Ponencia ultima ninos
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
438
On Slideshare
438
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2.
    • 6 milioni di abitanti
    • 43% minori di 18 anni
    • Lingue ufficiali: spagnolo e guarani
  • 3. Chi siamo?
    • COORDINACION NACIONAL DE NIÑ0S, NIÑAS
    • y ADOLESCENTES TRABAJADORES CONNATs PARAGUAY
    •  
    • Asociacion Calle Escuela
    •  
  • 4. Contesto
  • 5. I quartieri dove viviamo
  • 6. Le nostre scuole
  • 7. Le nostre tradizioni: il terere
  • 8. Le nostre tradizioni: il mate
  • 9. Tipologie di lavoro minorile
  • 10. Vendita di caramelle
  • 11.  
  • 12. I lavavetri
  • 13.  
  • 14.  
  • 15.  
  • 16.  
  • 17. Cosa facciamo per migliorare le condizioni di vita dei NATs
  • 18. I NATs si organizzano
  • 19.
    • La Convenzione sui diritti del fanciullo (1989)
  • 20. Formazione
  • 21. Doposcuola
  • 22. Doposcuola
  • 23. Doposcuola
  • 24.
    • Attivitá ricreative
  • 25. Attivitá ricreative
  • 26. Manifestiamo per il riconoscimento dei nostri diritti
  • 27. Risultati ottenuti
  • 28. La cooperativa dei lustrascarpe
  • 29. Riunione del gruppo dei lustrascarpe della stazione degli autobus
  • 30. Il lavoro comunitario: l’organizzazione delle madri
  • 31. Ritiro delle pagelle
  • 32.
    • Esercizio del diritto
    • di partecipazione (art. 12)
  • 33.
    • .
  • 34.  
  • 35.
    • Noi NATs vogliamo un mondo migliore, vogliamo che tutti possano studiare, avere una buona alimentazione, lavorare in condizioni dignitose, che ci rispettino e che ci considerino perché siamo importanti.
  • 36.