Your SlideShare is downloading. ×
0
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Internet In Biblioteca
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Internet In Biblioteca

3,388

Published on

Published in: Technology, Business
0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
3,388
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
140
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • Transcript

    • 1. Internet in biblioteca La biblioteca in internet Ezio Tarantino BIDS Biblioteca interateneo digitale “ Sapienza Università di Roma” http://bids.citicord.uniroma1.it Pescara, 4 marzo 2008
    • 2. Biblioteca 1.0 Biblioteca 2.0 ??
    • 3. Biblioteca & Internet <ul><li>Opportunità </li></ul><ul><li>Servizio della/in/per la biblioteca </li></ul><ul><li>Strumento </li></ul><ul><li>Alternativa? </li></ul><ul><li>Nemico? </li></ul>
    • 4. Biblioteca & Internet <ul><li>Internet in biblioteca implica: </li></ul><ul><li>conoscenza delle nuove tecnologie (linguaggio HTML, progettazione siti ecc.) </li></ul><ul><li>progettazione strumenti (help-desk, VRD...) </li></ul><ul><li>conoscenza prodotti, tecniche di information retrieval </li></ul>
    • 5. Biblioteca & Internet <ul><li>http:// it.youtube.com / watch ?v=Rm9SkbhPfE4 </li></ul>
    • 6. L’era dell’accesso <ul><li>Rifkin, Jeremy, L’era dell’accesso , Mondadori, 2000 </li></ul><ul><li>Stati Uniti </li></ul><ul><ul><li>1973 : 65 lavoratori su 100 sono impiegati nei “servizi” </li></ul></ul><ul><ul><li>2000 : 77 su 100 </li></ul></ul><ul><ul><li>2010 : 90 su 100 (stima) </li></ul></ul>Servizi: Tutto ciò che viene scambiato su un mercato, ma non ti può cadere di mano” (“The Economist”)
    • 7. L’era dell’accesso <ul><li>La trasformazione dei beni in servizi </li></ul><ul><li>Fase 1: “Monetizzare il tempo libero” </li></ul><ul><li>Fase 2: “Accesso gratuito alla Rete” </li></ul><ul><li>Chi paga? </li></ul>
    • 8. L’era dell’accesso
    • 9. L’era dell’accesso <ul><li>La trasformazione dei beni in servizi </li></ul><ul><li>“ I beni materiali avranno importanza solo come contenitori o veicoli del valore-conoscenza” </li></ul><ul><li>(Taichi Sakaiya, Economic Planning Agency of Japan) </li></ul>
    • 10. L’era dell’accesso <ul><li>Centralità del ruolo del cliente / utente </li></ul><ul><li>“ Tutti i prodotti sono effimeri: i clienti sono l’unica realtà permanente” </li></ul><ul><li>(Don Peppers e Martha Rogers) </li></ul>
    • 11. L’era dell’accesso <ul><li>Centralità del ruolo del cliente / utente </li></ul><ul><li>“ Non bisogna cercare di vendere un solo prodotto a quanti più consumatori possibili, ma quanti più prodotti diversi a un solo consumatore” </li></ul><ul><li>(Don Peppers e Martha Rogers) </li></ul>
    • 12. L’era dell’accesso <ul><li>Centralità del ruolo del cliente / utente </li></ul><ul><li>Fase 3: I “consumautori”, ovvero </li></ul><ul><li>il famoso Web 2.0 </li></ul>
    • 13. Internet come servizio in biblioteca <ul><li>“ Agli utenti piace, è fattibile, quindi perché no?” </li></ul>
    • 14. Internet come servizio in biblioteca <ul><li>E quindi…. </li></ul><ul><li>Posta elettronica </li></ul><ul><li>Navigazione indiscriminata in internet </li></ul><ul><li>Postazione per videogiochi… </li></ul><ul><li>Biblioteca = “centro sociale polivalente” </li></ul><ul><li>(R.Ridi, La biblioteca come ipertesto, Milano 2007) </li></ul>
    • 15. Internet come servizio in biblioteca <ul><li>Compiti istituzionali della Biblioteca </li></ul><ul><li>Selezionare </li></ul><ul><li>Conservare </li></ul><ul><li>Organizzare </li></ul><ul><li>Rendere disponibili documenti </li></ul>
    • 16. Internet come servizio in biblioteca <ul><li>Ma anche…. </li></ul><ul><li>Manipolare </li></ul><ul><li>Produrre </li></ul><ul><li>Pubblicare documenti </li></ul>
    • 17. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>La biblioteca ibrida </li></ul><ul><li>Rusbridge, Chris </li></ul><ul><li>Towards the hybrid library </li></ul><ul><li>( D-Lib Magazine, July/August 1998: ora in http://www.dlib.org/dlib/july98/rusbridge/07rusbridge.html </li></ul>
