0
Strategie e pratiche della comunicazione visiva
Prof. Daniela Piscitelli

«Trame per Prato»
Progetto di fine corso
su nuov...
Luogo espositivo scelto: Camera di Commercio di Prato

Via del Romito, 71/73
Prato
Scheda tecnica:
• ex opificio industriale risalente agli anni ’50 in
stato di abbandono
• ristrutturazione del 2006: bando...
Presupposto ipotetico di partenza: la CCIAA di Prato
istituisce una Fondazione che si occuperà della
valorizzazione, promo...
L’identità dell’Ente pubblico locale CCIAA di Prato e il suo ruolo politico/amministrativo/s
•
•

ente autonomo di diritto...
L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti

•
•
•
•
•

Rispetto simbolico e architettonic...
L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti

•
•

•

•

Involucro esterno in lamiera
stira...
L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti
Rivestimento con lamiere in Acciaio COR-TEN:
•...
L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti
Grande apertura
Consiglio:

finestrata

nella
...
Corte interna

Piano Terra

Foyer

Zona all’aperto
Spazi pubblici

I
Ponte di vetro

Sala Consiglio

Piano Primo
Sale conferenza
Spazi pubblici

Auditorium
L’identità della Fondazione della CCIAA di Prato
Gli obiettivi:
• ente costituito da un patrimonio preordinato al persegui...
L’identità della Fondazione della CCIAA di Prato
Vivace: bisogno di uscire dal grigiore diffuso che emana il distretto ind...
Il bando di concorso in sintesi

Oggetto:
Bando di concorso internazionale di idee per la progettazione grafica del marchi...
Il Bando di concorso. Le richieste principali
Tutte le proposte progettuali presentate dovranno osservare i seguenti requi...
Evento inaugurale
Luglio Pratese - Giovedì, 3/7/2014 e Giovedì, 10/7/2014
c/o CCIAA di Prato
Verranno predisposte due perf...
Evento inaugurale#1 - Macchine ritmiche
La Macchina Ritmica nasce come esercizio teatrale ideato da Augusto Boal per il Te...
Regia / Doriana Crema _ Sara Conforti
Coreografie / Doriana Crema _ Francesca
Cinalli
Sound design / Federico Dal Pozzo
Pr...
Evento inaugurale#2 - 13_600_HZ. Concerto per macchine per cucire

Il fil rouge della performance
sarà una lunga striscia ...
Timeline
Piano di Budget
TIPOLOGIA SPESE

NOTE DI DETTAGLIO

TOTALE PREVISTO
SUBTOTALE

Bando di concorso

viaggi e spostamenti

sp...
Bibliografia:
•
•
•

F. Pagliari (2013), Sede della Camera di Commercio, Prato, Italy. MDU Architetti.
The Plan, 71, pp. 8...
Sitografia:

http://www.po.camcom.it/index.php
http://www.ui.prato.it/unionedigitale/v2/default.asp
http://www.mduarchitet...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Presentazione progetto Camera commecio Prato

2,138

Published on

Ipotesi di progetto per la Fondazione della CCIAA di Prato che si occupa di valorizzare e promuovere il valore culturale dell'industria e del commercio

Published in: Design
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
2,138
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Presentazione progetto Camera commecio Prato"

