• Like
L'impresa e l'intelligenza
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

L'impresa e l'intelligenza

  • 406 views
Published

CIttà Sostenibile 2011: INTELLIGENZA NELLE CITTÀ. LEGGEREZZA E BIT. DA ITALO CALVINO A WILLIAM MITCHELL …

CIttà Sostenibile 2011: INTELLIGENZA NELLE CITTÀ. LEGGEREZZA E BIT. DA ITALO CALVINO A WILLIAM MITCHELL
A cura di VEGA-Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, in collaborazione con eAmbiente ed Ecomondo
Marino Cavallo - coordinatore progetto Ecomark Provincia di Bologna

Published in Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
406
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. www.ecomarkproject.eu
  • 2. Durata: 28 mesi Data di inizio : 09/2010 Data di conclusione : 12/2012 www.ecomarkproject.eu
  • 3. ECOMARK - Eco marketing per promuovere aree industriali ecologicamente sostenibili Gli obiettivi principali di ECOMARK è applicare i principi del Green Marketing alle aree industriali (AI) caratterizzate dalla presenza di PMI, e lo sviluppo della sensibilità ambientale tra gli attori del settore industriale, coniugandola con gli obiettivi imprenditoriali. Attraverso azioni concrete che riconoscono pari rilevanza all'ambiente e al profitto, le PMI sono incoraggiate a stabilirsi in Parchi Eco-industriali o a riconvertire le aree industriali esistenti adeguandole ai principi della sostenibilità. Stimolare questo settore è importante per la società e per la salvaguardia l'ambiente: ECOMARK infatti agisce affinché la logica imprenditoriale e la sostenibilità ambientale si incontrino. www.ecomarkproject.eu
  • 4. ECOMARK - Eco marketing per promuovere aree industriali ecologicamente sostenibili I concetti del Green marketing   Il Green Marketing si basa sullo sviluppo sostenibile (Green) di prodotti, processi e servizi, ed è orientato verso la comunicazione esterna. Il Green Marketing è già una concreta opportunità di innovazione, ma non è ancora stato applicato alle aree industriali, dove può agevolare l'innovazione su molteplici versanti: dalla mobilità delle merci alla logistica, dall'approvvigionamento energetico all'ottimizzazione del ciclo dell'acqua, alla gestione sostenibile dei rifiuti. www.ecomarkproject.eu
  • 5. OBIETTIVI: - progettare servizi innovativi per PMI e per la gestione delle imprese , analisi ambientali ed energetiche, assistenza in campo logistico, servizi per una mobilità sostenibile, ecc.; - modulazione di piani di Green marketing (GMP) per le aree industriali caratterizzate da elevate prestazioni ambientali e finalizzati a promuovere il green marketing a livello locale e una gestione eco-sostenibile permanente delle stesse aree industriali; - testare e monitorare I servizi innovativi e piani di Green marketing (GMP) in tutti I paesi partner. - Il progetto contribuirà a rendere l’area MED un territorio capace di affrontare la concorrenza internazionale al fine di garantire la crescita e l’occupazione per la prossima generazione, e sostenere la coesione territoriale ed intervenire attivamente a favore della tuttela dell’ambiente nel quadro dello sviluppo sostenibile. www.ecomarkproject.eu
  • 6. FASI DI LAVORO: WP 1- COMUNICAZIONE WP 2- GESTIONE WP3- DATABASE E BECNHMARKING WP 4- PROGETTAZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI WP 5- MANUALE PER PIANI DI GREEN MARKETING www.ecomarkproject.eu
  • 7. FASI DI LAVORO: WP 1- COMUNICAZIONE
    • Piano di comunicazione
    • Mezzi di comunicazione e diffusione (5 media list, 3 conferenze stampa, 25 articoli)
    • Comunicazione e disseminazione (1 mail list dei portatori di interesse, design del logo, progettazione e costruzione del sito web, progettazione di 6 poster o volantini, progettazione di 6 modelli powerpoint, impostazione di 25 newsletter)
