• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Open Data: cosa dicono le leggi?
 

Open Data: cosa dicono le leggi?

on

  • 4,144 views

Slides utilizzate dall'Avv. Ernesto Belisario nel corso del Webinar organizzato da Dati.gov.it in materia di #opendata

Slides utilizzate dall'Avv. Ernesto Belisario nel corso del Webinar organizzato da Dati.gov.it in materia di #opendata

Statistics

Views

Total Views
4,144
Views on SlideShare
1,622
Embed Views
2,522

Actions

Likes
5
Downloads
0
Comments
0

8 Embeds 2,522

http://www.innovatoripa.it 1602
http://blog.ernestobelisario.eu 808
http://storify.com 59
http://bernardomazzanti.wordpress.com 36
http://feeds2.feedburner.com 9
http://innovatoripa.twinbitlabs.com 6
http://213.8.145.171 1
http://webcache.googleusercontent.com 1
More...

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Open Data: cosa dicono le leggi? Open Data: cosa dicono le leggi? Presentation Transcript

    • OPEN DATA: COSA DICONO LE LEGGI? Internet, 9 febbraio 2012giovedì 9 febbraio 2012
    • Associazione Italiana per l’Open Government www.datagov.it #opengovitaliagiovedì 9 febbraio 2012
    • SOMMARIO IL RUOLO DEL DIRITTO LE NORME DELL’OPEN PA PRIVACY COPYRIGHT e LICENZEgiovedì 9 febbraio 2012
    • OPEN DATA & DIRITTOgiovedì 9 febbraio 2012
    • “Relazione Complicata?”giovedì 9 febbraio 2012
    • OPEN DATA E’ UN PERCORSOgiovedì 9 febbraio 2012
    • la destinazionegiovedì 9 febbraio 2012
    • OPEN DATA “Ecco i miei dati, facci quello che vuoi” Nota Bene -devi consentire il perseguimento di finalità lucrative - puoi, al massimo, chiedere l’indicazione della fonte e la condivisione con lo stesso tipo di licenza.giovedì 9 febbraio 2012
    • giovedì 9 febbraio 2012
    • giovedì 9 febbraio 2012
    • il rischio da evitaregiovedì 9 febbraio 2012
    • PARTIAMOgiovedì 9 febbraio 2012
    • the three laws of open government data 1. If it can’t be spidered or indexed, it doesn’t exist 2. If it isn’t available in open and machine readable format, it can’t engage 3. If a legal framework doesn’t allow it to be repurposed, it doesn’t empower (David Eaves)giovedì 9 febbraio 2012
    • OPEN LAWSgiovedì 9 febbraio 2012
    • APPROCCI POSSIBILI OPEN DATA OTTRIATO OPEN DATA COME DIRITTOgiovedì 9 febbraio 2012
    • Norme di nuova generazionegiovedì 9 febbraio 2012
    • NORMATIVA NAZIONALE Codice Amministrazione Digitale (D. Lgs. n. 82/2005) Riutilizzo informazioni settore pubblico (D. Lgs. n. 36/2006 – Dir. 2003/98/CE) Recepimento Dir. INSPIRE (D. Lgs. n. 32/2010)giovedì 9 febbraio 2012
    • HACKING GIURIDICO? “La trasparenza implica che tutti i dati resi pubblici possano essere utilizzati da parte degli interessati. Non è, infatti, sufficiente la pubblicazione di atti e documenti perché si realizzino obiettivi di trasparenza. Di contro, la pubblicazione di troppi dati ovvero di dati criptici può opacizzare l’informazione e disorientare gli interessati.” (Civit, Delibera 2/2012)giovedì 9 febbraio 2012
    • NO, NORME VIGENTI “Il Programma triennale deve prevedere l’elenco dei dataset che verranno pubblicati sul sito istituzionale in formato aperto, secondo la filosofia dell’open data. A tal riguardo si rimanda al sito http://www.dati.gov.it/, che rappresenta il punto di accesso principale ai dati in formato aperto pubblicati dalle amministrazioni e dove vengono raccolte le segnalazioni di disponibilità di nuovi dataset.” (Civit, Delibera 2/2012)giovedì 9 febbraio 2012
    • PRIVACYgiovedì 9 febbraio 2012
    • STOPgiovedì 9 febbraio 2012
    • 22 26giovedì 9 febbraio 2012
    • Facciamo chiarezzagiovedì 9 febbraio 2012
    • PIENA LEGITTIMITA’ Non si ravvisa la necessità di adottare alcuna specifica cautela qualora le pubbliche amministrazioni ritengano di pubblicare sul sito web informazioni non riconducibili a persone identificate o identificabili (ad esempio dati quantitativi aggregati per uffici riguardanti i livelli retributivi ed accessori risultanti dai contratti collettivi o da atti interni di organizzazione; tassi di assenza e di maggiore presenza del personale; informazioni relative alla performance dellamministrazione; obiettivi assegnati agli uffici insieme ai relativi indicatori e ai risultati complessivi raggiunti; lammontare complessivo dei premi collegati alla performance stanziati e di quelli effettivamente distribuiti; dati relativi al grado di differenziazione nellutilizzo della premialità, informazioni concernenti la dimensione della qualità dei servizi erogati, notizie circa la gestione dei pagamenti) Garante Privacy, Deliberazione 2 marzo 2011, n. 88giovedì 9 febbraio 2012
    • AVANTIgiovedì 9 febbraio 2012
    • UNA “SPINTA” VERSO L’OPEN DATA Modifiche al Codice Privacy introdotte dal Decreto “Salva Italia”(D.L. n. 201/2011) Provvedimento Garante Privacy del Canada del 1° settembre 2010giovedì 9 febbraio 2012
    • COPYRIGHTgiovedì 9 febbraio 2012
    • STOPgiovedì 9 febbraio 2012
    • giovedì 9 febbraio 2012
    • AVANTIgiovedì 9 febbraio 2012
    • Scegli la licenza giusta • usa una di quelle già esistenti • prevedi il numero maggiore di libertà dell’utente • inserisci meno obblighi possibilegiovedì 9 febbraio 2012
    • 32giovedì 9 febbraio 2012
    • 33giovedì 9 febbraio 2012
    • 34giovedì 9 febbraio 2012
    • 35giovedì 9 febbraio 2012
    • categorie di licenze • ATTRIBUTION + SHARE ALIKE • ATTRIBUTION • PUBLIC DOMAINgiovedì 9 febbraio 2012
    • giovedì 9 febbraio 2012
    • giovedì 9 febbraio 2012
    • Continuiamo a parlarne on line... www.ernestobelisario.eu www.linkedin.com/in/ernestobelisario www.twitter.com/diritto2punto0 www.facebook.com/belisario www.youtube.com/diritto2punto0 www.slideshare.net/ernestobelisario studiobelisariogiovedì 9 febbraio 2012