Fonti rinnovabili
Fabio Disconzi

Fabio Disconzi, Energia da Fonte rinnovabile
Definizione di fonti rinnovabili
Si possono definire fonti rinnovabili quelle fonti di energia
che differentemente dai com...
In linea con gli obiettivi europei, le fonti rinnovabili:
 Sostenibilità nel lungo periodo;
 Diversificazione delle font...
Premessa: energia primaria e secondaria
L’energia non viene sempre utilizzata nella
forma in cui si presenta in natura (en...
Conversioni energetiche
Energia potenziale gravitazionale
Energia cinetica
Energia termica
Energia chimica
Energia elettri...
Sistema energetico

Domanda
energetica

Industria

Fonti fossili

(termica + elettrica)

Energia secondaria
(usi finali)

...
Fonti fossili
solidi

Fonti fossili

Gas naturale
Prodotti petroliferi

Riserve provate 2011: 860938 106 ton
Consumi 2011:...
Fonti rinnovabili

rinnovabili

energia idroelettrica;
energia solare: fotovoltaico;
energia solare: termoelettrica o
term...
Statistiche (world)– Energia primaria
http://www.iea.org/publications/freepublications/
publication/name,31287,en.html

19...
Statistiche (world)– Energia elettrica

1973: 6115 TWh
2011: 22126 TWh
2010: 21431 TWh

1973

2011

21+0,6=21,6%

15,8+4,5...
Statistiche (world) – Prezzi fonti fossili

Tendenza dei prezzi fonti fossili:

Petrolio: 
Carbone: 
Gas naturale: 
Ten...
produzione energetica

Potenziale energetico delle Fonti Rinnovabili

Potenziale TEORICO
Rendimenti
tecnologici
R&D

Poten...
Potenziale energetico delle Fonti Rinnovabili

Alcuni studiosi hanno provato a valutare il potenziale tecnico e teorico de...
FER – Statistiche Italia
Alla fine del 2012 le fonti rinnovabili
ricoprono un ruolo importante
all’interno del sistema ele...
FER – Statistiche Italia

Nel 2012 gli impianti alimentati con fonti rinnovabili in Italia sono 484.587 e
hanno una potenz...
FER – Statistiche Italia 2000 - 2012

Fin dagli inizi del 1900, il parco elettrico nazionale è stato
caratterizzato dagli ...
FER – Statistiche Italia [Potenza installata]

La Lombardia con il 16,4%
rimane la Regione con la più
alta concentrazione ...
FER – Statistiche Italia [Generazione da fonti rinnovabili]
La Lombardia è la Regione italiana con la
maggiore produzione ...
FER – Statistiche Italia

Anche nel 2012 Brescia
continua ad essere la
Provincia con la maggiore
potenza istallata pari al...
FER – Statistiche Italia [Generazione elettrica 2000-2012 per fonte]
GWh

Nel 2012 la produzione da fonti rinnovabili è st...
FER – Storia delle rinnovabili 2000-2012

Nel 2000 la produzione lorda era stata pari a 50.990 GWh mentre nel 2012 ha ragg...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Statistiche fonti rinnovabili

501 views
320 views

Published on

Introduzione alle rinnovabili, ruolo nel sistema energetico e statistiche aggiornate al 2012

Published in: News & Politics
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
501
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Statistiche fonti rinnovabili

