Your SlideShare is downloading. ×
Agenzie Di Viaggio
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Agenzie Di Viaggio

7,218
views

Published on

Published in: Education

1 Comment
4 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
7,218
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
138
Comments
1
Likes
4
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. LE IMPRESE DI VIAGGIO E TURISMO Attività, funzioni e operazioni di agenzie di viaggio dettaglianti e di tour operators
  • 2. Definizione
    • Sono agenzie di viaggio e turismo le imprese che esercitano attività di produzione, organizzazione di viaggi e soggiorni, intermediazione nei predetti servizi o anche entrambe le attività, ivi compresi i compiti di assistenza e di accoglienza ai turisti.
  • 3. Attività delle imprese di viaggi
    • ATTIVITA’ INCOMING
    • Reperimento e organizzazione dei servizi che devono essere forniti ai turisti in arrivo
    • Sono localizzate nelle aree di concentrazione dell’offerta
    • ATTIVITA’ OUTGOING
    • Organizzazione della domanda verso i luoghi in cui è localizzata l’offerta
    • Operano direttamente con i fornitori dei servizi oppure si avvalgono di agenzie incoming
  • 4. TIPI DI IMPRESE
    • DETTAGLIANTI
    • intermediazione tra domanda e offerta di servizi turistici e di trasporto
    • vendita diretta
    • piccole dimensioni
    • provvigioni
    • costi di gestione limitati
    • importanza ubicazione (incoming e outgoing)
    • rapporto personale con il cliente
    • TOUR OPERATOR
    • creano i viaggi-package
    • mercato oligopolistico
    • grossi quantitativi movimentati
    • TOUR ORGANIZER
    • attività di intermediazione
    • attività di organizzazione e produzione di viaggi individuali e in gruppo su commessa
  • 5. Agenzia dettagliante L’agenzia non crea un prodotto, ma fornisce al cliente uno o più servizi prodotti da altri. Svolge una funzione di tramite tra: Individua i prodotti più vantaggiosi per il cliente. cliente
  • 6. Tour organizer L’agenzia crea un prodotto su richiesta del cliente. Ha autonomia organizzativa Desidero effettuare una vacanza. Cosa mi consiglia? Come gli organizzo il viaggio?
  • 7. Tour operator Crea prodotto in base a studi di mercato (inchieste, statistiche, for-mulari forniti al cliente, osservazioni agenzie dettaglianti, altro). Cosa desidera il cliente?
  • 8. I viaggi package
    • Sono dei viaggi-vacanze preconfezionati (standardizzati).
    • Caratteristiche:
      • Prezzo tutto compreso
      • miscellanea di servizi: trasporto, ricettività, trasferimenti, escursioni
      • risultato di attente analisi di mercato su gusti, aspettative e desideri
      • venduti tramite cataloghi
  • 9. Motivazione del cliente
    • Vantaggi
      • ridurre le difficoltà legate alla distanza
      • risparmiare tempo
      • eliminarele preoccupazioni
      • spendere meno
      • sicurezza e comodità
    • Svantaggi
      • scarsa autonomia
      • basso rapporto qualità prezzo
      • scarsa fiducia nella agenzia
      • pagamento anticipato
  • 10. Contratto di organizzazione
    • Pacchetto tutto compreso si intende la combinazione, offerta a un prezzo forfettario, di almeno due dei seguenti elementi: trasporto, alloggio, altri servizi turistici non complementari al trasporto o all’alloggio, per una durata superiore alle 24 ore.
  • 11. Costi T.O.
    • Ingenti investimenti finanziari e interessi su pagamenti anticipati
    • Spese pubblicità e marketing
  • 12. Fattori produttivi T.O.
    • INTERNI
    • Fantasia e creatività
    • Capacità organizzativa
    • Conoscenza mercato
    • ESTERNI
    • Strutture ricettive medio grandi
    • voli charter
    • treni speciali
    • navi crociera
    • autobus
  • 13. Canali di vendita
    • Tramite:
      • agenzie dettaglianti
      • propri punti vendita
      • creazione di rete di franchising
      • mercato telematico (Internet)
      • vendita per corrispondenza
  • 14. Contratti stipulati dal T.O.
    • I seguenti accordi presentano costi diversi e gradi diversi di rischio invenduto a carico T.O.
    • Vuoto per pieno
      • si acquistano in blocco i servizi molto prima dell’inizio della stagione
    • Allotement
      • vi è la possibilità di recedere entro una data prestabilita
    • Tariffe confidenziali
      • il prezzo è leggermente inferiore rispetto a quello fissato al pubblico
    • Free booking
  • 15. Innovazione dei prodotti
    • Ampliare diversificazione gamma prodotti (servizi, qualità, prezzo)
    • Last minute e last second
    • multiproprietà come commercializzazione del periodo
    • assicurazione
    • discount e tessere fedeltà
    • Finanziamenti e pagamenti rateali
  • 16. Tendenze evolutive
    • Concentrazioni
      • verticale (a monte e a valle)
      • orizzontale (partecipazione azionaria, joint ventures, acquisto di agenzie)
    • Forme associative con i dettaglianti
    • Accordi di cooperazione (lancio in comune di un pacchetto)
  • 17. Contratti agenzie dettaglianti
    • Il rischio invenduto rimane a carico del fornitore del servizio, i margini dell’agenzia sono quindi ridotti.
    • Organizzazione di viaggi a domanda:
      • Tariffe confidenziali (ricarico)
      • Forfait hotelier
      • Free booking
    • Intermediazione:
      • Commissione
      • Diritti di agenzia
  • 18. Ricavi agenzie dettaglianti
    • I ricavi di un dettagliante sono le provvigioni
    • Aumentano in relazione al fatturato
    • Altri elementi che influiscono sul margine di guadagno sono:
      • premi, inviti, educational, attività promozionali
      • sicurezza trattamento e prenotazioni
  • 19. Aspetti economico patrimoniali agenzia dettagliante
    • Finanziari ridotti perché gli investimenti lo sono anch’essi
    • Il personale
    • Attività di promozione (pubblicità, sconti…)
    • Difficilmente ci sono tensioni finanziarie