• Like
  • Save
Comunicare Nichi Vendola sui social media: la giornata tipo
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Comunicare Nichi Vendola sui social media: la giornata tipo

on

  • 3,001 views

Informazione, feedback, analisi, creatività: la costruzione quotidiana di una strategia politica 2.0. ...

Informazione, feedback, analisi, creatività: la costruzione quotidiana di una strategia politica 2.0.

(slideshow presentato a Forlì il 28 febbraio 2011, seminario "Giornalismo e politica", corso di Laurea Magistrale in "Mass Media e Politica", Università di Bologna.

Statistics

Views

Total Views
3,001
Views on SlideShare
2,819
Embed Views
182

Actions

Likes
6
Downloads
103
Comments
0

5 Embeds 182

http://www.tiragraffi.it 173
http://twitter.com 3
https://twitter.com 3
http://italianadstyle.collected.info 2
http://paper.li 1

Accessibility

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Comunicare Nichi Vendola sui social media: la giornata tipo Comunicare Nichi Vendola sui social media: la giornata tipo Presentation Transcript

    • Strategia di comunicazione Gianni Florido e la Provincia di Taranto Comunicare Nichi Vendola sui social media: la giornata-tipo Informazione, feedback, analisi, creatività: la costruzione quotidiana di una strategia politica 2.0 Forlì, 28 febbraio 2011 Seminario “Giornalismo e politica” Corso di Laurea Magistrale in Mass Media e politica Dino Amenduni, Proforma
    • Chi parla? Mi chiamo Dino Amenduni Ho 27 anni, sono laureato in psicologia del lavoro (triennale), della comunicazione (specialistica) e ho un master in marketing Sono il responsabile dei nuovi media e consulente per la comunicazione politica a Proforma, agenzia di comunicazione di Bari, mia città natale, dove ho sempre studiato e lavorato e dove vivo tuttora
    • Chi parla? Sono il coordinatore dello staff social media di Nichi Vendola ( Link alla pagina FB di Nichi ) Sono stato coordinatore di EmiLab , staff di 150 volontari under30 a supporto di Michele Emiliano, sindaco di Bari, (PD, Amministrative 2009) ( link alla pagina FB di Emiliano ) Nel poco tempo libero che mi rimane sono giornalista musicale, e blogger sul Fatto Quotidiano ( link al blog ) e tra i responsabili di Quink, collettivo di satira ( link alla pagina FB )
    • Di che si parla?
      • Vi racconto il dietro le quinte del lavoro quotidiano per la gestione del profilo “social” di Nichi Vendola:
      • Strumenti utilizzati;
      • Fonti di informazione e crossmedialità;
      • Lo staff ;
      • Analisi e gestione del feedback ;
      • Compiti statici vs compiti dinamici ;
      • Costruzione della “ strategia osmotica ”;
      • I risultati ;
      • Le prospettive di miglioramento
    • Temi Quante e quali informazioni sono gestite? È un lavoro redazionale o è qualcosa di più? È necessaria competenza politica ? Esiste una strategia dedicata sui social media o gli strumenti sono inseriti in un contesto? Quanta autonomia ha lo staff social media ( “Ma è Vendola che aggiorna in prima persona? ) Qual è il segreto del successo ?
    • Premessa: la mia giornata-tipo
      • È difficile non adattare il proprio stile di vita per eseguire al meglio questo compito. E così, vuoi per piacere personale, vuoi per lavoro…
      • Al risveglio: rassegna stampa televisiva + telegiornali ;
      • Durante il tragitto verso l’ufficio: rassegna stampa radiofonica ;
      • Durante la giornata: aggiornamenti regolari dalle fonti online (quotidiani, blog, social media)
      • In ogni momento: interazione costante con lo staff, con le Fabbriche, con amici e opinion leader per allargare al massimo lo spettro di monitoraggio e affinare le analisi
      • Al momento, svolgo l’attività di coordinatore social media da volontario, dunque svolgo questo compito durante l’orario d’ufficio e dovendo monitorare numerosi flussi di informazione
    • Le prime dei giornali Ogni giorno, su Funize ( http://www.funize.com ), è possibile osservare e scaricare le immagini delle prime di tutti i principali quotidiani nazionali
    • Gli strumenti di lavoro
      • Notebook con connessione a Internet : senza la Rete non potrei neanche iniziare a lavorare;
      • Facebook, Twitter, Youtube, Skype e messaggi istantanei, mail, browser (più di uno);
      • Smartphone per aggiornamenti in mobilità (sia su ciò che accade, sia per amministrare);
      • Mezzi tradizionali (tv, radio) per livestreaming, aggiornamenti e analisi;
      • Telefono , quando non si può farne a meno
    • Fanpage Facebook di Nichi Indirizzo Facebook: http://www.facebook.com/pages/Nichi-Vendola/38771508894
    • Fonti di informazione (1)
