Your SlideShare is downloading. ×
Corso dot netnuke
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Corso dot netnuke

324

Published on

Charts for training DotNetNuke

Charts for training DotNetNuke

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
324
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Paolo Simontacchi - Sintel srl Email: paolo.simontacchi@sintel.net *
  • 2. *
  • 3. * *Uno sviluppatore esterno realizza per la vostra struttura un sito in HTML e CSS; *Dopo un certo periodo lo si vuole aggiornare internamente e nascono le difficoltà se non si conosce bene il linguaggio; *Chi aggiorna rischia di diventare un collo di bottiglia. Il tipico scenario
  • 4. * *L’aggiornamento deve essere frequente; *Chi inserisce i contenuti non deve avere conoscenze di programmazione; *La gestione del contenuto del sito deve essere resa disponibile anche a delle persone che non hanno un background tecnico, non sanno come è composta una pagina HTML né come è strutturato un sito Internet. E non vogliono saperlo. Vogliono solo aggiungere contenuto al sito Web. Evoluzione
  • 5. * *Definire una struttura portante ed un design attraente; *Le informazioni inserite nel sito vengano strutturate automaticamente in modo coerente ed intuitivo; *La crescita della mole di informazione non deve portare il sito fuori controllo. Questo software si chiama Content Management System. Evoluzione
  • 6. * * Permette di aggiornare il sito senza essere degli esperti di HTML * Permette di realizzare in modo facilitato l’architettura dei dati, progettata attraverso la definizione di diverse sezioni e categorie in cui classificare gli articoli * Permette di separare nettamente i dati dalla loro presentazione * Permette di gestire in modo semplice la pubblicazione delle informazioni e decidere quando esse devono essere tolte dal sito * Integrazione con contenuti provenienti da diverse fonti come database o rss * Gestione degli utenti, con mailing list e messaggistica * Funzionalità di ricerca dei contenuti che vanno oltre la disposizione in categorie * Un CMS è uno strumento indispensabile per gestire siti e portali informativi di ogni dimensioni Riassumendo e aggiungendo
  • 7. *
  • 8. * *È possibile la creazione da zero utilizzando una tecnologia server side come PHP/MySQL, ASP, ASP.Net, JSP *In alternativa utilizzo un CMS "già pronto" del tipo AspNuke, DotNetNuke, PHPNuke; Le possibili scelte per un nuovo sito
  • 9. * *PhpNuke è un'ottima scelta se si lavora su un ambiente Linux e con Web Server Apache, in ambiente Windows PhpNuke non da il meglio di se. *Se si opera in Windows la scelta deve ricadere su AspNuke o DotNetNuke, ma mentre il primo è in tecnologia ASP, linguaggio ormai abbandonato da Microsoft, il secondo si basa sul nuovo e ben più performante linguaggio ASP.Net. Quale CMS è più adatto
  • 10. * *sistema completamente modulare; *sistema espandibile con nuove funzionalità mediante plug-in; *grafica personalizzabile mediante template; Principali funzionalità
  • 11. *
  • 12. * *E’ utilizzabile gratuitamente ed il suo codice sorgente è liberamente modificabile da chiunque (open source); *Utilizza il modello di ASP.Net 2.0, per cui si separerà nettamente il flusso dei dati da quello della presentazione; *E’ munito nativamente di tutte le principali caratteristiche di un portale web: moduli per la gestione dei forum, eventi, link, gestione delle news, FAQ, annunci ed altro ancora. In termini produttivi lo sviluppo di particolari sezioni del sito sarà molto veloce. Caratteristiche
  • 13. * *Si possono gestire "portali multipli" con un'unica installazione del CMS; ciò significa che si potrà avere sullo stesso sito portali differenti con gruppi di utenti differenti, mantenendo però unico il database; *E’ possibile estendere le funzionalità del CMS creando moduli personalizzati; per questo è necessario essere degli sviluppatori web esperti conoscitori del linguaggio ASP.Net; *E’ stato riconosciuto dal team Microsoft come una delle migliori applicazioni web sviluppate in ASP.Net al servizio dei sviluppatori che desiderano progettare portali web. Caratteristiche
  • 14. * *Sistema operativo Windows sul quale è nativamente installato IIS (Internet Information Server); *.NET Framework versione 3.x (dnn vers. 5.1.0); *Database MS SQL Server; *Supporto alla tecnologia di scripting server-side ASP.Net Requisiti
  • 15. *
  • 16. * *Si consiglia la registrazione su: http://www.dotnetnuke.com per ottenere informazioni dalla comunità; *E lo scarico del software da: http://dotnetnuke.codeplex.com; *SQL Server 2008 Express: http://www.microsoft.com/express/ Database/; *Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1. Reperimento software
  • 17. **Sito dotnetnuke
  • 18. **Sito codeplex
  • 19. * Abilitazione IIS (Internet Information Server)
  • 20. * Installazione Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1
  • 21. * Installazione SQL Server 2008
  • 22. * Creazione DB
  • 23. * *Creazione di un nuovo pool applicativo; *Scegliamo il nome DNN *Tipo security integrated come da immagine seguenteCreazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 24. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 25. * *Controllare e cambiare se diverso in Advanced Settings del application pool appena creato il parametro Load User Profile = TRUE come segue Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 26. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 27. * *Creazione di una directory virtuale (o alias) nella cartella inetpub di IIS; *Esempio: la cartella fisica di installazione dell'applicazione ha come percorso C:inetpubwwwrootdotnetnuke *l'alias può essere chiamato DNN e potrà essere richiamato con http://localhost/DNN *La directory virtuale può essere creata direttamente dal pannello di amministrazione di IIS come da immagine che segue *Selezionare come Application Pool quello creato prima e denominato DNN Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 28. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 29. * *Attribuire i permessi di modifica sulla cartella del sito al pool applicativo creato; *Segue la sequenza di finestre che ci consente l’attribuzione corretta dei permessi sul file system. Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 30. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 31. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 32. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 33. * Creazione Applicazione Web (basato su Windows 7 con IIS 7.5)
  • 34. *
  • 35. * *Al termine dell'installazione di SQL Server, e dopo aver scompattato l'archivio contenente il CMS all'interno della cartella di lavoro, si digiti nella barra degli indirizzi l'URL di accesso al wizard d'installazione http://localhost/DNN *Premendo il pulsante vai del browser web appariranno in successione le seguenti schermate Wizard di configurazione
  • 36. * *Scegliere Custom; *Verificare la presenza di errori.
  • 37. * *Inserire il server (local) e il nome db DNN smarcare la sicurezza integrata e usare l’utente dnn_user; *Verificare la presenza di errori nell’aggiornamento db
  • 38. * *Creare l’utente host e inserire il server smtp=smtp.cgil.lombard ia.it; *Aggiungere tutti i moduli.
  • 39. * *Confermare con bottone successivo entrambe le schermate.
  • 40. * *Confermare con bottone successivo; *Abilitare i due providers ASP2MenuNavigatorProv ider e DNNDropDownNavigatio nProvider.
  • 41. * *Creazione Account amministrativo per portale 0; *Creazione completata.
  • 42. *
  • 43. Paolo Simontacchi - Sintel srl Email: paolo.simontacchi@sintel.net *

×