Fundamental Training   Board MIT SA Capsule DesignBoard MIT Dev Teamsupport@board.com
Pannello di controllo della Rel. 6.x                                      Ref. Cap. 7 – Capsule basic concept             ...
L’ Architettura HW                                                Ref. Cap. 7 – Working with Capsule               CAPSULE...
Navigare in un report                                                   Ref. Cap. 7 – Working with Capsule                ...
Creazione - Richiamo di uno Schermo                                                                Ref. Cap. 7 – Working w...
Navigare in un Report - Select                                 Ref. Cap. 7 – The Select                                   ...
Current and named selections                                  Ref. Cap. 7 – The Select                               curre...
Creazione di capsule e screen                                        Ref. Cap. 7 – Capsule Design                        C...
Formattazione dello schermo - gli oggetti                                    Ref. Cap. 7 – Screens            Pannelli gal...
Gli strumenti degli screen                                            Ref. Cap. 7 – Screens       select   salva   Proprie...
Formattazione Report                                                Ref. Cap. 7 – The layout ObjectAssi                   ...
Il Layout del Report : i “blocchetti”                                   Ref. Cap. 7 – The layout Object                   ...
Il Layout del Report : i “blocchetti”                                                        Ref. Cap. 7 – The layout Obje...
Il Layout del Report : i “blocchetti”                                    Ref. Cap. 7 – The layout Object                  ...
Grafici                         Ref. Cap. 7 – Graph          Child Layoutwizard                                           ...
Grafici - formattazione                                  Ref. Cap. 7 – Graph                          Stand alone Layout  ...
PICTURE                                             Ref. Cap. 7 – Picture            formattazione                        ...
BOTTONE           NO formattazione                                               Next screen                              ...
Alert Box              Ref. Cap. 7 – Alert box            Parametri di            formattazione                           ...
Cockpit            Ref. Cap. 7 – Cockpit          Parametri di          formattazione                                    20
L’ e-viewer                                         Ref. Cap. 7 – Viewer                           Input file con estensio...
Il flow - chart                                   Ref. Cap. 7 – Flowchart                                   Format globale...
Il flow – chart: rappresentazione dati                                  Ref. Cap. 7 – Flowchart                           ...
Dynasheet                  Ref. Cap. 7 – Dynasheet  La dynasheet:  formattazione  grafica e  composizione  da più layout  ...
Dynasheet: sheet designer                                     Ref. Cap. 7 – Dynasheet                              Formule...
Dynasheet ++Un unico foglio del Dynasheet(++) può ora contenere layouts di più dataview ecelle di testo formattatoE’ suppo...
Dynasheet ++ (remarks)Un unico foglio del Dynasheet(++) può ora contenere layouts di più dataview ecelle di testo formatta...
Le procedure                                 Ref. Cap. 8 – The Procedure designerLe procedure:elaborazione emodifica datid...
Dynawrite (++) - BasicsL’oggetto Dynawrite (++) può ora contenere alcuni oggetti delle   capsule    Gli oggetti che posson...
Dynawrite (++) - RemarksL’oggetto Dynawrite (++) può essere inserito in uno schermo di  una capsule   La “active select” ...
Le procedure: stampe e ricarica dati                                             Ref. Cap. 8 – Actions reference          ...
Le procedure: estrazione dati e msg                                                 Ref. Cap. 8 – Actions reference       ...
Il Broadcasting                                                    Ref. Cap. 8 – Broadcasting                             ...
Il Data Entry                                                      Ref. Cap. 7 – The layout Object                        ...
Il Data Entry: lo split logico                                           Ref. Cap. 7 – Data-entry and DS & S              ...
Il Data Entry: la formula inversa                                         Ref. Cap. 7 – Data-entry and DS & S            R...
DATA ENTRY Locker   Abilita/disabilita data entry su un solo blocchetto del DataView   L’opzione si trova sul Function T...
Il Data Entry: l’ S.T.O.                                                              Ref. Cap. 7 – STO Sample Transaction...
SELECT   SELECT based ON        it creates a selection on a chosen entity based on a cube value        the selection cr...
