Your SlideShare is downloading. ×
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Antonini mario   cv formato europeo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Antonini mario cv formato europeo

7,992

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
7,992
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Pagina 1 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario FO R M A T O E UR O P E O P E R I L C UR R I C U L UM V I T AE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice Fiscale ANTONINI MARIO NTNMRA67E09M059O Indirizzo VIA P. TOGLIATTI, 226/A – LOC. MASTROMARCO – LAMPORECCHIO (PT) Telefono 0573 – 81790 (abitazione) – 339 – 2485945 (cell. Personale) - 334 – 6055709 (cell. Aziendale) Fax E-mail Facebook Slideshare Researchgate Linkedin mantonini11@alice.it – m.antonini@usl11.toscana.it www.facebook.com/mario.antonini.12 http://www.slideshare.net/empoliunited www.researchgate.net/profile/Mario_Antonini/?ev=hdr_xprf http://www.linkedin.com/profile/view?id=105540603&trk=nav_responsive_tab_profile_pic Nazionalità italiana Data di nascita 9MAGGIO 1967 ESPERIENZA LAVORATIVA • Date (da – a) Dal 16 ottobre 2007 a tutt’oggi • Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda U.S.L. 11 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere Stomaterapista (Ambulatorio Stomizzati e Lesioni Cutanee Croniche) • Date (da – a) Dal 12 gennaio 2004 al 15 ottobre 2007 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda U.S.L. 11 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere • Date (da – a) Dal 1 gennaio 2002 al 11 gennaio 2004 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda U.S.L. 11 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria
  • 2. Pagina 2 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere Formatore presso il Dipartimento Formazione (sede distaccata Università degli Studi di Firenze) • Date (da – a) Dal 1 aprile 2001 al 31 dicembre 2001 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda U.S.L. 11 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere facente funzioni AFD • Date (da – a) Dal 16 aprile 1998 al 31 marzo 2001 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda U.S.L. 11 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere • Date (da – a) Dal 31 dicembre 1994 al 15 aprile 1998 • Nome e indirizzo del datore di lavoro U.S.L. 4 Prato • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo indeterminato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere • Date (da – a) Dal 15 ottobre al 30 dicembre 1994 • Nome e indirizzo del datore di lavoro U.S.L. 7 Siena • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo determinato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere • Date (da – a) Dal 17 gennaio al 5 settembre 1994 • Nome e indirizzo del datore di lavoro U.S.L. 18 Empoli • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo determinato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere • Date (da – a) Dal 23 novembre 1993 al 16 gennaio 1994 • Nome e indirizzo del datore di lavoro U.S.L. 10 Careggi • Tipo di azienda o settore Azienda Sanitaria • Tipo di impiego Infermiere (contratto a tempo determinato) • Principali mansioni e responsabilità Infermiere ISTRUZIONE E FORMAZIONE • Date (da – a) Anno Accademico 2007/2008 – 2008-2009 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Area Critica Medico Chirurgica • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Riparazione tessutale, eziopatogenesi, inquadramento clinico-diagnostico e trattamento delle lesioni cutanee • Qualifica conseguita Infermiere esperto in Wound Care • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Master Universitario di 1° livello in “Riparazione tessutale” • Date (da – a) Anno Accademico 2005/2006 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Sanità Pubblica • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Case Management, Primary Nurse, Coordinamento attività assistenziali e di percorso, Pianificazione dell’assistenza e preparazione alla dimissione • Qualifica conseguita Infermiere Case Manager • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Corso di Perfezionamento Universitario in “Infermiere Case Manager”
