• Save
Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 - Enel frammenti di storia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 - Enel frammenti di storia

on

  • 1,233 views

NASCITA E CRESCITA DI ENEL 1976. ...

NASCITA E CRESCITA DI ENEL 1976.

La crisi petrolifera negli anni Settanta impone una ridefinizione delle strategie Enel in chiave di risparmio energetico e di diversificazione delle fonti energetiche. La ricerca di nuovi bacini geotermici sul territorio italiano conduce Enel nell’Alto Lazio, a Torre Alfina. Qui vengono documentate le fasi principali dell’attività di sperimentazione necessarie al successivo sfruttamento dell’energia prodotta dai soffioni fuoriusciti dalle viscere della terra. L’energia geotermica in Italia ha una lunga ed importante tradizione che comincia con lo sfruttamento dei bacini di Larderello, in Toscana, dove si trova il primo impianto geotermico al mondo.

Statistics

Views

Total Views
1,233
Views on SlideShare
1,233
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 - Enel frammenti di storia Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 - Enel frammenti di storia Presentation Transcript

  • Enel frammenti di storia Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 Progetto di valorizzazione dell’archivio audiovisivo di Enel Giugno 2010
  • Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 e La crisi petrolifera negli anni Settanta impone una ridefinizione delle strategie Enel in chiave di risparmio energetico e di diversificazione delle fonti energetiche. La ricerca di nuovi bacini geotermici sul territorio italiano conduce Enel nell’Alto Lazio, a Torre Alfina. Qui vengono documentate le fasi principali dell’attività di sperimentazione necessarie al successivo sfruttamento dell’energia prodotta dai soffioni fuoriusciti dalle viscere della terra. Vedi il video Crisi petrolifera e fonti alternative - Torre Alfina 1976 su Youtube. Vedi il video della prossima slide….