La Capsule: Approccio Metodologico Linee Guida da seguire nello sviluppo: - Non creare più di 30 – 40 schermi per capsule:...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Sviluppo Capsules di Board

1,163 views

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,163
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Sviluppo Capsules di Board

  1. 1. Fundamental Training Board MIT SA Capsule DesignBoard MIT Dev Teamsupport@board.com
  2. 2. Pannello di controllo della Rel. 6.x Ref. Cap. 7 – Capsule basic concept Tool Box Screen Tools 2
  3. 3. L’ Architettura HW Ref. Cap. 7 – Working with Capsule CAPSULES = INSIEME DI SCREEN E PROCEDURE SCREEN = INSIEME DI OGGETTI PROCEDURE = INSIEME DI AZIONI (Dataview, DynaSheet, Graph...) (Stampe, Dataflow, Datareader…)PROPRIETA’ : UN DB COLLEGATO UNA SELECT 3
  4. 4. Navigare in un report Ref. Cap. 7 – Working with Capsule Dyna bar Bottoni Capsule –right clickDrill down – right click Menu – Screen list select F7 - excel 4
  5. 5. Creazione - Richiamo di uno Schermo Ref. Cap. 7 – Working with Capsule Apertura screen da capsule – right click Apertura screen da Screen List Creazione Menu Rapido left click – schermo precedente right click – schermo principale 5
  6. 6. Navigare in un Report - Select Ref. Cap. 7 – The Select 6
  7. 7. Current and named selections Ref. Cap. 7 – The Select current Time selections Named selections 7
  8. 8. Creazione di capsule e screen Ref. Cap. 7 – Capsule Design Creazione capsule percorsoNavigation Tree nuovo schermo 8
  9. 9. Formattazione dello schermo - gli oggetti Ref. Cap. 7 – Screens Pannelli galleggianti DB associato allo Frame delimitato schermo – left click da linee 9
  10. 10. Gli strumenti degli screen Ref. Cap. 7 – Screens select salva Proprietà schermo Switch design mode Procedure 10
  11. 11. Formattazione Report Ref. Cap. 7 – The layout ObjectAssi Formato reportFiltri N.B. licenze user e developer !! 11
  12. 12. Il Layout del Report : i “blocchetti” Ref. Cap. 7 – The layout Object Infocubi da DB algoritmi Formato spool Ranking functions entità 12
  13. 13. Il Layout del Report : i “blocchetti” Ref. Cap. 7 – The layout Object Su colonne se <> da assi aggrega forza valoriFunzioni temporali Time switch Ciclo funzioni periodiche 13
  14. 14. Il Layout del Report : i “blocchetti” Ref. Cap. 7 – The layout Object C:BoardImagesGauges 14
  15. 15. Grafici Ref. Cap. 7 – Graph Child Layoutwizard 15
  16. 16. Grafici - formattazione Ref. Cap. 7 – Graph Stand alone Layout 16
  17. 17. PICTURE Ref. Cap. 7 – Picture formattazione Next screen procedure Option Autogo – solo Security da altro tasto o batch 17
  18. 18. BOTTONE NO formattazione Next screen o procedureOptionSecurity Autogo – solo da altro tasto o batch 18
  19. 19. Alert Box Ref. Cap. 7 – Alert box Parametri di formattazione 19
  20. 20. Cockpit Ref. Cap. 7 – Cockpit Parametri di formattazione 20
  21. 21. L’ e-viewer Ref. Cap. 7 – Viewer Input file con estensione ..BoardDesktop Left click 21
  22. 22. Il flow - chart Ref. Cap. 7 – Flowchart Format globale flow-chart Format singolo blocchetto 22
  23. 23. Il flow – chart: rappresentazione dati Ref. Cap. 7 – Flowchart Inserimento layout Mostra valori 23
  24. 24. Dynasheet Ref. Cap. 7 – Dynasheet La dynasheet: formattazione grafica e composizione da più layout 24
  25. 25. Dynasheet: sheet designer Ref. Cap. 7 – Dynasheet Formule di trasporto Formattazione celle 25
  26. 26. Dynasheet ++Un unico foglio del Dynasheet(++) può ora contenere layouts di più dataview ecelle di testo formattatoE’ supportato solo il layout deldataviewPuò essere usato comesource dei graficiLa select influenza tutti IlayoutsL’ output è un oggetto DshL’output può essere un XLS 26
  27. 27. Dynasheet ++ (remarks)Un unico foglio del Dynasheet(++) può ora contenere layouts di più dataview ecelle di testo formattatoIl data entry non è supportatoDisponibile dalla licenza liteSull’area di layout non sono supportate formule e non si possono inserire righe 27
