Istituto Giorgio VasariFigline Valdarno - FirenzeA cura diFischietti Eliana, Bartolozzi Alessandra,Ceccherini Laura, Mirt ...
PresentazioneItinerario del Valdarno Superiore
Il Valdarno SuperioreIl Valdarno superiore è un`ampia zona dellaToscana che si estende tra le province diFirenze e di Arez...
Rignano sullArnoRignano nasce intorno ad un attraversamento fluviale e si sviluppa sullacollina soprastante. Il territorio...
La pieve di San Lorenzo a Miransù,viene ricordata fra le pievi confermateal vescovo di Fiesole nel 1103.La Chiesa di San P...
Incisa ValdarnoIl comune di Incisa Valdarno si trova sulla riva sinistra dellArno, a sud-estdella provincia di Firenze, in...
Il territorio di Incisain Val dArno è riccodi luoghi darte,risalenti allepocamedioevale, legati ailuoghi di culto.Lex Piev...
ReggelloIl territorio reggellese è prevalentemente collinare, caratterizzato da vigneti eoliveti. Inizialmente chiamato Ca...
La Pieve di CasciaFra il V ed il VI secolo fuprobabilmente edificata unaprima pieve paleocristianaladdove si trovava il ce...
Figline ValdarnoFiglino Valdarno è il primo comune del Valdarno Superiore fiorentino.Il nome della città deriva da un nome...
La città di Figline Valdarno hadato i natali al filosofoMarsilio Ficino (1433-1499).Tra le numerosemanifestazioni che sisv...
Tra i monumenti di maggiore rilievoa Figline Valdarno troviamo:La Collegiata di Santa MariaLa Chiesa di San FrancescoIl Pa...
Pian di ScòIl Comune di Pian di Scò si estende sulle pendici del Pratomagno, tra Arezzoe Firenze. Il territorio è diviso i...
Caratteristica paesaggistica unica è la presenza nella frazione Faelladi calanchi o balze, dai tipici riflessi rossastri, ...
Possiamo visitare :La Chiesadi Santa Maria a ScòCappella di Casabiondo
Castelfranco di SopraCastelfranco di Sopra si trova sullantica strada dei Setteponti, ai piedi delPratomagno. Tutt‘ intorn...
Da poter visitare:La TorreLa Chiesa di San Filippo NeriPiazza Vittorio EmanueleLa Chiesa parrocchiale
San Giovanni ValdarnoSan Giovanni Valdarno è situato a metà strada tra Firenze ed Arezzo, inprossimità del casello autostr...
Infatti il Museo della Basilica,Palazzo dArnolfo, la Chiesa di SanLorenzo e Casa Masaccio, sono soloalcune delle più impor...
Terranuova BraccioliniTerranuova Bracciolini è uno dei paesi raggiungibili uscendo dal caselloautostradale del Valdarno. V...
Chiesa di San Biagio ai MoriOratorio di San Benedetto
MontevarchiMontevarchi è uno dei maggiori centri commerciali della vallata, con ottimiristoranti, enoteche di alta qualità...
La Collegiata di San Lorenzo Chiesa di Santa Maria al Giglio
Prodotti tipicidelValdarnoSuperiore
Il Fagiolo ZolfinoMito dell’agricoltura e della gastronomiatoscana, il fagiolo Zolfino è un prodottotipico della area alda...
LolioL olivicoltura è senza dubbiouna delle più tipiche coltureagricole del Valdarno Superiore.Essa genera un olio moltopr...
Il Pane ToscanoLimportanza del pane nella culturatoscana è testimoniata da tanti segnilasciati nel corso dei secoli: in tu...
Stufato alla SangiovanneseLo stufato alla Sangiovannese è un Piattotipico del Valdarno preparato perfesteggiare San Giovan...
Nana coi SedaniIl piatto tradizionale della cucina figlineseè la "Nana (anatra) con i sedani",preparato solitamente in occ...
La Schiacciata alla FiorentinaLa Schiacciata alla FiorentinaLa Schiacciata alla FiorentinaLa schiacciata alla fiorentina è...
Cavallucci e Fantocce della BefanaE tradizione antica del Valdarno edi Montevarchi in modo particolare,che tutti i bimbi r...
