Magazine Talents 7 2009

6,864 views
6,810 views

Published on

TALENTS è il magazine per persone che credono in loro stessi e nelle loro capacità. Ogni mese dà spazio a talenti emergenti in diversi settori della nostra società: arte, cultura, sport, lavoro, istruzione, intrattenimento. Realizzato da Empatic

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
6,864
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Magazine Talents 7 2009

  1. 1. 7 N° Al “servizio” della creatività.
  2. 2. STARTEL #7 LUGLio/AGosTo 2009 04 Editoriale Nr.7 sommArio 08 Fabio Fognini Braccio e testa 06 Diario di bordo New Entries Luca Baseggio 12 Street Art 16 Barbara Palladino Tra moda, tendenze e creatività Dirextra 20 Master Ingegneri d’impresa 22 Emiliano Cantagalli L’artigiano del telaio Editoriale mostre 28 Io d’estate preferisco Roma 29 mostre TELEFONIA Varie ACCESSORI 7 N° editore: “il volo di melusina” Via Flaubert 64, 00168 · roma direttore: Emilio Fabri _ fabriemilio@gmail.com mostre & eventi: fabriziosette@talentsmag.it pubblicità: corradorusso@talentsmag.it STEREO tipografia: Flyer Alarm web: www.talentsmag.it e sulle pagine fan di progetto grafico: Empatic s.r.l. Via sansotta 100, 00144 · roma Al “servizio” HI-FI VIA Cassia, 927/A della creatività. distribuzione: Promonew registrato presso Tribunale di roma n°92/2009 11-marzo-2009 Tel. 06.30363664 03
  3. 3. Nr.7 “Talents”. E EDiToriALE S ei poco dietro la linea di fondocampo. Con le gambe leggermente piegate e busto in avanti, fai roteare la racchetta tra le mani, forse per ingannare l’attesa, forse un po’ di nervosismo. I tuoi occhi sono incollati al tizio vestito di bianco, dall’altra parte del campo che, dopo essersi sistemato la maglietta sudata pizzicandosela su una spalla, sta facendo rimbalzare la pallina gialla, simile ad un piccolo pianeta. Tra un istante quel piccolo pianeta giallo sarà lanciato in aria, per un attimo in balia della forza di gravità, ma pronto ad essere investito da tutta la potenza della racchetta del “bianco tizio”per far , si che per te sia impossibile restituirglielo. Sai che la rete interposta fra te e lo “scaglia pianeti” non sempre può arrestare la corsa del piccolo “gommoso giallo” ed allora , tocca a te solo, cercare di restituire ciò che ti è scagliato contro. Sei solo e devi fare affidamento esclusivamente sul tuo talento. Talents di questo numero vi “serve” Fabio Fognini, giovane stella del tennis italiano, sport individuale dove il talento è indispensabile per emergere. Talents vi invita a “sognare” con i lavori di Luca Baseggio tra fotografia e Street art; incuriositevi attraverso il percorso professionale di Raffella Palladino, sempre alla ricerca di nuove tendenze, immersa in una dinamica creatività. fabriemilio@gmail.com 04
  4. 4. Emilio Fabri New Entries. I n controtendenza rispetto ai dogmi della società moderna, che ci vorrebbe magri e belli, Talents bello rimane ma fieramente si ingrassa! Si, siamo cicciottelli con le nostre 36 pagine che ci permettono di aggiungere una sezione dove potervi suggerire mostre ed eventi sullo stile Talents. Ora imposterò la mia voce su quella dei presentatori degli incontri di boxe e con un rullo di tamburi mette i jeans, prende il caffè ristretto, laureato in storia medievale; l’uomo con la coda ed il pizzetto, con il cognome tra “il 6 e l’otto” radice quadrata , di 49…Faaaabrizioooo Setteeeeee! Si occuperà della sezione mostre ed eventi a partire da questo numero. Nell’angolo blu, in impeccabile completo da palestra, caschetto biondo, risatina stampata sul viso, bicipite in tensione, apparentemente sicuro di se anche se tifoso della D DiArio Di BorDo un attimo la maglietta, lui se la rivende su Ebay… Coooorradoooo Russoooo! Si occuperà della sezione annunci che da settembre vedrà luce. Questa è la nostra squadra, non ce la tiriamo e siamo a disposizione di tutti coloro vogliano far conoscere il proprio talento. Fateci vedere cosa sapete fare, mandateci una mail con la vostra storia, noi siamo pronti ad ascoltarla. logique e studio di estetica vi presento i due nuovi Lazio; cuffie della Bose in arrivi nella redazione di testa, comprate non tanto Talents. All’angolo rosso perché gli servivano ma in vestaglia e ciabattoni, solo perché lui deve avere con una birrettina in la tecnologia; l’uomo che mano, l’uomo che non se gli chiedete di tenervi Via Flaminia 514 Tel 06 33229511 - 06 3331401 06 06
  5. 5. T Fabio Fognini è nato nel 1987 a Sanremo. Risiede ad Arma di Taggia anche se la sede di allenamento è Barcellona. È diventato professionista TENNisTA nel 2004, attualmente è nei primi cento giocatori del mondo con la miglior posizione raggiunta nel 2008 (66°). Fabio gioca con racchette Babolat ed è vestito Fila. più impressionante è vederli giocare a quel livello ormai da 4-5 anni e sembrano destinati ad andare avanti così ancora molto a lungo. Sono il e così internazionale una vita affascinante che miglior spot possibile per come il tennis non è consente di vedere luoghi il nostro sport. semplice. Siamo un e conoscere persone gruppo di giovani che e realtà diverse, quindi Ci racconti un tipico Fabio Fognini stanno crescendo e questo è un ulteriore non mi posso proprio lamentare pre-partita? Dipende molto dall’orario stimolo per tutti. di gioco. Generalmente Braccio e testa La difficoltà maggiore dell’essere un tennista professionista sono Quale è il tuo sogno sportivo? Quello di tutti: vincere un torneo dello Slam come comunque faccio un riscaldamento di circa mezz’ora per avvertire le migliori sensazioni, Storia di uno dei più talentuosi tennisti italiani gli allenamenti, gli Parigi, sulla terra