  1. 1. Strategie e pratiche della comunicazione visiva Prof. Daniela Piscitelli «Trame per Prato» Progetto di fine corso su nuove strategie di comunicazione per la Camera di Commercio di Prato 9/01/2014 Elena Janniello
  2. 2. Luogo espositivo scelto: Camera di Commercio di Prato Via del Romito, 71/73 Prato
  3. 3. Scheda tecnica: • ex opificio industriale risalente agli anni ’50 in stato di abbandono • ristrutturazione del 2006: bando di concorso vinto da MDU Architetti • classificazione energetica: A+ (< 14 KWh/m2a) • dimensioni: site area 10.900 m2; built-up area 3.380 m2; cubage 35.600 m3; floor area 6.500 m2 • corte centrale/area verde attrezzata a piazza ca. 43x34 m • parcheggio esterno n° 150 posti • parcheggio interrato n° 120 posti • servizi: auditorium con 400 posti (impianto fonia, sala registrazione, attigua bancone per ristorazione e stanza di servizio con lavastoviglie, frigo, lavabo, piano cottura, ecc.); 2 conference hall con 120 posti
  4. 4. Presupposto ipotetico di partenza: la CCIAA di Prato istituisce una Fondazione che si occuperà della valorizzazione, promozione e fruizione degli aspetti culturali legati all’industria e al commercio Fase 1: definire una Corporate Identity per la Fondazione, che si innesti con le altre 2 identità già definite: 1. L’identità dell’Ente pubblico locale CCIAA di Prato e il suo ruolo politico/amministrativo/sociale 2. L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti Fase 2: Creare una Corporate Identity per la nuova Fondazione Fase 3: Istituire un bando di concorso per progettisti grafici per la creazione dell’immagine coordinata della Fondazione Fase 4: Ideazione dell’evento inaugurale
  5. 5. L’identità dell’Ente pubblico locale CCIAA di Prato e il suo ruolo politico/amministrativo/s • • ente autonomo di diritto pubblico (legge 580/93) centro di una fitta rete di organismi che lavorano con istituzioni, enti e associazioni, garantendo servizi, strategie di sviluppo e progetti, per una crescita equilibrata dell’economia locale • strumento di regolazione e della trasparenza del mercato • attività di supporto all’internazionalizzazione per la promozione e la tutela del Made in Italy di qualità • attività di supporto all’innovazione, alla ricerca e al trasferimento tecnologico • istituzione di osservatori dell’economia locale e diffusione di informazioni economiche • disciplina dell’impresa sociale • promozione della Responsabilità Sociale delle imprese
  6. 6. L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti • • • • • Rispetto simbolico e architettonico della vecchia struttura: reintrerpretazione dell’opificio Aperture finestrate a lungo nastro Riconoscibilità volumetrica Fruizione allargata grazie a spazi pubblici esterni e interni e zone a verde urbano Duplice sistema compositivo: sovrapposizione di involucro esterno in lamiera stirata e apertura di tre grandi fratture/scorci sul corpo
  7. 7. L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti • • • • Involucro esterno in lamiera stirata con finitura anodizzata color bronzo ha più significati: sia di carattere tecnico-funzionale (funzione di brise-soleil per l’illuminazione interna), che di carattere simbolico-culturale (la lamiera richiama direttamente l’immagine di una trama di tessuto, molto legata alla realtà tessile pratese) Parti strutturali interne in cemento grezzo a vista (scala elicoidale del foyer dell’auditorium) Ponte vetrato: struttura di collegamento al primo piano, a tracciato e pianta in parte curvilinei