    • 18. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>La biblioteca ibrida </li></ul><ul><li>“ The name hybrid library is intended to reflect the transitional state of the library, which today can neither be fully print nor fully digital ” </li></ul>
    • 19. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>In principio era l’OPAC </li></ul>
    • 20. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web culturale di qualità deve … </li></ul><ul><ul><li>essere trasparente , definendo chiaramente sia l'identità e gli obiettivi del sito Web sia l'organismo responsabile della sua gestione; </li></ul></ul><ul><ul><li>selezionare, digitalizzare, indicizzare, presentare e controllare i contenuti per creare un sito Web efficace per tutti gli utenti; </li></ul></ul><ul><ul><li>implementare linee guida per le politiche di qualità del servizio per assicurare che il sito Web venga adeguatamente mantenuto e aggiornato; </li></ul></ul>
    • 21. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web culturale di qualità deve … </li></ul><ul><ul><li>essere accessibile a tutti gli utenti, indipendentemente dalla tecnologie utilizzata o dalle loro disabilità, inclusi gli strumenti di navigazione, il contenuto e gli elementi interattivi; </li></ul></ul><ul><ul><li>essere centrato sull'utente , tenendo conto delle sue esigenze, garantendo pertinenza della risposta e facilità d'uso attraverso meccanismi di valutazione e feedback; </li></ul></ul><ul><ul><li>essere reattivo , consentendo agli utenti di contattare il sito e ricevere un'adeguata risposta. Se necessario, incoraggiare i quesiti, la condivisione dei dati e la discussione con e tra gli utenti; </li></ul></ul>
    • 22. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web culturale di qualità deve … </li></ul><ul><ul><li>essere consapevole dell'importanza del multilinguismo fornendo un livello minimo di accesso in più di una lingua; </li></ul></ul><ul><ul><li>impegnarsi a essere interoperabile all'interno delle reti culturali per consentire agli utenti di localizzare facilmente i contenuti e i servizi che rispondono alle loro necessità; </li></ul></ul><ul><ul><li>essere gestito nel rispetto delle norme legali come il diritto di proprietà intellettuale e la riservatezza e indicare chiaramente i termini e le condizioni di utilizzo del sito Web e dei suoi contenuti; </li></ul></ul><ul><ul><li>adottare strategie e standard per assicurare che il sito Web e i suoi contenuti vengano conservati a lungo termine </li></ul></ul>
    • 23. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web culturale di qualità </li></ul><ul><li>deve essere… </li></ul><ul><ul><li>trasparente - efficace - mantenuto - accessibile - centrato sull'utente - reattivo - multilingue - interoperabile - gestito – conservato </li></ul></ul><ul><ul><li>Principi per la qualità di un sito Web culturale </li></ul></ul><ul><ul><li>http://www.minervaeurope.org/structure/workinggroups/userneeds/documents/cwqp-i.htm </li></ul></ul>
    • 24. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web della biblioteca deve… </li></ul><ul><li>Rappresentare l’identità dell’istituzione </li></ul><ul><li>Rendere trasparente l’attività </li></ul><ul><li>Svolgere un ruolo efficace nei network di settore </li></ul><ul><li>Diffondere contenuti culturali </li></ul><ul><li>Sostenere il turismo culturale </li></ul>
    • 25. Internet come servizio per la biblioteca <ul><li>Il sito Web della biblioteca deve… </li></ul><ul><li>Offrire servizi didattici </li></ul><ul><li>Offrire servizi per la ricerca scientifica </li></ul><ul><li>Offrire servizi per le prenotazioni, gli acquisti, il prestito locale e interbibliotecario </li></ul><ul><li>Promuovere comunità telematiche di settore </li></ul><ul><li>http://www.minervaeurope.org/publications/qualitycriteria-i/indice0512/capitoloterzo0512.html#spec </li></ul>
    • 26.  
    • 27.  
    • 28.  