  • 3. Pagina 3 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario • Date (da – a) Anno Accademico 2002/2003 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Sanità Pubblica • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Analisi dei contesti socio-sanitari, Gestione delle risorse umane ed economiche, Valutazione e valorizzazione delle risorse umane, Sviluppare percorsi di miglioramento della qualità, Pianificazione del lavoro in team, Analisi dei bisogni formativi, Progettazione attuazione e valutazione delle ricadute formative della formazione, Sviluppo di progetti di ricerca • Qualifica conseguita Infermiere Coordinatore • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Master Universitario di 1° livello “Management per le funzioni di coordinamento nell’area infermieristica, ostetrica e pediatrica” • Date (da – a) Anno Accademico 2000/2001 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Fisiopatologia Clinica • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Competenze infermieristiche richieste nei Servizi di Endoscopia Digestiva nelle fasi di accoglienza dell’utente, di assistenza nella preparazione, durante e dopo endoscopia digestiva e nella educazione terapeutica finalizzata all’autogestione dei problemi di salute. • Qualifica conseguita Infermiere di endoscopia e gastroenterologia • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Corso di Perfezionamento Universitario in “Assistenza Infermieristica nelle procedure endoscopiche e diagnostico- terapeutico invasive in gastroenterologia” • Date (da – a) Anno Accademico 1999/2000 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Facoltà di Medicina e Chirurgia • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Gestione della persona portatrice di stomia intestinale o urinaria, gestione del processo di educazione terapeutica e riabilitazione della persona stomizzata • Qualifica conseguita Infermiere Stomaterapista • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Corso di Perfezionamento Universitario in “Terapia Enterostomale” • Date (da – a) Anno Accademico 1997/1998 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Facoltà di Medicina e Chirurgia • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio operatore delle professioni sanitarie dell'area delle scienze infermieristiche che svolge con autonomia professionale attività dirette alla prevenzione, alla cura e salvaguardia della salute individuale e collettiva, espletando le funzioni individuate dalle norme istitutive dei relativi profili professionali nonché dagli specifici codici deontologici ed utilizzando metodologie di pianificazione per obiettivi dell'assistenza nell'età evolutiva, adulta e geriatrica. • Qualifica conseguita Infermiere • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Diploma Universitario per Infermiere • Date (da – a) Dal 1990 al 1993 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Scuola per Infermieri di Empoli (FI) • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio operatore delle professioni sanitarie dell'area delle scienze infermieristiche che svolge con autonomia professionale attività dirette alla prevenzione, alla cura e salvaguardia della salute individuale e collettiva, espletando le funzioni individuate dalle norme istitutive dei relativi profili professionali nonché dagli specifici codici deontologici ed utilizzando metodologie di pianificazione per obiettivi dell'assistenza nell'età evolutiva, adulta e geriatrica. • Qualifica conseguita Infermiere • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Scuola Regionale • Date (da – a) 1988 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Istituto Tecnico Commerciale L.R. “A. Pacinotti” – Firenze • Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Contabilità, Economia, Diritto, Gestione Aziendale, Dattilografia, Stenografia, Redazione lettere commerciali • Qualifica conseguita Ragioniere e Perito Commerciale • Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Diploma di Ragioniere e Perito Commerciale
  • 4. Pagina 4 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE INGLESE • Capacità di lettura BUONO • Capacità di scrittura SCOLASTICO • Capacità di espressione orale SCOLASTICO CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. GESTIONE DEI PROCESSI DI APPRENDIMENTO DEGLI STUDENTI NELLA LAUREA IN INFERMIERISTICA SVILUPPATI NEL CORSO DEI 2 ANNI SVOLTI COME FORMATORE/DOCENTE PRESSO L’AGENZIA PER LA FORMAZIONE DELLA AZIENDA U.S.L. 11 DI EMPOLI (SEDE DISTACCATA DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE) CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. ORGANIZZAZIONE DI EVENTI FORMATIVI (CORSI DI AGGIORNAMENTO)SULLE TEMATICHE DELLA STOMATERAPIA E DELL’ADVANCED WOUND CARE CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. OTTIMA CONOSCENZA DI WINDOWS XP. OTTIMA CONOSCENZA DI APPLICATIVI MICROSOFT OFFICE (WORD,EXCEL,POWERPOINT,PUBLISHER) CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. [Descrivere tali competenze e indicare dove sono state acquisite. ] ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. DIPLOMA IN DATTILOGRAFIA E CORRISPONDENZA COMMERCIALE PATENTE O PATENTI Patente B
