• Save
Polarion UC 2010 - Eng - Polarion in Engineering
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Polarion UC 2010 - Eng - Polarion in Engineering

  • 667 views
Uploaded on

Intervendo del Direttore Auditing e Qualità di Engineering - Ingegneria Informatica

Intervendo del Direttore Auditing e Qualità di Engineering - Ingegneria Informatica

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
667
On Slideshare
667
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. progetti servizi tecnologie Polarion in Engineering Amilcare Cazzato Direttore Auditing e Qualità Engineering Ingegneria Informatica Arezzo 5-6 Ottobre 2010
  • 2. Chi Siamo – Il Gruppo EngineeringOverview Borsa – 33.2% Soci Fondatori – 66.8%Engineering, fondata nel 1980 è leader nel settore IT inItalia. Famiglia CinagliaIl Gruppo Engineering, principalmente concentrato sul 28,88% Famiglia Amodeomercato italiano, si è evoluto gradualmente dal ruolo di 34,84%puro system integrator a fornitore di servizi e soluzioni IT Santander Investmentsintegrate, con un insieme di prodotti software proprietari e 2,08%una forte presenza nella consulenza e nell’outsourcing. Bestinver Gestion SGIIC SA 2,26%L’azienda, quotata nel 2000 alla borsa di Milano(segmento Tstar), impiega circa 6300 dipendenti e 1500 Altri < 2% 31,94%risorse esterne, con 40 sedi in Italia e 4 all’estero(Dublino, Bruxelles, S. Paolo do Brasil, Delaware - USA). Business Model Mission Il Gruppo supporta i cambiamenti delle complesse System Integration organizzazioni offrendo servizi di consulenza su Formazione – Scuola ICT processi, business e tecnologia, architetture Ricerca & Sviluppo Application integrate, servizi ad alto valore aggiunto e prodotti Maintenace Outsourcing per tutti i mercati di riferimento. PA Finanza Industria Consulenza Il Gruppo realizza soluzioni per supportare le aziende nelle scelte strategiche e operative, seguendo le tendenze di mercato e i bisogni dei clienti, Prodotti applicando i suoi 25 anni di esperienza nel settore IT 2
  • 3. ENGINEERING   INGEGNERIA   INFORMATICA     697 Milioni di Euro di Ricavi nel 2009 1400 Clienti nel mondo 100%   51%  ENGIWEB  SECURITY   SITEL   95%   100%   OVER  IT   ENGINEERING  TRIBUTI   100%   75%   ENGINEERING   ENGINEERING   SARDEGNA   INTERNATIONAL   BELGIUM   L’asse&o  societario  dopo  il  piano  di   25%   acquisizioni:   70%   100%   NEXEN   ENGITECH   Y2002:  Olive7Sanità  da  GFI   25%   Informa?que     60%   100%   75%   Y2004:  Caridata  da  Intesa  SanPaolo   ENGINEERING  DO   ENGO   ENGINEERING.IT   BRASIL   Group     Y2005:  Nuova  Trend  da  Finma?ca     ENGINEERING   100%   59.51%   65%   Y2006:  Neta  da  Etnoteam  INTERNATIONAL  INC.   Servizi  Telema4ci   Y2008:  AtosOrigin  Italia   Sicilia  e  Servizi  Venture   Siciliani   Y2008:  Xal?a  da  azionis?  priva?   3
  • 4. Miglioramento dei Processi Software The Frameworks Quagmire (www.software.org/quagmire)  ISO 9001:2000 (dal Gennaio 1994)  NATO AQAP-2110/160 (dal Dicembre 1996)  Sw-CMM lev.2 - Febbraio 2005  Assessment CMMi lev.3 – (Ottobre 2007 e Ottobre 2010) 4
  • 5. CMMi : cos’è Capability Maturity Model Integration (CMMI)  È una metodologia per modellare, definire e misurare la maturità dei processi usati dalle organizzazioni che sviluppano sistemi software  Creata ad inizio anni ’90 dal Software Engineering Institute (SEI) della Carnegie Mellon University (CMU)  Su richiesta del U.S. Department of Defense, Office of the Under Secretary of Defense for Acquisition, Technology, and Logistics  Allo scopo di valutare e certificare le aziende fornitrici di servizi e prodotti software. 5
  • 6. CMMI – rappresentazione stagedCapability (qualità attesa dei risultati di un processo) Maturity (capacità digarantire la qualità dei prodotti in uscita dai processi) Model Focus su un processo continuo di miglioramento Optimising 5 Qta.ly Managed 4 Processi misurati e controllati Defined 3 I progetti applicano processi omogenei, documentati e manutenuti dall’organizzazione La parole chiave è Managed “Omogeneità” 2 Progetti in grado di ripetere compiti preventivamente definiti La parole chiave è Initial “Replicabilità” 1 Processi non prevedibili e scarsamente controllati La parole chiave è “Eroismo” Livelli di Maturità 6