    • 29. Internet come servizio della biblioteca: la biblioteca ibrida <ul><li>Accesso ai cataloghi della biblioteca </li></ul><ul><li>Accesso a cataloghi esterni alla biblioteca </li></ul><ul><li>Accesso alle risorse a pagamento </li></ul><ul><li>Accesso a risorse gratuite selezionate (Virtual reference desk) </li></ul><ul><li>Accesso a raccolte digitalizzate (eventualmente multimediali) </li></ul><ul><li>Servizi accessori: “Chiedi al bibliotecario” </li></ul>
    • 30. Internet come servizio della biblioteca: la biblioteca ibrida <ul><li>Criticità </li></ul><ul><li>Personale adeguatamente formato e aggiornato </li></ul><ul><li>Es.: http://w3.uniroma1.it/vrd/chiedi.aspx </li></ul>
    • 31. Internet come una biblioteca: la biblioteca digitale (o virtuale) <ul><li>Una collezione di servizi </li></ul><ul><li>E di oggetti informativi </li></ul><ul><li>Che supportano l’utente che interagisce con tali oggetti </li></ul><ul><li>E l’organizzazione e il modo di presentare quegli oggetti </li></ul><ul><li>Disponibile direttamente o indirettamente </li></ul><ul><li>Attraverso un mezzo elettronico/digitale </li></ul><ul><li>www.dlib.org/ metrics /public/ papers / dig-lib-scope . html </li></ul>
    • 32. Internet come una biblioteca: la biblioteca digitale (o virtuale) <ul><li>La “biblioteca digitale” non è semplicemente una collezione digitalizzata con una serie di strumenti per gestire le informazioni </li></ul><ul><li>E’ anche una serie di attività che portano le collezioni, i servizi e gli utenti a sostenere l’intero ciclo di vita della creazione, della disseminazione, dell’uso e della preservazione di dati, informazione e conoscenza </li></ul><ul><li>Nan Seamans and Gail McMillan http:// scholar.lib.vt.edu /DLI2/ defineDL.html </li></ul>
    • 33. Internet come una biblioteca: la biblioteca digitale (o virtuale) <ul><li>La biblioteca digitale non è una entità singola </li></ul><ul><li>La biblioteca digitale richiede l’uso di tecnologie per collegare fra loro le risorse di altre biblioteche digitali </li></ul><ul><li>I legami fra le biblioteche digitali sono trasparenti per l’utente finale </li></ul><ul><li>L’accesso universale alle biblioteche digitali e ai servizi informativi è un obiettivo primario </li></ul><ul><li>Le collezioni delle biblioteche digitali non sono limitate ai surrogati di documenti: comprendono oggetti digitali che non possono essere rappresentati o distribuiti nel formato a stampa. </li></ul><ul><li>ARL ( Association of Research Libraries ) </li></ul><ul><li>http://www.ifla.org/documents/libraries/net/arl-dlib.txt </li></ul>
    • 34. metamotore VRD Archivio aperto Ask a librarian Patrimonio digitalizzato OPAC E-journals Banche dati E-books Link resolver
    • 35. portale catalogo Siti Web di dipartimento Sistema bibliotecario autenticazione free OPAC E-journals Banche dati E-books Link resolver metamotore VRD Archivio aperto Ask a librarian Patrimonio digitalizzato
    • 36. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Sviluppo delle collezioni digitali </li></ul><ul><ul><li>Politiche degli acquisti </li></ul></ul><ul><ul><li>Acquisizione delle risorse digitali </li></ul></ul><ul><li>Gestione delle collezioni digitali </li></ul><ul><ul><li>Selezione delle risorse digitali </li></ul></ul><ul><ul><li>Catalogare le risorse digitali </li></ul></ul><ul><ul><li>Organizzare il sito Web delle risorse digitali </li></ul></ul><ul><li>Creazione di risorse digitali </li></ul><ul><ul><li>Pianificazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Infrastrutture hardware </li></ul></ul><ul><ul><li>“ Digital preservation” </li></ul></ul><ul><ul><li>Open access </li></ul></ul>
    • 37. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Informare l’utente </li></ul><ul><li>Formare l’utente </li></ul><ul><li>Promozione delle risorse </li></ul>
