Your SlideShare is downloading. ×
0
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Storiedalfuturopergenitori
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Storiedalfuturopergenitori

153

Published on

Connettiti con rispetto. presentazione Itis Maxwell 11 febbraio 2014 …

Connettiti con rispetto. presentazione Itis Maxwell 11 febbraio 2014
incontro con famiglie

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
153
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Storia dal futuro: cose e persone sempre connesse IIS Maxwell - NichelinoSafer Internet Day11 Febbraio 2014 1
  • 2. All’inizio era Internet…. • Il Web è un’applicazione che funziona su Internet Accesso a dati provenienti da fonti diverse Connette i dati •Web 2.0 o Web Sociale Condivisione di dati, partecipazione, tag, metadati Connette le persone • Web 3.0 o Web dei dati o Web delle cose Condivisione di conoscenza per definire ontologie e regole e far “ragionare” le applicazioni Connette oggetti fra loro, oggetti e persone
  • 3. Cos’è l’Internet delle cose INTERNET DELLE COSE La prima definizione del termine “The Internet of Things” la dobbiamo al MIT che la descrive come una rete, tipicamente wireless, che mette in collegamento gli oggetti come quelli che usiamo quotidianamente in casa L’unione di Internet mobile, cloud computing e reti di sensori è alla base della cosiddetta "smart economy" o “Internet delle cose”
  • 4. Citizen Sensor: Misure e percezioni 4
  • 5. 5
  • 6. Internet di ogni cosa • Un numero crescente di dispositivi produce dati, che presi in modo isolato sono interessanti ma poco utili. • Oggi sono circa dieci miliardi gli oggetti connessi - Entro il 2020 saranno 50 miliardi gli oggetti connessi a Internet DA INTERNET DELLE COSE A INTERNET DI OGNI COSA
  • 7. Dati, dati,dati …BigData La nostra “impronta digitale” è costituita dalle tracce digitali che lasciamo sui social network, sui videogame Dobbiamo essere consapevoli dei dati che rilasciamo sul nostro stato di salute, le persone che conosciamo, i luoghi che visitiamo 7
  • 8. Cosa significa privacy? E perché dovremmo preoccuparcene? teenager che usano social media Numero di cellulare Video su di me Indirizzo di posta… Se sono fidanzato La citta dove vivo Nome scuola Data di nascita Interessi, film,… Mie foto Nome reale 0 teenager che usano social media 50 100 Pew Internet e Berkman center – Teens,Social Media and Privacy, 25/6/2013 8
  • 9. Quanti “amici” hai su FB? Alessandro Mantelero – Teens, privacy and online security – presentation at the Media and Learniing conference 2013 9
  • 10. Fatti smart! Quando scarichi una APP Controlla le Autorizzazioni all’accesso SMS FOTO PERSONALI VIDEO POSIZIONE 10
  • 11. Sempre connessi, sempre esposti,sempre da soli? “Se Google o Facebook gli sta dicendo chi sono, loro chi sono davvero? E’ come nel film “The Truman Show”. Si potrebbe definire la generazione “stereotipo”. C’è un modello per le loro relazioni sociali, per i loro giochi, per le loro foto. Qualcun altro sta creando un modello per le loro esperienze. E’ un falso mondo” Beeban Kidron http://www.ft.com/cms/s/2/d83389ee-0f05-11e3-ae6600144feabdc0.html#axzz2dXiJBQdR 11
  • 12. Minori e Media • GENITORI - Circa il 25% dei genitori intervistati denuncia un senso d'impotenza. Di Internet temono soprattutto pornografia e gli incontri con gli sconosciuti. Il programma televisivo che vorrebbero eliminare è "Il grande fratello". • FIGLI Dicono che i genitori non controllano quello che vedono in tv. A controllare è appena il 22% dei genitori di figlie femmine e il 9% dei maschi. Solo l'11% sa per certo che i genitori usano il parental control. Dichiarano senza mezzi termini che la scuola non fronteggia i contenuti mediatici. 'Media e minori, i genitori non controllano i figli. A dirlo sono i ragazzi'. http://www.key4biz.it/Players/Interviste/2014/02/Media_e_minori_Libro_Bianco_C ensis_Agcom_Comitato_Media_e_Minori.html 12
  • 13. Nuove Competenze Cos’è il ‘Web 2.0’ Creare e condividere contenuti digitali Utilizzare i social network in modo maturo Usare i social network in modo professionale Saper dibattere in un forum online Essere in grado di gestire un blog Imparare a ricercare informazioni online Imparare attraverso corsi online Essere sicuri online Gestire la propria reputazione online
  • 14. Nuovi Rischi • • • • • • Cyberbullismo Sexting Ratting Predatori online Pornografia Dipendenza da Videogiochi 14
  • 15. Sexting Spedire foto sessualmente esplicite o testi via cellulare ad amici o contatti 15
  • 16. Ratting Remote Access Trojan Programmi che attivano la webcam del computer ad insaputa dell’utente Importante: Aggiornate antivirus, antispyware ; usare firewall; non scaricare app da siti non certificati; coprite la webcam se non utilizzata 16
  • 17. Predatori online La segretezza è l’arma più potente dei predatori La comunicazione è l’arma più potente dei genitori Due domande che i predatori fanno sempre • Dove si trova il tuo computer? • Sei solo/a? 17
  • 18. Regole generali per I social Conoscere la piattaforma Essere “amici” o “follower” dei figli Conoscere la password di accesso Non usare la localizzazione Occhio alla privacy dei post 18
  • 19. Tenere in ordine i social • • • • • Parlate con i ragazzi di quello che pubblicano Googlate il nome Controllate il loro profilo Cancellate profili inutilizzati Non dimenticate il blog 19
  • 20. Dove sta il PC? 20
  • 21. Dove sta lo smartphone? iBasket 21
  • 22. Un contratto? 1. Il telefono e’ mio. L’ho comprato io. L’ho pagato io. Te lo sto prestando 2 Io avrò sempre la password …… Se fai pasticci mi riprenderò il telefono. Discuteremo. Ricominceremo daccapo e tu ed io impareremo sempre. Sono della tua squadra e affronteremo insieme questa faccenda. Cell phone contract www.iccguru.com/cellphonecontract.do c Computer Contract www.iccguru.com/computercontract.doc 22
  • 23. “Insieme per la #retechecipiace” 23
  • 24. Eleonora Pantò Digital Media Manager eleonora.panto@csp.it CSP innovazione nelle ICT s.c. a r.l. Headquarters: Via Nizza n. 150 – 10126 Torino – Italy (ingresso da Via Alassio, 11/c) Tel +39 011 4815111 Fax +39 011 4815001 E-mail: innovazione@csp.it www.csp.it 24

×