0
Pandora:  climate change  ed edifici sostenibili 09.11.2011
La direttiva 2010/31/UE La Direttiva   “ promuove il miglioramento della prestazione energetica degli edifici all’interno ...
La valutazione include  l'intero ciclo di vita  del processo o attività ,  comprendendo l'estrazione e il trattamento dell...
Quantificare l’energia LCA – Life Cycle Assessment per gli edifici Bilancio energetico  di un edificio standard: Ciascuna ...
Quantificare l’energia LCA – Life Cycle Assessment per gli edifici UNI EN ISO 14040:2006 e UNI EN ISO 14044:2006 definisco...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici energia in fase di costruzione acqua energia in fase di utilizzo rifiuti...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED LEED è un sistema di certificazione volontaria degli...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Sostenibilità del Sito Punti max:  26 Prerequisito 1...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Energia e Atmosfera Punti max:  35 Prerequisito 1  C...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Materiali e Risorse Punti max:  14 Prerequisito 1  R...
Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Qualità Ambientale Interna Punti max:  15 Prerequisi...
www.eambiente.it www.eenergia.info
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Pandora: Climate change ed edifici sostenibili

375

Published on

Città Sostenibile 2011 - Conferenza stampa e Workshop: "Pandora: un organismo vivente a Marghera - progetto e contenuti". Intervento di Gabriella Chiellino, AD di eAmbiente Srl

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
375
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Pandora: Climate change ed edifici sostenibili"

