Scriptlance

  • 711 views
Uploaded on

Descrizione del caso aziendale relativo ad ScriptLance …

Descrizione del caso aziendale relativo ad ScriptLance

Corso di Economia dell’Innovazione 2011/2012,
a cura del Professor Savino Santovito, del
Cdl in Informatica e Tecnologia per la Produzione del Software,
Facoltà di Scienza Matematica Fisica Naturali,
Università degli Studi di Bari

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
711
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
4
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ScriptLance Connecting business with programmersA cura diFilippo InnocentePaolo MignoneEttore Stani Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 2. COS’E’?ScriptLance è un sistema che offre opportunitàlavorative in rete per coloro che lavorano comeprofessionisti del web.Nasce in Canada a Toronto nel 2001.Fa capo a R3N3 International Inc.Il sito si rivolge alle piccole e medie imprese online,ed è utilizzato principalmente dai programmatorifreelance provenienti da India ed Europa dell’est. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 3. CHI E’ R3N3 INTERNATIONALINC.?R3N3 è un sistema di business online di proprietàdell’ imprenditore canadese Rene Trescases, nascenel 1999 ed ha sede a Toronto (Canada).Ha uffici a New Delhi e dipendenti in tuttoil mondo. Il loro servizio ha aiutato migliaia diimprenditori e di liberi professionisti a diventare piùindipendentifinanziariamente. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 4. ETIMOLOGIAScript : settore lavorativo, ossia laprogrammazione “in the small” e produzionesoftware Script-Lance freeLance : liberi professionisti del settore Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 5. STAKEHOLDERSBuyer o Seeker si rivolge ai programmerschiedendo loro di risolvere problemi.Programmer o Solver è in grado disoddisfare il servizio richiesto dal buyer.Entrambi sono i consumer del servizio di mediazioneofferto da Scriptlance. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 6. FIGURE RICERCATE (SOLVERS) Programmers Php MySQL Javascript Xml … Marketers Writers Link building Blogs Sponsor Article writing … Content Writing Designers … Website designer Html Xhtml Css … Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 7. CROWDSOURCINGScriptLance è basato sul modello di business diCrowdsourcing.Con il Crowdsourcing unazienda esternalizza unaparte delle proprie attività (l’outsourcing classico) adun vasto insieme indefinito e distribuito di persone(il crowd).Crowd + Outsourcing = Crowdsourcing. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 8. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 9. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 10. PROTAGONISTA : IL WEB 2.0Questo fenomeno è conseguenza di una sempre piùestesa innovazione e penetrazione della tecnologia(come il web 2.0), che ha permesso di ridurre ladistanza tra i professionisti e i dilettanti.Le aziende hanno quindi la nuova possibilità diattingere al talento della massa in sostituzione o inparallelo a quello dei professionisti. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 11. VANTAGGII vantaggi del crowdsourcing sono daricercare nella riduzione dei costi e nellapossibilità di ricevere contributi di qualità oquantità non raggiungibili attraverso il solomodello tradizionale e l’outsourcing. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 12. IL SITO Al sito è possibile registrarsi gratuitamente da datore o da programmatoreUna volta registrati si ha adisposizione una home specificache riassume le nostre attività eci da accesso alle varie sezionidel sito. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 13. IL SITOInserimento di un nuovo progetto. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 14. IL SITO Nella home personale è possibile vedere i progetti postati e relativi dettagli. Per ogni progetto è possibile vedere i programmatori che si sono offerti, le loro tariffe e comunicare con loro attraverso una message board dedicata.Attraverso un appositopulsante si selezionerà ilprogrammatore desiderato. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 15. IL SITO A progetto ultimato sarà possibile pagare il programmatore. Sarà poi possibile lasciare una recensione sul programmatore Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 16. IL SITO Il programmatore dalla suo home può vedere la lista dei progetti disponibili con i relativi dettagli.Selezionato il progetto, puòvedere ulteriori dettagli equanti altri programmatoricon relative tariffe si sonoproposti. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 17. TIPI DI PROGETTOI progetti sono divisi in base a diverse tipologie che sono scelte dal datore in fase diinserimento del progetto:•Featured Projects: a questo tipo di progetti viene garantita la massima visibilità sul sito perun lungo periodo di tempo. I programmatori che scelgono di participare a questa tipologiapagano metà commissioni. Viene permesso lo scambio di contatti personali tra datore eprogrammatore. Costo 19 $•Pre-Paid Projects: sono i progetti in cui il datore ha scelto di pagare in anticipo la tassa sulprogetto al sito, in modo tale da dimostrare ai programmatori un impegno serio. Costo 5 $•Urgent: il progetto resterà nella pagina principale più a lungo e sarà evidenziato come unurgente in modo da attirare i programmatori. Costo 5 $ Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 18. TIPI DI PROGETTO•Long Term Job: dà la possibilità al datore di mantenere il progetto visibile per 60 giorni. Inquesto modo il sito, forte dei sui 400000 contatti al mese, vuole dare la possibilità al datoredi trovare collaboratori di lunga durata. Costo 39 $•Big Budget Projects: progetti con budget superiori ai 10000 $.•Closing Projects: progetti non ancora realizzati in scadenza. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 19. Escrow Payments Metodi di pagamento • PAYPAL • Carta di credito • Moneybookers • PayPal Business • eCheck • Bank Wire Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 20. PROFITTI DI SCRIPTLANCEI profitti derivano da: Commissione sui depositi del 2,2% + 0.28$ 5$ per il datore che posta un progetto 5% (min. 5$) del fatturato del programmatore Costi aggiuntivi in fase di inserimento di un progetto derivanti dalle opzioni che è possibile selezionare. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 21. GLOBAL STATSMembers: 431.674Posts: 24.415Threads: 3.10796,8% month success rate Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 22. Alcune testimonianze di utenti ScriptLance (lato solvers)Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 23. TRAFFIC STATS Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 24. Dal 2011 è nato twago.it , si tratta di un servizio offerto in diverselingue con un particolare focus sul mercato europeo.
  • 25. UNA NUOVA DIREZIONEA causa della crisi economica, soprattutto le piccolee medie imprese sono costrette a tagliare i costicercando di mantenere il livello qualitativo alto.Nascono sempre più piattaforme in grado di offrirealle PMI tutti i benefici del crowdsourcing e lapossibilità di ricorrere all’offshoring per trarrevantaggio dalla differenza di costi di paesi con livellisalariali minori. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 26. CODA DIAGRAM + lavoro + crescita + guadagni Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 27. “Problems are only opportunities in work clothes…”“I problemi sono solo opportunità in abiti da lavoro…” [Henry J. Kaiser] Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 28. ALCUNI ASPETTI NEGATIVI Protezione del capitale intellettuale dell’azienda Il personale di un’azienda potrebbe vedere con sospetto gli adetti all’outsourcer, preoccupati che gli esterni con il tempo potrebbere esautorare anche il loro ruolo. Concorrenza sleale E’ causata dall’eccessiva riduzione dei costi di lavoro. Difficoltà nel mantenere un rapporto di lavoro tra datore e lavoratore Il rapporto ha durata pari alla durata necessaria allo sviluppo del progetto. Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012
  • 29. RIFERIMENTI-www.scriptlance.com-www.scriptlance.net-www.lastampa.it-www.r3n3.com-www.crowdsourcing.org-www.linkedin.com-www.wikipedia.com-www.youtube.com-www.twago.it Corso di Economia dell’Innovazione a.a. 2011/2012