Your SlideShare is downloading. ×

Social Media Basic (seconda lezione)

769

Published on

i social media per il business di aziende e professionisti: corso di formazione base che trasferirà conoscenza e consapevolezza di strumenti social per il business

i social media per il business di aziende e professionisti: corso di formazione base che trasferirà conoscenza e consapevolezza di strumenti social per il business

Published in: Education
0 Comments
5 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
769
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
5
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. i social media per il businessdi aziende e professionisti16/03/12 jesi (an)corso di formazione baseche trasferirà conoscenza e consapevolezzadi strumenti social per il business
  • 2. Indice* Twitter- come nasce la rivoluzione dei 140 caratteri- cos’è e come funziona- follow- bio- search- list- tweet- retweet- reply- DM- Hashtag- trend- preferiti- Geolocalizzazione dei tweet- twitter come community- twitter per la copertura “live” di eventi social media basic | pag. 2 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 3. indice* LinkedIn- “Business goes social”- LinkedIn e le aziende- Recruiting- Corporate reputation- LinkedIn per le aziende social media basic | pag. 3 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 4. menù di oggi: twitter e linkedin twitter e linkedin: non chiamiamoli solo strumenti. utilizzarli (bene) significa fare business. e vivere la rete. social media basic | pag. 4 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 5. personal e corporate branding raccontare noi stessi e la nostra azienda in rete. e parlare. ogni giorno. di (quasi) ogni cosa. social media basic | pag. 5 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 6. perchè unazienda dovrebbe farlo? la notorietà del marchio ed una buona reputazione sono i principali criteri che influenzano le decisioni d’acquisto on line. social media basic | pag. 6 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 7. un piccolo scoop i social network non sono semplici. social media basic | pag. 7 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 8. un altro piccolo scoop i social network non sono gratis e voi quanto investite in social media? e su internet? social media basic | pag. 8 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 9. twitter: non è un gioco da ragazzi social media basic | pag. 9 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 10. ma tutto questo, a cosa serve? social media basic | pag. 10 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 11. a voi la scelta esserci o non esserci è una scelta importante. esserci come si deve, fa la differenza social media basic | pag. 11 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 12. search & social cliente   owned/paid (prodotti / social platform media servizi) earned media search social (bisogno) (opinione) social media basic | pag. 12 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 13. engage me social media basic | pag. 13 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 14. streaming social media basic | pag. 14 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 15. Twitter: il microblogging in 140 caratteritwitter.com è un servizio di scambio messaggi che consente di inviare messaggi (unaggiornamento di stato destrutturato e aperto, in qualunque momento si puòcondividere un proprio pensiero):- twitter richiede un ruolo attivo e attenzione al real time web- elaborare un pensiero che riesce ad essere comprensibile in soli 140 caratteri- capacità di produrre contenuto condivisibile social media basic | pag. 15 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 16. Twitter: qualche numero- 21 marzo 2006, Jack Dorsey (@jack) ha inviato il primo Tweet- 460,000 in media gli account creati al gg- più di 200 milioni di tweet inviati al gg- 100 milioni gli utenti che si collegano una volta al mese (dati di sett. 2011)- gli italiani che si collegano almeno una volta al mese, sono 1.5 milioni (marzo 2011)- gli italiani su twitter sono raddoppiati e sono arrivati a quota a 2,4 milioni- twitter è cresciuto +80% da inizio 2011 social media basic | pag. 16 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 17. Twitter: @extrategy social media basic | pag. 17 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 18. Twitter: le funzionalità importanti- username: fondamentale per il branding, per il seo e per la corporate identity- bio: breve descrizione di chi siamo e cosa facciamo e dove siamo- geolocalizzazione dei tweet: acquisizione dei punto esatto in cui si sta twittandocon tanto di mappa annessa ad ogni singolo tweet. social media basic | pag. 18 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 19. Twitter: @extrategy social media basic | pag. 19 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 20. Twitter: le funzionalità importanti- tweet: appena aperto il mio account è vuoto, pertanto in base ai contenuti indicatidal mio piano editoriale inizio a pubblicare alcuni tweet (può contenere del testo, unafoto o un link).