ChiesaProtestante

899 views
819 views

Published on

Published in: Spiritual
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
899
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
586
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

ChiesaProtestante

  1. 1. Di
  2. 2. in generale, insieme di modifiche che vogliono migliorare una situazione, una società, una religione. In particolare si intende il movimento religioso ispirato da Martin Lutero che portò alla separazione dei cristiani protestanti dai cristiani cattolici Nel sedicesimo secolo d.C. (1500) In Europa Per rinnovare alcune tradizioni della chiesa che avevano perso il loro fondamentale legame con il vangelo.
  3. 3. I sacerdoti erano poco istruiti e non conoscevano molto bene la dottrina cristiana / alcuni sacerdoti si sposavano o si univano alle donne anche se era vietato per loro / La Chiesa possedeva molti terreni e molti beni in tutta Europa. La rendita di questi possedimenti veniva utilizzata dal Clero per rendere più comoda e piacevole la propria vita, invece di usarla per assistere i poveri, mantenere le scuole e i malati / I Vescovi non. Il potere del papa di interferire nei loro affari / I principi tedeschi non volevano dare più parte delle tasse che essi riscuotevano al papa / La “questione delle indulgenze” (che consistono nel perdono dei peccati a chi fa offerta alla Chiesa): il Papa affermava di avere il potere di annullare le pene del purgatorio in cambio di un’opera buona compiuta su richiesta della Chiesa.Alcuni papi utilizzavano questo potere per arricchirsi, vendendo a caro prezzo le indulgenze, e senza accertarsi dell’effettivo compimento dell’opera buona.
  4. 4. • Martin Lutero (1483-1545)era un monaco agostiniano tedesco. Nel 1511 andò a Roma e e rimase colpito dalla sua vita “poco cristiana” di gran parte del Clero e si pose molti interrogativi come: “E’ giusto che il Papa ed i Vescovi vivano nelle ricchezze senza occuparsi dei loro fedeli?” “E’ giusto che il Papa ed i Vescovi si occupino così tanto degli affari politici ed economici, solo per rendere la chiesa più ricca e potente?”.Tornato in patria, cerco le risposte ai suoi dubbi nella bibbia e formulò i seguenti
  5. 5. • Il principio del “libero esame”: • 1) La verità sta solo nella Bibbia ed ogni cristiano può interpretare le Sacre Scritture seguendo la sua coscienza ( non serve e non ha alcun senso l’interpretazione ufficiale della Chiesa) • 2) Il Papa non è infallibile perché è un uomo che può sbagliare. • 3) Il principio della salvezza per mezzo della “ sola fede”, che toglie ogni valore alle opere buone e alle pratiche religiose ( preghiere, messe … ) per ottenere la salvezza. • 4) “Pecca fortemente, ma credi ancor più fortemente se vorrai salvarti!” • 5) Dio salva in modo imperscrutabile: solo Lui saprà chi, come, dove, quando perché… • 6) Il rifiuto della Chiesa come istituzione di origine divina e quindi immutabile ( che prende decisioni che tutti i cristiani devono seguire…) : Lutero propone, invece, una Chiesa di origine umana che può, quindi, subire trasformazioni e che deve essere sottomessa allo Stato. Lutero rifiuta l’autorità assoluta della Chiesa. • 7) La negazione del valore di sacramenti. Lutero propose di riconoscerne solo due: il Battesimo e la Cena ( l’eucaristia),poiché solo essi vennero istituiti direttamente da Gesù.
  6. 6. • Il 31 ottobre 1517, Lutero affisse al portale del Duomo di Wuttemberg ben 95 di questi argomenti (tesi), attraverso i quali egli esponeva le sue nuove idee, e manifestava apertamente le sue critiche al cattolicesimo. In seguito, nel 1520, Papa Leone X, in una lettera, ordinò a Lutero di ritrattare ( cioè di rivedere e ridimensionare) il suo pensiero, ma il monaco non lo fece. Il Papa emanò allora per Lutero una bolla di scomunica ( scomunicare= togliere dalla comunione con la Chiesa), che quest’ultimo si affrettò a bruciare in piazza. Lutero venne condannato anche dall’ imperatore Carlo V, che era cattolico e che diede a chiunque la licenza di ucciderlo. Così avvenne lo scisma protestante vero e proprio ( Lutero si “ staccò” dalla Chiesa cattolica dando origine a quella protestante).
  7. 7. • Non è facile riassumere in poche righe la dottrina dei protestanti, anche perché attualmente essi sono suddivisi in molteplici correnti tra cui ad esempio: Si chiamano così poiché essi riconoscono ‘istituzione di presbiteri ( sacerdoti) ma non quella degli altri elementi della gerarchia ecclesiale. sono chiamati così perché essi amministrano il battesimo soltanto agli adulti. loro fondatore fu un certo John Wesley. Non hanno una dottrina ben definita, ma per loro ciò che è importante è cristianizzare il ma per loro ciò che è importante è cristianizzare il mondo moderno
  8. 8. • Non accettano i seguenti sacramenti: Matrimonio, Cresima, Ordine,Penitenza, Unzione degli infermi. Dei sacramenti accettano solo il Battesimo e la “Cena”, che corrisponde più o meno all’Eucaristia, anche se secondo loro, nella particola di pane consacrato, non c’è la reale presenza di Gesù, ma solo il suo ricordo. • Non accettano l’autorità dei Vescovi e del Papa, e neanche l’organizzazione gerarchica di Roma. • Considerano i fedeli tutti “ uguali”, diversificandoli solo per determinate mansioni che sono tenuti a svolgere. • Ci sono ad esempio i “pastori” che si occupano della guida della comunità, ma questo non impedisce loro di dare vita ad una famiglia sposandosi ed avendo figli. • Essi danno molta importanza allo studio della Sacra Scrittura, che è compito di ogni fedele, da solo. • Non credono in Maria. La sua immagine non è né pregata né venerata in alcun modo.
  9. 9. • Il capo della Chiesa anglicana è la Regina. Una tra le autorità religiose riconosciute è l’arcivescovo di Canterbury. • La Chiesa anglicana si distingue ( in base alle somiglianze con la dottrina cattolica o protestante) in: • High Church ( Chiesa alta, con una forte componente organizzativo- dottrinale simile al Cattolicesimo). • Low Church ( Chiesa bassa, molto vicina al Protestantesimo). • Broad Church ( ampia, un mix di entrambe). • Gli anglicane attribuiscono in generale una grande importanza alla coscienza. Seguire la coscienza è per loro seguire la voce di Dio.

×