• Save
Go green with vmware
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Go green with vmware

on

  • 1,549 views

Presentazione di Sergio Cimino,Senior System Engineer vmware, all'evento Cloud Computing Energy Impact - Make the Cloud Green, organizzato da VMengine ed Eurocloud Italia a Città della Scienza - ...

Presentazione di Sergio Cimino,Senior System Engineer vmware, all'evento Cloud Computing Energy Impact - Make the Cloud Green, organizzato da VMengine ed Eurocloud Italia a Città della Scienza - Napoli il 7 giugno 2010

Statistics

Views

Total Views
1,549
Views on SlideShare
1,545
Embed Views
4

Actions

Likes
1
Downloads
24
Comments
0

2 Embeds 4

http://www.slideshare.net 3
http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Go green with vmware Go green with vmware Presentation Transcript

  • Go Green with VMware l’onda verde della virtualizzazione, dal datacenter al desktop Sergio Cimino System Engineer scimino@vmware.com
  • VMware is the Customer Proven Market Leader Company Overview • $2 billion in 2009 revenue • Over $2 billion in cash • 25%+ operating margins • ~7,000 employees worldwide • 5th largest infrastructure software company in the world Proven in the Trenches • 170,000+ VMware customers • 100% of Fortune 100 • 100% of Fortune Global 100 • 96% of Fortune 1000 • 96% of Fortune Global 500
  • VMware is the Customer Proven Market Leader Company Overview • ~$1.9 billion in 2008 revenue • Over $2 billion in cash • 20%+ operating margins • ~7,000 employees worldwide 84% of all virtualized • 5th largest infrastructure software applications company in the world the world run on VMware. in Proven in the Trenches Gartner, December 2009 • 150,000+ VMware customers • 100% of Fortune 100 • 100% of Fortune Global 100 • 96% of Fortune 1000 • 96% of Fortune Global 500
  • Gartner: “VMware is the Clear Market Leader” “VMware stands alone as a leader in this “VMware is clearly ahead in”: Magic Quadrant” • Understanding the market • Product strategy • Business model • Technology innovation, Product capabilities • Sales execution “VMware Strengths”: • Far-reaching virtualization strategy enabling cloud computing, new application architectures and broader management • Technology leadership and innovation • High customer satisfaction • Large installed base (especially Global 2000), and rapid growth of service providers planning to use VMware (vCloud)
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Il punto di vista dei clienti e del mercato kW per rack • Aumento esponenziale della densità di sistemi nei centri di elaborazione dati. • Il rischio di esaurimento della capacità di alimentazione o dello spazio è ormai divenuto realtà. • L'aggiornamento dei centri di elaborazione è dettato da esigenze di alimentazione, raffreddamento e spazio. • I costi energetici consumano sempre più I costi di alimentazione risorse economiche e non possono supereranno i costi di acquisto essere ignorati più a lungo. • Sono in aumento l'impatto ambientale, la consapevolezza dei legislatori e le iniziative aziendali.
  • Il modello non virtualizzato non è più valido • Previsioni inadeguate + flessibilità Capacità limitata = eccesso di capacità. sovrapprovvigionata • Tipico centro di elaborazione dati: 3 anni di eccesso di capacità dei server. • I server inattivi consumano oltre il 50% del fabbisogno energetico medio. • I centri di elaborazione dati sono obsoleti Design di centro di elaborazione dati inefficiente ed estremamente inefficienti. • Il raffreddamento dei server richiede spesso il doppio del fabbisogno energetico richiesto per alimentarli.
