0
Progetto Parlamento
Elettronico M5S
CONFERENZA STAMPA
LANCIO
10 luglio 2013
10 LUGLIO 2013
IN ITALIA PARTE IL PARLAMENTO ELETTRONICO
“Il nome in codice è Parlamento Elettronico e nelle prossime sett...
“Anticipiamo subito che l’intuizione avuta dal leader del M5S, se andasse in porto e riscontrasse
una reale diffusione, av...
L'intelligenza collettiva e' una teoria che descrive il tipo di
intelligenza condivisa o di gruppo che emerge dalla
collab...
E' possibile per un normale cittadino poter
scrivere una proposta di legge.
Discuterla.
Votarla in rete.
E vederla diventa...
LA DEMOCRAZIA LIQUIDA E' REALTA'
Il M5S vuole superare gli attuali limiti della democrazia
rappresentativa, coinvolgendo a...
DA OGGI SIAMO ONLINE
M5S ELECTRONIC PARLIAMENT v1
www.parlamento
5stelle.com
M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
...il nostro passo oltre le Colonne d'Ercole...
Abbiamo modificato il codice di
LiquidFeedback.
Abbiamo espanso il suo cuo...
DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO
OBIETTIVI:
- Elaborare una piattaforma completa di eDemocracy per il M5S
per coinvolgere...
M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
LA STRUTTURA
DUE ASSEMBLEE:
Una per le decisione interne del M5S
Una per le proposte di legge, gli
emendamenti, le mozioni...
Consiglio
Regionale
Gruppi di
lavoro tematici
Parlamento elettronico
Commissioni
parallele
CITTADINI
PROPOSTE
DI LEGGE,
in...
CARATTERISTICHE PRINCIPALI (1 di 3)
SOFTWARE LIBERO E GRATUITO
Il codice e' completamente open source e viene fornito grat...
CARATTERISTICHE PRINCIPALI (2 di 3)
EVOLUZIONE DEL CODICE SORGENTE DI LIQUID FEEDBACK
Struttura migliorata e piu' compless...
CARATTERISTICHE PRINCIPALI (3 di 3)
SICUREZZA AUMENTATA ENORMEMENTE
Infrastruttura di sicurezza enormemente potenziata ris...
AKOMA NTOSO
FORMATO DEI DOCUMENTI ADOTTATO DAL SENATO
da Febbraio 013 come standard comune per i
documenti parlamentari, l...
AT4AM for All
AT4AM for All e' la versione open source di AT4AM, lo strumento web sviluppato
dalla Direzione Generale dell...
TEAM DI LAVORO
LAZIO
20 sviluppatori volontari.
5 sotto gruppi di lavoro per task e competenze:
Grafica e SVG, Design e su...
COSA SUCCEDE OGGI -10-03-13-
● Il portale WWW.PARLAMENTO5STELLE.COM e' online ADESSO
●
Aperte le iscrizioni per i primi 10...
DIFFUSIONE PARLAMENTO ELETTRONICO
FASE 1 Lazio
5.536.292 abitanti
661.865 elettori M5S
FASE 2 Lombardia
9.759.209 abitanti...
PRIMO TEST REALE CON PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE
Utilizzeremo la bozza di una proposta di legge per lo spettacolo dal vivo...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Conferenza Stampa Diapositive Lancio Parlamento Elettronico M5S di Davide Barillari

207

Published on

Conferenza Stampa Diapositive Lancio Parlamento Elettronico M5S di Davide Barillari

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
207
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Conferenza Stampa Diapositive Lancio Parlamento Elettronico M5S di Davide Barillari"

  1. 1. Progetto Parlamento Elettronico M5S CONFERENZA STAMPA LANCIO 10 luglio 2013
  2. 2. 10 LUGLIO 2013 IN ITALIA PARTE IL PARLAMENTO ELETTRONICO “Il nome in codice è Parlamento Elettronico e nelle prossime settimane trasformerà l’Italia nel più avanzato laboratorio di democrazia digitale del pianeta” WIRED, 2/7/13
  3. 3. “Anticipiamo subito che l’intuizione avuta dal leader del M5S, se andasse in porto e riscontrasse una reale diffusione, avrebbe una portata quasi rivoluzionaria sulla stessa democrazia rappresentativa” Termometro politico, 27/6/13 10 LUGLIO 2013 IN ITALIA PARTE IL PARLAMENTO ELETTRONICO
  4. 4. L'intelligenza collettiva e' una teoria che descrive il tipo di intelligenza condivisa o di gruppo che emerge dalla collaborazione e dalla competizione di molti singoli. INSIEME possiamo trovare la MIGLIORE soluzione. 10 LUGLIO 2013 IN ITALIA PARTE IL PARLAMENTO ELETTRONICO
  5. 5. E' possibile per un normale cittadino poter scrivere una proposta di legge. Discuterla. Votarla in rete. E vederla diventare una vera e propria legge ? NOI DEL MOVIMENTO 5 STELLE SIAMO PRONTI. Sara' pronta anche l'Italia ?
