Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
  • Save
GreenSkin - Analisi di mercato
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

GreenSkin - Analisi di mercato

  • 1,631 views
Published

Analisi di mercato - settore cosmetica …

Analisi di mercato - settore cosmetica
progetto per il corso IED, primo anno.

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,631
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Analisi di mercato Il MAKE-UPA cura di “Green Skin”
  • 2. indice• GreenSkin come…• Il mercato della cosmetica• Il make up• Il nostro questionario• Clienti, distribuzione e competitors• Swot analysis• Per concludere…
  • 3. Green Skin come... •… come una pelle rovinata e squamata, che grazie al make up può raggiungere risultati incredibili! • … come il colore verde del primo tratto applicato sulla pelle alla base del make up: quello del correttore, punto di partenza di ogni “opera d’arte”!Truccarsi il viso: must quotidiano
  • 4. un mercato in espansione…Political: nel corso degli anni sono state introdotte normative chevietano la sperimentazione di ingredienti cosmetici sugli animali;Economic: dal 1990 al 2008 è stata registrata una crescita annuadel mercato superiore al 3,5 %;Socio- cultural: l’idea di perfezione che la società ci impone hafatto sì che l’uso dei cosmetici si diffondesse ampiamente;Technological: è continua la ricerca di formulazioni efficaci perpoter soddisfare l’attenzione richiesta dai consumatori verso laqualità del prodotto finito e alla sicurezza per chi ne fa uso;
  • 5. cos’è il MAKE UP• è un cosmetico decorativo di forte impatto• tende a modificare laspetto del volto, correggendone le imperfezioni ed esaltando i lineamenti, a volte agisce sullintero corpo, verso un canone di bellezza che distingue pregi e difetti.
  • 6. varie tipologie• fondotinta e cipria• rossetto, lucidalabbra e gloss• ombretto matita per gli occhi• mascara (detto anche rimmel)• smalto, usato per colorare le unghie• fard detto anche blush (dallinglese "arrossire")
  • 7. il nostro questionarioanalisi dei principali competitors del mercato deicosmetici su un unico prodotto: il rossetto.target intervistato: donne tra i 14-60 anni;obiettivo: popolarità dei brand, scelte delle consumatrici.
  • 8. risultati• età: 14-20• utilizzato per seguire la moda• canale di distribuzione: profumeria• budget: 11-15€• brand + popolare: Chanel• brand – popolare: Kanebo• brand scelto per l’acquisto: Lancome• fattore d’influenza: pubblicità• mezzo pubblicitario + efficace: riviste
  • 9. clienti ideali…Donne 14- 20: uso leggero di ombretti, matite per occhi, fondotinta,rossetto o gloss e smaltoDonne 21- 40: utilizzati più prodotti e per un trucco più intenso.Budget elevatoDonne 41- 60: trucco meno pesante e utilizzo di cosmetici piùspecifici, come quelli anti- etàUomini 40- 60: utilizzo di prodotti anti- età con lo stesso scopo delledonne: apparire più giovani e belli
  • 10. canali di distribuzione TRADIZIONALE (grande distribuzione, farmacia, profumeria, erboristeria) 11% SPECIALIZZATA ( saloni di bellezza, 5% parrucchieri) 84% ALTRO (vendita porta a porta, vendita online)la scelta del canale da parte del cliente ricade su:• possibilità di poter acquistare il prodotto sotto consiglio di esperti• buon rapporto qualità/prezzo
  • 11. competitors
  • 12. analisi di un prodotto: il Rossetto Kanebo 31 € Chanel 26 € TOP Lancome 24,90 € MEDIUM- HIGH Collistar 18,50 € MEDIUM-LAW Deborah 6,90 € Kiko 3€
  • 13. competitors la categoria TOP“Lasting treatment rouge” “Rouge allure” by Kanebo by Chanel • 18 tonalità • 22 tonalità • tenuta lunga durata • provocante e sensuale • idratazione continua • femminile ed elegante • spot giapponese, • spot ispirato ad un film nessuno spot italiano degli anni 60
  • 14. competitors la categoria MED- HIGH“Juicy wear duo” “Vibrazioni di colore” by Lancome by Collistar • 15 tonalità • 23 tonalità • 9 brevetti • lucente e protettivo • la base colora, il gloss • marchio inciso sulla punta protegge • collezione “Magnetica”, • immagine pubblicitaria giovane e alla moda efficace e alla moda
  • 15. competitors la categoria MED- LOW“Il rossetto” “Lipstick creamy”by Deborah by Kiko • 14 tonalità • 10 tonalità • ipoallergenico • lucido • idratazione continua • cremoso • nessuna campagna • nessuna campagna pubblicitaria rilevante pubblicitaria rilevante
  • 16. SWOT analysis Strengths Weaknesses• Società che ci impone canoni di • Pubblicità, in particolare quelle viralibellezza sempre più elevati • Poco o nullo utilizzo di testimonial da• Diffusione di forum di bellezza parte di categorie med- low, perche favoriscono il buzz marketing favorire la comunicazione Opportunities Threats• Mercato in continua crescita • Molti competitors• Ampliamento del target (uomini • Prodotti a prezzi ridotti a discapitoe ragazze sempre più giovani) della qualità• Prodotti innovativi e tecnologici • Diffusione del trucco permanente
  • 17. per concludere…… il mercato della cosmetica è:• “morale”• attento alla qualità e alla sicurezza• molto frammentato• in continua espansione…
  • 18. grazie per l’attenzione!A cura di:Fabrizia Greco, Oscar Lavota, Elisa Marino, StefaniaPellegrino e Stefania Ventriglia