A questo punto non ci restache augurare a tutti Voiun buon viaggiotra i nostri paesaggi ei sapori di questoprezioso territ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Presentazione itinerario del valdarno superiore per blog

326 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
326
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
28
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Presentazione itinerario del valdarno superiore per blog

  1. 1. Istituto Giorgio VasariFigline Valdarno - FirenzeA cura diFischietti Eliana, Bartolozzi Alessandra,Ceccherini Laura, Mirt Melania5°AT
  2. 2. PresentazioneItinerario del Valdarno Superiore
  3. 3. Il Valdarno SuperioreIl Valdarno superiore è un`ampia zona dellaToscana che si estende tra le province diFirenze e di Arezzo lungo il corsodell`Arno, il fiume più importante dellaToscana e dell`Italia centrale. Il Valdarnosuperiore è suddiviso nei comuni di Rignanosull`Arno, Incisa Valdarno, FiglineValdarno, Pian di Scò, Castelfranco di sopra,San Giovanni Valdarno, TerranuovaBracciolini, Montevarchi.Il territorio, pianeggiante nelle vicinanze dell’Arno, si presenta in morbidecolline sul lato orientale. Tutta l’area ha grande interesse naturalistico epaesaggistico : sia il fondovalle che le colline sono ricoperte da vigneti e oliveti,mentre risalendo verso gli spartiacque si incontrano boschi, in particolare lequerce, castagni e faggi.
  4. 4. Rignano sullArnoRignano nasce intorno ad un attraversamento fluviale e si sviluppa sullacollina soprastante. Il territorio è coperto dalle colline che salgono verso ilS. Donato, uno dei più antichi itinerari di collegamento tra Firenze e ilValdarno Superiore.
  5. 5. La pieve di San Lorenzo a Miransù,viene ricordata fra le pievi confermateal vescovo di Fiesole nel 1103.La Chiesa di San Pietro inPerticaiacostruita fin dal 1066.La Pieve di San Leolino
  6. 6. Incisa ValdarnoIl comune di Incisa Valdarno si trova sulla riva sinistra dellArno, a sud-estdella provincia di Firenze, in prossimità del casello autostradale A1 Incisa.Il nome sarebbe riferibile ad una particolare caratteristica dellArno, ovveroal accumulo di rocce, che in latino venivano definite "saxa incisa".
  7. 7. Il territorio di Incisain Val dArno è riccodi luoghi darte,risalenti allepocamedioevale, legati ailuoghi di culto.Lex Pieve di San Vito a LoppianoLa Chiesa dei Santi Cosmae Damiano al Vivaio,
  8. 8. ReggelloIl territorio reggellese è prevalentemente collinare, caratterizzato da vigneti eoliveti. Inizialmente chiamato Castelvecchio di Cascia, Reggello nasce come luogodi mercato tra la via del Casentino e la Cassia Vetus (attualmente chiamataStrada dei Setteponti). Solo nel 1773 grazie ad un provvedimento legislativo delGranduca Leopoldo nasce la comunità di Reggello.
  9. 9. La Pieve di CasciaFra il V ed il VI secolo fuprobabilmente edificata unaprima pieve paleocristianaladdove si trovava il centroreligioso del “Pagus Romano“infatti, pur non disponendo ditestimonianze archeologiche,sappiamo che le pievi più arcaichesono tutte dedicate o a SanPietro o alla Madonna.
  10. 10. Figline ValdarnoFiglino Valdarno è il primo comune del Valdarno Superiore fiorentino.Il nome della città deriva da un nome composto dal latino "figulinae" con ilsignificato di "bottega del vasaio o cava dargilla" e dalla specificazione"Valdarno" assunta nel 1863.
  11. 11. La città di Figline Valdarno hadato i natali al filosofoMarsilio Ficino (1433-1499).Tra le numerosemanifestazioni che sisvolgono periodicamente aFigline Valdarnosegnaliamo qui iltradizionale "Palio di SanRocco" che si tieneannualmente la primadomenica di Settembre eprevede un corteo storicoper le vie cittadine e unacorsa di cavalli in cuigareggiano le contrade delcomune.
  12. 12. Tra i monumenti di maggiore rilievoa Figline Valdarno troviamo:La Collegiata di Santa MariaLa Chiesa di San FrancescoIl Palazzo Pretorio
  13. 13. Pian di ScòIl Comune di Pian di Scò si estende sulle pendici del Pratomagno, tra Arezzoe Firenze. Il territorio è diviso in due importanti centri: Pian di Scòcapoluogo e la frazione Faella. Il territorio di Pian si Scò è ricoperto daiboschi di faggi alle colline terrazzate da ulivi, agli ordinati vitigni.
  14. 14. Caratteristica paesaggistica unica è la presenza nella frazione Faelladi calanchi o balze, dai tipici riflessi rossastri, fenomeni erosivi deiPliocene che hanno fatto affiorare resti fossili.
  15. 15. Possiamo visitare :La Chiesadi Santa Maria a ScòCappella di Casabiondo
  16. 16. Castelfranco di SopraCastelfranco di Sopra si trova sullantica strada dei Setteponti, ai piedi delPratomagno. Tutt‘ intorno oliveti, vigneti e colline accompagnano ilvisitatore in questa particolare atmosfera.