  • 5. Pagina 5 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario ULTERIORI INFORMAZIONI - Partecipazione ad oltre 100 Corsi di Aggiornamento in qualità di discente - Partecipazione ad oltre 50 Corsi di Aggiornamento in qualità di docente - Professore a Contratto presso l’Università degli Studi di Firenze, Corso di Laurea in Infermieristica, Infermieristica in Chirurgia Specialistica, per l’Anno Accademico 2003/2004 (Sede di Empoli) - Professore a Contratto presso l’Università degli Studi di Firenze, Corso di Laurea in Infermieristica, Infermieristica Clinica Specialistica per gli Anni Accademici 2013/2014 e 2014/2015 (Sede di Empoli) - Professore a Contratto presso l’Università degli Studi di Firenze, Corso di Laurea in Infermieristica, Infermieristica Clinica Chirurgica per l’Anno Accademico 2014/2015 (Sede di Empoli e Firenze) - Docente nei moduli integrativi per Operatore Socio Sanitario negli anni 2002 e 2003 - Relazioni al Corso di Perfezionamento in Area Geriatrica “Assistenza infermieristica nella persona con malattia oncologica in fase terminale e cure palliative, con particolare riferimento all’anziano” - Relazioni al Master di 1° livello in Area Critica “Infermieristica in Oncologia e Cure Palliative”, Anno Accademico 2002-2003 - Relazioni al Master di 1° livello in Area Critica “Infermieristica in Chirurgia Generale e Specialistica”, Anno Accademico 2002/2003 - Relazioni al Master di 1° livello “Ferite difficili nel paziente adulto e pediatrico: gestione avanzata interdisciplinare” Anno Accademico 2011/2012; “Lesioni cutanee dell’adulto e del bambino: prevenzione e trattamento” Anni Accademici 2012/2013 e 2013/2014 - Relatore di Tesi nel Corso di Perfezionamento in Area Critica “Assistenza Infermieristica nelle procedure endoscopiche e diagnostico-terapeutiche invasive in gastroenterologia”, Anno Accademico 2001/2002 - Relatore di Tesi nel Corso di Perfezionamento in Area Critica “Assistenza Infermieristica nell’emergenza e urgenza sanitaria”, Anno Accademico 2001/2002 - Relatore di Tesi nel Corso di Laurea in Infermieristica, Anno Accademico 2002/2003, 2003/2004, 2012/2013 e 2013/2014 - Correlatore di Tesi nel Corso di Laurea in infermieristica, Anno Accademico 2011/2012 - Relatore di Tesi nel Master di 1° livello in Area Critica “Infermieristica in Chirurgia Generale e Specialistica”, Anno Accademico 2002/2003 - Relatore Tesi Master “Ferite difficili nel paziente adulto e pediatrico: gestione avanzata interdisciplinare”, Anno Accademico 2011/2012 - Correlatore di Tesi nel Master di 1° livello in “Ulcere cutanee: prevenzione e trattamento”, Anno Accademico 2011/2012 - Commissioni Esame Abilitante di Infermieristica Anno Accademico 2013/2014 sedi di Empoli e Prato - Socio fondatore dell’Associazione ASTRO (Associazione per il Sostegno Terapeutico e Riabilitativo in Oncologia) - Componente Commissione Giudicatrice procedura fornitura di Sistemi in service per trattamento a pressione negativa di piaghe, ulcere e lesioni, compreso attrezzature e relative medicazioni (anno 2010/2011) - Componente Commissione Giudicatrice regionale procedura aperta fornitura biennale di medicazioni per ferite, piaghe e ulcere (prot. 0067664) - Membro della Segreteria scientifica/organizzativa nei seguenti corsi d’aggiornamento: o Aggiornamento di competenze dell’infermiere di area chirurgica. Prato 24-25 settembre 2004. o La gestione del paziente atomizzato: dalla presa in carico infermieristica alla riabilitazione. Prato, 23-24 settembre 2005. o Le ulcere cutanee croniche approccio e trattamento multidisciplinare: lo stato dell’arte. Prato, 18-19 novembre 2005. o La gestione del paziente atomizzato: dalla presa in carico infermieristica alla riabilitazione. Prato, 5-6 maggio 2006. o Nursing di base in stoma terapia. Prato, 13-14 giugno 2006. o Fecal and urinary diversions: nursing management. Prato, 11-12 ottobre 2006. o Evidenza scientific e ricerca nella gestione delle
  • 6. Pagina 6 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario lesion cutanee croniche. Prato, 14-15 novembre 2006. o Advanced Wound Care. Prato, 5-6 dicembre 2007. o Ostomy care and nursing education. Prato, 14 dicembre 2007. o Ostomy information and care guides. Prato, 9- 10 dicembre 2008. o Lesioni acute e croniche: dalla diagnosi al trattamento. Prato, 23 ottobre 2012. o Nursing e riabilitazione del paziente stomizzato. Prato, 30-31 ottobre 2012. o Nursing e riabilitazione del paziente stomizzato. Prato, 28-29 maggio 2013. o Lesioni acute e croniche: dalla diagnosi al trattamento. Prato, 25 ottobre 2013. o Nursing e riabilitazione del paziente stomizzato. Prato, 8-9 maggio 2014. o Lesioni acute e croniche: dalla diagnosi al trattamento. Prato, 16-17 ottobre 2014. o La gestione della stomia complicata: evidenze del nursing. Mesagne, 28 novembre 2014. - Progetti di Ricerca in corso: o Le raccomandazioni sull’assistenza infermieristica alle persone con PEG-PEJ (AIOSS) o Incidenza delle complicanze stomali e peristomali nei nuovi pazienti stomizzati (Comitato Etico Area Vasta Centro – Prot. 2014/001736) - Autore Procedure Operative aziendali: o Percorsi di accesso all’ambulatorio stomizzati (Ce.Ri.Stom) o Linee di indirizzo per la prevenzione e cura delle ulcere da pressione