battuta, mangio carboidrati per spostamenti o altro? la mia superficie preferita. avere energia e preparo Prima di tutto l’incredibile Ma anche Roma, Monte tutte le bevande e gli competitività del circuito. Carlo, andrebbero tutti integratori che serviranno Il livello medio è altissimo. bene! Ma l’importante è durante il match. Poi Poi certamente i sacrifici lavorare sempre duro e c’è il briefing con il F abio, quando hai professionista: si deve Sei considerato uno dei nello stare lontano da casa raggiungere il top delle mio coach, il momento deciso di voler essere coscienti e onesti migliori talenti italiani: e dalla famiglia per lunghi proprie possibilità. di relax dove ascolto intraprendere la con le proprie capacità. una responsabilità o periodi. Sono partito musica e mi preparo carriera di tennista Io ho sempre pensato di uno stimolo? all’inizio dell’anno per Che ne pensi dei primi mentalmente al match professionista? diventare un ottimo “pro” Sicuramente uno stimolo. l’ ustralia e sono tornato A due al mondo, Nadal e cercando di entrare Bisogna decidere presto e quindi la decisione è L’Italia aspetta da tempo solo a fine febbraio per due Federer? molto carico. Il guaio è e già a 14 anni pensavo arrivata in maniera molto un grande campione ma giorni e quindi di nuovo un Sono semplicemente quando piove tanto o il e lavoravo come un naturale. in uno sport competitivo mese negli States. Però è straordinari. La cosa match precedente va per 08 09
  6. 6. Nel tennis è una questione di “braccio” , di testa, o in che misura le due cose insieme? A livello professionistico devi essere al top in tutte le componenti: però a tennis giochiamo tutti bene, fisicamente siamo preparati e quindi la grande differenza è nella testa. Anche perché spesso una partita di tennis gira su due-tre episodi e tu devi essere bravo a coglierli. Noi parliamo spesso di solidità, perché non basta un grande exploit ma devi trovare una continuità di rendimento molto alta, 12 mesi l’anno, su quattro Il free magazine per raccontarsi e condividere il proprio talento. superfici. E tutti sono pronti a dar battaglia dal primo all’ultimo quindici. Credetemi, non è per Talents parla di noi, gente “normale”, senza niente facile! raccomandazioni e con i piedi piantati per terra. Un’ opportunità per condividere il proprio talento e mettersi in luce, “gridando” io ci sono! Foto pagine precedenti e a sinistra Fabio Fognini le lunghe e non sai a che www.talentsmag.it ora scenderai in campo. Devi saperti adattare. Quali altri sport pratichi o ti piacciono oltre al tennis? Da buon italiano, il calcio. E sono un super, ma super tifoso dell’Inter. E se sono in Italia cerco anche di andare a San Siro a godermi una partita dal vivo. Ma qualche volta vado anche al Camp Nou di Barcellona, sede dei miei allenamenti. fabriemilio@gmail.com 392.4062195 10
  7. 7. P Q ual’è la “strada” che porta Luca ad esprimere la propria creatività? Allora diciamo che una strada vera e propria non PiTTorE c’e’; mi baso sopratutto sui sensi, sulla fantasia e sulle esperienze di tutti i giorni. Un continuo sviluppo di idee che si plasmano, crescono e si modificano. Quello che sono ora e che esprimo attraverso immagini e’ il risultato di viaggi di incontri; di nozioni che si condividono e si scambiano. La fantasia credo che sia fondamentale nel mio lavoro creativo. e l’esperienza inglese ed europea ti apre Come nasce e cresce inevitabilmente nuovi la tua passione? orizzonti; molto di più che Sono cresciuto e vivo tra in realtà circoscritte come persone che credono nei in Italia. Culture differenti, cambiamenti possibili; avanzate, stili che apprezzi prestando attenzione e comprendi; fai tuoi e a ciò che molta gente con il tempo li modifichi ignora; iniziando appunto secondo il tuo stile. La dalla strada, come un Street art e’ secondo me piccolo segno lasciato su un fenomeno nato dal un muro, uno sticker un bisogno di identificarsi; la poster. Vedo molta gente possibilità che le proprie guardare dritto senza idee siano viste da dare importanza ad uno tantissime persone. Non stile d’arte che per molti condivido sicuramente il e’ appunto invisibile. Ho segno lasciato solo come vissuto a Londra per alcuni devasto, amo il bello non periodi della mia vita; lo scempio. Luca Baseggio street Art e Foto pagina precedente Stencil e Autoritratto Dreamers Collection Foto a destra e in alto Stencil vari e E_Dream 12 13
  8. 8. L’avvento di Internet e Progetti futuri? Luca Baseggio nasce e delle nuove tecnologie, Tantissimi progetti; come vive a Roma, città in cui quale è stato il tuo ho detto the dreamers cresce e coltiva le sue impatto con esse? collection e’ solo una idee e il suo stile. Tra noi giovani Internet e’ parentesi della mia diventato un must; ma creatività. Sto portando non visto come una moda, avanti nuove idee ora; che Si forma all’interno del bensi’ come strumento si chiamano “Riflessione” floridissimo movimento che apre nuove possibilità e “Me died” Riflessione . underground, dai graffiti di interscambi culturali intesa come punto di alle T .A.Z. (Temporary a distanza. Tenersi in un progetto. Fermarsi Autonomous Zone) contatto con amici che a riflettere sulle mie adolescenziali, per poi fanno arte dall’atra creazioni ed iniziare un approfondire la sua parte del mondo oggi è lavoro di manipolazioni ricerca grazie all’utilizzo semplicissimo, basta una fotografiche e simmetrie delle nuove tecnologie mail o un programma si cresca; ed è per questo vettoriali (studio primo) Il e della rete come di instant messaging: che le voglio comunque progetto nasce sulla falsa espansione virtuale di anche il computer con