- follow: appena aperto il mio account non è connesso con nessuno, pertanto inizia aconnettermi con alcuni profili rilevanti per la creazione di un mio network- retweet: (prima funzione manuale scrivendo RT nel testo) ri-pubblicazioneautomatica nel proprio flusso di un tweet di un proprio contatto che si desideracondividere- reply: risposta pubblica ad un contatto (@username) che apparirà nello stream solodi colore che sia lautore sia il destinatario a cui ci si rivolge- DM: messaggi diretti e privati tra me ed un mio contatto- hashtag: etichetta preceduta dal simbolo del cancelletto (#keywords) che acquisisceun particolare link e che viene collegata ad un filtro per la ricerca con quella parolachiave social media basic | pag. 20 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 21. Twitter: le funzionalità importanti- trend: tendenze più popolari per nazione su twitter, argomenti caldi in quelmomento mesi in rilevanza- preferiti: elenco pubblico di segnalibri, con cui archivio dei tweet preferiti. social media basic | pag. 21 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 22. Twitter: liste social media basic | pag. 22 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 23. Twitter: liste social media basic | pag. 23 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 24. twitter: le listele liste ci servono per classificare alcuni twitterer che ci interessano su un argomentospecifico in modo da poter consultate in un unico stream tutti i tweet di chi seguiamo eche abbiamo classificato per quello specifico argomento social media basic | pag. 24 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 25. Twitter: home page social media basic | pag. 25 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 26. Twitter: connetti social media basic | pag. 26 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 27. Twitter: scopri social media basic | pag. 27 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 28. Twitter: ricerca avanzata social media basic | pag. 28 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 29. twitter: la ricercatrovare nuovi argomenti correlati ad i temi di interesse è molto utile per fa crescereun proprio network funzionale al proprio bisogno informativo, pertanto la funzionalitàdi ricerca avanzata ci aiuta a capire chi sta twittando e su cosa in quel particolaremomento. social media basic | pag. 29 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 30. twitter: in azienda social media basic | pag. 30 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 31. twitter: in aziendaveloci flash sulla vita quotidiana aziendale e durante lo svolgimento di eventi verràutilizzato per la comunicazione in tempo reale tenendo aggiornati gli utenti che sonointeressati (aka twitter wall )ma può essere utilizzato anche come:- fonte di informazione e intellingence (ascoltare, informarsi, riconoscere glistakeholders)- community (chiedere, rispondere)- canale di distribuzione di promozioni e offerte (condividere, premiare)- sostegno alla customer care (dimostrare competenza)- sviluppare e promuovere il proprio brand- interagire con la customer base- creare buzz attorno a prossimi eventi- aiutare impiegati avvicinandoli al pubblico- sviluppare relazioni dirette con blogger e giornalisti- generare lead per il tuo business- incontrare nuovi prospect e clienti come può accadere ad una occasione dinetworking social media basic | pag. 31 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 32. twitter: social media streamtwitter come paid media:- promoted tweets: contenuto sponsorizzato a pagamento (cost per engagements) –si paga in caso di reply, retweet, preferiti o click su un link del tweet.- promoted trends: inserimento nei top trend un tema su cui si voglia lanciare unaconversazione relativa ad un brand- promoted account: account sponsorizzato segnalato tra gli utenti più affini perinteresse.twitter analytics: a supporto degli investimenti fatti, twitter offre ai propriinserzionisti un pannello di controllo per le statistiche social media basic | pag. 32 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 33. twitter: in aziendacome utilizzarlo:- non è un social network esclusivo- segui più utenti su twitter e ricambia il follow- offri il “twelcome” , ma solo se sei un’azienda- non essere autoreferenziale, fai RT, condividi, interagisci con gli altri utenti, faicitazioni (mentions)- partecipa alle conversazioni e usa gli hashtag- controlla i trending topic, ovvero gli argomenti di cui si parla di più in queldeterminato momentocosa pubblicare:- i contenuti possono essere gli stessi di Facebook ma contestualizzati al linguaggio,quindi soprattutto basati su menzioni e hashtag- segui il piano editoriale, se ne hai già uno di facebook/sito/blog- fai rimandi al tuo sito web/blog, tramite link-condividi contenuti multimediali con link/foto- cerca info sugli argomenti di cui si parla su twitter e twitta anche tu (monitora itrending topics)- parla di cosa fai in azienda e di come crei valore per i tuoi clienti social media basic | pag. 33 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 34. twitter: anatomia di un buon twittingcome fare dei tweet di successo:- includi dei link nei tuoi tweet- usa gli hashtag (ma non abusarne, per ogni tweet 1 o max 2 hashtag)- aggiorna spesso il tuo account e se sei ad un evento fai il live tweeting utilizzandol’hashtag ufficiale, se esiste- inserisci delle “call to action” del tipo “segui il