  8. 8. L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti Rivestimento con lamiere in Acciaio COR-TEN: • elevata resistenza meccanica (TENsile strength) • ottima resistenza alla corrosione (CORrosion resistance) atmosferica ne consente l'utilizzo allo stato "nudo", o di ridurre sensibilmente le periodiche operazioni di manutenzione • apprezzabili riduzioni di spessore e conseguenti diminuzioni di peso. L'acciaio COR-TEN, esposto alle diverse condizioni atmosferiche, si riveste di una patina uniforme e resistente, costituita dagli ossidi dei suoi elementi di lega, che impedisce il progressivo estendersi della corrosione. Questo rivestimento assume una colorazione bruna, che varia di tonalità col tempo e con l'ambiente esterno; oltre a costituire una valida protezione contro l'aggressione degli agenti atmosferici, conferisce al prodotto possibilità di soluzioni estetiche.
  9. 9. L’identità della nuova immagine architettonica progettata da MDU Architetti Grande apertura Consiglio: finestrata nella Sala del la sala si apre, così, verso il centro antico e si relaziona visivamente con la torre campanaria del Duomo, con la cupola della chiesa di S. Maria delle Carceri e con la ciminiera dell’antica Cimatoria Campolmi, landmark urbano da oltre un secolo e ulteriore simbolo di rinnovamento del distretto per la nuova funzione di Museo del Tessuto. Allo stesso tempo la grande “finestra” rende esplicita la funzione pubblica nel senso della “trasparenza” e apertura dell’ente nei confronti della città.
  10. 10. Corte interna Piano Terra Foyer Zona all’aperto Spazi pubblici I
  11. 11. Ponte di vetro Sala Consiglio Piano Primo Sale conferenza Spazi pubblici Auditorium
  12. 12. L’identità della Fondazione della CCIAA di Prato Gli obiettivi: • ente costituito da un patrimonio preordinato al perseguimento di uno scopo di pubblica utilità, in particolare attraverso la valorizzazione, promozione e fruizione del valore culturale che ha assunto la fabbrica e il distretto tessile (sulla base del suo significante e del suo significato) nel territorio di Prato • valorizzazione del capitale fisico, sociale, culturale legato al mondo dell’industria e dell’impresa e alla storia del distretto tessile (v. doc. allegato A) • definizione e diffusione di un nuovo valore culturale insito nell’idea di innovazione tecnologica applicata alle industrie e all’impresa (v. doc. allegato B) • valorizzazione di una cultura dell’ecosostenibile, del Km Zero, della produzione locale (v. doc. allegato B) • valorizzazione e promozione del valore di integrazione socio-culturale tra persone di provenienze diverse, con particolare riferimento alla comunità cinese e al «distretto tessile parallelo cinese» (v. doc. allegato C) • creazione di un network del distretto culturale-industriale e dell’archeologia industriale di Prato (v. doc. allegato D) • promozione dell’arte e degli artisti contemporanei emergenti legati ai temi di industria, tessuto, moda
  13. 13. L’identità della Fondazione della CCIAA di Prato Vivace: bisogno di uscire dal grigiore diffuso che emana il distretto industriale, per poterlo rivedere e rivivere con nuovi colori vividi e pieni Giovanile: deve riuscire ad attirare gli adolescenti e i giovani, sfruttando anche la vicinanza fisica con il liceo classico Cicognini, quindi riuscire a trattare i temi a loro vicini Coraggiosa: o anche provocatoria, perché portatrice di modalità innovative di fare cultura, contaminando il mondo dell’industria con quello dell’arte Partecipativa: utilizzo della sinestesia nei suoi eventi, creare percorsi ed eventi differenzianti per pubblici diversi, quindi attenzione a tutte le categorie (disabili, famiglie, immigrati, anziani) Intergrante: questo «carattere» si deve ben innestare e integrare con le identità territoriali già presenti, qui rappresentate schematicamente in un tag cloud
  14. 14. Il bando di concorso in sintesi Oggetto: Bando di concorso internazionale di idee per la progettazione grafica del marchio/logotipo e della relativa immagine coordinata per la Fondazione della Camera di Commercio di Prato Destinatari: neolaureati e/o diplomati in Design, Grafica o Comunicazione e/o professionisti negli stessi settori Calendario: 9/01/2014: pubblicazione bando; 10/02/2014-13/02/2014: finestra per domande e chiarimenti 9/03/2014 ore 12:00: termine consegna proposte 13/04/2014: proclamazione vincitori Premi: 1° posto - € 9.000,00 2° posto - € 5.000,00 3° posto - € 3.000,00