  1. 1. Fonti rinnovabili Fabio Disconzi Fabio Disconzi, Energia da Fonte rinnovabile
  2. 2. Definizione di fonti rinnovabili Si possono definire fonti rinnovabili quelle fonti di energia che differentemente dai combustibili fossili hanno queste caratteristiche:     possono essere considerate inesauribili per la loro continua rigenerazione (tempi di rigenerazione paragonabili ai tempi di sfruttamento), durate e riserve «molto grandi» rispetto la scala dei tempi umani; compatibili con l’ambiente: generazione di energia (sfruttabile dall’uomo) senza che siano alterati equilibri dell’ambiente (concentrazione di CO2) o che venga danneggiata in modo irreparabile la natura (non sempre vero, esempio sbarramenti per grandi dighe) sviluppo sostenibile: il loro sfruttamento attuale non ne pregiudica lo sfruttamento per le generazioni future (mentre un kg di carbone bruciato oggi non è più disponibile per ere geologiche); Autorizzazioni / legislazioni Costi Incentivi agevolazioni Rete elettrica inadeguata (impianti, opere, manutenzioni, assicurazioni, etc.) Posizione generazione VS posizione domanda Ritorno economico Conversione in forme compatibili con gli usi finali Tecnologia (principio fisico, materiali, temperature, processi , etc.) Rendimenti di conversione Assenza della rete elettrica (rifugio di montagna) Sono comunemente considerate tali l'energia: • Energia idroelettrica • Energia solare • Energia eolica • Bioenergie • Energia marina • Energia geotermica Spazio, volume superficie Riduzioni emissioni settore energetico Energia da fonte rinnovabile Energia potenziale gravitazionale Energia cinetica Energia termica Energia chimica Energia elettrica Energia potenziale elastica … Accettabilità sociale Impatto ambientale
  3. 3. In linea con gli obiettivi europei, le fonti rinnovabili:  Sostenibilità nel lungo periodo;  Diversificazione delle fonti;  Sicurezza energetica (produco/genero energia “in casa”);  Ricerca su tecnologie innovative (esportare tecnologie e know-how = benefici economici, competitività, ricadute anche in altri settori economici per trasferimento di conoscenze, etc)  Occupazione; Energia da fonte rinnovabile
  4. 4. Premessa: energia primaria e secondaria L’energia non viene sempre utilizzata nella forma in cui si presenta in natura (energia primaria) ma subisce delle trasformazioni rendendola compatibile con il trasporto, distribuzione ed uso (energia secondaria). Si chiamano primarie le fonti di energia disponibili in natura (carbone, energia geotermica, gas, etc.) mentre si chiamano secondarie le fonti energetiche ottenute industrialmente mediante trasformazione di fonti primarie (benzina, energia elettrica, etc). La più interessante forma di energia secondaria è l’energia elettrica. Le diverse forme di energia vengono utilizzate nell’industria per la creazione di beni durevoli e di consumo, nel settore residenziale per svolgere i servizi essenziali e per il benessere e nel terziario per produrre servizi,… etc. 4 Energia da fonte rinnovabile
  5. 5. Conversioni energetiche Energia potenziale gravitazionale Energia cinetica Energia termica Energia chimica Energia elettrica Energia potenziale elastica … Conversione tra le forme di energia  rendimento. Ogni conversione comporta una perdita di «qualità» (in senso termodinamico) dell’energia; Le conversioni però servono per trasformare l’energia da una forma non utilizzabile in una forma compatibile con il fabbisogno 5 Energia da fonte rinnovabile
