Il metodo della partita doppia

6,111 views

Published on

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
6,111
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
239
Actions
Shares
0
Downloads
60
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • La contabilità generale è rappresentata dall’insieme di rilevazioni tra loro coordinate e collegate che riguardano i valori finanziari ed economici generati dalle operazioni di gestione
  • Il metodo della partita doppia

    1. 1. Il metodo della partita doppia I principi della partita doppia
    2. 2. La contabilità generale DOCUMENTI ORIGINARI CONTABILITA’ SEZIONALI SCRITTURE ELEMENTARI Giornale Scrittura cronologica Elenca tutti i fatti di gestione CONTABILITA’ GENERALE Scrittura sistematica Mastro BILANCIO D’ESERCIZIO Insieme dei conti accesi agli elementi del patrimonio di funzionamento e a i componenti di reddito
    3. 3. Il metodo contabile  Si intende l’insieme di norme, cioè il complesso di regole, da seguire per dare attuazione pratica alle rilevazioni.  Il metodo concerne la forma, l’ordine e il collegamento    La forma: regole tecniche fondate su convenzioni L’ordine: il modo con il quale vengono classificati e riclassificati i valori relativi ai fenomeni Il collegamento: le relazioni intercorrenti tra scritture di uno stesso ordine o di ordine diversi
    4. 4. Regole fondamentali della P.D 1. Occorre considerare i fatti di oggetto di rilevazione sotto due aspetti, uno originario e l’altro derivato (economico e finanziario) 2. Si accendono due serie di conti per rilevare le grandezze relative ai due
    5. 5. Regole fondamentali della P.D. 3. Le due serie di conti funzionano in modo antitetico (dare e avere) 4. Per ogni fatto rilevato il totale degli addebitamenti deve essere uguale al totale degli accreditamenti
    6. 6. I sistemi di scritture Definisce il contenuto delle scritture È un insieme coordinato di scritture concernenti un determinato oggetto complesso, rilevato attraverso il collegamento di oggetti semplici che trovano espressione mediante i conti I principali metodi utilizzati sono:    del reddito del capitale e del risultato economico patrimoniale
    7. 7. Il sistema del reddito Ha come oggetto complesso il risultato economico, individuato attraverso i suoi componenti positivi (ricavi) e negativi (costi) I fatti da rilevare sono quelli esterni di gestione, e ogni costo o ricavo è da collegarsi ad una variazione monetaria o di credito
    8. 8. Momento della rilevazione  Il momento contabile della rilevazione è segnato dal documento di prova dell’operazione, che sia atto a definire in tutte le caratteristiche la variazione numeraria
    9. 9. Conti accesi a valori finanziari  Valori finanziari certi  Conti accesi ai valori in cassa e alle altre liquidità  Valori finanziari assimilati  Conti accesi valori che rappresentano crediti e debiti (sostituiscono temporaneamente la moneta)  Valori finanziari presunti  Ratei, fondi oneri e rischi È necessario procedure ad una valutazione soggettiva del loro valore
    10. 10. Conti economici  Conti di reddito  Conti accesi alle variazioni di esercizio  Conti accesi ai costi pluriennali e rettifiche  Conti accesi ai costi e ricavi sospesi  Conti di patrimonio netto

    ×