ricordare; ma sopratutto riga di “the dreamers orizzonti reali: il confronto tutti i suoi nuovi strumenti ora sono felice di averle collection” ma va oltre ; e lo scambio diventano creativi ha contribuito in superate e felice di vivere; gioca ancora di piu’ con immediati. Allenare la modo fondamentale nel molte mie nuove opere la grafica e con nuove mente a trasformazioni e mio sviluppo artistico e si basano proprio sul forme che si possono sviluppi. lavorativo. riscoprire ed apprezzare la ottenere specchiando “The Dreamers collection” felicità del vivere. le mie creazioni; uno è soprattutto fantasia. “Dream” “Sogna” cosa , studio interessantissimo Questa collezione nasce vuoi esprimere attraverso Personalmente le tue ed innovativo. “Me da scatti fotografici, poi i visi delle tue creazioni, foto mi danno un senso died” e’ un progetto digitalizzati che, attraverso speranza, malinconie o di futuro prossimo, esclusivamente mail un minuzioso lavoro cos’altro? personaggi alla Blade incentrato sulla tecnica base_luca75@ di elaborazione grafica The dreamers collection Runner per intenderci, del fotomontaggio. La hotmail.com danno vita a quadri e’ un progetto a se in che Mondo vivono Foto in alto possibilità di studiare pittorici a contrasti elevati. stante; e’ una collezione le tue creazioni? Stencil vari e me stesso e la morte. web Intuizioni grafiche tra che nasce proprio da Beh... basti pensare che Mia Fotomontaggi creativi www.dreamerscol- reale e virtuale. questo termine “dream” gli esempi che mi hanno in cui me stesso trova lection.com Uno studio innovativo o “sogna” . Intendo portato ad avere un certo un altro me in procinto di forme vettoriali nel cam- con questo esprimere stile sono persone come quindi e’ facile pensare di morire in diverse www.myspace. po della comunicazione sopratutto la mia fantasia. Dali’, HR giger, Enki che anche le mie opere situazioni prese dalla com/dreamerscol- visiva influenzata dallo Il vedere e sognare in un Bilal; visionari del nuovo portino alcune di queste quotidianità che ci sta lection stile della street art. viso o in un espressione millennio; oppure i idee dentro di loro. attorno. Date di nuove Dream come creativita’ altre forme che posso fumetti neofuturisti di mostre ancora non sono e sognare ma anche accostarsi e svilupparsi. Hawlett come Tank Girl; Quali tecniche usi per delineate ma penso che realizzare, vedere nuove I sentimenti sono diversi penso alle le creazioni le tue opere? prima della fine dell’anno forme grafiche in visi ed come diverse possono video di David lynch, Ho sempre pensato organizzerò due personali espressioni. essere le emozioni che Chris Cunningam. E’ vero che più della tecnica sia con i due diversi progetti ho vissuto e che vivo di film come Blade Runner, l’idea a predominare; poi a Roma. giorno in giorno. Nella mia Akira, Ghost in the shell; il modo di rappresentare vita ho passato momenti le musiche di Aphex Twin uno stile non ha limiti. Da difficili e tristi che ricordo o Squarepusher e Boards un muro a un quadro, tele ancora in alcune mie of Canada; Il tutto fa parte grandi o piccole; posters; stickers; stencils; timbri; Foto a destra opere; ma penso che del mio bagaglio culturale E_Dream dalle esperienze negative che mi porto dietro; sculture. 14 15
  9. 9. D che ti dice: “hai talento” di “bello” altalenante, Personalmente sono o “trovo che il tuo lavoro che varia a seconda dei entusiasta della moda abbia qualcosa da dire” . target e del momento di questo periodo, Io avevo sempre avuto storico mi affascina. perché mai come ora una passione, che Il mio personalissimo “la moda è di moda” . ad un certo punto ho concetto di “bello” ad , Anni fa andavano solo DEsiGNEr deciso di trasformare in un corso di studi. Poi ogni modo, coincide con la “personalità” di una le more, poi c’è stato il momento del total dark, nel tempo, incontrando scelta stilistica, di un capo di un certo tipo di taglio persone che lavoravano o proprio di una persona o, per gli abiti. I teenager di B arbara ed il mondo nel mondo della moda, ancora, con un particolare quindici anni fa avevano della moda, dove mi veniva detto che fuori posto che “stride” dei look “seriosissimi”! comincia questa avevo fiuto, i miei lavori con una bellezza statica e Troppo. Il massimo passione? piacevano. Mi è capitato immutabile. Insomma, il dell’anticonformismo E’ una passione con cui spesso di sentirmi dettaglio che mi distrae e era cucirsi i jeans sono nata, ce l’ho da dire, sin dagli inizi, che cattura la mia attenzione è con le spille da balia, sempre. In “epoche non i miei lavori avevano “bello”Ciò che mi affascina . giocare a fare i punk. sospette”da piccolissima, , uno stile riconoscibile, e mi incuriosisce è “bello” . Fino a qualche anno fa creavo gioielli colorati il che mi sembra un bel persino nelle campagne con i fili elettrici che si complimento. Dammi la “cartella pubblicitarie andava solo trovavano all’interno clinica” della moda la donna mediterranea, dei cavi del telefono. Cos’è per te il bello e che attuale dei ragazzi e con capelli scuri. Prova Allora mi sembrava rapporto hai con esso? delle ragazze di oggi. a guardare oggi! Sono normalissimo. Oggi se E’ una domanda semplice, ci ripenso li trovo stilosi ma dare una risposta è da morire! Se ritrovassi difficilissimo. Credo che in giro quei materiali, sempre di più il concetto che oggi non fanno più, di “bello” sia diventato metterei in piedi una mutevole e molto linea di gioielli apposita. personale. Basti pensare Negli anni sono sempre alle mode del momento. stata appassionata di Oggi va tantissimo lo moda, acquistavo riviste stile “hipster” quello , specializzate e di nicchia fatto di jeans skinny, che i miei coetanei con “trucker hat” da neanche conoscevano, camionista americano, leggevo molto, studiavo meglio se fluo, sciarpine e stili, designer. Mi occhiali con la montatura compravo capi originali spessa, nera o colorata. Barbara Palladino che, magari, ad altri Beh, pensiamo che alcuni potevano sembrare un elementi di quello stile, po’ eccentrici. La moda dieci anni fa, erano tipici per me, allora come Tra moda, dei “nerd” americani. Ciò oggi, era un gioco. Ma un che allora era da “sfigati” gioco da prendere molto oggi è da persone seriamente! “cool” Questo concetto . tendenze e creatività. Quando hai capito di avere un talento per le tendenze? Foto pagina precedente Barbara Palladino Diciamo che nessun re Foto a destra si incorona da solo, ma Modella con gioielli prodotti da c’è sempre qualcuno Barbara Palladino 16 17
  10. 10. tornate icone di stile e, a differenza di come giornalista, l’esperta che hanno scardinato siamo abituati qui da noi, per consigli di stile sul tutti i canoni, e penso ingloba sotto di sé tutte Web. Affrontare diversi a Roisin Murphy o, più le discipline artistiche, ambiti mi ha aiutato a recentemente, a Lady dalla moda, alla grafica, comprendere meglio Gaga. Finalmente gli stili alla regia, alla fotografia, tanti fattori che, se fossi si sono mixati e anche all’animazione. Io mi rimasta fossilizzata su un per strada si osa molto sono dedicata alla moda solo settore, non avrei di più. Oggi puoi vestirti e alla fotografia e ho mai conosciuto. Dove come vuoi, persino cominciato a frequentare voglio arrivare? Credo esagerare con un colore l’ambiente per così dire che non abbandonerò o una fantasia, anzi, più “artistico” della città. In mai il mondo della ti porti verso il limite, seguito sono tornata più moda e magari, dopo più dimostri personalità. volte e ho cominciato anni passati a realizzare Molto del merito va a collaborare con uno servizi di moda per anche alla musica, ai studio di creativi di lì, che la carta stampata, mi videoclip magari non mi hanno commissionato dedicherò allo styling mainstream che i ragazzi delle ricerche sulle si è poi trasformata in un per i videoclip, un vedono su Internet e che tendenze street style. E impegno molto più serio. settore che mi affascina veicolano stili nuovissimi, ho cominciato a lavorare La mia creazione preferita sempre di più. Ma sarei originali. Sono entusiasta come cool hunter. Ad ogni è una collana ispirata ad interessata anche a del fatto che la moda, modo l’immagine “da Bic un modello di Chanel consulenze per aziende ultimamente, mi sembra e calze a rete” è davvero degli anni Cinquanta. E’ di moda. Tutti i settori molto meno “moralista” , lontanissima da quello in plastica, ma le pietre in cui ho lavorato mi più aperta a stimoli che è andato in passato, per conciarsi tutte uguali. che è oggi Budapest: sono così particolari che hanno professionalizzato e contaminazioni, nel su cosa va all’estero, Vuoi vestirti di verde fluo? una città splendida, finisce per costare più di a 360 gradi e non mi senso che non ci sono più viaggiare, conoscere, Fallo. Vuoi rasarti i capelli piacevolissima da vivere, una fatta in argento! dispiacerebbe mettere a dei “diktat” immutabili, passare ore su Internet a zero e farti quattro fervida di impulsi creativi disposizione di qualche ma suggerimenti di stile sui blog stranieri che pearcing? Se lo senti uno dove ho visto talenti Servizi di moda per marchio tutto ciò che ho che puoi fare tuoi, per poi seguono le tendenze, stile tuo, perché no? Il che in Italia neanche testate, l’esperienza da imparato. crearti su misura un look scoprire nuovi stilisti miglior vestito, per me, è ci immaginiamo… Il Gattinoni come fashion personale. emergenti, perdere la la sicurezza in se stessi, problema, lì, è che designer, i lavori come testa per un capo fatto stare a posto nei propri manca un’industria vera e stylist, hai lavorato Un consiglio di moda a mano che nessun altro panni, di qualunque tipo propria della moda e una per un sito con una che ti sentiresti di dare? ha. Il primo consiglio, essi siano. tradizione manifatturiera rubrica su consigli di Me ne vengono in mente quindi, è non seguire la come la conosciamo noi. stile, l’attività come due. Il primo è non massa e non sentirsi mai Cool Hunter a Budapest. web content writer essere schiavi dei marchi. delle “fashion victim” Mi vengono in mente le Una donna a 360° gradi per i siti del canale di Incontro spessissimo solo perché nel proprio calze a rete e le Bic nella che strizza l’occhio moda... Capisco la crisi ragazze letteralmente armadio c’è una borsa valigia, ma so che dietro anche alla realizzazione occupazionale, ma tu fissate con le griffe, che di Louis Vuitton, magari c’è tutt’altro, raccontaci di gioielli, come te la dove vuoi arrivare? devono acquistare a identica a quella delle di questa esperienza! stai cavando? Non mi pongo limiti, a dire tutti i costi la borsa di un nostre amiche. Il secondo Ho vissuto a Budapest Molto bene, direi. il vero. Credo che aver certo stilista o la cintura consiglio che darei è non qualche anno fa per Realizzo gioielli da spaziato in diversi ambiti, di un altro. Magari non farsi “spaventare” dalla motivi di studio, ho sempre, uso cristalli, ma sempre inerenti alla possono permettersela e moda. Molte ragazze frequentato una scuola pietre semipreziose e moda, mi abbia fatto Foto pagina precedente finiscono per comprarla, vorrebbero indossare molto conosciuta nei persino materiali più fare esperienze che mi Gioiello di Barbara Palladino contraffatta, su una qualcosa di insolito, ma Paesi dell’Est che sforna “poveri” come l’acciaio hanno professionalizzato bancarella. Per me amare non lo fanno perché si dei veri e propri talenti. o la plastica. E’ una in maniera completa. Foto sopra la moda è un’altra cosa: vergognano o si sentono Si chiama Magyar cosa che mi ha sempre Ho fatto la fotografa Modella è documentarsi su ciò insicure, così finiscono Iparmüveszéti Egyetem divertito e, da passione, di moda, la stylist, la (foto di Barbara Palladino) 18 19