  6. 6. LA DEMOCRAZIA LIQUIDA E' REALTA' Il M5S vuole superare gli attuali limiti della democrazia rappresentativa, coinvolgendo attivamente e per la prima volta i cittadini italiani nell'intero processo legislativo.
  7. 7. DA OGGI SIAMO ONLINE M5S ELECTRONIC PARLIAMENT v1 www.parlamento 5stelle.com
  8. 8. M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  9. 9. ...il nostro passo oltre le Colonne d'Ercole... Abbiamo modificato il codice di LiquidFeedback. Abbiamo espanso il suo cuore. Abbiamo migliorato enormemente l'interfaccia utente, la sicurezza, le funzioni, l'integrita' dei dati, l'editor interno... e molto altro ancora ! Il progetto e' chiamato “PARLAMENTO ELETTRONICO M5S”: da oggi e' ONLINE Ogni normale cittadino puo' ora scrivere una legge, in un formato standard con verifiche legali, condividerla in rete e poi portarla direttamente nella struttura legislativa, grazie ai portavoce del MoVimento 5 Stelle.
  10. 10. DESCRIZIONE GENERALE DEL PROGETTO OBIETTIVI: - Elaborare una piattaforma completa di eDemocracy per il M5S per coinvolgere tutti gli iscritti certificati al MoVimento 5 Stelle nelle fasi decisionali interne (realizzazione di un organo democratico deliberativo online del M5S). -Realizzare il primo progetto di democrazia diretta in Italia per fornire ai cittadini la possibilita' di partecipare attivamente nel processo legislativo, attraverso la scrittura o la modifica di proposte di legge. - Avviare un canale web diretto per massimizzare il rapporto fra portavoce eletti nelle istituzioni, ad ogni livello, e meetup/attivisti/cittadini - Influenzare istituzioni, altre organizzazioni politiche e altri paesi europei per diffondere la cultura dell'open source e le pratiche di democrazia diretta elettronica per garantire trasparenza e partecipazione dei cittadini nei processi legislativi e decisionali
  11. 11. M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  12. 12. M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  13. 13. LA STRUTTURA DUE ASSEMBLEE: Una per le decisione interne del M5S Una per le proposte di legge, gli emendamenti, le mozioni, le interpellanze e gli ordini del giorno. VOTANTI : Gli iscritti certificati al MoVimento 5 Stelle da un determinato numero di mesi. DIRITTI : Hanno diritto a proporre, discutere e a votare tutte le decisioni, le iniziative e i regolamenti interni del MoVimento 5 Stelle Lazio. VOTANTI : Tutti i cittadini italiani residenti nell'area geografica (regione) e maggiorenni. DIRITTI : Hanno diritto a proporre, discutere e a votare sulle questioni di pertinenza regionale (proposte di legge, interrogazioni, interpellanze, mozioni, ecc).