  • 7. Pagina 7 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario PUBBLICAZIONI 1. ANTONINI M, Bini B, Costanzi C, Grilli C, Marcucci M, Nappini P, Porcu E, Rastelli G, Tibaldi L, Uras C. Linee guida per il Master di primo livello – infermieristica in area critica – Indirizzo chirurgia generale e specialistica. Linee guida Federazione Collegi IPASVI, volume 9, anno 2003 2. ANTONINI M, Militello G, Atzori V, Sciacca S. Studio sull’incontinenza urinaria post-partum, Venti di AIOSS: Professione Infermiere: Comunicazione – Responsabilita’ – Integrazione – Confronto, Atti del corso, anno 2005 3. ANTONINI M. Approccio medico infermieristico alle alterazioni cutanee post-enterostomie (studio S.A.C.S.), Venti di AIOSS: Professione Infermiere: Comunicazione – Responsabilita’ – Integrazione – Confronto, Atti del corso, anno 2005 4. Tudisco A, ANTONINI M. Il paziente portatore di enterostomia, Infermieristica clinica in Chirurgia, Editore Hoepli, pag. 175-194, anno 2005 5. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Studio osservazionale multicentrico sulle alterazioni cutanee post-enterostomie (SACS). Classificazione delle alterazioni peristomali, Wound Care Times, Numero 1 – Aprile 2006, Anno IV 6. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Studio osservazionale multicentrico sulle alterazioni cutanee post-enterostomie (SACS). Classificazione delle alterazioni peristomali, Il giornale di Chirurgia, Vol.27 – n.6/7 – pp. 251-254, Giugno-Luglio 2006. (http://www.aistom.org/attachments/226_Articolo_Studio_SACS_Il_Giornale_di_Chirurgia.pdf). 7. ANTONINI M. Lesioni cutanee peristomali: poste le basi per un linguaggio comune, Periodico scientifico informativo dell’AIOSS, n.47, anno 2006 8. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Studio osservazionale multicentrico sulle alterazioni cutanee post-enterostomie (SACS). Classificazione delle alterazioni peristomali, Pharus (Rivista Collegio IPASVI della provincia di Bolzano), Numero 03, anno 2006 9. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Ricerca di base e classificazione delle lesioni peristomali, Rivista dell’Azienda Ospedaliera “Garibaldi” di Catania, Numero 4, anno 2007 10. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Studio osservazionale multicentrico sulle alterazioni cutanee post-enterostomie (SACS) e classificazione delle alterazioni peristomali, Progetto Professione Infermieristica – Rivista Collegio IPASVI di Prato, Anno X – n. 2 , Maggio/agosto 2007 11. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. A Proposal for Classifying Peristomal Skin Disorders: Results of a Multicenter Observational Study, Ostomy/Wound Management, Volume 53 - Issue 9 - Pages: 38 – 43, Settembre 2007. (http://www.o-wm.com/content/a-proposal-classifying-peristomal-skin-disorders- results-a-multicenter-observational-study). 12. ANTONINI M. Studio S.A.C.S. un anno dopo…aggiornamenti sulla diffusione della prima classificazione sulle alterazioni cutanee stomali, XXII Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – E = mc2 [Evoluzione = Multidisciplinarietà x (creatività x competenza)], Atti del corso, anno 2007 13. ANTONINI M, Militello G. Gestione infermieristica di una fistola viscerocutanea, XXII Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – E = mc2 [Evoluzione = Multidisciplinarietà x (creatività x competenza)], Atti del corso, anno 2007 14. ANTONINI M, Militello G. Gestione infermieristica di una fistola viscero-cutanea, Wound Care Times, Anno V, n. 2/3, Dicembre 2007 15. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Multicenter observational study on peristomal skin disorders : a proposal of classification, atti del 17th Biennal Congress of the World Council of Enterostomal Therapists, pag.149, anno 2008 16. ANTONINI M, Militello G. Nursing management of a Viscerocutaneous fistula, atti del 17th Biennal Congress of the World Council of Enterostomal Therapists, pag.270, anno 2008 17. ANTONINI M, Militello G. Infezione e deiscenza di ferita chirurgica addominale post- intervento di ricanalizzazione – il corretto utilizzo delle medicazioni avanzate, atti del XXIII Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – AIOSS…e poi, anno 2008 18. ANTONINI M. Ieri, oggi e domani (diario dello studio SACS), Rivista dell’AIOSS, 2009. 19. ANTONINI M. La valutazione e la classificazione delle lesioni cutanee peristomali. La lettura internazionale. - Gestione infermieristica delle alterazioni cutanee peristomali – AIOSS – 2009 20. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Multicenter observational study on peristomal skin disorders: a proposal of classification - Atti del 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – CD – 2009. 21. ANTONINI M, Calandrino V. Caring for ostomy patients: from the take in care of the patient to the planning of the recovery period. The case history of the LHA 11 in Empoli - Italy - Atti