  11. 11. D Settore costruzioni mAsTEr iNGEGNEri D’imPrEsA Roma-IX Settembre 2009 - Settembre 2010 DirExTrA I l Master in “Ingegneri Alcuni numeri: Sono aperte pertanto di Impresa settore le iscrizioni per la nona costruzioni”, giunto •“Ingegneri/Architetti edizione del Master in alla sua nona edizione, Masterizzati Dirextra” : 183 “Ingegneri di Impresa ha superato gli obiettivi settore Costruzioni” preposti, diventando •“Ingegneri/Architetti che si terrà a Roma l’unico canale di Masterizzati Dirextra” da Settembre 2009 - inserimento lavorativo, dipendenti presso le Settembre 2010. di giovani laureati in nostre imprese: 180 ingegneria, all’interno Le domande di ammissione delle principali imprese di •“Ingegneri/Architetti dovranno pervenire tramite costruzioni che operano Masterizzati Dirextra” che email: a livello nazionale ed hanno trovato occupazione internazionale. L ’iniziativa in altri ambiti: 3 master@dirextra.com si proponeva di formare o fax: 095-66331154. ingegneri in grado •“Ingegneri/Architetti di gestire i processi Masterizzati Dirextra” gia’ Il modulo di ammissione cantieristici nel settore dei dirigenti: 50 è disponibile sul sito lavori pubblici. L ’obiettivo, www.dirextra.com. dunque era quello di •“Ingegneri/Architetti completare la formazione Masterizzati Dirextra” Per informazioni la di professionisti di alto che hanno gestito appalti Segreteria Master Dirextra livello da inserire in staff pubblici per importi risponde dalle 9,00 alle all’interno delle imprese superiori ai 50 Milioni di 18,00 al seguente numero: di costruzioni in quanto Euro : 150 095-223008 capaci di rispondere all’esigenza di offrire al mondo del lavoro una professionalità altamente specializzata difficilmente reperibile sul mercato. Ad oggi 183 fra ingegneri e architetti hanno frequentato il Master Dirextra, riscontrando un placement occupazionale del 100%, infatti tutti gli allievi che hanno frequentato il Master si sono poi inseriti all’interno delle imprese di costruzioni sponsor.   20
  12. 12. A A rtista artigiano per gli artisti, raccontaci il tuo lavoro. Un lavoro artigianale per le opere d’arte e di talento, che “vestono” ArTiGiANo le Opere dei più grandi Artisti presenti e passati da Piero Dorazio, Mario Schifano, Gino De Dominicis, a Carla Accardi, Achille Perilli, Claudio Verna, Domenico Bianchi. Sono telai in legno o in Metallo dove l’Opera viene poi montata. Il telaio artigianale si potrebbe definire un’opera d’arte nascosta, praticamente una sorta di opera d’arte sotto l’opera d’arte. Nel nostro laboratorio ne produciamo in molte forme, prioritaria è la ricerca di nuove soluzioni, come ad esempio i telai acquisendo l’esperienza in legno ad espansione Quanti e quali tipi di necessaria che gli automatica o a molle. produzione? permise, negli anni 70, di Facciamo telai di tutte rivoluzionare il prodotto le misure dai più piccoli attraverso nuovi brevetti. 10x10, fino alle più grandi Dietro al lavoro c’è una Quanto lavoro c’è dimensioni e alle più preparazione meticolosa dietro la produzione di svariate forme a seconda e molta passione, che ci un singolo telaio. dell’esigenza dell’Artista da la possibilità di fornire Un lavoro completamente o del cliente (Gallerie, sempre un ottimo prodotto artigianale e dunque Restauratori, Rifoderatori, e di migliorarci con il completamente fatto a Musei, Sovrintendenze, tempo. Si può dire che mano. Fondamentale è la Accademie). Possiamo io sia nato nella bottega scelta del legno, per la nostra permetterci una vasta di mio nonno, infatti non produzione utilizziamo varietà di prodotti, grazie appena finite le scuole abete di primissima qualità, al fatto che è prodotto superori ho seguito mio attualmente abete austriaco tutto artigianalmente. padre in questa avventura. per qualità e prezzo è il Mio nonno aveva una migliore. Dopo una prima Come nasce la tua vecchia bottega presso le Emiliano Cantagalli selezione fatta dai nostri fornitori viene riveduto da passione per questo tipo di artigianato? Mura Vaticane, poi realizzò con i propri sacrifici e con noi tavola per tavola. Mio Nonno ancora l’aiuto di mio padre e dei L’artigiano del telaio Foto in alto Emiliano Cantagallo ragazzo iniziò nel 1930 insieme ad un suo amico, mio padre si unì a lui suoi fratelli e sorelle, una casa con un locale nel quartiere Montespaccato Un’opera D’Arte Nascosta a lavoro alla fine degli anni ‘50 dove trasferì l’attività. 22 23