    • 38. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>(da ARL: Definition and Purposes of a Digital Library h ttp://www.arl.org/sunsite/definition.html ) , </li></ul><ul><li>La biblioteca non è un’entità singola </li></ul><ul><li>La BD richiede tecnologia per mettere in comunicazione le risorse di molti </li></ul><ul><li>I collegamenti tra biblioteche digitali e i servizi di informazione sono trasparenti per l’utente finale </li></ul><ul><li>L’accesso universale alle biblioteche digitali e ai servizi d’informazione è un obiettivo </li></ul><ul><li>Le raccolte della BD non sono limitate a surrogati del documento: si estendono a prodotti nati in forma digitale che non possono essere rappresentati o distribuiti in formato di stampa </li></ul>
    • 39. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Manifesto per le biblioteche digitali (AIB) </li></ul><ul><li>http://www.aib.it/aib/cg/gbdigd05a.htm3 </li></ul><ul><li>1.   Le biblioteche digitali sono conversazioni </li></ul><ul><li>2.   Le biblioteche digitali forniscono servizi </li></ul><ul><li>3.   Le biblioteche digitali promuovono la </li></ul><ul><li>conoscenza </li></ul><ul><li>4.   Le biblioteche digitali sono biblioteche </li></ul><ul><li>5.   Le biblioteche digitali integrano le comunità </li></ul>
    • 40. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Manifesto per le biblioteche digitali (AIB) </li></ul><ul><li>7.   Le biblioteche digitali rispettano i diritti di tutti </li></ul><ul><li>9.   Le biblioteche digitali mal sopportano il </li></ul><ul><li>centralismo </li></ul><ul><li>11. Le biblioteche digitali sono accessibili </li></ul><ul><li>20. Le biblioteche digitali hanno un'architettura </li></ul><ul><li>articolata e basata su standard </li></ul>
    • 41. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Manifesto per le biblioteche digitali (AIB) </li></ul><ul><li>24.   Le biblioteche digitali hanno come focus gli utenti </li></ul><ul><li>permanente dell'eredità culturale digitale </li></ul><ul><li>26.   Le biblioteche digitali si fanno carico, tramite la </li></ul><ul><li>cooperazione, della conservazione </li></ul><ul><li>28.   L'adozione di software open source e di standard </li></ul><ul><li>aperti favorisce la diffusione dei contenuti </li></ul><ul><li>30.   Le biblioteche digitali favoriscono l'integrazione </li></ul><ul><li>funzionale con i motori di ricerca presentati o distribuiti </li></ul><ul><li>in formato di stampa </li></ul>
    • 42. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Sviluppo delle collezioni digitali </li></ul><ul><li>Carta delle collezioni elettroniche </li></ul><ul><li>Periodici elettronici </li></ul><ul><li>Banche dati </li></ul><ul><ul><li>Cd / online </li></ul></ul><ul><li>E-books </li></ul>
    • 43. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. La selezione </li></ul><ul><li>Stabilire una “ policy ” di Ateneo. Stabilire: </li></ul><ul><ul><li>Documenti da selezione e catalogare </li></ul></ul><ul><ul><li>Chi li seleziona </li></ul></ul><ul><ul><li>Chi li cataloga e li manutiene </li></ul></ul><ul><ul><li>Priorità di catalogazione </li></ul></ul><ul><li>Maurizio Zani, La (in)sostenibile leggerezza delle risorse elettroniche. Proposte per la catalogazione delle RER in SBN. «Bibliotime», anno VII, numero 2 (luglio 2004) </li></ul>
    • 44. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. La catalogazione </li></ul><ul><ul><li>Inserire versione elettronica di periodico posseduto in abbonamento </li></ul></ul><ul><ul><li>Inserire tutti i periodici, carta & elettronici </li></ul></ul><ul><ul><li>Inserire solo i periodici “cartacei” </li></ul></ul><ul><ul><li>Inserire anche le banche dati </li></ul></ul><ul><ul><li>Inserire tutti i periodici cui si ha accesso (anche quelli gratuiti) </li></ul></ul>
    • 45. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. La catalogazione </li></ul><ul><ul><li>E le risorse gratuite? </li></ul></ul><ul><ul><li>E-conference </li></ul></ul><ul><ul><li>Legislazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Bollettini disciplinari </li></ul></ul><ul><ul><li>Documenti multimediali </li></ul></ul><ul><ul><li>Broadcasting radio e TV </li></ul></ul><ul><ul><li>Home-page aziendali </li></ul></ul><ul><ul><li>Home-page private </li></ul></ul><ul><ul><li>Archivi di newsgroup </li></ul></ul>
