Open government
 (miti, realtà e speranze)

  • 1,778 views
Uploaded on

Intervento tenuto il 29 giugno 2010 in occasione di ToscanaLab

Intervento tenuto il 29 giugno 2010 in occasione di ToscanaLab

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
1,778
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Open government ... miti, realtà e speranze... Avv. Ernesto Belisario http://blog.ernestobelisario.eu TOSCANALAB FIRENZE, 29 giugno 2010
  • 2. 2
  • 3. © 2009 - Avv. Ernesto Belisario 3
  • 4. Innovazione nel settore pubblico Raccomandazione 19/2001 del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa Le istituzioni e le amministrazioni pubbliche devono ristabilire il contatto con i cittadini e rispondere loro in modo nuovo, al fine di mantenere la legittimità del processo decisionale.
  • 5. Innovazione nel settore pubblico Raccomandazione 19/2001 del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa I cittadini hanno il diritto di partecipare alle decisioni che li riguardano.
  • 6. Innovazione nel settore pubblico Raccomandazione 19/2001 del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa Devono essere pienamente utilizzate le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione. (all. II, lett. c), n.3)
  • 7. E-GOV
  • 8. GOV 2.0
  • 9. T-GOV
  • 10. U-GOV
  • 11. ITALIA - Importance of ICT to gov’t vision of the future, 110 - Government success in ICT promotion, 109 - Availability of public online services, 82 - Presence of ICT in government agencies, 98 - Gov’t procurement of tech products, 120 - Government prioritization of ICT, 118 - Efficiency of legal framework, 116
  • 12. OPEN GOV
  • 13. DI COSA STIAMO PARLANDO? I dati sono noiose scatole marroni, ed è così che ce li immaginiamo, no? Perché i dati di per sé non sono di immediata applicazione Ma in realtà, i dati determinano tantissime cose nelle nostre vite e ciò accade perché c’è qualcuno che prende quei dati e ne fa qualcosa. (Tim Berners-Lee) 18
  • 14. movimento dell’ open data
  • 15. DEFINIZIONE Con Open Data si fa riferimento ad una filosofia, che è al tempo stesso una pratica, che implica che alcune tipologie di dati siano liberamente accessibili a tutti sul Web, senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino la riproduzione. 20
  • 16. 21
  • 17. Quando i dati sono “aperti”?
  • 18. Open data Quando sono resi disponibili nel modo “giusto”:  Completi  Leggibili da computer  Primari  Non discriminatori (  Tempestivi  Non proprietari  Accessibili  Liberi (...e gratuiti?) (Fonte http://wiki.opengovdata.org/index.php?title=OpenDataPrinciples)
  • 19. Cosa significa per l’Amministrazione?
  • 20. TRASPARENZA DIALOGO E COLLABORAZIONE CON I CITTADINI
  • 21. il resto del mondo US – Open Government UK – Smarter Government Australia – Government 2.0
  • 22. 27
  • 23. 28
  • 24. Perché liberare i dati? • Perché le persone li vogliono, e sono convinte di averli già pagati • Perché la liberazione produce dei benefici sociali, culturali ed economici • Perché anche le PA ne ricaverebbero notevoli vantaggi
  • 25. COME SI FA L’OPEN DATA?
  • 26. COME SI FA L’OPEN DATA?
  • 27. COME SI FA L’OPEN DATA?
  • 28. quali sono le resistenze?
  • 29. © 2009 - Avv. Ernesto Belisario 34
  • 30. pubblica amministrazione COSTITUZIONE “I pubblici uffici sono organizzati secondo disposizioni di legge, in modo che siano assicurati il buon andamento e l'imparzialità dell'amministrazione.” (art. 97)
  • 31. TRASPARENZA RIGHT TO KNOW vs. NEED TO KNOW
  • 32. privacy
  • 33. copyright
  • 34. WEB blog.ernestobelisario.eu facebook.com/amministrazionedigitale politicheinnovazione.eu giuristitelematici.it MAIL edu@ernestobelisario.eu ernesto.belisario@pec.studiobelisario.it