      • Sito Internet di Vendola ( http://www.nichivendola.it ) e sito della Fabbrica di Nichi ( http ://fabbrica.nichivendola.it );
      • Pagine FB di Nichi, della Fabbrica ( link alla fanpage ) e di “Pugliamo L’Italia”, gruppo volontario di sostenitori
      • ( link alla fanpage ) + Twitter per osservare ed elaborare il feedback;
      • Google News per il monitoraggio di agenzie e il reperimento online di articoli di giornale;
      • Youtube per reperire video realizzati da noi, da sostenitori, dalle televisioni o contenuti inediti;
    • Fonti di informazione (1) http://www.nichivendola.it - homepage
    • Fonti di informazione (2)
      • Sito Internet della Regione Puglia ( link al sito ) per comunicati stampa del Presidente e degli Assessori, per la rassegna stampa del Consiglio Regionale e per la web-tv della Regione;
      • Sito di SEL ( link al sito ) per iniziative politiche e comunicati dell’ufficio stampa nazionale;
      • Mailing list interne tematiche (esempio: gruppo comunicazione) e mailing list allargata del gruppo di lavoro (Fabbricazero)
      • Giornali cartacei (anche se progressivamente sono sempre meno indispensabili)
    • Fonti di informazione (2) Landing page di “Cambia l’Italia”, evento organizzato da Sinistra e Libertà a Roma domenica 27 febbraio
    • Staff e interlocutori
      • Responsabile comunicazione Fabbrica di Nichi: Sonia Pellizzari (il mio primo interlocutore);
      • Redattore sito Internet: Nico Bavaro
      • Nichi e la sua cabina di regia politica ;
      • Responsabile fanpage Fabbrica di Nichi: Elda Grazioso ;
      • Responsabile video Fabbrica di Nichi: Maurizio Di Fronzo ;
      • Coordinatori delle aree tematiche (partecipazione – coordinamento scientifico, gestione amministrativa, eventi;
      • Addetto stampa nazionale di SEL: Paolo Fedeli
      • Amministratori di Pugliamo L’Italia ;
      • Fabbriche di Nichi e Fabbrica Zero ;
      • Strutture creative , allertate soprattutto in occasione di campagne
    • Staff e interlocutori Fanpage Fabbrica di Nichi http://www.facebook.com/fabbricadinichi
    • Analisi e gestione del feedback Spesso i migliori spunti di riflessione provengono dai commenti letti sulla Rete. Il mio compito è valutarli a livello politico e comunicativo e inviare riflessioni e proposte ai vari responsabili L’analisi del feedback ci ha permesso anche di scongiurare o attenuare potenziali crisi comunicative (segnalazioni degli utenti dai territori con richieste di risposta; appelli sul web; messaggi diretti) I flussi di Facebook sono monitorati direttamente sulla pagina; per Twitter utilizzo uno strumento apposito, Tweetdeck , che mi permette di osservare più flussi comunicativi in tempo reale
    • Analisi e gestione del feedback Interfaccia di gestione di Tweetdeck – http://www.tweetdeck.com
    • Compiti statici
      • La produzione di contenuti è
      • quantitativamente e qualitativamente elevata
      • Le fonti di informazione sono numerose: comunicati, dichiarazioni, interventi televisivi, video, articoli di giornale, post di blog, link a contenuti presenti sulla Rete;
      • Il profilo pubblico di Nichi Vendola è complesso (attività politica, attività come Presidente di Regione, attività di SEL, attività delle Fabbriche)
      • La parte statica del mio lavoro consiste dunque nel ricevere e pubblicare questo tipo di informazioni . Ma questo non è solo un ruolo redazionale
    • Compiti statici – le cinque foto L’identità di Nichi Vendola nelle cinque foto profilo su Facebook
    • Compiti dinamici
      • Il ruolo di coordinatore social media di un politico diventa dinamico ed è richiesto coraggio, attenzione massima e presa di decisione secondo due direttrici di intervento:
      • Quando i contenuti sono “troppi” : bisogna scegliere cosa dire (argomento), come dirlo (strumento o editing del contenuto), se rinunciare a qualcosa e perché, se rinviare la pubblicazione di un contenuto per specifici motivi;
      • Quando i contenuti sono troppo pochi : ad esempio: cosa si fa se Vendola va in vacanza? E se non fa dichiarazioni pubbliche? E se non si è ancora espresso pubblicamente su questioni sollevate dagli utenti? La pagina dovrà essere comunque aggiornata, perché il silenzio sui social media non è tollerato
    • Compiti dinamici – le dirette Livestreaming del comizio di Nichi Vendola a “ Cambia l’Italia, Roma, 27 Febbraio”