  • Aumento della spesa per i datacenter • Investiti 470 milioni di dollari in un nuovo centro di elaborazione dati nell' Ohio. • Facebook ha intenzione • Piani di investimento per 170 di investire 200 milioni di dollari milioni di euro al fine di per l'affitto di quasi 8.000 m² di sviluppare un centro di spazio di ingombro sopraelevato a • È in corso il Santa Clara, California. elaborazione dati a Francoforte, consolidamento di 85 destinato a ospitare 4.000 server centri di elaborazione dati e a supportare le operazioni in tutto il mondo al fine di di Citibank in Europa, Medio riunirli in 6 siti principali Oriente e Africa. negli Stati Uniti. • Ciascun sito disporrà di oltre 4.500 m² di spazio • 500 milioni di dollari di ingombro soprelevato. di investimenti previsti per la realizzazione di un nuovo data center con una superficie di oltre 50.000 m² a Chicago. • Altri 500 milioni di dollari di investimento previsti per • Prevista l'aggiunta di oltre 17.000 m² la creazione di una server di spazio di ingombro sopraelevato farm in Irlanda. ai propri 28 data center in tutto il mondo. • Investimento per 400 milioni • Inaugurato un nuovo data center di dollari in un nuovo centro a Chicago e un altro a Shanghai di elaborazione dati nell'ambito della joint-venture con a Birmingham, Alabama, Shanghai Telecom per la conquista • Piani per investire 600 milioni nell'ambito di un programma del mercato dei servizi aziendali gestiti. di dollari nella realizzazione triennale di riorganizzazione di un nuovo data center nella dei propri data center. contea di Berkeley, South Carolina e altri 600 milioni di dollari a Lenoir, North Carolina. • Google sta anche progettando un data center vicino a Columbia, South Carolina. Fonte: Rapporti aziendali, rapporti degli analisti; rassegne stampa
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Dove va a finire l' energia? Consumo energetico nel data center Server/Storage 50% Computer Rm. AC 34% Conversione 7% Rete 7% Illuminazione 2% Le risorse di elaborazione, in modo particolare i server, sono il cuore di un complesso sistema in costante evoluzione. Fonte: APC
  • I server x86 sono i principali responsabili dell' aumento dei consumi energetici 2000 2006 2000–2006: tasso di crescita annuo Componente Utilizzo di elettricità % Utilizzo di elettricità % medio dell'utilizzo di utilizzo finale (miliardi di kWh) sul totale (miliardi di kWh) sul totale di elettricità Infrastruttura di sito 14,1 50% 30,7 50% 14% Apparecchiature di rete 1,4 5% 3,0 5% 14% Storage 1,1 4% 3,2 5% 20% Server high-end 1,1 4% 1,5 2% 5% Server di fascia media 2,5 9% 2,2 4% –2% Volume server 8,0 29% 20,9 34% 17% Totale 28,2 61,4 14% • Server = 40% dell'utilizzo totale di elettricità del data center. • Volume server = 85% dell'utilizzo totale di elettricità di tutti i server. Dal 70% nel 2000 con un tasso di crescita annuo medio del 17%. • I server trascinano verso l'alto altri consumi dell'IT e dell'infrastruttura del sito. • È fondamentale iniziare a risolvere il problema alla radice. Fonte: Rapporto dell'EPA al Congresso sull'efficienza energetica dei centri di elaborazione dati, agosto 2007
  • Raccomandazioni US EPA “Under current efficiency trends, national energy consumption by servers and data centers could nearly double again in another five years (i.e., by 2011) to more than 100 billion kWh, representing a $7.4 billion annual electricity cost. …….. By adopting state-of-the-art technology available today and making better use of existing equipment, cost reductions would range from $1.6 billion to $5.1 billion, and carbon dioxide emissions would be reduced by 15 million metric tons to 47 million metric tons. …….. Virtualization may offer significant energy savings for volume servers because these servers typically operate at an average processor utilization level of only 5 to 15 percent. The widespread underutilization of servers is one of the most often-cited reasons for suboptimal energy efficiency in data centers. Maximizing the utilization of existing servers therefore represents one of the most significant opportunities for energy savings in many U.S. data centers and server installations.” Report to Congress on Server and Data Center Energy Efficiency by U.S. Environmental Protection Agency (August 2, 2007)