  13. 13. s All’età di 3-4 anni sola, che sono sempre cominciai a frequentare il Numero 1. Questo la falegnameria ed ad discorso vale anche per innamorarmi del legno. noi, nonostante ci siano Mi hanno raccontato che falegnami che copiano i quand’ero piccolo ci fu nostri prodotti brevettati, nonostante tutto ciò... un aneddoto abbastanza sPoNsor La tua pubblicità chiaro su quello che noi, anzi i nostri telai sono sarebbe stato il mio futuro, i Numeri uno. Possiamo quando mi appropriai di dire che ogni telaio è una bucatrice, definendola un’opera d’arte dietro l’opera d’arte, perché sulla nostra rivista? “mia” e di nessun altro...e così fu. come dice mio padre essi escono dalle nostre mani Cosa sta succedendo con un’anima e con il all’artigianato in Italia? Foto in alto rispetto che c’è per il legno Secondo me si è perso Lavorazione Telaio e la natura. il piacere del sacrificio nell’imparare un lavoro questo mercato, in questa Talents verrà distribuita presso le Università nicchia ci posizioniamo Qual è il vostro rapporto di alta professionalità, di massima espressione noi con i nostri prodotti, con l’artista che si di Roma e presso l’Istituto Europeo di Design, nell’artigianato, mirando con le nostre opere più o rivolge a voi? Mio padre con i suoi vecchi oltre che nei quartieri Prati, Testaccio, sempre di più a discorsi meno grandi più o meno quantitativi piuttosto che impegnative. Attualmente artisti a praticamente un Trastevere, San Lorenzo. Sarà inoltre qualitativi. Si sacrifica la subiamo anche l’invasione rapporto fraterno, che si lavorazione manuale per di prodotti cinesi che basa sulla fiducia e rispetto pubblicata ogni mese su Facebook. tanti fattori come costi e sono esclusivamente reciproco data dalla serietà, tempi, a discapito della pezzi in serie, per nostra professionalità di entrambi. qualità. fortuna, di scarsa qualità. L’artista pretende da noi, L’industria italiana, invece, giustamente, un lavoro di Scrivi a cerca di qualificare il elite, in quanto sa che il telaio prodotto nei limiti di una della propria opera rende la Redazione Talents freepress Qual è la situazione attuale del vostro catena di montaggio. stessa ancora più bella. indirizzo mercato? Il fatto che i nostri telai Via Flaubert 64 L’industria anche in siano i più copiati, senza questo campo ha fatto dei però ottenere lo stesso Consigli ad un artista? Città passi da gigante dando risultato, non ci danneggia L’arte è amore, passione, Roma un ottimo prodotto ma affatto, anzi rafforza ancor divertimento e voglia di fare. L ’artista nella scelta di Cap comunque non riesce più il nostro nome. Una a seguire e soddisfare volta ho letto una vecchia un telaio, deve puntare a 00168 l’esigenza di tanti Artisti intervista a Enzo Ferrari far si che la sua opera, sia indirizzo web o Musei, che ruotano in che rispose alla domanda un opera valorizzata, non del giornalista sul fatto solo dal dipinto, dal nome, www.talentsmag.it che case costruttrici ma anche dai materiali. Un mail direttore prendevano spunto per le prodotto che duri nel tempo fabriemilio@gmail.com web loro auto dalle Ferrari. Enzo valorizzando l’ingegno e www.romanatelai.it Ferrari rispose sorridendo: l’intelligenza dell’artista Corrado Russo Pubblicità Sono lieto che cercano stesso.ma anche dai corradorusso@talentsmag.it mail di imitare o copiare i miei materiali. Un prodotto che 335.7768885 info@romanatelai.it modelli. Tutto questo duri nel tempo valorizzando rafforza il mio marchio e l’ingegno e l’intelligenza tutto ciò vuol dire una cosa dell’artista stesso. 24 25
  14. 14. E mostre ed eventi EVENTi sulla nostra rivista? Vuoi segnalare il tuo evento, una mostra o qualsiasi cosa pensi che il lettore di Talents non possa perdersi, scrivi a fabriziosette@talentsmag.it Se invece hai il fiuto per gli affari, vuoi vendere qualcosa ma hai litigato con e-bay o a lui, preferisci il caro vecchio giornale, scrivi a corradorusso@talentsmag.it o telefonagli al numero 3357768885 27
  15. 15. io? D’estate preferisco roma... E EDiToriALE mosTrE Q uante volte abbiamo sentito questa frase? Un modo elegante per evitare di dire che l’affitto mosTrE di casa, le rate della macchina o il contrattino a Orari progetto firmato per l’ennesima volta in un anno, sono Mar, mer, giov: ostacoli insormontabili, colpevoli di tenerci lontani dalle 10.00 – 20.00 Ven, sab: bianche e meritate spiagge tropicali. Beh niente paura 10.00 – 22.30 anche questa estate saranno molte le iniziative culturali Dom: e gli eventi in città che possono farci trascorrere serate 10.00 - 20.00 divertenti. Se volete ascoltare buona musica la scelta è ampia e di ottima qualità, se siete amanti del jazz non Bulgari Biglietti Tra eternità e storia. potete mancare gli appuntamenti del Festival di Villa €7.5/10 Celimontana o i concerti alla Casa del Jazz (nella villa Indirizzo che fu di uno dei boss della Banda della Magliana). Via Nazionale, 194 All’ uditorium Parco della Musica per la rassegna “Luglio A suona bene”il programma è ricco, come sempre, di grandi 125 anni di gioielli italiani Telefono 06.39967500 nomi: Bollani, David Byrne, Bacharach e Tracy Chapman, 22 maggio - 13 settembre 2009 Chiuso solo per citarne alcuni. Altra interessante rassegna Palazzo delle Esposizioni Lunedì musicale è “Roma incontra il mondo” a Villa Ada, questo L evento, giunto alla undicesima edizione, presenta un a mostra che Palazzo il 1884 e il 2009, la invece, è riservata alla programma ricco di artisti italiani e stranieri provenienti delle Esposizioni mostra illustra la nascita straordinaria collezione da Sud America, Asia e Africa. Gli appassionati di cinema dedica a Bulgari in e l’affermazione di uno Bulgari appartenente a avranno l’imbarazzo della scelta tra l’Isola Tiberina o il occasione dei 125 anni stile assolutamente Elizabeth Taylor: smeral- dall’apertura del primo inconfondibile e, al di e zaffiri di grandi di- circuito Arene di Roma curato dall’associazione Pan Ars negozio romano (1884) tempo stesso, celebrare mensioni, fastosamente che da anni si fa portatrice di un meritevole progetto: si qualifica come un la straordinaria qualità incorniciati da diamanti, portare opere cinematografiche di qualità nelle periferie avvenimento estremamente tecnica e creativa della caratterizzano i celeber- significativo per le arti celebre maison romana. rimi gioielli della love romane, a tal proposito vi segnaliamo