  1. 1. Pandora: climate change ed edifici sostenibili 09.11.2011
  2. 2. La direttiva 2010/31/UE La Direttiva  “ promuove il miglioramento della prestazione energetica degli edifici all’interno dell’Unione, tenendo conto delle condizioni locali e climatiche esterne, nonché delle prescrizioni relative al clima degli ambienti interni e all’efficacia sotto il profilo dei costi”. Entro il 31 dicembre 2020 è previsto che tutti gli edifici di nuova costruzione siano «edifici a energia quasi zero». Un «edificio a energia quasi zero» è un edificio ad altissima prestazione energetica, il cui fabbisogno energetico (molto basso o quasi nullo) dovrebbe essere coperto in misura molto significativa da energia da fonti rinnovabili. Obiettivo: edifici a energia quasi zero
  3. 3. La valutazione include l'intero ciclo di vita del processo o attività , comprendendo l'estrazione e il trattamento delle materie prime, la fabbricazione, il trasporto, la distribuzione, l'uso, il riuso, il riciclo e lo smaltimento finale. Il Life Cycle Assessment (LCA – Analisi del Ciclo di Vita) è una metodologia per la valutazione degli impatti ambientali di un processo o un prodotto, effettuato attraverso l'identificazione dell'energia dei materiali usati e dei rifiuti prodotti. Quantificare l’energia LCA – Life Cycle Assessment
  4. 4. Quantificare l’energia LCA – Life Cycle Assessment per gli edifici Bilancio energetico di un edificio standard: Ciascuna scelta progettuale sposta una quantità di energia nel bilancio. Ad esempio l’installazione di pannelli fotovoltaici può portare ad un innalzamento dell’energia incorporata iniziale, ma ad un sensibile abbassamento dell’energia incorporata per manutenzione. 8,3% energia per consumo 85,5% energia incorporata iniziale 6,2% energia incorporata per manutenzione 15% energia per consumo 55% energia incorporata iniziale 30% Bilancio energetico di un edificio con pannelli fotovoltaici (stime indicative): energia incorporata per manutenzione
  5. 5. Quantificare l’energia LCA – Life Cycle Assessment per gli edifici UNI EN ISO 14040:2006 e UNI EN ISO 14044:2006 definiscono le fasi dell’analisi ISO/CD 21929. Sustainability indicators ISO: ISO/CD 21930. Environmental declaration of building products ISO/CD 21931. Framework for assessment of environmental performance of buildings and constructed assets ISO/CD 21932. Terminology ISO/AWI 15392. General Principles ISO/DIS 15686-6. Buildings and construction assets – Service life planning – Part 6: Guidelines for considering environmental impacts La metodologia LCA permette di valutare per ciascuna scelta progettuale le ricadute energetiche , valutate sull’intero ciclo di vita dell’edificio Studio con metodologia LCA 1 Raccolta dati col team di progettazione e lungo la filiera (materiali e processi dei fornitori, mezzi di trasporto, fasi di uso e fine vita). 2 Validazione dei dati. 3 Creazione del modello nel software SimaPro. 4 Studio LCA dell’edificio: 4a Fase di costruzione dell’edificio Le quantità di materiali e componenti edili impiegati vengono definite sulla base del computo metrico estimativo. A questi vanno sommati i flussi relativi ai processi di produzione e utilizzo dei macchinari da cantiere (scavatori, gru ecc.). 4b Fase di costruzione del sistema impiantistico Computo delle quantità di materiali e componenti costituenti tutti gli impianti. 4c Fase d'uso Quantificazione dei fabbisogni annuali richiesti in termini di consumi idrici, consumi elettrici, energia primaria ed ogni altro consumo che l’edificio richiede. 4d Fase di gestione I cicli manutentivi di materiali e componenti dell’edificio e del sistema impiantistico sono definiti in relazione alla durata di vita utile ipotizzata dell’edificio. 4e Fase di fine vita dei materiali edili Fase di fine vita dell’impianto Definire gli scenari di fine vita plausibili. 5 Analisi critica dei risultati di impatto ambientale ed identificazione degli aspetti ambientali significativi dei diversi prodotti. 6 Valutazione della significatività e dell’incertezza dei risultati e analisi di sensibilità sulle principali assunzioni effettuate.
  6. 6. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici energia in fase di costruzione acqua energia in fase di utilizzo rifiuti da cantiere rifiuti in fase di esercizio rumori in fase di cantiere mobilità indotta
  7. 7. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED LEED è un sistema di certificazione volontaria degli edifici. Il protocollo LEED valuta l’impatto ambientale degli edifici considerando numerosi fattori: l’efficienza energetica la scelta del sito la gestione efficiente dell’acqua, i materiali impiegati lo smaltimento dei rifiuti la salubrità degli ambienti interni Per ciascuna macroarea sono definiti prerequisiti (caratteristiche necessarie) e crediti (valori da raggiungere). Certificato: 40-49 Punti Argento: 50-59 Punti Oro: 60-79 Punti Platino: 80-110 Punti