  14. 14. Consiglio Regionale Gruppi di lavoro tematici Parlamento elettronico Commissioni parallele CITTADINI PROPOSTE DI LEGGE, interrogazioni, mozioni, interpellanze, ordini del giorno DA ALTRE FORZE POLITICHE PROPOSTE DI LEGGE, interrogazioni, mozioni, interpellanze, ordini del giorno DA CITTADINI E MEETUP M5S DEMOCRAZIA DIRETTA “dall' alto” I cittadini potranno leggere, emendare, votare ogni proposta PRIMA della discussione del testo in aula. Le loro proposte saranno portate in Consiglio Regionale. “dal basso” I cittadini (e meetup m5s, associazioni, comitati, ecc) potranno proporre e votare LORO proposte che saranno portate direttamente in consiglio grazie ai portavoce M5S. LA VOTAZIONE SARA' VINCOLANTE PER L'M5S ART.1 Costituzione: LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO
  15. 15. CARATTERISTICHE PRINCIPALI (1 di 3) SOFTWARE LIBERO E GRATUITO Il codice e' completamente open source e viene fornito gratuitamente a tutti i cittadini - strumento sviluppato da volontari M5S senza alcun fine di lucro - nessun costo per il cittadino GARANZIA DI ALTA STABILITA' DELLA PIATTAFORMA Liquid Feedback V2 come motore centrale Alta conoscenza del prodotto all'interno del M5S (utilizzato da anni da oltre 30 meetup) Supporto della community per la risoluzione di bug e anomalie PORTABILITA' ESTESA A TUTTI I LIVELLI - Portabile su tutte le piattaforme, sviluppato soprattutto per smartphone e tablet - Obiettivo principale: utilizzare la piattaforma agli infopoint per strada, fra i cittadini INTERFACCIA UTENTE SEMPLICE ED ALTAMENTE INTUITIVA Interfaccia di estrema facilita' per coinvolgere gli over 50 - Interfaccia pulita e altamente intuitiva, completamente rinnovata rispetto a Liquid Feedback - Bottoni grandi e chiaramente esplicativi - Utilizzo di grafica per evidenziare ogni fase del processo di democrazia liquida INTEGRAZIONE CON SOCIAL NETWORKS integrazione con twitter e facebook M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  16. 16. CARATTERISTICHE PRINCIPALI (2 di 3) EVOLUZIONE DEL CODICE SORGENTE DI LIQUID FEEDBACK Struttura migliorata e piu' complessa - maggiori fasi di votazione - inserimento di pareri da parte di commissioni tecniche competenti - revisione delle regole di voto e dei quorum EDITOR INTERNO POTENZIATO E AGGIUNTI TEMPLATES - template per guidare gli utenti nella scrittura delle leggi, con automatismi - utilizzo di standard legislativi Akoma Ntoso - editor AT4AM per gli emendamenti - Possibilita' per i cittadini di scrivere: proposte di legge, interrogazioni, mozioni ed interpellanze DISPONIBILITA' DI UN TEAM DI SVILUPPO PER MIGLIORAMENTI FUTURI - sviluppatori M5S stanno procedendo al miglioramento dell'attuale versione con nuove funzioni che verranno rilasciate nelle prossime releases MASSIMA SCALABILITA' E POTENZA DI CRESCITA DEL CARICO - utilizzo di server virtuali in previsione di una forte estensione del numero di utenti REALIZZATO PER ESTENDERLO AD ALTRI LIVELLI ISTITUZIONALI - strumento realizzato per la Regione ma configurabile per altri livelli istituzionali: Parlamento, Comune, Municipio (next release) M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  17. 17. CARATTERISTICHE PRINCIPALI (3 di 3) SICUREZZA AUMENTATA ENORMEMENTE Infrastruttura di sicurezza enormemente potenziata rispetto a Liquid Feedback - autenticazione two-factor e certificazione dei soli utenti reali - i controllori sono i cittadini stessi: segnalazione anomalie da parte degli utenti - controllo geografico della connessione dell'utente con segnalazione possibili anomalie - verifica anti-phishing bidirezionale MASSIMA INTEGRITA' DEI DATI Sicurezza e integrita' dei dati - Dati scaricabili da parte di ogni utente - database pubblico, duplicabile e controllabile in ogni momento per individuazione istantanea di qualsiasi manomissione - Verifica anomalie da modifica impropria dei dati - nessuna moderazione ne' possibilita' degli amministratori di modificare i dati TRASPARENZA NEL SISTEMA DI VOTAZIONE - tutti voti palesi e verificabili - divieto di anonimato nelle proposte e trasparenza nei conflitti di interesse - possibilita' di delega tematica e temporanea, revocabile in qualsiasi momento - utilizzo del metodo Schulze per soddisfare il maggior numero di utenti e coinvolgere le minoranze M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  18. 