l’apertura di decorative italiane e in I visitatori potranno story con Richard Bur- un nuovo spazio l’ rena Primavalle. Tra le mostre più A particolare per la storia ammirare per la prima ton. Circa duecentoc- interessanti segnaliamo Scatti di Guerra alle Scuderie del gioiello in quanto volta i favolosi gioielli inquanta dei pezzi es- del Quirinale dove le foto di Tony Vaccaro e Lee Miller consente di ripercorrere indossati dalle più grandi posti appartengono alla l’evoluzione di questa star del cinema, come Collezione Vintage Bul- raccontano, da angolazioni differenti, la quotidianità della arte in Europa attraverso Ingrid Bergman, Gina gari (collezione storica Seconda Guerra Mondiale e al Palazzo delle Esposizioni la la produzione di uno Lollobrigida, Sophia non in vendita) mentre storia della maison Bulgari e dei suoi 125 anni di creatività dei maggiori gioiellieri Loren, Anna Magnani, e ii gioielli provenienti da del mondo. Con gli oltre da altre celebrità, corredati collezioni private ven- ed eleganza. Passare l’estate in città, tutto sommato, può cinquecento oggetti da fotografie e frammenti gono qui esposti per la essere piacevole, che ne dite? Fabrizio Sette presentati, creati tra di film. Un’intera sala, prima volta. 28 29
  16. 16. mosTrE mosTrE Orari 17.OO – 21.00 Biglietti Gratis Orari Pablo Echaurren Indirizzo L’invenzione del basso 17.OO – 24.00 Viale P de Coubertin . Biglietti Telefono € 4/5 06.80241281 Auditorium – Parco della Musica Lee Miller e Tony Vaccaro Indirizzo Chiuso 10 giugno 2009 – 30 luglio 2009 Mai scatti di guerra Via XXIV Maggio, 16 Telefono Q 06.39967500 uando nel 1951, Leo dello strumento. Dagli Echaurren. Accanto ai bassi 3 luglio 2009 – 30 agosto 2009 Chiuso Fender, produsse il anni Sessanta a oggi una veri e propri, esposti con Scuderie del Quirinale Mai primo basso elettrico, grande varietà di fogge circa quindici collage nelle la storia e il sound della e di modelli ha tracciato salette di AuditoriumArte, musica cambiarono per un percorso estetico e Echaurren propone, nel Foyer sempre. Per la sua incisività musicale irripetibile in cui Sinopoli, nove grandi grandi D ue storie di vita diverse cui Miller e Vaccaro sono atroci atmosfere dei e maneggevolezza stravolse l’Italia si ritaglia un ruolo di tele dedicate a questa sua accomunate dal i protagonisti, vedrà i loro campi di concentramento. la concezione stessa tutto rispetto. inesausta passione. Opere in tragico vissuto della scatti (circa 100 fotografie Tony Vaccaro racconta della band. Fu lui assieme Fender, Gibson, Rickenbacker, cui il basso diventa l’elemento Seconda Guerra Mondiale, realizzate nel periodo attraverso le sue pellicole, alla batteria a infondere Gretsch, Hagstrom, Framus, centrale assurgendo a icona lo sbarco in Normandia e che va dal 1944 al 1945) spesso sviluppate in la potenza e il ritmo Hofner, Vox, Eko, Wandrè assoluta della modernità, delle la Liberazione, raccontate fronteggiarsi sulle pareti del condizioni estreme, mesi giusti. Pablo Echaurren, sono solo alcune delle sonorità rock e della vitalità del dalle immagini di Lee primo piano delle Scuderie di violenza vissuta in prima appassionato da sempre, sigle che hanno lasciato rapporto tra musica e pittura. Miller, fotografa di fama, del Quirinale. persona, ma anche la storia espone la sua collezione di un segno nell’immaginario cresciuta negli ambienti Le opere di Lee Miller sono di due nazioni, la Germania, bassi d’epoca. Una trentina collettivo. Non mancherà un intellettuali parigini e dal immagini che documentano che faticosamente esce dal di pezzi che intende illustrare basso disegnato e realizzato soldato americano Tony la vita quotidiana dei periodo bellico e l’Italia, sua la storia e l’evoluzione appositamente da Pablo Vaccaro fotografo ufficiale paesi in guerra, la città seconda patria, immortalata del giornale della 83° di Parigi ancora in stato da nord a sud nel suo lento divisione. La mostra, di di assedio ma anche le ritorno alla normalità. 30 31
  17. 17. Orari Telefono 9.00 – 19.00 06.0608 Biglietti € 6/8 Indirizzo Chiuso Mai mosTrE EVENTi DAL 17.7 AL 15.8 mosTrE Lungotevere in Augusta 17.7 22.7 Via della Navicella Nour Eddine Nine Inch Nails +Tv OnThe Ore 22.15; Alessandro Mendini Musica Etnica Roma incontra il mondo, Radio + Animal Collective Rock Infoline 06 5897807; www.villacelimontana- Dall’infinitesimo all’infinito Villa Ada Rock in Roma 2009, jazz.com Ore 22; Via Appia Nuova 1245 Infoline 06 41734712; Ore 18.45; 27.7 www.villaada.org Infoline 06 45496305; Tracy chapman Fino al 6 Settembre 2009 www.the-base.it Folk - Rock 18.7 Museo dell’Ara Pacis. Mogwai 23.7 Parco della Musica, Rock Giuliano Palma & the Viale P De Coubertin . Parco della Musica, Bluebeaters Ore 21; U na mostra antologica, “progettare orizzonti” (le volti a “progettare corpi” Via P De Coubertin . Rocksteady – Ska Infoline 06 892892; all’ ra Pacis, dedicata A tante architetture pubbliche (con carte di riciclo, oggetti Ore 21; Roma incontra il mondo, www.auditorium.com ad Alessandro Mendini e i loro modelli in legno), caduti in disuso, tappi e Infoline 06 892892; Villa Ada uno dei grandi maestri del “progettare stanze” (i stoffe si realizzano gioielli, www.auditorium.com Ore 22; 28.7 design italiano. Disegni mobili e gli ambienti interni), orologi, vestiti e borse) e a Infoline 06 41734712; Almamegretta di progetto, fotografie, “progettare corpi” (gioielli, “progettare stanze” (con 19.7 Musica Dub Paranoid Park www.villaada.org modelli, schizzi, riflessioni vestiti, orologi e borse, ma reti metalliche, gomme Roma incontra il mondo, e oggetti. Circa 200 anche performance e azioni e