  • 8. Pagina 8 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario del 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – CD – 2009. 22. ANTONINI M, Militello G. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion – the correct use of advanced wound dressings - Atti del 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – CD – 2009. 23. ANTONINI M, Militello G. Peristomal Pyoderma Gangrenosum: an interdisciplinary approach - Atti del 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – CD – 2009. 24. AA.VV. ANTONINI M. (STAKEHOLDER). Ostomy care and management – Clinical Best Practice Guidelines – RNAO – Agosto 2009. (http://www.rnao.org/Storage/59/5393_Ostomy_Care_Management.pdf). 25. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Applicazione di pressione negativa per il trattamento di laparostomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – Acta Vulnologica, Vol.7 – Suppl.1 al n.3 - settembre 2009. 26. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : un approccio interdisciplinare - Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – Acta Vulnologica, Vol.7 – Suppl.1 al n.3 - settembre 2009. 27. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion – the correct use of advanced wound dressings - Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – Acta Vulnologica, Vol.7 – Suppl.1 al n.3 - settembre 2009. 28. AA.VV. ANTONINI M. (STAKEHOLDER). Best Practice Recommendations for management of enterocutaneous fistulae – The Canadian Association of Enterostomal Therapy (CAET) – Aprile 2009. (http://www.caet.ca/caet-english/documents/caet-ecf-best-practices.pdf). 29. ANTONINI M, Militello G. Pyoderma Gangrenoso Peristomale: un approccio interdisciplinare – Atti XXIV Corso di aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione del pavimento pelvico – 2009. 30. ANTONINI M, Militello G. Pyoderma Gangrenoso Peristomale: un approccio interdisciplinare – AIOSS.it (Periodico Informativo scientifico trimestrale dell’Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia) – Anno 18, n. 1/2010. 31. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. VAC therapy per il trattamento di laparostomia post- intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 32. ANTONINI M, Militello G. Gestione infermieristica di una fistola viscero-cutanea - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 33. ANTONINI M, Militello G. Infezione e deiscenza di ferita chirurgica addominale post- intervento di ricanalizzazione: il corretto utilizzo delle medicazioni avanzate - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 34. ANTONINI M, Militello G. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : un approccio interdisciplinare - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 35. ANTONINI M, Militello G, Fligor S, Lippi C. Studio pilota diagnostico di una scala di valutazione dei sintomi da ricanalizzazione post-resezione anteriore del retto – Atti XXV Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico – 2010. 36. ANTONINI M, Militello G. VAC Therapy per il trattamento di laparotomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale - Atti XXV Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico – 2010. 37. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. VAC Therapy per il trattamento di laparotomia post- intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 38. ANTONINI M, Militello G, Fligor S, Lippi C. Studio pilota diagnostico di una scala di valutazione dei sintomi da ricanalizzazione post-resezione anteriore del retto - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 39. ANTONINI M, Militello G. Le alterazioni cutanee peristomali, classificazione e inquadramento secondo il metodo SACS: una esperienza degli ambulatori atomizzati della ASL 11 di Empoli e della ASL 4 di Prato - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 40. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Utilizzo di medicazioni avanzate a base di Polyhexanide: report di due casi clinici complessi - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 41. Bosio G, Pisani F, Lucibello L, Fonti A, Scrocca A, Morandell C, Anselmi L, ANTONINI M, Militello G, Mastronicola D, Gasperini S. Classification of peristomal skin changes: multicentric observational study – Acta Vulnologica – Vol. 9 – n.1 – Marzo 2011 – pages 21-24. 42. AA.VV. ANTONINI M. (STAKEHOLDER). Evidence-Based recommendations for Conservative Sharp Wond Debriement – The Canadian Association of Enterostomal Therapy (CAET) – 2011. (http://www.caet.ca/caet-english/documents/caet-conservative-sharp-wound-debridement-bpr.pdf). 43. ANTONINI M, Militello G. Peristomal Pyoderma Gangrenosum: an interdisciplinary approach - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011.