    • 46. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. L’alternativa </li></ul><ul><ul><li>Gestione di liste e database “ad hoc” </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>SFX, ProQuest SerialsSolutions, EBSCO A-to-Z etc. </li></ul></ul></ul>
    • 47. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. L’alternativa (fatta a mano) </li></ul><ul><ul><li>Le pagine per i bibliotecari degli editori </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>ACS: http:// pubs.acs.org /4librarians/ </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Elsevier: http:// info.sciencedirect.com / implementing / </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Springer: http:// tinyurl.com /ervr5 </li></ul></ul></ul>
    • 48. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Gestione delle collezioni digitali. Il sito Web </li></ul><ul><li>Dinamico </li></ul><ul><li>Completo – tutte le risorse </li></ul><ul><li>Esaustivo – dà tutte le risposte: </li></ul><ul><ul><ul><li>Chiarimenti tecnici </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Copyright </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>File con elenchi di periodici (cambiamenti di editore ecc.) </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Statistiche d’uso (pagine riservate) </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>http://www.biblioteche.unibo.it/portale/ </li></ul></ul>
    • 49. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Creazione delle risorse digitali </li></ul><ul><li>Digitalizzazione patrimonio (di pregio o molto usato: testi e multimediale) </li></ul><ul><li>Produzione scientifica “open access” </li></ul>
    • 50. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Digitalizzazione: a favore </li></ul><ul><li>Evita il deperimento del materiale </li></ul><ul><li>“ Vetrina” mondiale sul patrimonio di pregio </li></ul><ul><li>Massimizzazione dell’accesso (24/7) </li></ul><ul><li>Ritorno economico </li></ul>
    • 51. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Digitalizzazione: criticità </li></ul><ul><li>Costi (hardware, software, forza-lavoro) </li></ul><ul><li>Rispetto degli standard </li></ul><ul><li>Conservazione a lungo termine </li></ul>
    • 52. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Digitalizzazione: rispetto degli standard </li></ul><ul><li>Dublin Core ( http://dublincore.org/ ) </li></ul><ul><li>MAG – Metadati amministrativi gestionali ( http://www.iccu.sbn.it/upload/documenti/manuale.html ) </li></ul><ul><li>METS – Metadata encoding and transimission standard (Library of Congress) ( http://www.loc.gov/ standards / mets / ) </li></ul>
    • 53. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Digitalizzazione: conservazione </li></ul><ul><li>Perché i documenti digitali sono a rischio di sparizione? </li></ul><ul><li>Perché le memorie digitali corrono il rischio di essere perdute? </li></ul>
    • 54. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Perché… </li></ul><ul><li>I computer di oggi non funzioneranno per sempre. </li></ul><ul><li>I computer e i software di domani non saranno in grado di leggere i documenti digitali di oggi. </li></ul><ul><li>Gli odierni strumenti di archiviazione - cd-rom e dvd - si deteriorano col tempo. </li></ul>
    • 55. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Perché… / 2 </li></ul><ul><li>Le pagine Web cambiano di continuo o vengono cancellate e la maggior parte non viene archiviata. </li></ul><ul><li>I documenti digitali non sono creati con i necessari metadati che specifichino cosa sono e come possono essere trovati, usati e capiti. </li></ul><ul><li>Esiste una scarsa documentazione sui diversi tipi di formati </li></ul>
    • 56. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Domande (preoccupate) sulla conservazione </li></ul><ul><li>Tra 20 anni saranno ancora accessibili le biblioteche digitali di oggi? </li></ul><ul><li>La vita media di una pagine web è stimata intorno ai 19 giorni: come possiamo mantenere accessibili i suoi contenuti per un uso futuro? </li></ul><ul><li>Che ne sarà dei contenuti di un floppy disc? E i cd-rom? </li></ul><ul><li>Come si può essere certi che i d ocumenti digitali siano affidabili e autentici? </li></ul>
