Cloud survey2012: lo stato del cloud computing in Italia. Capitolo 1
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Cloud survey2012: lo stato del cloud computing in Italia. Capitolo 1

on

  • 773 views

Prima parte della ricerca Cloud Survey 2012, lo Stato del Cloud Computing in Italia. L'indagine è stata realizzata attraverso l’erogazione di un questionario on line a 90.000 professionisti del ...

Prima parte della ricerca Cloud Survey 2012, lo Stato del Cloud Computing in Italia. L'indagine è stata realizzata attraverso l’erogazione di un questionario on line a 90.000 professionisti del settore IT su tutto il territorio nazionale.

In questo capitolo ci occupiamo di cloud computing e strategie aziendali.

Statistics

Views

Total Views
773
Views on SlideShare
706
Embed Views
67

Actions

Likes
0
Downloads
21
Comments
0

1 Embed 67

http://www.scoop.it 67

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Cloud survey2012: lo stato del cloud computing in Italia. Capitolo 1 Cloud survey2012: lo stato del cloud computing in Italia. Capitolo 1 Presentation Transcript

  • CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIALe informazioni contenute nel presente documento costituiscono materiale riservato e confidenziale e i diritti sono tutti riservati a Enter Srl.Ne è vietata la riproduzione e la diffusione, anche parziale, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma.
  • indice1. Executive summary2. Metodologia3. Capitolo 1: il cloud computing nelle strategie aziendali 2
  • executive summary Istantanea sul cloud. Il livello di adozione è ancora basso: solo il 20% degli intervistati ha già adottato strategie cloud, ma è in crescita il numero dei soggetti che le sceglieranno in futuro Maturità dei servizi. Tra le modalità di adozione e fruizione, le aziende preferiscono un approc- cio infrastrutturale (IaaS - 59%). Un motore che spinge. L’esigenza di adottare strategie e strumenti cloud deriva principalmente dall’utilizzo in remoto di risorse e applicazioni (56%). Anche se il freno a mano resta tirato. L’utilizzo aziendale del cloud è rallentato dalle indecisioni su privacy e sicurezza dei dati (43%). Il cloud per risparmiare. Il 76% dei CIO intervistati vede nella riduzione dei costi infrastrutturali uno dei motivi economici trainanti per l’adozione del cloud. La scelta dei CIO. Il cloud privato fa meno paura: soluzioni di questo tipo sono o saranno svi- luppate dal 56% degli intervistati. A proposito di hypervisor. WMware viene indicato come migliore soluzione: il marchio si con- ferma come “top of mind” della categoria per il 48% degli intervistati. Affidarsi ad un vendor? Ancora no. Le offerte sono poco chiare: solo il 17% dei CIO ha scelto soluzioni cloud affidandosi ad un vendor; c’è spazio quindi per altri provider. Investire per il cloud. Il 58% degli intervistati dichiara che la propria azienda investirà meno del 10% del budget ICT 2012 per la virtualizzazione e il cloud computing L’italianità conta. Il 30% dei responsabili IT si affiderebbe solo a fornitori i cui server sono loca- lizzati sul territorio nazionale. 3 View slide
  • IL CLOUD COMPUTING NELLE STRATEGIE AZIENDALI CAPITOLO 1Le informazioni contenute nel presente documento costituiscono materiale riservato e confidenziale e i diritti sono tutti riservati a Enter Srl.Ne è vietata la riproduzione e la diffusione, anche parziale, con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma. View slide
  • metodologia Il sondaggio è stato erogato tramite una DEM a 90.000 CIO e professionisti IT su tutto il territorio nazionale. Ai due target è stato sottoposto un questionario di 17 domande di cui 5 comuni, le altre differenziate. La raccolta dei dati è avvenuta tra il 15 e il 30 marzo 2012. Le risposte sono state acquisite attraverso la piattaforma Polldaddy e successivamente analizzate. La distribuzione geografica dei rispondenti è sostanzialmente omogenea Regioni Percentuali Lombardia 17% Campania 13% Emilia Romagna 12% Veneto 9% Piemonte 7% Lazio 7% Toscana 5% Sardegna 4% Abruzzo 4% Liguria 4% Puglia 3% Scilia 3% Basilicata 2% Calabria 2% Friuli Venezia Giulia 2% Umbria 1% 5
  • come sono approcciate dalla sua azienda letecnologie cloud computing? Risposte Target CIO Target IT Abbiamo già adottato una strategia 13% 30% Abbiamo elaborato una strategia che 7% 28% attueremo entro il 2012 Stiamo valutando se e in quali modalità 46% 38% adottare una strategia Non abbiamo piani in merito 34% 4% 6
  • se il cloud computing rientra tra le strategie aziendali,a che livello viene o sarà utilizzato? Risposte Target CIO Target IT IaaS 61% 57% PaaS 25% 28% SaaS 42% 36% 7
  • quali sono le motivazioni che incidono per ilpassaggio al cloud computing? Risposte Target CIO Target IT Risparmi sui costi infrastrutturali 48% 45% (investimenti iniziali,…) Risparmio sui costi operativi 46% 36% (manutenzioni, …) Maggiore sicurezza 23% 19% Flessibilità e scalabilità 42% 28% Accesso alle risorse e applicazioni in 59% 53% remoto 8
  • quali sono le principali barriere alla migrazione versosoluzioni cloud? Risposte Target CIO Target IT Sicurezza 52% 30% Privacy 52% 38% Ridotto controllo 23% 15% Problemi di connettività 35% 45% Ridotta preparazione da parte delle risorse 18% 30% umane Non cè nessuna barriera 10% 13% 9
  • su cosa fa risparmiare l’adozione di tecnologiecloud? Risposte Target CIO Target IT Costi infrastrutturali 76% 64% Costi operativi 63% 53% Costi del personale 24% 17% Costi di energia 31% 19% N.D. 7% 17% 10
  • contattiVia Stefanardo da Vimercate, 2820128 Milan, ItalyTel: +39 02 25514 300Fax: +39 02 25514 302www.enterthecloud.itredazione@enterthecloud.itwww.twitter.com/enter_the_cloudwww.facebook.com/enterthecloudwww.youtube.com/entercloudcomputing