18. AKOMA NTOSO FORMATO DEI DOCUMENTI ADOTTATO DAL SENATO da Febbraio 013 come standard comune per i documenti parlamentari, legislativi e giudiziari. Tutti i documenti pubblicati sul sito del Senato sono disponibili, oltre che nei formati HTML, PDF e ePUB anche in XML, usando uno schema conforme Akoma Ntoso. Il Senato italiano, sulla scia del Parlamento europeo, e' entrato nel crescente numero di parlamenti che supportano Akoma Ntoso per la gestione più efficace delle informazioni e la conservazione a lungo termine dei documenti formali. Akoma Ntoso e' il risultato degli sforzi dell'Africa i-Parliaments Action Plan realizzare uno standard comune per l'interscambio di documenti legali, tra istituzioni e paesi, per costruire sulle opportunità offerte dagli standard aperti, che mira a sostenere lo sviluppo di servizi di informazione parlamentare e legislativa di alto valore. http://www.akomantoso.org IL PARLAMENTO ELETTRONICO M5S USA LO STANDARD AKOMA NTOSO PER SCRIVERE LE LEGGI (in collaborazione con l'Università di Bologna)
  19. 19. AT4AM for All AT4AM for All e' la versione open source di AT4AM, lo strumento web sviluppato dalla Direzione Generale dell'Innovazione Tecnologica del Parlamento Europeo e utilizzato dai deputati per introdurre emendamenti sulle proposte della Commissione Europea. AT4AM for All è messo a disposizione dei cittadini e delle istituzioni per emendare testi in XML Akoma Ntoso. AT4AM è lo strumento di authoring per gli emendamenti utilizzato con grande successo presso il Parlamento europeo dal febbraio 2010 dai membri e dai loro assistenti, e anche dai consulenti dei gruppi politici per creare e presentare emendamenti sulle proposte della Commissione europea e del Consiglio dell'Unione europea, e le relazioni delle commissioni parlamentari. AT4AM è il primo sistema del futuro flusso di lavoro degli emendamenti basato su XML. Rispetto al precedente sistema basato su Word, i grandi vantaggi di AT4AM sono una migliore qualità delle modifiche, un processo più semplice e veloce di creazione, condivisione, presentazione, registrazione, ordine e verifica degli emendamenti incentrati su contenuti e non più sulla formattazione. http://www.at4am.org IL PARLAMENTO ELETTRONICO M5S USA L'EDITOR AT4AM PER EMENDARE LE LEGGI
  20. 20. TEAM DI LAVORO LAZIO 20 sviluppatori volontari. 5 sotto gruppi di lavoro per task e competenze: Grafica e SVG, Design e supervisione, User certification protocols, Supporto HW, Testing e Q/A 3 team di sviluppo (ALPHA, BETA, GAMMA) con relativi team leader. Emanuele Sabetta, Alessandro Caputo, Pierangelo Mancusi, Andrea Ravasio, Massimiliano Ciccazzo, Arianna Festa, Massimiliano Vuono, M.A., Vito Gisone, Vincenzo Maisano, A. "T." N., Andrea Panella, Antonella Russo, C. C., Alessandro Gentile, M. S., Aldo Grandoni, V.M.T., D. M., D. D.B. LOMBARDIA 20 volontari divisi in 4 sottogruppi per la fase 2 (estensione Lombardia) coordinati da Alex Curti SICILIA volontari per la fase 3 (estensione Sicilia) coordinati da Giancarlo Cancelleri
  21. 21. COSA SUCCEDE OGGI -10-03-13- ● Il portale WWW.PARLAMENTO5STELLE.COM e' online ADESSO ● Aperte le iscrizioni per i primi 1000 utenti ● Oggi vengono ordinati i primi 1000 OTPs, seguiranno ordinazioni maggiori (stimati 10000) ● Partenza del parlamento elettronico per il Lazio, la Lombardia e la Sicilia ● Inizio inserimento atti legislativi del Lazio e della Lombardia ● Attivazione form online per candidature commissioni tecniche ● Assunzione persone dedicate allo sviluppo del progetto ● Il team di sviluppo entra nella fase BETA INIZIO TEST SU LARGA SCALA obiettivo iniziale 1000 utenti prossimo obiettivo: 30001 utenti
  22. 22. DIFFUSIONE PARLAMENTO ELETTRONICO FASE 1 Lazio 5.536.292 abitanti 661.865 elettori M5S FASE 2 Lombardia 9.759.209 abitanti 782.007 elettori M5S FASE 4 tutte le altre regioni 60.870.745 abitanti 8.689.458 (elettori M5S camera) ? LA PIATTAFORMA CRESCERA' PROPORZIONALMENTE RISPETTO AL NUMERO DI CITTADINI COINVOLTI ATTUALMENTE NON E' PREVISTA L'ESTENSIONE A LIVELLO NAZIONALE FASE 3 Sicilia 4.999.932 abitanti 368.006 elettori M5S
  23. 23. PRIMO TEST REALE CON PROPOSTA DI LEGGE REGIONALE Utilizzeremo la bozza di una proposta di legge per lo spettacolo dal vivo elaborata da un gruppo di lavoro di associazioni di operatori dello spettacolo (Agis, Atcl, Comitato per lo Spettacolo dal Vivo, C.Re.S.Co., Voglia di Teatro, AIAM, Cultura Bene Comune, Feditart, Assomusica, Anesv, ENC, FNAS) Abbiamo scelto volutamente una proposta di legge non completa, che puo' essere migliorata e affinata grazie all'intelligenza collettiva della rete. M5S ELECTRONIC PARLIAMENT - RELEASE 1.0 PREVIEW
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×