  15. 15. Il Bando di concorso. Le richieste principali Tutte le proposte progettuali presentate dovranno osservare i seguenti requisiti: 1. Rispettare l’Identità creata e definita del Brief; 2. Prevedere un grado di versatilità e di flessibilità affinché il marchio/logotipo e il payoff possano essere facilmente declinati per quelle applicazioni utili; 3. Essere adatto a qualunque medium utilizzato, nelle due come nelle tre dimensioni; 4. Essere distintivo, originale e riconoscibile e quindi registrabile; 5. Essere riproducibile mantenendo la sua efficacia in qualsiasi dimensione, dal molto grande (striscioni, pubblicità esterna xl, fiancate di autobus), al molto piccolo (biglietti da visita, web); 6. Rispondere efficacemente ai valori e ai criteri strategici indicati nel brief di progetto; 7. Deve essere obbligatoriamente riutilizzato il marchio già esistente della CCIAA di Prato, sia nel font che nei colori istituzionali; sono concesse modifiche solo del pittogramma relativo al territorio di Prato e non a quello generico delle camere di Commercio d’Italia; sono concesse piccole modifiche che non compromettano la sua leggibilità.
  16. 16. Evento inaugurale Luglio Pratese - Giovedì, 3/7/2014 e Giovedì, 10/7/2014 c/o CCIAA di Prato Verranno predisposte due performances, una per ogni data. Entrambe le performances, tratteranno lo stesso tema: i macchinari del tessile Macchine ritmiche 3/7/2014 Corte interna 13_600_HZ. Concerto per macchine per cucire 10/7/2014 Auditorium
  17. 17. Evento inaugurale#1 - Macchine ritmiche La Macchina Ritmica nasce come esercizio teatrale ideato da Augusto Boal per il Teatro dell’Oppresso. Gli attori camminano in cerchio, a un determinato momento uno di loro si sposta al centro e immagina di essere un pezzo di un ingranaggio di una macchina e comincia a fare col proprio corpo un movimento meccanico, ritmico, anche con la voce. Piano piano gli altri attori si aggiungono e si incastrano con il primo «assemblando» così una macchina umana. Coinvolgimento di compagnie teatrali locali: • La Baracca • Quarta parete • Trovarobe • Prato e dintorni • I cantuccini Utilizzo di materiali del tessile: scampoli, fili… Utilizzo del cd «Teatro-invisibile», altra tecnica del TdO: azioni teatrali preparate con cura che non vengono svelate e si svolgono in luoghi pubblici extra-palcoscenico, come eventi strani che si manifestano, suscitando l'attenzione dei presenti ignari.
  18. 18. Regia / Doriana Crema _ Sara Conforti Coreografie / Doriana Crema _ Francesca Cinalli Sound design / Federico Dal Pozzo Produzione / Nicoletta Daldanise Assist. di produzione / Eleonora Grassi Voce narrante / Adriana Zamboni Immagine di Pierluigi Pusole & Subbakunistudio Evento inaugurale#2 - 13_600_HZ. Concerto per macchine per cucire per l’ass. cult. Hoferlab & ànticasartoriaerrante in collaborazione con: Film Commission Torino Piemonte / Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli_Museo d’Arte Contemporanea / PAV_Parco Arte Vivente / ICEA_Istituto Certificazione Etica e Ambientale con il contributo di: Del Giudice e Nipote Snc / Triciclo Società Cooperativa Sociale / Botto Giuseppe e Figli S.p.a. / MV 1843 srl / Tessile Naturale di Corriga Walter / Officine Brand
  19. 19. Evento inaugurale#2 - 13_600_HZ. Concerto per macchine per cucire Il fil rouge della performance sarà una lunga striscia di tessuto per camicie, legata alla memoria personale delle coppie di macchine da cucire partecipanti, che scorrerà nello spazio grazie ai movimenti di una danzatrice, mentre una voce narrante racconterà le storie personali delle camicie stesse, sullo sfondo della traccia sonora creata dal meccanismo delle macchine da cucire.