  6. 6. Sistema energetico Domanda energetica Industria Fonti fossili (termica + elettrica) Energia secondaria (usi finali) trasporti Energia primaria civile agricoltura Usi non energetici bunkeraggi Sostenibilità? Accumuli e scorte Import/export Emissioni di gas serra e consumo fonti non rinnovabili FER – Fonti Energetiche Rinnovabili Efficienza energetica , uso razionale dell’energia risparmio energetico Domanda e consumi 6 Energia da fonte rinnovabile
  7. 7. Fonti fossili solidi Fonti fossili Gas naturale Prodotti petroliferi Riserve provate 2011: 860938 106 ton Consumi 2011: 3724,6 106 toeeq/anno Riserve provate 2011: 208,4 1012 m3 Consumi 2011: 3222,9 109 m3/y Circa 65 anni; Riserve provate 2011: 1652.6 109 barrels Consumi 2011: 88034 103 barrels/day Circa 52 anni; quando si esauriranno (potrebbero esaurirsi secondo alcune ipotesi ) le fonti fossili? http://www.bp.com/assets/bp_internet/globalbp/globalbp_uk_english/reports_and_publications/statistical_energy_review_2011/STAGING/local_a ssets/pdf/statistical_review_of_world_energy_full_report_2012.pdf È uscita la 2013: http://www.bp.com/content/dam/bp/pdf/statistical-review/statistical_review_of_world_energy_2013.pdf -Produzione programmabile -Alta densità energetica -Accumulabili -Installazioni in zone già “stigmatizzate”: zone industriali o di “basso valore” -Esauribili -Emissioni di gas ad effetto serra -Costi approvvigionamento, rete distribuzione, trasporto -Instabilità geo-politica dei Paesi produttori -Prezzo variabile -Costo di generazione energia elettrica (costo combustibile) -Costi combustibili raffinati (settore trasporti) US$/barrel 1961 – 2011 7 Energia da fonte rinnovabile
  8. 8. Fonti rinnovabili rinnovabili energia idroelettrica; energia solare: fotovoltaico; energia solare: termoelettrica o termodinamica (solare ad alte temperature); energia solare termica (solare a basse temperature per riscaldamento); energia eolica; energia del moto ondoso; energia geo-termoelettrica; energia da biomasse, biogas, rifiuti, microalghe, … -Generazione di energia da fonte rinnovabile; -Non si esauriscono; -Distribuite nel territorio; -No emissioni durante il funzionamento; Potenziale delle fonti rinnovabili? Vedremo dei metodi per stimarlo. Generazione distribuita? -Non programmabile -Intermittente -Costo generazione (costi impianto elevato) -Bassa densità energetica  uso del suolo  competizione con altri usi -Installazioni in ambienti “pregiati, turistici, etc.” con alto --impatto visivo -Accettabilità sociale (vedremo come studiarla) 8 Energia da fonte rinnovabile
  9. 9. Statistiche (world)– Energia primaria http://www.iea.org/publications/freepublications/ publication/name,31287,en.html 1973: 6109 Mtoe 2011: 13113 Mtoe 2010: 12717 Mtoe 1973 2011 1,8+10,6+0,1=12,5% 2,3+10+1=13,3% Coal Oil Nat Gas Variazione relativa (%)  Hydro  Biofuels and waste  nuclear Other Variazione relativa (%)  Energia da fonte rinnovabile    9
  10. 10. Statistiche (world)– Energia elettrica 1973: 6115 TWh 2011: 22126 TWh 2010: 21431 TWh 1973 2011 21+0,6=21,6% 15,8+4,5=20,3% Coal Oil Nat Gas Variazione relativa (%)  Hydro   other nuclear Variazione relativa (%)    10 Energia da fonte rinnovabile
  11. 11. Statistiche (world) – Prezzi fonti fossili Tendenza dei prezzi fonti fossili: Petrolio:  Carbone:  Gas naturale:  Tendenza dei prezzi fonti rinnovabili (costi «combustibile»): In alcuni casi la biomassa si paga ed i prezzi hanno una loro dinamica idroelettrico:  eolico:  solare:  biomassa:  geotermico:  Tendenza del costo degli impianti per lo sfruttamento delle FER? 11 Energia da fonte rinnovabile
  12. 12. produzione energetica Potenziale energetico delle Fonti Rinnovabili Potenziale TEORICO Rendimenti tecnologici R&D Potenziale TECNICO Barriere non economiche Stimoli, incentivi, etc. sviluppo storico tempo [anni] 2013 Energia da fonte rinnovabile