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Go Green with VMware
  • Consolidamento di server, storage, rete e strutture VMware consente di consolidare server, storage e l' infrastruttura di rete per raggiungere in tutta sicurezza un livello di utilizzo superiore. PRIMA di VMware DOPO VMware Server • 1.000 • 80 Storage • Collegamento diretto • SAN e NAS su più livelli Rete • 3.000 cavi/porte • 300 cavi/porte Struttura • 200 rack • 10 rack • 400 cavi di alimentazione • 20 cavi di alimentazione • Pianificazione dell'espansione • Evitato/rimandato un esborso di 100 dollari al m² Fonte: Dati di clienti effettivi
  • VMware: consolidamento più elevato e sicuro Ottimizzazione della memoria + Bilanciamento dinamico = Maggiore utilizzo ESXi: l'hypervisor sicuro e collaudato, indipendente dal sistema operativo, con un footprint di soli 70 MB Esempio di cliente: Grande azienda di produzione con oltre 50.000 dipendenti • 1 server con 16 core e 32 GB di RAM fisica • Molti carichi di lavoro di produzione su più sistemi operativi: Java, Citrix, SQL Server, … ~60 VM (1 GB di RAM ciascuna) per ESX Server ~60 GB di memoria virtuale aggregata allocata
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Con VMware dimensioni correttamente l' infrastruttura Consolidamento… …di intere farm di server e storage… HW HW HW HW HW HW …e ottimizzazione dinamica HW HW HW HW HW al fine di consumare solo HW HW le risorse necessarie. HW HW HW HW HW
  • Ottimizzazione delle risorse con VMware DRS Allocazione dinamica e intelligente delle risorse hardware per assicurare l’allineamento ottimale tra IT e business • Bilanciamento dinamico delle risorse computazionali tra resource pools Business Demand • Migrazione automatica delle VM con VMotion per bilanciare il carico • Allocazione intelligente delle risorse basata su regole pre-definite Benefici • La semplicità operazionale aumenta drasticamente la produttività degli amministratori Resource Pool • Aggiunta dinamica di hardware per rispondere ai picchi di carico • Annulla i downtime per la manutenzione hardware
  • DRS: Gestione della capacità, non dei server Development Production BI CRM Virtual Desktops Engineering Marketing SHARED HARDWARE INFRASTRUCTURE Aggregate capacity: 30 x (3GHz, 16GB) = 90GHz, 480GB
  • DRS: Gestione della capacità, non dei server Development Production BI CRM Virtual Desktops Engineering Marketing La stessa infrastruttura può essere utilizzata per l' infrastruttura di SHARED HARDWARE sviluppo/test, produzione e desktop… con tutti i vantaggi di vSphere INFRASTRUCTURE Riduzione del 70% del consumo con i thin client Aggregate capacity: La vita dei thin client è doppia rispetto a16GB) = 90GHz, 480GB 30 x (3GHz, quella dei desktop
  • Distributed Power Management Consolida le VM su meno Business Demand servers quando il cluster chiede meno risorse Mette i server non necessari in standby mode Riporta i server online quando le VM richiedono risorse Power Off Minimizza il consumo di energia garantendo comunque i service levels Server Fisici Nessun downtime per le virtual machines
  • vStorage Thin Provisioning APP. APP. APP. I dischi delle macchine virtuali SO SO SO consumano solo la quantità ESX di spazio fisico utilizzata La macchina virtuale vede solo la dimensione Thick Thin Thin 20 GB 40 GB 100 GB massima del disco logico Dischi 20 GB Creazione di report e avvisi virtuali su allocazione e consumo 20 GB 40 GB Utilizzo notevolmente migliorato dello storage 100 GB Eliminazione dei dischi Archivio virtuali in eccesso dati Riduzione dei costi di storage fino al 50% 60 GB 20 GB
