La gestione dei sedimenti con le aperture della nuova normativa: proposte operative

  • 878 views
Uploaded on

Workshop: "LA COMPETITIVITÀ DEI PORTI: LA GESTIONE DEI SEDIMENTI" - 8 Marzo 2012, Venezia Terminal Passegeri. …

Workshop: "LA COMPETITIVITÀ DEI PORTI: LA GESTIONE DEI SEDIMENTI" - 8 Marzo 2012, Venezia Terminal Passegeri.

Intervento di Emanuele Zanotto, Responsabile Valutazioni Ambientali, Rifiuti e Bonifiche
Sviluppo Nautica Sostenibile eAmbiente Srl

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
878
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
24
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La gestione dei sedimenticon le aperture della nuova normativa: proposte operative Emanuele ZANOTTO Responsabile Valutazioni Ambientali, Rifiuti e Bonifiche Sviluppo Nautica Sostenibile
  • 2. CHI SIAMO Fondata nel 2002 da Gabriella Chiellino, prima laureata in Italia in Scienze Ambientali, eAmbiente è diventata una società di consulenza e ingegneria ambientale preparata ed attiva in tutta Italia ed in Europa. La società oggi è costituita da 30 laureati inquadrati come dipendenti, e ha un indotto di 10 professionisti esterni. eAmbiente collabora con le università Attraverso stage, tirocini e tesi di laurea. chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 3. I NOSTRI VALORI chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 4. DOVE SIAMO DOVE SIAMO CONEGLIANO – Sede Legale Via Manin, 276 31015 Conegliano (TV) VENEZIA – Sede Operativa Parco Scientifico tecnologico VEGA Via delle Industrie, 9 30175 Marghera (VE) MILANO – Filiale Commerciale Via Tiziano, 15 20145 Milano WEB – www.eambiente.it chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 5. COSA FACCIAMO DOVE SIAMO CompetenzaAnalisi e valutazioni ambientali Eccellenza Gestione e controllo ambientale Ricerca e sviluppo Innovazione Riqualificazione siti contaminai e bonifiche ambientali chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 6. COSA FACCIAMO DOVE SIAMO Nel 2010 nasce: capire, progettare e gestire chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 7. I PORTI DOVE SIAMO Waterways and waterfront: tra sviluppo e tutela ambientale chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 8. I PORTI DOVE SIAMO Valutazioni Ambientali Energie rinnovabili Energy saving nei porti chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 9. I PORTI DOVE SIAMOsponsors Port Authority of Venice, API, CFLI, eAmbiente, GNV, MSC, Sika, SimCoVr,Somec, Venice Passenger Terminalsupporters Atena, Assomarinas, Assonautica, Cetena, Confitarma, ExpoVenice, Fincantieri, Lloyd’s, Rina, Ucinamedia partners Barche, Mediterranea, Motonautica, Nexus, Open&Fly, Porto&Diporto, SoloVela, TTM chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 10. IL NUOVO DISEGNO DI LEGGE TRATTAMENTO Photo credits: Thetis chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 11. IL NUOVO DISEGNO DI LEGGE GESTIONE SEDIMENTI A KM 0? • I trattamenti in situ ipotizzano utilizzi in aree geografiche limitrofe • Sostenibilità delle soluzioni • Riutilizzo delle risorse pregiate chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 12. IL NUOVO DISEGNO DI LEGGE Art. 5-bis co.2 …. a seguito di trattamenti…. possono essere riutilizzati a terra…. Ipotesi operative Ricerca Separazione granulometrica GreenSite Bioremediation Washing chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 13. SEPARAZIONE GRANULOMETRICA• Il principio prevede il taglio (cut) a prefissati diametri della curva granulometrica• Separazione al di sotto dei 100 um risulta essere molto efficace in termini di rimozione dei contaminanti chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 14. SEPARAZIONE GRANULOMETRICA chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 15. SEPARAZIONE GRANULOMETRICA Pro Contro Sistemi efficaci ad ampio spettro Sistemi soggetti ad usura (nanocoating per aumentare durata) Trasportabilità degli impianti Poco efficace per bassi contenuti di sabbie Tecnologia meccanica – no addittivi chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 16. WASHING• Tecnologia di lavaggio ampiamente utilizzata per i suoli, perfezionata per matrici fini• Processi che coinvolgono la fisica (pressioni/collisioni) unita a additivi chimici (chelanti/ tensioattivi/ acidi umici) per intensificare l’efficacia rimozione del coating contaminanto chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 17. WASHING chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 18. WASHING chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 19. WASHING - RISULTATI 300 7 250 6 5 200 4 150 3 100 2 50 1[ppm ss] 0 0 Zn Cu Pb As Cd Hg Sedimento grezzo Sabbie Argille/limi Sedimento grezzo Sabbie Argille/limi chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 20. WASHING - RISULTATI 600 18 16 500 14 400 12 10 300 8 200 6 100 4 2[ppm ss] 0 0 Idrocarburi totali IPA totali Sedimento grezzo Sabbie Argille/limi Sedimento grezzo Sabbie Argille/limi chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 21. WASHING IMPIANTO SCALA INDUSTRIALE Consumo di Fornitura Flusso di acqua Energia elettrica materiali 600 l/min decontaminati: 2.700 kw 640 m3/giorno Rifiuti prodotti: 11,5 m3/giornoTrattamento di250.000 m3/anno(30% materialesecco) Acqua a trattamento: 800 l/min 35 metri cubi/ora 300 giorni/anno chi siamo 24 ore/giorno il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 22. WASHING Costo Capitale dell’impianto = 11,5 milioni € basato su: • trattamento di 250.000 m3/a STIMA COSTI • costi ammortizzati su 15 aa. SCALA INDUSTRIALE Costo per il trattamento = 12,5 milioni €/a Costo per metro cubo = € 67 chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 23. WASHING Pro Contro Efficace con sedimenti fini Necessità di “ricetta” Efficacia di abbattimento su Necessità di gestire gli eluati inorganici e organici Expertise nella conduzione chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 24. BIOREMEDIATION Utilizzo di tecniche in situ/ex situ utilizzando ceppi batterici autoctoni nelle condizioni ottimali di crescita chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 25. BIOREMEDIATION Cristalli Naftalene ALONE colonia chi siamo il nuovo disegno di legge Foto 7: Esempio di crescita su mezzo minimo solido arricchito con Naftalene. L’ proposte operative utilizzo del Naftalene come fonte di nutrimento determina la comparsa di un alone
  • 26. BIOREMEDIATION Pro Contro Elevata efficacia per organici Bassa efficacia per inorganici Basso impatto del trattamento, Tempi di decontaminazione molto materiali trattati possono essere dilatati riutilizzati anche a contatto con corpi idrici chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 27. RICERCA - GREEN SITEImpiego di gas supercritici - SFE - e acquasupercritica - SCWO - per il trattamento disedimenti contaminati da idrocarburi ecomposti organici ad elevato impattoambientale.Utilizzo di tecnologie senza impiego disolventi e altri composti chimici, biologiciche possano transitare nell’ambiente altermine della fase di trattamentoTecnologia facilmente trasportabile edinsediabile nei siti contaminati in modo daconsentire rapidità ed efficacia di interventoDiffusione di tecnologie di green chemestrynel settore della bonifica di siti contaminati www.green-site.net chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 28. BREAK EVEN POINT Quanto investire nelle tecnologie di decontaminazione? – Costi capitali – Costi di gestione – Margine di utile calcolato sui ricavi per maggiori traffici generati (piede/€) – Utili “invisibili” (sociali, ambientali) chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 29. SOCIAL & ENVIRONMENTAL BREAK EVEN Cassa Colmata Trattamenti Trattamenti con riutilizzo Trattamenti con riutilizzo + benefici sociali € chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 30. CONCLUSIONI Art. 48 apre gli sviluppi verso: • Sostenibilità soluzioni • Riutilizzo materia • Salvaguardia risorse • Economia dell’operatività • Innovazione nella ricerca chi siamo il nuovo disegno di legge proposte operative
  • 31. www.eambiente.it