  8. 8. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Sostenibilità del Sito Punti max: 26 Prerequisito 1 Prevenzione dell'Inquinamento da Attività di Cantiere   Credito 1 Selezione del Sito 1 Credito 2 Densità Edilizia e Vicinanza ai Servizi 5 Credito 3 Recupero e Riqualificazione dei Siti Contaminati 1 Credito 4.1 Trasporti Alternativi: Accesso ai Trasporti Pubblici 6 Credito 4.2 Trasporti Alternativi: Portabiciclette e Spogliatoi 1 Credito 4.3 Trasporti Alternativi: Veicoli a Bassa Emissione e a Carburante Alternativo 3 Credito 4.4 Trasporti Alternativi: Capacità dell'Area di Parcheggio 2 Credito 5.1 Sviluppo del Sito: Proteggere e Ripristinare l'Habitat 1 Credito 5.2 Sviluppo del Sito: Massimizzazione degli Spazi Aperti 1 Credito 6.1 Acque Meteoriche: Controllo della Quantità 1 Credito 6.2 Acque Meteoriche: Controllo della Qualità 1 Credito 7.1 Effetto Isola di Calore: Superfici Esterne 1 Credito 7.2 Effetto Isola di Calore: Coperture 1 Credito 8 Riduzione dell'Inquinamento Luminoso 1 Gestione delle Acque Punti max: 10 Prerequisito 1 Riduzione dell'Uso dell'Acqua Credito 1 Gestione Efficiente delle Acque a Scopo Irriguo   Riduzione dei Consumi del 50% 2   Nessun Uso di Acqua Potabile per l'Irrigazione 4 Credito 2 Tecnologie Innovative per le Acque Reflue 2 Credito 3 Riduzione dell'Uso dell'Acqua   Riduzione del 30% 2   Riduzione del 35% 3   Riduzione del 40% 4
  9. 9. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Energia e Atmosfera Punti max: 35 Prerequisito 1 Commissioning di Base dei Sistemi Energetici dell'Edificio Prerequisito 2 Prestazioni Energetiche Minime Prerequisito 3 Gestione di Base dei Fluidi Refrigeranti Credito 1 Ottimizzazione delle Prestazioni Energetiche   Riduzione del fabbisogno di 12% per Nuove Costruzioni 1   Riduzione del fabbisogno di 14% per Nuove Costruzioni 2   Riduzione del fabbisogno di 16% per Nuove Costruzioni 3   Riduzione del fabbisogno di 18% per Nuove Costruzioni 4   Riduzione del fabbisogno di 20% per Nuove Costruzioni 5   Riduzione del fabbisogno di 22% per Nuove Costruzioni 6   Riduzione del fabbisogno di 24% per Nuove Costruzioni 7   Riduzione del fabbisogno di 26% per Nuove Costruzioni 8   Riduzione del fabbisogno di 28% per Nuove Costruzioni 9   Riduzione del fabbisogno di 30% per Nuove Costruzioni 10   Riduzione del fabbisogno di 32% per Nuove Costruzioni 11   Riduzione del fabbisogno di 34% per Nuove Costruzioni 12   Riduzione del fabbisogno di 36% per Nuove Costruzioni 13   Riduzione del fabbisogno di 38% per Nuove Costruzioni 14   Riduzione del fabbisogno di 40% per Nuove Costruzioni 15   Riduzione del fabbisogno di 42% per Nuove Costruzioni 16   Riduzione del fabbisogno di 44% per Nuove Costruzioni 17   Riduzione del fabbisogno di 46% per Nuove Costruzioni 18   Riduzione del fabbisogno di 48% per Nuove Costruzioni 19 Credito 2 Produzione in sito di Energie Rinnovabili   2.5% di Energie Rinnovabili 1   5% di Energie Rinnovabili 2   7.5% di Energie Rinnovabili 3   10% di Energie Rinnovabili 4   12.5% di Energie Rinnovabili 5   15% di Energie Rinnovabili 6   17.5% di Energie Rinnovabili 7 Credito 3 Commissioning Avanzato dei Sistemi Energetici 2 Credito 4 Gestione Avanzata dei Fluidi Refrigeranti 2 Credito 5 Misure e Collaudi 3 Credito 6 Energia Verde 2
  10. 10. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Materiali e Risorse Punti max: 14 Prerequisito 1 Raccolta e Stoccaggio dei Materiali Riciclabili Credito 1.1 Riutilizzo degli Edifici: Mantenimento di Murature, Solai e Coperture Esistenti   Riutilizzo del 55% 1   Riutilizzo del 75% 2   Riutilizzo del 95% 3 Credito 1.2 Riutilizzo degli Edifici: Mantenimento del 50% degli Elementi Non Strutturali Interni 1 Credito 2 Gestione dei Rifiuti da Costruzione   50% di Contenuto Riciclato o Recuperato 1   75% di Contenuto Riciclato o Recuperato 2 Credito 3 Riutilizzo dei Materiali   Riutilizzo del 5% 1   Riutilizzo del 10% 2 Credito 4 Contenuto di Riciclato   10% di Contenuto 1   20% di Contenuto 2 Credito 5 Materiali Estratti, Lavorati e Prodotti a Distanza Limitata (Materiali Regionali)   10% dei Materiali 1   20% dei Materiali 2 Credito 6 Materiali Rapidamente Rinnovabili 1 Credito 7 Legno Certificato 1
  11. 11. Non solo energia Impatti ambientali degli edifici: il protocollo LEED Qualità Ambientale Interna Punti max: 15 Prerequisito 1 Prestazioni Minime per la Qualità dell'Aria Prerequisito 2 Controllo Ambientale del Fumo di Tabacco Credito 1 Monitoraggio della Portata dell'Aria di Rinnovo 1 Credito 2 Incremento della Ventilazione 1 Credito 3.1 Piano di Gestione IAQ: Fase Costruttiva 1 Credito 3.2 Piano di Gestione IAQ: Prima dell'Occupazione 1 Credito 4.1 Materiali Basso Emissivi: Adesivi, Primers, Sigillanti, Materiali Cementizi e Finiture per Legno 1 Credito 4.2 Materiali Basso Emissivi: Pitture 1 Credito 4.3 Materiali Basso Emissivi: Pavimentazioni 1 Credito 4.4 Materiali Basso Emissivi: Prodotti in Legno Composito e Fibre Vegetali 1 Credito 5 Controllo delle Fonti Chimiche ed Inquinanti Indoor 1 Credito 6.1 Controllo e Gestione degli Impianti: Illuminazione 1 Credito 6.2 Controllo e Gestione degli Impianti: Comfort Termico 1 Credito 7.1 Comfort Termico: Progettazione 1 Credito 7.2 Comfort Termico: Verifica 1 Credito 8.1 Luce Naturale e Visione: Luce Naturale per il 75% degli Spazi 1 Credito 8.2 Luce Naturale e Visione: Visuale Esterna per il 90% degli Spazi 1 Innovazione e Processo di Progettazione Punti max: 6 Credito 1.1 Innovazione nella Progettazione: Titolo Specifico max 5 Credito 2 Professionista Accreditato LEED (LEED AP) 1 Priorità Regionale Punti max: 4 Credito 1.1 Priorità Regionale: Credito Specifico max 4 Totale Punti max: 110 Certificato: 40-49 Punti; Argento: 50-59 Punti; Oro: 60-79 Punti; Platino: 80-110 Punti
  12. 12. www.eambiente.it www.eenergia.info
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×