  17. 17. Da poter visitare:La TorreLa Chiesa di San Filippo NeriPiazza Vittorio EmanueleLa Chiesa parrocchiale
  18. 18. San Giovanni ValdarnoSan Giovanni Valdarno è situato a metà strada tra Firenze ed Arezzo, inprossimità del casello autostradale A1 Valdarno. Circondata da colline emontagne si caratterizza soprattutto per i piccoli tesori artistici…
  19. 19. Infatti il Museo della Basilica,Palazzo dArnolfo, la Chiesa di SanLorenzo e Casa Masaccio, sono soloalcune delle più importantiattrattive turistiche che la cittàoffre ai suoi visitatori.San Giovanni Valdarno ècittà natale di Masaccio..e piccola città darte.
  20. 20. Terranuova BraccioliniTerranuova Bracciolini è uno dei paesi raggiungibili uscendo dal caselloautostradale del Valdarno. Viene definita anche lultima "terra murata" voluta daFirenze dove conserva ancora le antiche mura e le torri della sua fondazione.Originariamente chiamata Castel Santa Maria, deve il cambiamento a PoggioBracciolini, che qui nacque nel 1380.
  21. 21. Chiesa di San Biagio ai MoriOratorio di San Benedetto
  22. 22. MontevarchiMontevarchi è uno dei maggiori centri commerciali della vallata, con ottimiristoranti, enoteche di alta qualità, musei, negozi e grandi spazi verdi.Le fanno da contorno: Il Palazzo Pretorio, La Collegiata di San Lorenzorisalente al XIII secolo e Il Palazzo del Podestà
  23. 23. La Collegiata di San Lorenzo Chiesa di Santa Maria al Giglio
  24. 24. Prodotti tipicidelValdarnoSuperiore
  25. 25. Il Fagiolo ZolfinoMito dell’agricoltura e della gastronomiatoscana, il fagiolo Zolfino è un prodottotipico della area aldarnese. La produzione ècompresa fra i comuni di Castiglion Fibocchi,Laterina, Loro Ciuffenna, TerranuovaBracciolini, Castelfranco di Sopra, Piandiscò eReggello. Si gustano lessi, conditi con olioextravergine e adagiati su fette di panetoscano abbrustolito, oppure sono serviti comecontorno della “bistecca alla fiorentina”.Nelle famiglie si usava cuocerli per una notteintera nel fiasco. Gli avanzi, il giorno dopo,vengono usati per la ribollita.
  26. 26. LolioL olivicoltura è senza dubbiouna delle più tipiche coltureagricole del Valdarno Superiore.Essa genera un olio moltopregiato per la sua scarsaacidità e rientra a pieno titolotra gli oli extravergine doliva.
  27. 27. Il Pane ToscanoLimportanza del pane nella culturatoscana è testimoniata da tanti segnilasciati nel corso dei secoli: in tutte lecase coloniche, anche le più povere, nonmancava il forno a legna, per la cotturadel pane o la madia o “cassa del pane”.
  28. 28. Stufato alla SangiovanneseLo stufato alla Sangiovannese è un Piattotipico del Valdarno preparato perfesteggiare San Giovanni e servito anche esoprattutto nel pranzo di carnevale. Questaportata di origine povera, la cui ricetta èancora segreta, non è un semplicespezzatino ricco di aromi, bensì unelaborato piatto realizzato tramite unalunga e accurata cottura di muscolo dizampa anteriore di vitello.
  29. 29. Nana coi SedaniIl piatto tradizionale della cucina figlineseè la "Nana (anatra) con i sedani",preparato solitamente in occasione delle“Feste del Perdono”(prima settimana di settembre).
  30. 30. La Schiacciata alla FiorentinaLa Schiacciata alla FiorentinaLa Schiacciata alla FiorentinaLa schiacciata alla fiorentina èun dolce di forma rettangolarecolor oro dovuta alla presenza dizafferano nellimpasto,mentre la superficie è biancapoiché cosparsa di zucchero avelo. Tipicamente lo zuccheroviene sparso su di una mascherache lascia sulla schiacciata ildisegno del Giglio di Firenze.
  31. 31. Cavallucci e Fantocce della BefanaE tradizione antica del Valdarno edi Montevarchi in modo particolare,che tutti i bimbi ricevano la mattinadel 6 gennaio una golosità a forma dicavalluccio o di fantoccia, fatta dipasta frolla e coperta da zuccherinicolorati, cioccolatini, confetti e altrodolciumi.
  32. 32. A questo punto non ci restache augurare a tutti Voiun buon viaggiotra i nostri paesaggi ei sapori di questoprezioso territorio.

×