superfici in legno si Film 24.7 Villa Ada produzioni esposte nelle “teatrali”). In occasione costriuiscono modellini Isola del Cinema, Jack Bruce, RobinTrower, Ore 22; diverse sezioni in cui si della mostra vengono in scala di poltrone, Isola Tiberina Gary Husband Infoline 06 41734712; articola la mostra. Uno organizzati dei laboratori lampade, librerie e Ore 21.30 e 23.00; Rock www.villaada.org spazio introduttivo costituito didattici destinati al pubblico soprammobili). Infoline 06 58333113; Roma incontra il mondo, da opere e fotografie www.isoladelcinema.com Villa Ada 29.7 d’epoca ospita il racconto 20.7 Ore 22; Diverso da chi? biografico di Mendini. Il David Byrne Infoline 06 41734712; Film nucleo centrale dello spazio Elettro Gospel www.villaada.org Arena Primavalle, espositivo, la “cripta” Parco della Musica, 25.7 Via Sant’Igino Papa sotto l’ ra, contiene la A Viale P De Coubertin . Burn after reading Ore 21.15; sezione teorica “progettare Ore 21 Film Infoline 06 9964298; pensieri” con alcuni scritti , Infoline 892892 Isola del Cinema, Isola www.arenediroma.it emblematici esposti , www.auditorium.com Tiberina mappe mentali e alcuni Ore 21.30 e 23.00; 30.7 grafici ingranditi al punto di 21.7 Danilo Rea & Paolo Zakir Hussain Infoline 06 58333113; diventare texture parietali. www.isoladelcinema.com Damiani Duo Intorno a questo nucleo Musica Etnica Jazz centrale si snodano le Roma incontra il mondo, 26.7 Casa del jazz, Viale di altre tre sezioni tematiche: Villa Ada “Calvino Reloaded” , Porta Ardeatina 55 Ore 22; voce di Enzo Iacchetti Ore 21; Infoline 06 41734712; Teatro + Jazz Infoline 06 704731; www.villaada.org Villa Celimontana Jazz www.casajazz.it 32 33
  18. 18. mosTrE Ci vuole qualcosa in più oltre al Talento per i immoBiLiArE 6.8 Rava & Bollani Jazz comprare casa... Villa Celimontana Jazz PRIMA PORTA GIUSTINIANA VIA CASSIA GIUSTINIANA Via della Navicella Proponiamo appartamento Prestigiosissima villa 2 Ottimamante collegato Ore 22.15; con ingresso indipendente, livelli in ambiente esclusivo con metropolitana e g.r.a. Infoline 06 5897807; ampia metratura composto e di livello. L immobile ’ Palazzina signorile in www.villacelimontana- da ingresso 3 camere da dispone di una bellissima cortina con ascensore jazz.com letto, cucina abitabile, 3 rappresentanza con vista secondo piano bellissimo servizi, completano la panoramica nel verde, 8 affaccio luminoso salone 7.8 proprieta’ giardino di 120 camere da letto, 5 wc, 2 doppio 3 camere da letto Opa Cupa mq e un comodo box di cucine, 2 saloni (triplo e cucina abitabile doppi 31.7 3.8 Balkan Jazz 60 mq. termoautonomo da doppio) dotati di grande servizi ripostiglio cantina Nitin Sawhney Acquaragia Drom Roma incontra il mondo, ristrutturare. Prezzo Euro camino. Completano la box termoautonomo ottimo Elettro & Soul Musica Gitana Villa Ada 205.000 trattabili. proprieta’ una piscina con stato. Roma incontra il mondo, Roma incontra il mondo, Ore 22; cabina spogliatoio, lago Villa Ada Villa Ada Infoline 06 41734712; VIA CORTINA D’ MPEZZO A con funzione di irrigazione PRATI Ore 22; Ore 22; www.villaada.org In via privata ed esclusiva con pozzo artesiano. La In elegante ambiente Infoline 06 41734712; Infoline 06 41734712; appartamento con elegante villa sorge su terreno proponiamo prestigioso www.villaada.org www.villaada.org 14.8 rappresentanza affaccio di 1ha con alberi d’ alto ufficio con reception 7 Banda Corona panoramcio e assolatis- fusto e piante da frutta. vani doppi servizi open 1.8 4.8 Canzoni Romane simo ingresso salone triplo consigliata per residenza di space e archivio. Doppio Carmen Tosca Letture d’estate, 2 camere cameretta cucina ambasciata o sede societa’ accesso. Servizio di portineria. Lirica Lirica Castel Sant’Angelo abitabile 2 wc balconata date le caratteristiche di Trattative in loco. Terme di Caracalla, Terme di Caracalla, Ore 21.30; con abitabilita’ Possibilita’ . esclusivita’ . Viale Terme di Caracalla Viale Terme di Caracalla Infoline 06 6873676; terzo wc e 4a camera. VIA CASSIA GIUSTINIANA Ore 21; Ore 21; www.invitoallalettura.org Parquet in afromosia e TRASTEVERE NELVERDE Infoline 06 48160255; Infoline 06 48160255; veneziano spatolato, in- Nella splendida cornice di lar- Trilivelli salone con camino, www.operaroma.it www.operaroma.it 15.8 Fabrizio Bosso & Javier ferriate, termoconvettori , go “De Matha” proponiamo 5 camere, angolo cottura, 4 2.8 5.8 Girotto tende da sole. Completano appartamento prestigioso: servizi, taverna, 2 terrazze, Scaramouche Gianluca Falcone Duo Jazz la proprieta’ una comoda ingresso, salone doppio, patio e giardino(600mq), Jazz Cover Fred Buscaglione Villa Celimontana Jazz cantina e un grandissimo 3 grandi camere, camer- passo carrabile, 5 posti Letture d’estate, Letture d’estate, Via della Navicella box di 50mq finestrato con etta, cucina abitabile, doppi auto. Ristrutturato, allarme, Castel Sant’Angelo Castel Sant’Angelo Ore 22.15; comodo ingresso e punto servizi,ripostiglio. Parquet inferriate, doppia caldaia e Ore 21.30; Ore 21.30; Infoline 06 5897807; acqua. Si valutano proposte nelle camere, marmo zona videocitofono. Prezzo Euro Infoline 06 6873676; Infoline 06 6873676; www.villacelimontana- di acquisto superori al disimpegno, infissi legno 690.000,00 trattabili. www.invitoallalettura.org www.invitoallalettura.org jazz.com milione di euro. doppio vetro, climatizzatori, impianto elettrico certificato. ottimo per studio notarile o STUDIO MEDIATORI associato. Euro 1.500.00,00 06.3650298 - 393.7539476 34 35
  19. 19. www.dirextra.com > www.gomaster.it G O VIN N OM T ION MO ...CARRIERE DI ECCELLENZA NEL MONDO DELLE COSTRUZIONI...

×