Your SlideShare is downloading. ×
0
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Carbon Footprint e LCA - Metodi, esperienza e analisi del Mercato

793

Published on

Carbon Footprint è LCA - Gianluca Santi, Resp. divisione Ricerca e Sviluppo di eAmbiente

Carbon Footprint è LCA - Gianluca Santi, Resp. divisione Ricerca e Sviluppo di eAmbiente

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
793
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. www.eambiente.itwww.eenergia.info
  • 2. CarbonFootprint e LCAMetodi, esperienza e analisi del Mercato Gianluca Santi Responsabile Ricerca e Sviluppo
  • 3. Le differenzeCARBON FOOTPRINTValutazione per tutto il ciclo di vita di un prodotto/servizio relativamente alla categoriadi impatto “Riscaldamento globale” (espressa in CO2 eq.)Standard di riferimento: UNI EN ISO 14064 - 1 , 2 , 3LCAValutazione per tutto il ciclo di vita di un prodotto/servizio relativamente a numerosecategorie di impatto: acidificazione, eutrofizzazione, uso del territorio ecc.Standard di riferimento: UNI EN ISO 14040, UNI EN ISO 14044 Carbon Footprint Il Carbon Footprint è di fatto una parte di un LCA
  • 4. Carbon Footprint: ridurre e compensare Il calcolo del Carbon footprint fornisce le tonnellate di CO2 equivalente prodotte in CO2 totale una anno da un’organizzazione; CO2 CO2 ridotta L’organizzazione riduce le emissioni con un piano di abbattimento (migliorie tecnologiche, logistica ecc.);CO2compensata Quindi compensa in parte le emissioni rimanenti.
  • 5. LCA: Valutazione del Ciclo di VitaMetodo oggettivo di valutazione e quantificazione dei carichi energetici ed ambientalie degli impatti potenziali associati ad un prodotto/processo/attività lungo l’interociclo di vita, dall’acquisizione delle materie prime al fine vita. Prodotto Distribuzione risorse energia Manifattura Fase d’uso impatti impatti Materiali Smaltimento
  • 6. Software SimaPro 7.2.4 analyst Dati primari provenienti dal sistemaMetodo di gestionale interno e dai Calcolo fornitori Dati secondari da database internazionale Ecoinvent et al.
  • 7. Materiali e risorseMateriali componenti, m3 acqua…Attività produttivekWh energia, m3 gas… Collaborazione con Risorse interne ElaborazioneAttività amministrativekWh energiam3 gasMobilità aziendaleTrasportiKm percorsiTipologia di caricoClasse dei mezzi (Euro 3)Fase d’usokWh energiaRifiutiKg prodottiScenari di smaltimento
  • 8. Metodo di Categorie di calcolo impatto − Acidificazione Mid-Point − Eutrofizzazione Valuta le cause − Riscaldamento globale del danno − Assottigliamento dello strato di ozonoElaborazione − Ossidazione fotochimica − Uso del territorio − Combustibili fossili − Ecotossicità − Radiazioni ionizzanti − Ecc. t di CO2 equivalenti − Salute umana End-Point − Qualità degli Valuta il danno ecosistemi − Deperimento delle risorse naturali
  • 9. Strategie di riduzioneInvestimento tecnologico negli impianti;Investimento in energie rinnovabili;Miglioramento logistica spostamenti;Recupero, riutilizzo, riciclo materie prime;Flessibilità dell’offerta/prodotti.
  • 10. Esperienze
  • 11. www.eambiente.itwww.eenergia.info

×