  • 9. Pagina 9 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario 44. ANTONINI M, Militello G, Fligor S, Lippi C. Diagnostic pilot study of an evaluation scale - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011. 45. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Biological implant and topical negative pressure for the treatment of abdominal dehiscence with exposed intestinal loop: a clinical nursing case study - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011. 46. ANTONINI M, Militello G. Gestione di casi clinici complessi in stomaterapia – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 47. ANTONINI M, Militello G. Le opportunità formative del fumetto nella formazione infermieristica : il valore culturale dello studio SACS – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 48. ANTONINI M, Militello G. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : la matrice modulante di proteasi può rappresentare una nuova frontiera nel trattamento topico ? – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011.(http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 49. ANTONINI M, Militello G. Lo studio SACS : un confronto tra la metodologia italiana e quella amaericana – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf 50. ANTONINI M, Militello G. Nursing management of a viscerocutaneous fistula – WCET Journal. Volume 32, Number 1. Pag. 26-32. January/March 2012 (italiano/inglese). 51. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion : the correct use of advanced wound dressings. Atti della 22th Conference of the European Wound Management Association (EWMA) – Wound healing : different perspectives, one goal. Vienna, 23-25 maggio 2012. 52. ANTONINI M, Militello G, Bruni S.Nursing management of a viscerocutaneous fistula. Atti della 22th Conference of the European Wound Management Association (EWMA) – Wound healing : different perspectives, one goal. Vienna, 23-25 maggio 2012. 53. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Peristomal Pyoderma Gangrenosum : Nursing management. Atti della 22th Conference of the European Wound Management Association (EWMA) – Wound healing : different perspectives, one goal. Vienna, 23-25 maggio 2012. 54. ANTONINI M, Militello G, Bruni S. Biological implant and NPWT for the treatment of abdominal dehiscence with exposed intestinal loop : a clinical nursing case study. Atti della 22th Conference of the European Wound Management Association (EWMA) – Wound healing : different perspectives, one goal. Vienna, 23-25 maggio 2012. 55. ANTONINI M, Militello G, Sciacca S. Insufficienza renale acuta conseguenza di ileostomia : analisi di un caso clinico. Atti del XXVII Congresso AIOSS – Essere team per sviluppare le competenze – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2012. 56. ANTONINI M. Dansac complex cases. Atti del XII Congresso ECET (European Council of Enterostomal Therapist – Parigi 23-26 giugno 2013. 57. ANTONINI M, Militello G. Targeted use of Protease Modulating Dressings in the Pyoderma Gangrenosum management. Atti del XII Congresso ECET (European Council of Enterostomal Therapist – Parigi 23-26 giugno 2013. 58. ANTONINI M, Militello G, Bonaventura R. Studio pilota sull’incidenza delle complicanze stomali e peristomali nei centri stomizzati della ASL11 Empoli e ASL4 Prato. Atti del XXVIII Corso d’aggiornamento AIOSS – Care-Case-Change : Le sfide del Nursing nel cambiamento – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2013. 59. ANTONINI M, Militello G. Studio osservazionale multicentrico sulla incidenza delle complicanze stomali e peristomali nei nuovi pazienti stomizzati. Atti del XXVIII Corso d’aggiornamento AIOSS – Care-Case-Change : Le sfide del Nursing nel cambiamento – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2013. 60. ANTONINI M. Valutazione clinica e classificazione delle complicanze del complesso stomale. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 61. ANTONINI M, Caporali L, Fligor S, Militello G, Rossi G. Valutazione della Post Anterior Resection Symptoms Scale (PARSS). Studio diagnostico. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 62. ANTONINI M, Ciabatti G, Fligor S, Militello G. Problemi sessuali nei pazienti stomizzati. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 63. ANTONINI M, Militello G, Mancini S, Tantulli Bartoli R, Gasperini S. Livelli di Proteasi (EPA) associati allo stato di guarigione delle alterazioni cutanee peristomali : l’utilizzo del Wound Chek in Stomaterapia. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 64. ANTONINI M, Militello G. Targeted use of Protease Modulating Dressings in the Peristomal Pyoderma Gangrenosum Management. Atti del 20th WCET Biennal Congress – Life is a journey not
  • 10. Pagina 10 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario Poster a destination – 15-19 June 2014, Gothemburg, Sweden. 65. ANTONINI M, Militello G, Bonaventura R. The incidence of stoma and peristomal complications in Italy : results of a pilot study. Atti del 20th WCET Biennal Congress – Life is a journey not a destination – 15-19 June 2014, Gothemburg, Sweden. 1. Organizzazione di un’area ictus, Sanità in movimento, anno 2004 2. Le alterazioni cutanee peristomali : definizione e classificazione, IV Congresso Nazionale AIUC 3. Approccio medico infermieristico alle alterazioni cutanee post-enterostomie (studio S.A.C.S.), Venti di AIOSS 4. Studio sull’incontinenza urinaria post-partum, Venti di AIOSS 5. Multicentre Observational study on peristomal skin disorders : a proposal for a classification, 16th Annual Scientific Symposium – The PRI and the Center for Science Education 6. Gestione infermieristica di una fistola viscero-cutanea, XXII Corso d’aggiornamento AIOSS 7. Nursing management of a viscerocutaneous fistula, 17th Biennal Congress of the World Council of Enterostomal Therapists 8. Infezione e deiscenza di ferita chirurgica addominale post-intervento di ricanalizzazione – il corretto utilizzo delle medicazioni avanzate, atti del XXIII Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – AIOSS…e poi, anno 2008 9. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion – the correct use of advanced wound dressings - 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – Oporto (Portogallo) – 2009. 10. Peristomal Pyoderma Gangrenosum: an interdisciplinary approach - 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stomacare – Oporto (Portogallo) – 2009. 11. Applicazione di pressione negativa per il trattamento di laparostomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – settembre 2009. 12. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : un approccio interdisciplinare - Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – settembre 2009. 13. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion – the correct use of advanced wound dressings - Atti VIII Congresso Nazionale AIUC L’ulcera cutanea difficile : regola o eccezione ? – settembre 2009. 14. Pyoderma Gangrenoso Peristomale: un approccio interdisciplinare – Atti XXIV Corso di aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione del pavimento pelvico – 2009 – (http://www.aioss.it/files/atti_2009.pdf). 15. VAC therapy per il trattamento di laparostomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Poster elettronico - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 16. Gestione infermieristica di una fistola viscero-cutanea – Poster elettronico - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 17. Infezione e deiscenza di ferita chirurgica addominale post-intervento di ricanalizzazione: il corretto utilizzo delle medicazioni avanzate - Poster elettronico - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 18. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : un approccio interdisciplinare – Poster elettronico - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010 – www.corteitalia.org. 19. VAC Therapy per il trattamento di laparotomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale - Atti XXV Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico – 2010. – (http://www.aioss.it/files/atti.pdf). 20. Studio pilota diagnostico di una scala di valutazione dei sintomi da ricanalizzazione post-resezione anteriore del retto – Atti XXV Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e Riabilitazione del Pavimento Pelvico – 2010. - (http://www.aioss.it/files/atti.pdf). 21. VAC Therapy per il trattamento di laparotomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 22. Studio pilota diagnostico di una scala di valutazione dei sintomi da ricanalizzazione post-resezione anteriore del retto - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 23. Le alterazioni cutanee peristomali, classificazione e inquadramento secondo il metodo SACS: una esperienza degli ambulatori atomizzati della ASL 11 di Empoli e della ASL 4 di Prato - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 24. Utilizzo di medicazioni avanzate a base di Polyhexanide: report di due casi clinici complessi - Atti IX Congresso Regionale FADOI Toscana, V Congresso ANIMO – 2010. 25. Peristomal Pyoderma Gangrenosum: an interdisciplinary approach - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011. 26. Diagnostic pilot study of an evaluation scale - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011.
  • 11. Pagina 11 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario 27. Biological implant and topical negative pressure for the treatment of abdominal dehiscence with exposed intestinal loop: a clinical nursing case study - Atti del 11th ECET Congress – Our way.....Competence!! – Bologna 20011. 28. Gestione di casi clinici complessi in stomaterapia – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 29. Le opportunità formative del fumetto nella formazione infermieristica : il valore culturale dello studio SACS – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 30. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : la matrice modulante di proteasi può rappresentare una nuova frontiera nel trattamento topico ? – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011.(http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 31. Lo studio SACS : un confronto tra la metodologia italiana e quella amaericana – atti del XXVI Corso di Aggiornamento in Stomaterapia, Coloproctologia e riabilitazione della disfunzione del pavimento pelvico – Problemi e soluzioni - anno 2011. (http://www.aioss.it/files/attiaioss2011.pdf). 32. Infection and dehiscence of an abdominal surgical wound after reversion : the correwct use of advanced wound dressings. Atti del 22th Conference of the European Wound Management Association, EWMA 2012. Vienna 23-25 maggio 2012. 33. Nursing management of a viscerocutaneous fistula. Atti del 22th Conference of the European Wound Management Association, EWMA 2012. Vienna 23-25 maggio 2012. 34. Peristomal Pyoderma Gangrenosum : Nursing management. Atti del 22th Conference of the European Wound Management Association, EWMA 2012. Vienna 23-25 maggio 2012. 35. Biological implant and NPWT for the treatment of abdominal dehiscence with exposed intestinal loop : a clinical nursing case study. Atti del 22th Conference of the European Wound Management Association, EWMA 2012. Vienna 23-25 maggio 2012. 