  13. 13. Potenziale energetico delle Fonti Rinnovabili Alcuni studiosi hanno provato a valutare il potenziale tecnico e teorico delle fonti rinnovabili; Studio del 2004 ma gli “ordini di grandezza” sono simili e l’approccio è ancora valido. Energia da fonte rinnovabile Fonti rinnovabili – 23 giugno 2012 – Fabio Disconzi | 13
  14. 14. FER – Statistiche Italia Alla fine del 2012 le fonti rinnovabili ricoprono un ruolo importante all’interno del sistema elettrico nazionale. Gli impianti alimentati da fonti rinnovabili rappresentano circa il 37% della potenza complessiva istallata in Italia e il 31% della produzione lorda totale. 47345 MW Potenza FER 484587 Numero impianti FER 37% % Potenza / Potenza Totale 92222 GWh Generazione elettrica da FER 31% Generazione elettrica FER / gerazione totale Il numero degli impianti FER diffusi sul territorio nazionale continua a crescere arrivando nel 2012 ad una consistenza pari a 484.587 spinto essenzialmente dalla crescita degli impianti fotovoltaici. La potenza installata in Italia nel 2012 è pari a 47.345 MW in crescita rispetto all’anno precedente per l’istallazione di nuovi parchi eolici, di impianti alimentati con bioenergie e soprattutto di fotovoltaici. La produzione rinnovabile, grazie al contributo delle nuove installazioni, segna un nuovo record raggiungendo 92.222 GWh, l’11% in più rispetto al 2011. Energia da fonte rinnovabile
  15. 15. FER – Statistiche Italia Nel 2012 gli impianti alimentati con fonti rinnovabili in Italia sono 484.587 e hanno una potenza complessiva di circa 47.345 GWh. Come già avvenuto nei quattro anni precedenti, sul territorio nazionale continua a crescere il numero degli impianti in esercizio. La fonte più interessata è quella solare: sono circa 150.000 gli impianti fotovoltaici installati nel corso dell’ultimo anno. La potenza efficiente lorda installata in Italia è pari a 47.345 MW con circa 5.945 MW addizionali (+14,4%). Anche per quanto riguarda la potenza, la crescita dipende principalmente dal solare. La potenza degli impianti fotovoltaici installata è cresciuta del 28,5% (da 12.773 MW a 16.420 MW). Alla crescita del parco delle rinnovabili contribuiscono anche la fonte eolica e le bioenergie: nel corso del 2012 sono stati installati circa 1.180 MW addizionali in impianti eolici e circa 1.000 MW in impianti alimentati con bioenergie. Energia da fonte rinnovabile
  16. 16. FER – Statistiche Italia 2000 - 2012 Fin dagli inizi del 1900, il parco elettrico nazionale è stato caratterizzato dagli impianti idroelettrici. Negli ultimi anni la loro potenza installata è rimasta pressoché costante (+0,8% medio annuo) mentre le altre fonti rinnovabili sono cresciute in maniera considerevole specialmente grazie ai diversi sistemi d’incentivazione che ne hanno sostenuto lo sviluppo. Energia da fonte rinnovabile
  17. 17. FER – Statistiche Italia [Potenza installata] La Lombardia con il 16,4% rimane la Regione con la più alta concentrazione di potenza installata tra tutte le Regioni italiane. La Toscana, grazie al geotermico, è la Regione con maggior potenza installata nel Centro Italia. Nel Sud Italia un forte incremento percentuale si è verificato in Puglia e in Sicilia, grazie soprattutto alla quantità di potenza fotovoltaica entrata in esercizio nel corso del 2012. Energia da fonte rinnovabile