  • 7. Struttura del Modello CMMI Livello di MaturitàProcess Area Process Area Process Area Specific Goals Generic Goals Common FeaturesCommittment Ability to Directing Verification to Perform Perform Implementation Specific Practices Generic Practices 7
  • 8. CMMi : perché & obiettivi PER MIGLIORARE I PROFITTI"   Riconoscimento esterno "   Efficacia interna  La certificazione CMMi è fattore   I progetti possono distintivo nel mercato IT sistematicamente raggiungere i  Il certificato CMMi è applicato a propri obiettivi utilizzando tutte le divisioni di Enginnering processi che sono:   ben assimilati in azienda e  In Italia la certificazione CMMi è ristretta a poche aziende ripetibili   misurati e migliorati 8
  • 9. CMMi : organizzazione EPG – Engineering Process Group  Composto da persone che conoscono approfonditamente l’azienda  Ha autorevolezza e credibilità necessarie per facilitare il “cambiamento”  Possiede esperienza consolidata sulle tecniche di ingegneria del software e sui modelli SPI  Governa il progetto di miglioramento  Identifica e progetta le soluzioni che lo implementano  Facilita e controlla la sperimentazione su Progetti Pilota, e la successiva diffusione 9
  • 10. Implementazione: progetti pilota 10
  • 11. Infrastruttura: schema generale Portale (OSS) Browser Content Management Tool di Tool Stime Anagrafica Progetti Pianificazione (Client) Gestione del Rischio Consuntivi Stime C.M. Cliente Anagrafica Progetti, Rischi Polarion Progetti Requisiti, Test, Anomalie, RischiIssue Log, SCM, Live Plan Stime Consuntivi Anagrafiche Az. Spago4Q Applicazioni Aziendali 11
  • 12. Il Portale dei Progetti 12
  • 13. Polarion: Copertura Processi  REQM Requirements Management  CM Configuration Management  PP Project Planning  PMC Project Monitoring and Control  PPQA Process and Product Quality Assurance  MA Measurement and Analisis  RD Requirements Development  TS Tecnical Solution  PI Product Integration Liv. 2  VER Verification Liv. 3  VAL Validation  IPM Integrated Project Management  DAR Decision Analysis and Resolution 13
  • 14. Polarion: Copertura Processi PP PPQA PMC/IPM PI REQM MA RD TS CM DAR VER/VALOPF OT OPD RSKM 14
  • 15. 15
  • 16. Polarion: Tailoring CMMiRequisito AnalisiTest ProgettazioneAnomalia RealizzazioneChange RequestAttivitàIssue 16
  • 17. Polarion: Tailoring CMMi Funzionale Di Qualità Di Performance Di Sistema Livello di Servizio Tempo Ambientale Impegno Vincolo Sicurezza Interfaccia Dati User Layout AltroValidaz.Documentaz. CertoValidazione Software ValidabileMetrica ConsistenteAltro Tracciabile Non Valutabile Non Applicabile 17
  • 18. Polarion: Tailoring CMMi Contratto Fattibilita_ContrattoNon riproducibile Organizzazione_Conduz Project ManagemGià chiuso Stima_Pianificazione Infrastruttura_Tecnica ConfigurazioneCome da requisito Predisposiz. AmbienteDoppio Progettazione_Soluzione RequisitiGià documentato Formazione_Utente Progettazione Requisiti_Mancanti Realizzazione Requisiti_Errati Configurazione_Docum Test Rilascio Configurazione_SW Collaudo Programma_Errato Esercizio Documentazione Riesami_Progetto Interfaccia …. …… 18
  • 19. Polarion: Tailoring CMMi 19
  • 20. Polarion: Tailoring CMMiReq. C.R. An. Prog. Real. Test Anom. 20
  • 21. Polarion: Tailoring CMMi Req.1 Req.2Req.1.1 Req.1.2 Req.2.1 Req.2.2 Req.2.3 An. Test An. Prog. Prog. Real. Anom. Test Real. Real. Real. Anom. Test Test Test Anom. Test Anom. Anom. 21
  • 22. Polarion: Tailoring CMMi 22
  • 23. Polarion: Tailoring CMMi 23
  • 24. Polarion: Tailoring CMMi 24
  • 25. 25
  • 26. 26
  • 27. 27
  • 28. 28
  • 29. Polarion: Tailoring CMMi  Collegamento con i documenti di analisi, progettazione, ecc, presenti nel Content Management del portale di progetto  Collegamento con gli item del repository SVN creati o modificati durante le attività di realizzazione, la correzione di anomalie, ecc. 29
  • 30. Polarion: Tailoring CMMiLe gradazioni di colori dal verde al rosso seguono gli stati possibili dei diversi work items 30
  • 31. Polarion: Tailoring CMMi 31
  • 32. Conclusioni 32
  • 33. 33
  • 34. Polarion: Tailoring DAQ 34
  • 35. Polarion: Tailoring DAQ 35
  • 36. Work-Flow di un Riesame e di un RilievoGli stati che un Riesame può assumere sono rappresentati dalla figura Figura 2‑3. 36
  • 37. 37
  • 38. RiferimentiGRAZIE PER L’ATTENZIONE Ing. Amilcare Cazzato Amilcare.Cazzato@eng.it www.eng.it 38