarantella fino ad arrivare alla world music.  
  • 11. Recapiti dell’ Associazione Culturale Faito Fabraterna. Tel.0775/641422 Fax.0775/640176 E-Mail: [email_address] Blog: http://acfaitofabraterna.spaces.live.com/   Continua……………..