  18. 18. FER – Statistiche Italia [Generazione da fonti rinnovabili] La Lombardia è la Regione italiana con la maggiore produzione da fonti rinnovabili pari a 14.743 GWh, il 16% dei 92.222 GWh prodotti sul territorio nazionale. Rispetto allo scorso anno il suo peso è diminuito, altre Regioni come Puglia e Sicilia hanno aumentato la loro quota: la prima è passata dal 7,0% all’8,9%, la seconda dal 3,9% al 5,1%. La produzione da fonti rinnovabili è così distribuita tra macro aree: il Nord Italia contribuisce per il 54,4%, il Centro con il 14,3% e il Sud (Isole comprese) con il 31,3%. Province. Le due province di Bolzano e Sondrio sono quelle dove si produce più elettricità da fonti rinnovabili. Queste rappresentano rispettivamente il 6,8% e il 6% della produzione nazionale. Anche Trento e Brescia hanno produzioni importanti, rispettivamente pari al 3,6% e al 3,5%. Tra le Regioni del Centro si evidenzia la Provincia di Pisa dove la produzione è stata pari al 3,5% del totale nazionale grazie al contributo dei suoi impianti geotermoelettrici. Nel Meridione le Province dove la produzione è stata la più elevata, sono Foggia con il 3,7% e Bari con il 2,1%. Energia da fonte rinnovabile
  19. 19. FER – Statistiche Italia Anche nel 2012 Brescia continua ad essere la Provincia con la maggiore potenza istallata pari al 5,8% dei 47.345 MW del parco impianti nazionale. A seguire vengono le Province di Sondrio (4,9%), Foggia (4,4%), grazie alla numerosità di impianti eolici che la classificano al primo posto per la potenza eolica installata, e Bolzano (4,1%). Energia da fonte rinnovabile
  20. 20. FER – Statistiche Italia [Generazione elettrica 2000-2012 per fonte] GWh Nel 2012 la produzione da fonti rinnovabili è stata pari al valore record di 92.222 GWh. Mentre fino al 2008 l’andamento dell’elettricità generata da FER era legato principalmente alla fonte idraulica, negli ultimi anni le “nuove rinnovabili” (solare, eolico e bioenergie) ricoprono un ruolo di uguale importanza. In questo nuovo contesto accade che la produzione idraulica continui a diminuire per le sfavorevoli condizioni climatiche e che l’incremento della produzione fotovoltaica, eolica e degli impianti alimentati con bioenergie sia in grado di compensare tale decremento. La fonte solare rappresenta nel 2012 la seconda fonte principale del mix di produzione essendo cresciuta fino a 18.862 GWh (+78,5% medio annuo dal 2000 al 2012 anche se la crescita reale è avvenuta nel corso degli ultimi 5 anni). La produzione eolica è pari ai 13.407 GWh, del 36,0% più elevata rispetto allo scorso anno e con un tasso di crescita media annua tra il 2000 e il 2012 pari al 30,2%. La produzione da bioenergie nel 2012 è pari a 12.487 GWh, +15,3% rispetto al 2011 e con un tasso di crescita medio annuo calcolato dal 2000 pari al 19,3%. Infine la fonte geotermica garantisce una produzione stabile intorno ai 5.500 GWh. Energia da fonte rinnovabile
  21. 21. FER – Storia delle rinnovabili 2000-2012 Nel 2000 la produzione lorda era stata pari a 50.990 GWh mentre nel 2012 ha raggiunto 92.222 GWh. Dei 41.232 GWh addizionali: - il 45,7% è dovuto alla fonte solare, la cui produzione addizionale è pari a 18.844 GWh, passando dai 18 GWh del 2000 ai 18.862 GWh prodotti nel corso del 2012; - il 31,2% è dovuto alla fonte eolica, la cui produzione addizionale è pari a 12.844 GWh, passando dai 563 GWh del 2000 ai 13.407 GWh prodotti nel corso del 2012; - il 26,6% è dovuto alle bioenergie, la cui produzione addizionale è pari a 10.982 GWh, passando dai 1.505 GWh del 2000 ai 12.487 GWh prodotti nel corso del2012; - il 2,1% è dovuto alla fonte geotermica, la cui produzione addizionale è pari a 886 GWh, passando dai 4.705 GWh del 2000 ai 5.592 GWh prodotti nel corso del 2012. Nel 2012 la produzione della fonte idraulica è stata più bassa di quella prodotta nel 2000. La diminuzione è di circa 2.325 GWh, pari al 5,6% della potenza addizionale, principalmente per la scarsa idraulicità del 2012. Energia da fonte rinnovabile

×