  28. 28. Le procedure Ref. Cap. 8 – The Procedure designerLe procedure:elaborazione emodifica datidel DB Board Next screen e collegamento ad altra capsule 28
  29. 29. Dynawrite (++) - BasicsL’oggetto Dynawrite (++) può ora contenere alcuni oggetti delle capsule Gli oggetti che possono essere contenuti sono dataview, graph, flowchart, select L’area in cui sono contenuti gli oggetti può essere resized e popped out Oggetti e testo formattato possono coesistere La select può influenzare tutti gli oggetti o solo un singolo L’ output è un oggetto Dwr ( Navigator enabled) L’ output può essere un file pdf (pdf writer incluso) 29
  30. 30. Dynawrite (++) - RemarksL’oggetto Dynawrite (++) può essere inserito in uno schermo di una capsule La “active select” è disponibile solo in questo caso. Può includere una singola entità o tutte le lista delle entità Limitazioni  Orientamento della pagine non è al momento disponibile  Report troppo larghi o lunghi vengono troncati A cosa serve?  Booklets, top management report (financial reporting, structured dashboards...)  Evidenziare la selezione corrente nello schermo di una capsule. 30
  31. 31. Le procedure: stampe e ricarica dati Ref. Cap. 8 – Actions reference Stampe di oggetti: routine di stampe automatica Creazione di routine ricarica dati 31
  32. 32. Le procedure: estrazione dati e msg Ref. Cap. 8 – Actions reference Select entità/infocubo Percorso di estrazione Select Tipo messaggio 32
  33. 33. Il Broadcasting Ref. Cap. 8 – Broadcasting Percorso di estrazione Blocchetto dei destinatari Elenco destinatari: dataview Corpo messaggio: dynawrite Allegato: dynasheet 33
  34. 34. Il Data Entry Ref. Cap. 7 – The layout Object Flag attiva data-entry data-entry su I versione 34
  35. 35. Il Data Entry: lo split logico Ref. Cap. 7 – Data-entry and DS & S Flag attiva data-entry logico Permette inserimento dati a livello aggregato: “spalma” importi in % 35
  36. 36. Il Data Entry: la formula inversa Ref. Cap. 7 – Data-entry and DS & S Ricalcola valori a partire dalla modifica % 36
  37. 37. DATA ENTRY Locker Abilita/disabilita data entry su un solo blocchetto del DataView L’opzione si trova sul Function Tab Deve essere posizionato nel blocchetto successivo a quello da bloccareA cosa serve? budgeting and forecasting  disabilita data-entry sui mesi chiusi, Permette ad un utente di visualizzare il budget di tutti ma di modificare SOLO il proprio. 37
  38. 38. Il Data Entry: l’ S.T.O. Ref. Cap. 7 – STO Sample Transaction Object Refresh schermo su SAVE Procedure sul SAVE Insert New = permette di inserire nuove occorrenze Numeric = assegna in automatico il codice numerico successivo Edit desc = permette di editare le descrizioni delle occorrenze Capitalized = trasforma in maiuscolo il dataentry Let move = permette di scorrere la lista delle occorrenze (no Insert New) Show List = permette di scorrere la lista sulla base della select Whole List = permette di scorrere la lista indipendentemente dalla select 38
  39. 39. SELECT SELECT based ON  it creates a selection on a chosen entity based on a cube value  the selection criteria is any data Y/N only  NESTED selection (to be tested)  can be excuted in cascade  can be crossed (multiple entities selection) RESET to CURRENT selection  it retrieves the last active screen selection CURRENT selection HIGHLIGHTED  from green-blu indicator too 39
  40. 40. La Capsule: Approccio Metodologico Linee Guida da seguire nello sviluppo: - Non creare più di 30 – 40 schermi per capsule: utilizzare capsule diverse - - eventualmente collegate con la procedura “other capsule” - Non inserire troppi layout all’interno dello stesso schermo: I tempi di elaborazione si - - sommano per ognuno di essi - Ove possibile utilizzare la “select” piuttosto che la “Refer to” - 40

×