  • Cloud Computing Il Cloud Computing è un approccio al computing che sfrutta il pooling efficiente di infrastrutture virtuali auto-gestite e on-demand, consumate come servizi Efficienza tramite Agilità con Controllo Libertà di scelta Ottimizzazione e Automazione Pooling Self-Service Open & Interoperable Dalle singole macchine a Accesso facile con creazione e Mobilità di applicazioni tra resource pool elastici e on- attivazione basate su policy cloud basato su standard open demand Controllo Protegge gli investimenti Zero-touch Infrastructure Infrastruttura Application-aware esistenti Automazione “Policy-driven” di con alta disponibilità, Benefici del cloud computing creazione, attivazione e espandibilità, sicurezza e per datacenter e applicazioni gestione garanzia di performance built- esistenti in
  • Modello Flessibile di Cloud Computing = Scelta Cloud Service Enterprises Providers Private Cloud Public Cloud Opera per un’unica aziena, di Accessibile tramite solito all’interno di un firewall Internet per fruizione generica Hybrid Cloud Composizione di 2 o più cloud inteoperabili che abilitano la • Basso TCO portabilità di dati e applicazioni • Basso costo di acquisizione • Elevato controllo su sicurezza, conformità, QoS • Basso impegno di gestione • Integrazione VMware è focalizzata • Capacità On-demand • Supporta le applicazioni nel prendere il meglio • Offerta limitata esistenti da entrambi i modelli
  • VMware’s Commitment to Open & Interoperable APIs: Programmatic Access to Resources OVF Private Public Cloud Clouds 26 Confidential
  • VMware Cloud Infrastructure & Services SaaS Zimbra File/ Core IT Services via Virtual Appliances Print Directory PaaS SpringSource: Programming Model for the Cloud Common Service Model for Infrastructure Clouds vCenter : Policy-based Management & Automation vCloud Partners IaaS Proprietary Clouds View : Enterprise vSphere: Desktop Computing Platform for Cloud via Cloud Infrastructure VMware Virtualized Private Cloud Public Cloud Public Cloud 27 Confidential
  • Delivering IT as a Service: The Private Cloud Self-service user access with metering, monitoring, and chargeback Standardized services and service level definitions with automated service delivery Virtual Datacenters Virtual Datacenters Virtual Datacenters Resource Pools Virtual Data Centers – • Virtualized, shared pools of server, storage, and network resources • Virtualized datacenter services (firewall etc) • Policy-driven Management 28 Confidential
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Savings per Server
  • Equivalent to
  • Equivalent to
  • Green Calculator http://www.vmware.com/solutions/green/calculator.html
  • Agenda • I centri di elaborazione dati e l'impatto sul clima • Priorità per la creazione di “Green CED” • Basi per una maggiore efficienza energetica • Adattamento continuo delle dimensioni dell'infrastruttura IT • Impatto economico e ambientale di VMware • Storie di successo dei clienti VMware
  • Storie di successo dei clienti Soluzione Impatto VI3 per DR, Riduzione delle emissioni di CO2 gestione semplificata Capacità di riserva e impatto ambientale VDI: 400 desktop 72% in meno di alimentazione sostituiti con thin client e raffreddamento 70 server su 6 host 76% in meno di alimentazione ESX con capacità 84% in meno di raffreddamento di riserva per 40 VM 70.000 dollari l' anno Rapporto Recuperate 32 tonnellate di consolidamento di capacità di raffreddamento di 20:1 Altre storie di successo all' indirizzo http://www.vmware.com/solutions/greenIT/customers.html
  • Valutazione dell' opportunità e dell' impatto potenziale • Calcolatore “verde”: rapida valutazione online dell'impatto economico e ambientale del consolidamento dei server. • Calcolatore ROI/TCO online: analisi più avanzata e personalizzabile dell'impatto della virtualizzazione sulle esigenze energetiche e di raffreddamento dei data center. • Valutazioni della virtualizzazione: Analisi professionali della pianificazione della capacità volte a Delineare l'ambiente fisico Identificare carichi di lavoro candidati Valutare l'impatto energetico Definire e implementare una strategia
  • Esempio: VMware View
  • Esempio: VMware View con DPM
  • Domande? domande_tecniche@vmware.com Sergio Cimino System Engineer scimino@vmware.com