  20. 20. Timeline
  21. 21. Piano di Budget TIPOLOGIA SPESE NOTE DI DETTAGLIO TOTALE PREVISTO SUBTOTALE Bando di concorso viaggi e spostamenti spese per giuria bando ospitalità pc/internet/cancelleria proclamazione vincitori gestione evento € 1.000 Materiale promozione stampati/gadget/ € 2.000 Materiale comunicazione varie per allestimento mostre € 5.000 Allestimento allestimento per evento e materiali richiesti dagli attori € 3.000 Location luogo per evento Performance fee attori Spese segreteria personale dedicato all'evento € 3.000 Catering aperitivo evento € 3.000 Assicurazione evento responsabilità civile e danni subiti da cose o attrezzature Event manager coordinamento attività/organizzazione/project € 20.000 ufficio stampa relazioni media locali e social network/conferenza stampa/accrediti/info point/follow up € 15.000 Materiale promozione stampati/gadget/ € 2.000 Materiale comunicazione varie per allestimento mostre € 5.000 Allestimento Evento #1 Macchine ritmiche spese per giuria bando spese di segreteria Bando di concorso premi per vincitori bando di concorso allestimento per evento e materiali richiesti dagli attori € 3.000 € 17.000 € 500 € 1.700 € 500 €0 € 40.000 € 4.000 € 95.000 € 1.000 Attrezzature audio-visive per auditorium e per i performers € 3.000 Tecnico audio-video Evento #2 13_600_HZ Location Concerto per Performance macchine da Performance cucire € 20.700 luogo per evento €0 fee performers di sartoria, danzatrice e voce narrante € 10.000 rimborso spese viaggio e ospitalità € 5.200 Spese segreteria personale dedicato all'evento € 3.000 Catering aperitivo evento € 3.000 Assicurazione evento responsabilità civile e danni subiti da cose o attrezzature Event manager coordinamento attività/organizzazione/project ufficio stampa relazioni media locali e social network/conferenza stampa/accrediti/info point/follow up € 4.000 € 20.000 € 5.000 TOTALE € 179.900 € 64.200
  22. 22. Bibliografia: • • • F. Pagliari (2013), Sede della Camera di Commercio, Prato, Italy. MDU Architetti. The Plan, 71, pp. 80/88 G. Guanci, Guida all’archeologia industriale della toscana, 2012 A. Boal, Il poliziotto e la maschera. Giochi, esercizi e tecniche del Teatro dell’Oppresso, 2009 Contatti: • • • • Arch. Valerio Barberis (MDUArchitetti) Segretario Generale della Camera di Commercio di Prato, Dott.ssa Catia Baroncelli Carlo De Vincentiis, addetto stampa dell’Unioncamere Maddalena Ferrara, Ufficio comunicazione e stampa della CCIAA di Venezia
  23. 23. Sitografia: http://www.po.camcom.it/index.php http://www.ui.prato.it/unionedigitale/v2/default.asp http://www.mduarchitetti.it/ http://www.artribune.com/2012/10/dalla-moda-alla-cultura-sulla-stessa-via-dellarte-aprato-la-story-di-enrico-coveri-ovvero-come-fare-del-made-in-italy-un-prodotto-non-solodi-mercato/ http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2012/10/23/news/una-grande-mostra-rendeomaggio-a-enrico-coveri-1.5910221 http://www.artribune.com/2013/12/italian-textile-sonata-concerto-per-macchine-tessilitutti-i-suoni-di-una-fabbrica/ http://www.rollingstonemagazine.it/musica/news-musica/pastis-larte-del-dettaglio/ http://www.ilsitodiprato.it/content/308-la-nuova-sede-della-camera-di-commercio-di-prato http://www.patrimonioindustriale.it/index.shtm http://firenze.repubblica.it/dettaglio/tessile-la-lunga-crisi-di-prato-ma-il-distretto-cinesetira/1493652/1 http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2012-08-10/tessile-prato-dilemmaintegrazione-064440.shtml?uuid=Ab3XuDMG http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2013/04/04/news/il-distretto-tessile-pratesesempre-meno-produttivo-1.6819270 http://www.rischiocalcolato.it/2012/05/assassinio-dellitalia-il-distretto-tessile-cinese-diprato-apre-in-cina-un-centro-made-in-italy.html http://www.hduee.com http://www.fartex.com/
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×