    • 57. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Domande (preoccupate) sulla conservazione </li></ul><ul><li>Il tuo archivio e-mail sarà ancora utilizzabile fra 20 anni? </li></ul><ul><li>Per quanti altri anni sarai in grado di guardare il tuo archivio di foto digitali? </li></ul><ul><li>Che impatto avrà una nuova versione del software sulla tua memoria digitale? Bisognerà far migrare i dati, creare una emulazione…. E di cosa? Io vorrei semplicemente utilizzare i miei dati e i miei files originali!! </li></ul><ul><li>DigitalPreservationEurope(DPE ) </li></ul><ul><li>http://www.digitalpreservationeurope.eu/ </li></ul>
    • 58. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Open Access </li></ul><ul><li>Le istituzioni si riappropriano della produzione di letteratura scientifica </li></ul>
    • 59. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Open Access </li></ul><ul><li>Pubblicazioni scientifiche leggibili in internet gratuitamente </li></ul>
    • 60. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Open Access </li></ul><ul><li>Per massimizzare : </li></ul><ul><ul><li>La visibilità delle ricerche (per es. attraverso Google Scholar) </li></ul></ul><ul><ul><li>L’uso delle ricerche </li></ul></ul><ul><ul><li>L’impatto delle ricerche </li></ul></ul><ul><ul><li>Massimizzando : </li></ul></ul><ul><li>l’accesso alle ricerche </li></ul>
    • 61. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Open Access: il circolo virtuoso </li></ul><ul><li>Circolazione veloce ed immediata </li></ul><ul><li>Più citazioni </li></ul><ul><li>Più prestigio (impact factor) </li></ul><ul><li>Più finanziamenti </li></ul>
    • 62. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Open Access </li></ul><ul><li>http://www.earlham.edu/~peters/hometoc.htm : </li></ul><ul><li>Il sito di Peter Suber </li></ul>
    • 63. Compiti della/nella biblioteca digitale 17.19% Totale titoli 37.74% titoli Non-USA 16.18% titoli USA <ul><ul><li>Biblioteche pubbliche </li></ul></ul>38.15% Totale titoli 42.44% titoli Non-USA 34.34% titoli USA <ul><ul><li>College & Università </li></ul></ul>Aumento 2001-05 Tipo di biblioteca
    • 64. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Abbonamenti a periodici 2007: </li></ul><ul><li>L’aumento dei costi per le biblioteche accademiche è stato di quasi 8% </li></ul><ul><li>La stima per il 2008 è di un aumento compreso fra il 7 e il 9% </li></ul><ul><li>fonte </li></ul><ul><li>http://www.libraryjournal.com/article/CA6431958.html </li></ul>
    • 65. Compiti della/nella biblioteca digitale <ul><li>Abbonamenti a periodici: </li></ul><ul><li>L’elettronico non ha fatto abbassare i costi (se non di poco) </li></ul><ul><li>Le cause: </li></ul><ul><li>Doppio regime (print + online): costosissimo </li></ul><ul><li>Content fees </li></ul><ul><li>Sistemi di storage e Information retrieval </li></ul><ul><li>IVA </li></ul>
    • 66. Internet è una biblioteca <ul><li>Google è la banca dati </li></ul><ul><li>Le pagine Web sono i “record” </li></ul><ul><li>Internet è il Repertorio </li></ul>
    • 67. Internet è una biblioteca <ul><li>Google </li></ul><ul><li>Circa il 52% delle biblioteche di una recente ricerca condotta su 120 biblioteche negli USA hanno condotto dei “workshop” sull’uso di Google. </li></ul><ul><li>Per le biblioteche pubbliche la percentuale sale al 69%. </li></ul><ul><li>Solo il 29,4% delle biblioteche di ricerca. </li></ul><ul><li>http://primaryresearch.com/200801291-Information-Science-excerpt.html </li></ul>
    • 68. Internet è una biblioteca <ul><li>Google </li></ul><ul><li>“ Google offre la possibilità di trovare fra le prime pagine dei risultati quello che l'utente medio cerca, ma non quello che io sto cercando. Il risultato è tecnologicamente impressionante, ma porta con sé l'idea che quello che cerco sia esattamente quello che Google mi offre. Non è così. Ormai non è più Google che si adegua alle mie esigenze, ma io che mi adeguo a quelle dell'utente medio ”. </li></ul><ul><li>Comunità Ippolita </li></ul><ul><li>http://www.ippolita.net/google http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/scienza_e_tecnologia/google-lato-oscuro/google-lato-oscuro/google-lato-oscuro.html </li></ul>