66. Insufficienza renale acuta conseguenza di ileostomia : analisi di un caso clinico. Atti del XXVII Congresso AIOSS – Essere team per sviluppare le competenze – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2012. 67. Dansac complex cases. Atti del XII Congresso ECET (European Council of Enterostomal Therapist – Parigi 23-26 giugno 2013. 68. Targeted use of Protease Modulating Dressings in the Pyoderma Gangrenosum management. Atti del XII Congresso ECET (European Council of Enterostomal Therapist – Parigi 23-26 giugno 2013. 69. Studio pilota sull’incidenza delle complicanze stomali e peristomali nei centri stomizzati della ASL11 Empoli e ASL4 Prato. Atti del XXVIII Corso d’aggiornamento AIOSS – Care-Case-Change : Le sfide del Nursing nel cambiamento – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2013. 70. Studio osservazionale multicentrico sulla incidenza delle complicanze stomali e peristomali nei nuovi pazienti stomizzati. Atti del XXVIII Corso d’aggiornamento AIOSS – Care-Case-Change : Le sfide del Nursing nel cambiamento – Montesilvano Lido (PE) 3-6 ottobre 2013. 71. Valutazione della Post Anterior Resection Symptoms Scale (PARSS). Studio diagnostico. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 72. Problemi sessuali nei pazienti stomizzati. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 73. Livelli di Proteasi (EPA) associati allo stato di guarigione delle alterazioni cutanee peristomali : l’utilizzo del Wound Chek in Stomaterapia. Atti del Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 74. Targeted use of Protease Modulating Dressings in the Peristomal Pyoderma Gangrenosum Management. Atti del 20th WCET Biennal Congress – Life is a journey not a destination – 15-19 June 2014, Gothemburg, Sweden. 75. The incidence of stoma and peristomal complications in Italy : results of a pilot study. Atti del 20th WCET Biennal Congress – Life is a journey not a destination – 15-19 June 2014, Gothemburg, Sweden. Relazioni a Congressi 1. Studio osservazionale multicentrico sulle alterazioni cutanee post-enterostomie (S.A.C.S.). Classificazione delle alterazioni peristomali – 10° Meeting congiunto di Colonproctologia e Stomaterapia 2006. 2. Studio osservazionale multicentrico: classificazione delle lesioni peristomali - XXII Corso d’Aggiornamento in Stomaterapia – Coloproctologia – Disfunzioni del Pavimento Pelvico: “E=mc2 [Evoluzione = multidisciplinarietà x (creatività x competenza)] 2007. 3. Multicenter observational study on peristomal skin disorders: a proposal of classification (in Inglese) - 17th Biennal Congress of the World Council of Enterostomal Therapists: all roads lead us together 15 – 19 giugno 2008. 4. Caring for ostomy patients: from the take in care of the patient to the planning of the recovery period. The case history of the LHA 11 in Empoli - Italy (in Inglese)- 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stoma-care 2009.
  • 12. Pagina 12 - Curriculum vitae di [ COGNOME, nome ] ANTONINI Mario 5. Multicenter observational study on peristomal skin disorders (in Inglese)- 10th ECET Congress – Vintage Oporto for the European Stoma-care 2009. 6. VAC therapy per il trattamento di laparostomia post-intervento chirurgico per asportazione di tumore del sigma e metastasi della parete addominale – Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010. 7. Gestione infermieristica di una fistola viscero-cutanea - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010. 8. Infezione e deiscenza di ferita chirurgica addominale post-intervento di ricanalizzazione: il corretto utilizzo delle medicazioni avanzate - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010. 9. Pyoderma Gangrenoso Peristomale : un approccio interdisciplinare - Atti III Congresso Nazionale Co.R.Te. 2010. 10. Nursing best practice nel paziente in trattamento di nutrizione enterale – Convegno « La nutrizione artificiale nel trattamento della malnutrizione : profili assistenziali, etici e egiuridici » – Sovigliana (Vinci) 23 aprile 2010. 11. The Sacs Study (Developing a Clinical Practice Supported by Content Validated Evidence-Based Tools) – 2010 Joint Conference WCET/WOCN (in italiano, su invito del WCET/WOCN). 12. Nursing best practice nel paziente in trattamento di nutrizione enterale – VI Congresso Nazionale ANIMO – Firenze 16 maggio 2011. 13. Multicenter observational study on peristomal skin disorders: a proposal of classification – 11th ECET European Council Enterostomal Therapists : Our way…..Competence !! – Bologna 2011. 14. Implementing a Validated Peristomal Skin Assessment Instrument into Clinical Practice to Facilitate the Provision of Optimal Ostomy Care (Simposio Convatec – su invito) – 11th ECET European Council Enterostomal Therapists : Our way…..Competence !! – Bologna 2011. 15. Classificazione SACS. XII Corso SIRTES, 24 ottobre 2012. 16. Nutrizione enterale : gestione e competenze infermieristiche. VII Congresso Regionale ANIMO Toscana, 26 ottobre 2012. 17. Valutazione clinica e classificazione delle complicanze del complesso stomale. Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. 18. Alterazioni cutanee peristomali – la vera sfida in stomaterapia. Simposio Convatec. Congresso Nazionale AIOSS – Nursing specialistico e metodologie trasversali : strategie per la salute – Montesilvano Lido (PE) 1-4 ottobre 2014. Dichiaro di essere in possesso dei requisiti necessari sotto la mia diretta responsabilità e piena conoscenza delle sanzioni penali previste dall’art.76 del D.P.R. n.445 del 28/10/2000 e dagli articoli 483-489-495 e 496 del Codice Penale per le dichiarazioni ed atti falsi e mendaci. Empoli, 14/ 02/ 2015 In fede Antonini Mario

×