    • Eventi (organizzazione di una conferenza internazionale e di 10 conferenze locali)
    • Capitalizzazione (5 business plan per la sostenibilità del progetto, 15 iniziative per promuovere la replicazione delle attività di progetto, 5 lettere di intenti di organizzazioni interessate a testare i servi progettati)
    www.ecomarkproject.eu
  • 8. FASI DI LAVORO: WP 2- GESTIONE
    • Assolvimento degli adempimenti per lo start up(sottoscrizione del contratto di sovvenzione, definizione del contratto fra i partner, altri adempimenti necessari)
    • Gestione del progetto giorno per giorno, coordinazione e comunicazione (kick off meeting, schema per la gestione del progetto, report intermedi, report finale)
    • Indirizzo e controllo sull’attuazione del progetto (costituzione del gruppo di lavoro dei partner; organizzazione di 5 incontri dei partner, 6 programmi e verbali degli incontri dei partner, definizione 5 comitati di indirizzo nazionali o regionali, 30 incontri dei comitati nazionali o regionali, con relativi programmi e verbali)
    • Gestione finanziaria, certificazione, spese (7 richieste di rimborso)
    www.ecomarkproject.eu
  • 9. FASI DI LAVORO: WP 3- DATABASE E BENCHMARKING DEI PARCHI ECOINDUSTRIALI DEL MEDITERRANEO - Progettazione del database - Construzione del database - Raccolta di 36 casi studio - Benchmarking internazionale www.ecomarkproject.eu
  • 10. FASI DI LAVORO:
    • WP 4- PROGETTAZIONE DI SERVIZI INNOVATIVI
    • Coordinazione e raccolta dei risultati (costituzione di 2 gruppi di lavoro, linee guida sui servizi innovativi, traduzione e pubblicazione delle linee guida in ciascuna lingua dei partner)
    • Finanziamento conto terzi per investimenti energetici (studio sul TPFM, materiali promozionali)
    • La logistica sostenibile nelle aree industriali (studio sulla logistica sostenibile, software, materiali promozionali)
    www.ecomarkproject.eu
  • 11. FASI DI LAVORO:
    • WP 5- PIANI DI GREEN MARKETING PER AREE INDUSTRIALI E SPERIMENTAZIONE
    • - Manuale per il green marketing nelle aree industriali (manuale di green marketing, traduzione del manuale nella lingua di ciascun partner)
    • Campagna di informazione e sensibilizzazione rivolta agli operatori professionali (5 opuscoli, 15 seminari)
    • Campagna di informazione e sensibilizzazione rivolta all’opinione pubblica (5 prodotti multimediali)
    www.ecomarkproject.eu
  • 12. FASI DI LAVORO:
    • WP 5- PIANI DI GREEN MARKETING PER AREE INDUSTRIALI E SPERIMENTAZIONE
    • Reclutamento (definizione di una lista di aree o associazioni fortemente interessate, 8 accordi)
    • Adattamento dei modelli di servizi innovativi e dei piani di comunicazione (8 report, modifiche nazionali)
    • Sperimentazione dei servizi innovativi e dei piani di green marketing (i risultati attesi sono: 8 relazioni su incontri, 8 relazioni di sperimentazione)
    • Raccolta dei risultati (relazione finale sulle sperimentazioni, traduzione e pubblicazione)
    www.ecomarkproject.eu
  • 13.   Partner: Provincia di Bologna—Lead Partner (IT) ( www.provincia.bologna.it ) Fundación Comunidad Valenciana– Región Europea (ES) ( www.uegva.info ) Energy restructuring Agency Ltd(SI) ( www.ape.si ) Energy Agency of La Ribera (ES) ( www.aer-ribera.com ) ANATOLIKI S.A. (GR) ( www.anatoliki.gr ) ECUBA LTD (IT) ( www.ecuba.it ) STEPRA- Provincia di Ravenna (IT) ( www.stepra.it ) Patras Science Park (GR) ( www.psp.org.gr ) Camera di Commercio di Nizza e della Costa Azzurra (FR) ( www.cote-azur.cci.fr ) www.ecomarkproject.eu