Workshop Leader Parte1

1,023 views
879 views

Published on

WORKSHOP DI LEADERSHIP PERSONALE

Francesco Perticari

Strumenti per ritrovare il leader dentro di te
Un breve incontro di avvicinamento alle strategie del Successo:
mezzi,strumenti, idee per migliorare!

Published in: Education, Business, Technology
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total views
1,023
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
80
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Workshop Leader Parte1

  1. 1. “ Entra Dentro” Strumenti per ritrovare il Leader dentro di te Un breve incontro di avvicinamento alle strategie del Successo: mezzi,strumenti, idee per migliorare! Francesco Perticari
  2. 2. Obiettivi: Capire il ruolo fondamentale della qualità della leadership nella motivazione di se stessi e della proria rete sociale, professionale o familiare. Focus sulle domande corrette. Riordinare le idee. Occuparci di chi siamo. Riconoscere i principi efficaci. Motivarsi ad azioni nuove.
  3. 3. Entra dentro perché la soluzione risiede nell’atteggiamento: inside-out (dall’interno all’esterno) dentro di noi c’è tutto!
  4. 4. “ il modo di vedere il problema: questo è il problema” “ i problemi importanti che dobbiamo affrontare non possono essere risolti allo stesso livello di pensiero a cui noi ci trovavamo quando li abbiamo creati” Albert Einstein
  5. 5. “ Coloro che vogliono vedere sotto l’epidermide lo fanno a proprio rischio” Prefazione de “ Il ritratto di Dorian Gray” di Oscar Wilde
  6. 6. Le fonti: Stephen R. Covey… Le Sette Regole del Successo: 15 milioni di copie vendute in 38 lingue! Nominato da Forbes come uno dei dieci libri di management più influenti mai scritti. Una indagine di Chief Executive Magazine lo ha classificato tra i due libri relativi al business più influenti di sempre La sua ultima opera, L’Ottava Regola: dall’Efficacia alla Grandezza, è stata un best seller del Wall Street Journal, NY Times, Usa Today ed ha venduto oltre 700.000 copie.
  7. 7. le fonti: Testi di riferimento: Le 7 Regole del Successo (Franco Angeli Trend editore) Il tagliatore di diamanti (Geshe Micahael Roach) I piccoli saranno i primi (seth godin)
  8. 8. Situazione Paura e insicurezza lo voglio ora colpa e vittimismo disperazione mancanza di equilibrio qual è la mia parte la sete di comprensione conflitto e differenze ristagno personale
  9. 9. … sulla leaderchip! Esiste una enciclopedia della leaderchip amazon: 70.000 libri google: 339 milioni di link leadership secondo Gesù, Ghandi, Sun Tzu, Hitler, Toni Soprano…e tanti altri!
  10. 10. Possiamo dare solo interpretazioni… Con tutti questi riferimenti è impossibile promettere una definizione univoca ma…
  11. 11. Raggiungere gli obiettivi guidare e ispirare se stessi e gli altri fare le cose giuste continua evoluzione: crescita avere follower Proviamo a definire il concetto di leaderschip?
  12. 12. Leadership: fare le cose giuste! Efficacia / perchè Management: fare bene le cose! Efficienza / come
  13. 13. “ Il leader è un abile comunicatore” “ perché?”
  14. 14. “ Il leader è un abile comunicatore” presentazione obiettivi introduzione Quanti anni ha?
  15. 15. “ salto di paradigma” Vedere qualcosa che prima non vedevamo Ampliare gli orizzonti Cambiare la nostra descrizione del mondo dettagliare la mappa
  16. 16. Un paradigma è un pilastro, un modello, una teoria sulla quale basiamo la nostra visione di una parte di mondo… un punto d’osservazione sopraelevato.
  17. 17. “ la mappa non è il territorio” La realtà c’è ma non la conosciamo Quello che crediamo essere la realtà è solo una interpretazione soggettiva
  18. 18. I principi sono il territorio I principi sono come leggi naturali che non possono essere infrante. Sono riconosciuti da tutti a prescindere dalla classe sociale, epoca o nazione. Sono autoevidenti. Quando noi costruiamo il ns. sistema di valori su principi corretti abbiamo la verità: conosciamo le cose come sono. I principi hanno a che fare con la vita… sono la vita!
  19. 19. principi imparzialità coerenza onestà dignità servizio qualità potenziale pazienza sollecitudine incoraggiamento
  20. 20. Ciascuno di noi può cambiare… … nel senso che ciascuno di noi può migliorare!
  21. 21. La capacità di cambiare è il miglior asset di ogni persona o organizzazione. Seth Godin Il cambiamento è sempre auspicabile perché ci mette in contatto con la vita
  22. 22. “ il sistema più semplice per affrontare il cambiamento, con tutta l’apprensione a esso associata, è non affrontarlo affatto. Il metodo più facile è lasciare che l’urgenza di una situazione ci costringa a prendere le decisioni (o a compiere un’azione) che avremmo preferito non prendere. Perché? Perché non dobbiamo assumerci la responsabilità di ciò che accadrà. E’ la situazione ad essere in difetto, non noi.” Seth Godin
  23. 23. NO Etica della personalità SI carattere etico si tratta di “costruire il carattere” non di applicare tecniche
  24. 24. “ Le sette regole del successo” tratta di un approccio all’efficacia personale e interpersonale fondato sui principi , sul carattere e sul concetto inside-out .
  25. 25. GRAZIE !!! Francesco Perticari “ La GRANDEZZA è la chiamata di questa nuova era. La sensazione di sentirsi realizzati, l’esecuzione con passione e il fatto di lasciare un contributo all’umanità”. – Stephen Covey

×