    • La strategia osmotica Sia i compiti statici che quelli dinamici non sono presi in perfetta solitudine: ogni passaggio è discusso e concordato con la redazione e il responsabile comunicazione della Fabbrica. I compiti dinamici sono condivisi anche dalla cabina di regia politica La comunicazione di Vendola a regime comporta un lavoro più simile a quello redazionale . Il mio compito diventa tecnico e non politico: mi devo occupare di come presentare i contenuti e di valutare eventuali reazioni impreviste Quando c’è un eccesso o una mancanza di flusso di comunicazione , invece, può accadere che siano i social media a dettare l’agenda, indicando quali sono i temi cui Vendola vuole porre l’acceleratore, o addirittura a creare top stories
    • La strategia osmotica – un esempio 18 agosto 2010: Vendola supera Berlusconi su FB e diventa il politico più seguito in Italia Nichi è in vacanza fuori dall’Italia, così come buona parte dello staff (e degli italiani). Anche l’intero sistema politico italiano è in vacanza : le Camere sono chiuse, gli enti pubblici procedono a ritmo ridotto, le attività partitiche sono rallentate Così decido di anticipare il ritorno dalle vacanze e di gestire la comunicazione del sorpasso (comunicato stampa, dichiarazioni + copertura assoluta sui social media). I giornali non hanno notizie politiche rilevanti di cui parlare: è più facile conquistare titoli o posizioni privilegiate. La notizia, anche per questo motivo , fa il giro d’Italia
    • Bossi: “è un complotto” Dichiarazione di Umberto Bossi sul sorpasso di Vendola su Facebook
    • Risultati: Vendola in Italia (Facebook) Numero di fan e trend di crescita in Italia – ultimi 12 mesi (fonte: Baroncelli.eu)
    • Risultati: Vendola in Italia (Facebook) Pagine viste ed interazioni nell’ultimo mese (statistiche di Facebook)
    • Risultati: Vendola in Europa Popolarità dei politici europei sui social media (fonte: Famecount.com )
    • Risultati: Vendola nel mondo Popolarità dei politici nel mondo su Facebook (fonte: Famecount.com )
    • Si può migliorare ancora? (1)
      • Certo che sì. Le prospettive di miglioramento sono:
      • Allargamento dello staff social media, investendo in risorse umane ed economiche destinate esclusivamente a questa attività, con i seguenti compiti:
      • favorire l’ interazione con tutti gli utenti che vogliono dialogare con Nichi e il suo staff sui social media;
      • organizzare nuovi spazi sulla rete per comunicare con tutte le minoranze culturali, linguistiche, religiose, i gruppi di interesse;
      • sostenere il gruppo partecipazione nell’ organizzazione delle Fabbriche e dei sostenitori
      • (in questo caso Barack Obama è ancora oggi un ottimo esempio organizzativo)
    • Si può migliorare ancora? (2) Migliorare il coordinamento comunicativo sui social media tra le singole organizzazioni a cui Nichi fa riferimento, in particolare con Sinistra Ecologia Libertà, con la Regione Puglia e la Giunta Regionale (quanto migliorerebbe la comunicazione di un ente pubblico se tutti i dirigenti e gli assessori avessero una pagina pubblica su Facebook?) Questo permetterebbe di alleggerire Nichi dal compito di “parafulmine”, di aggregatore di richieste dei cittadini sulla sua pagina. Inoltre permetterebbe di moltiplicare le fonti di comunicazione e di personalizzare i contenuti sulla base degli utenti (la pagina di Vendola, invece, dovrà essere necessariamente generalista)
    • Si può migliorare ancora? (3)
      • Vendola dovrebbe aggiornare più spesso i social media in prima persona. La vita di Nichi è certamente impegnata e non può caricarsi ulteriormente, però gli smartphone gli permetterebbero di caricare contenuti in qualsiasi momento:
      • Aggiornare Facebook e Twitter : facile come mandare un SMS ;
      • Realizzare una foto e un video : con un qualsiasi cellulare è possibile caricare un contenuto in tempo reale ;
      • Rispondere agli utenti: con un telefono connesso a Internet è possibile ammortizzare i “tempi morti” (viaggi, attese) per offrire feedback di qualità.
      • Noi non possiamo correre alcun rischio e Vendola comunica certamente meglio di noi. I post con i feedback migliori sono quelli scritti di suo pugno
    • Gli hashtag, le parole chiave #politica #comunicazione (sempre dopo la politica) #interpretazione #motivazione #costanza #editing #ascolto #analisi #scientificità #entusiasmo #nicchie
    • Hashtag #Vendola http://twitter.com/search#search?q=%23vendola
    • Grazie! Un grande abbraccio Dino Amenduni Facebook: http://www.facebook.com/dinoamenduni Twitter: http://www.twitter.com/doonie LinkedIn: http://www.linkedin.com/dinoamenduni Slideshare: http://www.slideshare.net/doonie Proforma Sito: http://www.proformaweb.it Facebook: http://www.facebook.com/proformaweb Twitter: http://www.twitter.com/proformaweb Youtube: http://www.youtube.com/proformaweb