    • 69. Internet è una biblioteca <ul><li>Google Ricerca Libri </li></ul><ul><li>http:// books.google.com </li></ul>
    • 70. Internet è una biblioteca <ul><li>Google Ricerca Libri </li></ul><ul><li>Biblioteca “Bodleian” di Oxford http://www.bodley.ox.ac.uk/google/ </li></ul><ul><li>New York Public Library http://www.nypl.org/press/2004/ google.cfm </li></ul>
    • 71. Internet è una biblioteca <ul><li>Libri in Rete </li></ul><ul><li>Progetto Gutenberg http://www.gutenberg.org </li></ul><ul><li>Gallica http://gallica.bnf.fr/ </li></ul><ul><li>Progetto Manuzio (LiberLiber) http://www.liberliber.it </li></ul><ul><li>Biblioteca Italiana http://www.bibliotecaitaliana.it </li></ul>
    • 72. Internet è una biblioteca <ul><li>Libri in Rete </li></ul><ul><li>2.0 </li></ul>
    • 73. Internet è una biblioteca <ul><li>Web 2.0 </li></ul>
    • 74. Internet è una biblioteca <ul><li>Web 2.0 </li></ul><ul><li>coniato da Tim O’Reilly nel 2004 per indicare tutta una serie di fenomeni che denotano un’evoluzione del Web, sia a livello tecnologico che sociale </li></ul>
    • 75. Internet è una biblioteca Fonte: O’Reilly, http://www.oreillynet.com/pub/a/oreilly/tim/news/2005/09/30/what-is-web-20.html Syndication -> External Links Tagging (Folksonomies) -> Directories (Taxonomies) Wiki -> Content Management Participation -> Publishing Blog -> Personal Home Page Wikipedia -> Britannica Online Flickr -> OFoto Web 2.0 -> Web 1.0
    • 76. Internet è una biblioteca <ul><li>… .e ancora </li></ul><ul><li>Feed RSS </li></ul><ul><li>Mash-up </li></ul><ul><li>Social networks </li></ul><ul><li>Opac “arricchiti” </li></ul>
    • 77. Internet è una biblioteca <ul><li>Quindi… </li></ul><ul><li>Centralità dell’utente </li></ul><ul><li>Consumautore </li></ul><ul><li>“ L’utente non sta più vedendo le cose </li></ul><ul><li>È dentro le cose che sta vedendo” </li></ul>
    • 78. Internet è una biblioteca <ul><li>In una parola </li></ul><ul><li>(o due…) </li></ul><ul><li>Interattività </li></ul><ul><li>e </li></ul><ul><li>Interoperabilità </li></ul>
    • 79. Internet è una biblioteca <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul><ul><li>Un esempio… </li></ul><ul><li>I “Gadget” di </li></ul><ul><li>i Google </li></ul>
    • 80. Internet è una biblioteca <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul><ul><li>Feed RSS </li></ul><ul><li>“ I dati diventano adulti e possono andare in giro per il Web da soli…” </li></ul><ul><li>(Federico Meschini) </li></ul>
    • 81. Internet è una biblioteca <ul><li>Feed RSS (definizioni) </li></ul><ul><li>“ RSS è un formato per la distribuzione di contenuti sul Web” </li></ul><ul><li>“ RSS è un formato per la distribuzione e la diffusione su diversi canali di liste di link, titoli e sommari di news” </li></ul><ul><li>http:// webdesign.html.it /articoli/leggi/188/ introduzione-a-rss / </li></ul>
    • 82. Internet è una biblioteca <ul><li>Feed RSS </li></ul><ul><li>Si scaricano dai siti che lo consentono </li></ul><ul><li>Si leggono con appositi lettori (o browser di ultima generazione) che si aggiornano automaticamente </li></ul><ul><li>O si integrano nelle proprie pagine Web </li></ul>
    • 83. Internet è una biblioteca <ul><li>Feed RSS </li></ul><ul><li>Servizi di News </li></ul><ul><ul><li>esempio: Corriere .it </li></ul></ul>
    • 84. Internet è una biblioteca <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul><ul><li>Wiki </li></ul><ul><li>Wikipedia sì Wikipedia no? </li></ul>
    • 85. Internet è una biblioteca <ul><li>Wikipedia sì Wikipedia no? </li></ul><ul><li>Solo il 9,1% delle biblioteche prevede link a Wikipedia </li></ul><ul><li>( http://primaryresearch.com/200801291-Information-Science-excerpt.html ) </li></ul><ul><li>“ Just say NO to Wikipedia” </li></ul><ul><li>Biblioteca del New Jersey (da Libération) , http://www.liberation.fr/actualite/ecrands/305546,FR.php </li></ul>