link per partecipare”- annuncia le novità: twitta se hai dei nuovi prodotti, nuovi programmi- conversa, parla e fai domande social media basic | pag. 34 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 35. twitter: albions oven social media basic | pag. 35 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 36. twitter: albions ovennon solo multinazionali con uffici marketing dedicati, ma anche piccoliartigiani con una particolare attenzione ai consumatori.albion cafè, che ha pensato bene di installare ed usare un bakertweet, unapparecchio che consente di inviare un tweet ai propri followers nel momento in cuiun prodotto caldo viene appena sfornato.dal pane ad una delle molte varietà di biscotti che la casa offre, semplicementepigiando il bottone, bello grosso per conformarsi al dito infarinato del pasticciere. social media basic | pag. 36 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 37. twitter: domande domande su twitter ? :-) social media basic | pag. 37 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 38. Linkedin: business goes social photo credits: vincenzo cosenza social media basic | pag. 38 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 39. Linkedin: business goes sociallinkedin è il business social network per antonomasia, viene utilizzato per crearerelazioni professionali, partnership, contatti commerciali e fare recruitment.il professionista:- può incrementare il suo network con onnessioni con altri professionisti correlati allapropria figura professionale- può pubblicare aggiornamenti riguardanti la propria attività lavorativalazienda:- può fare recruitment (HR manager o Head Hunter)- può fare corporate reputation (aggregazione di contenuti e profili professionali) social media basic | pag. 39 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 40. Linkedin: sezioni principaliprofilo: sezione dedicata alla compilazione del proprio curriculum e alla gestione dellesegnalazioni provenienti dal proprio networkcontatti: sezione dedicata allanagrafica dei contatti del proprio network e allestatistiche della propria rete social media basic | pag. 40 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 41. Linkedin: sezioni principaligruppi: sezione dedicata alla consultazione (e iscrizione) ai gruppi tematici presentisul social networklavoro: sezione dedicata alla consultazione (e candidatura) di annunci di lavoro social media basic | pag. 41 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 42. Linkedin: sezioni principaliaziende: sezione allanagrafica dei profili aziendali presenti sul social networkaltro: sezione dedicata alle applicazioni installabili sul proprio profilo e alle funzionalitàavanzate del social network social media basic | pag. 42 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 43. linkedin: social curriculum http://it.linkedin.com/in/adrianogasparri social media basic | pag. 43 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 44. linkedin: social curriculum http://www.linkedinlabs.com/inmaps social media basic | pag. 44 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 45. linkedin: social company http://linkedin.com/companies/e-xtrategy social media basic | pag. 45 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 46. linkedin: social company settings social media basic | pag. 46 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 47. linkedin: company profile- company reach: ogni dipendente può promuovere e incrementare la visibilità dellapropria azienda; è possibile che già molti dipendenti della vostra azienda abbiano unprofilo su linkedIn; ogni persona che consulta ciascun profilo può cliccare sul nomedell’azienda e navigare nella pagina aziendale.- product awareness: la pagina aziendale permette di aggiungere e di parlare deipropri prodotti specifici; potete descrivere i vostri prodotti e vedere a quanti amicipiace la pagina; è possibile vedere quante delle loro connessioni raccomandano lapagina.- lead generation: fornire ai prospect le informazioni sulla tua azienda direttamentesu linkedin (fai in in modo di conoscere il tuo prospect, prima di interagire con lui, siiutile per lui, cerca di offrire ciò di cui ha bisogno) oppure avvia una conversazione sulinkedIn ma poi dirottare il prospect su una landing page del tuo sito web (incuriosiscie invita il prospect a visitare la tua landing page dove può scaricarsi un white paper oiscriversi alla newsletter). social media basic | pag. 47 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 48. linkedin: social company recommendation social media basic | pag. 48 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 49. linkedin: social company analytics social media basic | pag. 49 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 50. Linkedi: ndomande domande su linkedin ? :-) social media basic | pag. 50 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 51. creditsleonardo bellini – www.digitalmarketinglab.itmarco massarotto – http://marcomassarotto.comvincenzo cosenza – www.vincos.it social media basic | pag. 51 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net
  • 52. contatti grazie web site – www.e-xtrategy.net blog – www.e-xtategy.net/blog x-live – www.e-xtrategy.net/xlive social media basic | pag. 52 e-xtrategy srl - www.e-xtrategy.net

×