    • 86. Internet è una biblioteca <ul><li>Wikipedia sì Wikipedia no? </li></ul><ul><li>Osservando i “portali” delle biblioteche si comprende, purtroppo, perché [gli studenti] preferiscano usare Wikipedia o Google. […] “Vietare l’uso di Wikipedia o di Google è come vietare di guidare la macchina perché ci sono in giro troppi guidatori spericolati” </li></ul><ul><li>“ Bisogna provare a considerare Wikipedia non come un’enciclopedia ma come un progetto enciclopedico e un bene comune dell’umanità” </li></ul><ul><li>Olivier Ertzscheid (Univ. Nantes) </li></ul><ul><li>http://www.liberation.fr/actualite/ecrands/305546,FR.php </li></ul>
    • 87. Internet è una biblioteca <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul><ul><li>Social networks </li></ul><ul><li>MySpace </li></ul><ul><li>Facebook </li></ul><ul><li>Anobii </li></ul><ul><li>Librarything </li></ul><ul><li>Flickr </li></ul><ul><li>YouTube </li></ul>
    • 88. Internet è una biblioteca <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul><ul><li>Social tagging e folksonomy </li></ul><ul><li>Del.icio.us </li></ul><ul><li>Connotea </li></ul>
    • 89. <ul><li>Il social tagging […] permette agli utenti  di raccogliere i propri bookmark, pubblicarli on line e gestirli per mezzo di tag che ne imprimono le parole chiave. Tutto questo viene condiviso con gli altri utenti che &quot;etichettano&quot; a loro volta i siti preferiti, linkando ciò che li riguarda. </li></ul><ul><li>Le parole chiave vengono associate tra loro dall’azione connettiva degli utenti che ne condividono la pertinenza, in un ambiente come la rete in cui è integrata anche la loro esperienza cognitiva diretta. L’informazione si fa sempre più “ glocal ”, globale come la rete e locale come la soggettività degli utenti che vi trasferiscono la loro interpretazione. </li></ul><ul><li>Carlo Infante </li></ul><ul><li>http://www.teknemedia.net/magazine/plaid/dettail.html?mId=1167 </li></ul>
    • 90. http://images.google.com/imagelabeler/ <ul><li>I termini utilizzati saranno qualli più usati dagli utenti </li></ul><ul><li>L’autoindicizzazione aumenta il numero di documenti rintracciabili, destinati a non essere indicizzati mai </li></ul><ul><li>L’analisi del social tagging permette di capire come pensa l’utente, e di intercettare il suo linguaggio naturale </li></ul><ul><li>L’assenza di un vocabolario controllato farà perdere informazione invece che farne guadagnare </li></ul><ul><li>Violato il principio della “terzietà dell’indicizzazione” (né l’autore né il lettore, ma l’esperto ) </li></ul>
    • 91. <ul><li>Caratteristiche 2.0 </li></ul>
    • 92. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 </li></ul><ul><li>Strumento o “intralcio”? </li></ul><ul><li>Prima di tutto: conoscenza! </li></ul>
    • 93. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 </li></ul><ul><li>La biblioteca è ovunque </li></ul><ul><li>La biblioteca non ha barriere </li></ul><ul><li>La biblioteca invita alla partecipazione </li></ul><ul><li>La biblioteca usa sistemi flessibili </li></ul><ul><li>K.Chad, P.Miller 2005 </li></ul><ul><li>http://www.talis.com/applications/downloads/white_papers/DoLibrariesMatter.pdf </li></ul>
    • 94. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 </li></ul><ul><li>Library 2.0 Manifesto </li></ul><ul><li>http://liblogs.albany.edu/library20/2006/11/a_librarians_20_manifesto.html </li></ul>
    • 95. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 (alcuni esempi) </li></ul><ul><li>WorldCat di OCLC </li></ul><ul><li>AADL.org </li></ul><ul><li>Library of Congress su Flickr </li></ul><ul><li>Museo diffuso di Torino: Territorio e memoria ( Geoblog ) </li></ul>
    • 96. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 </li></ul><ul><li>Creiamo la nostra Biblioteca 2.0 </li></ul>
    • 97. Internet è una biblioteca <ul><li>Biblioteca 2.0 </li></ul><ul><li>Library 2.0 - LISWiki </li></ul>
    • 98. Internet è una biblioteca <ul><li>Il futuro </li></ul><ul><li>(o è già presente?) </li></ul><ul><li>Possible ou Probable </li></ul>
    • 99. Internet è una biblioteca <ul><li>Il futuro </li></ul><ul><li>(o è già presente?) </li></ul><ul><li>“ The future is here. It's just not widely distributed yet.” </li></ul><ul><li>(William Gibson, scrittore, inventore della parola“cyberspace”) </li></ul>

    ×