Slides presentazione libro_bianco

942 views
885 views

Published on

Slide di presentazione del Libro Bianco del Servizio socio sanitario della Regione del Veneto 2000-2009. Da www.arssveneto.it

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
942
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
7
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Slides presentazione libro_bianco

  1. 1. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 WZ^Ed /KE /ZK / EK ^Zs//K ^K/K ^ E/d Z/K sEdKVenezia, 16.12.2010
  2. 2. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K Il Libro Bianco si pone come elemento propedeutico alla programmazione socio sanitaria. Infatti, ogni processo di programmazione è preceduto da un’analisi dell’esistente e delle dinamiche che hanno accompagnato gli ultimi esercizi. Il Libro Bianco pertanto offrire una sintesi delle variabili economiche, gestionali ed organizzative del Servizio Sanitario Regionale nel periodo 2000-2009, finalizzata alla redazione del Piano Socio Sanitario Regionale.
  3. 3. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^ Il Libro Bianco si compone di tre sezioni: • La Prima Sezione è una relazione di sintesi, redatta secondo un’ottica di aggregazione e consolidamento delle variabili delle Aziende Sanitarie. • La Seconda Sezione evidenzia il posizionamento di ciascuna realtà aziendale in rapporto alla media regionale utilizzando il diagramma radiale. • La Terza Sezione contiene le schede di dettaglio, per ciascuna Azienda Sanitaria. Sono proposti misure e indicatori del personale dipendente, sono rappresentati tutti i set di misure utilizzate e gli schemi economico finanziari derivati dal bilancio e, a parte, gli schemi economici dei bilanci della gestione “sociale”.
  4. 4. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / Le fonti informative utilizzate sono prevalentemente le seguenti: • Sistema Informativo del Ministero della Salute; • Sistema Informativo Socio Sanitario della Regione Veneto; • Bilanci d’esercizio delle Aziende Sanitarie (Segreteria Regionale alla Sanità). • SIGMA Informatica SpA: flusso dati sulla dotazione di personale. •Ernst Young ha svolto una verifica complessiva sulle informazioni riportate
  5. 5. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 W Tra il 2000 e il 2009 la popolazione del Veneto è passata da 4,5 milioni a 4,9 milioni di abitanti a fine 2009.Il progressivo invecchiamento della popolazione è evidenziato dall’incidenza degli over65 che passa dal 18% a quasi il 20% e degli over75 dall’8% al 10%.
  6. 6. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 W Z W h^^ La popolazione di riferimento per ciascuna Azienda ULSS presenta notevoli differenze
  7. 7. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009W Z Z Le risorse finanziarie assegnate alle Aziende del Servizio Sanitario Regionaletramite il Fondo Sanitario Regionale sono passate dai 4,3 miliardi di euro nel 2000 ai 7,7 miliardi del 2009
  8. 8. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Il costo dell’assistenza ospedaliera passa da 3,6 miliardi di euro nel 2006 a 3,8 miliardi di euro nel 2009 (+5,9%) Il costo procapite passa da 752€ nel 2006 a 772€ nel 2009 (+2,7%)
  9. 9. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Nel 2009 il tasso di ospedalizzazione è 154,4 ricoveri ogni mille residenti, al di sotto dello standard fissato a livello nazionale (160) Dal 2001 al 2009 il tasso di ospedalizzazione diminuisce del 22,7%, prevalentemente per la riduzione dei ricoveri presso le strutture ospedaliere pubbliche della Regione
  10. 10. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K W W W W ^ La riduzione di 3.025 posti letto dal 2000 al 2009 è avvenuta nelle strutture pubbliche, mentre nelle strutture private sono rimasti sostanzialmente invariati
  11. 11. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K W Posti letto per acuti Posti letto per riabilitazione e 22.000 4,80 3.500 lungodegenza 1,00 4,60 3.300 21.000 0,90 4,40 3.100 PL per mille abitanti PL per mille abitanti 20.000 2.900 0,80 4,20 19.000 2.700 4,00 0,70 2.500 18.000 3,80 0,60 2.300 3,60 17.000 2.100 0,50 3,40 1.900 16.000 0,40 3,20 1.700 15.000 3,00 1.500 0,30 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 I valori regionali dei posti letti ogni 1.000 abitanti si avvicinano a quelli previstidal Patto per la Salute 2010-2012 di 3,3 PL (per acuti) e di 0,7 PL (per riabilitazione e lungodegenza)
  12. 12. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K W 5,50 5,00 Belluno N. posti letto/1.000 ab 4,50 Padova Verona 4,00 Rovigo Treviso 3,50 Venezia Vicenza 3,00 2,50 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009
  13. 13. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K W 1,00 0,90 0,80 N. posti letto/1000 ab Rovigo 0,70 Belluno Verona 0,60 Venezia 0,50 Treviso Padova 0,40 Vicenza 0,30 0,20 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009
  14. 14. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Il grafico evidenzia la riduzione dei ricoveri realizzati presso le strutture ospedaliere della Regione (-16,9%); in particolare la riduzione si concentra prevalentemente nelle strutture ospedaliere pubbliche
  15. 15. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 L’indicatore misura il numero di pazienti provenienti da altre regioni (attrazione extraregionale), in rapporto ai cittadini veneti che si sono rivolti a strutture extraregionali (fuga extraregionale) Dal 2007 la diminuzione si attenua sia per il calo della fuga extraregionale che per il contenimento della perdita di attrattività.
  16. 16. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Dal 2001 le giornate di degenza sono diminuite del 16,5%. Il fenomeno evidenzia un utilizzo più appropriato delle strutture ospedaliere conseguente al trasferimento del trattamento di patologie a bassa complessità verso i regimi ambulatoriali
  17. 17. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009•Informazioni al paziente su effetti Windesiderati• Informazioni necessarie ai familiari DIMISSIONE•Come il paziente si sarebbe •La durata del ricoverosentito durante e dopo •Consegna documentazione per il medico curante INTERVENTOl’intervento •Indicazioni scritte con indicazioni per il post dimissione •Indicazioni sull’assunzione di farmaci•Il coinvolgimento dei pazienti nelle decisioni•La possibilità di parlare ASSISTENZA E CURA•La gestione del dolore •L’informazione su salute e•L’igiene delle mani di medici e infermieri trattamento •Il rispetto della privacy REPARTO •Aiuto per mangiare •Il rumore notturno ACCESSO •L’ordine di visita dei •I tempi di attesa pazienti in PS •L’informazione
  18. 18. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Il costo dell’assistenza specialistica è passato da 1,2 miliardi di euro nel 2006 a oltre 1,4 miliardi di euro nel 2009 (+20,8%) Il costo procapite è incrementato del 17,3%
  19. 19. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 La maggior parte di prestazioni erogate è riconducibile alla brancaspecialistica di diagnostica di laboratorio, la quale tuttavia incide solo per il 27% del valore economico complessivo delle prestazioni. E sW d Le prestazioni di “classe B” (da eseguirsi entro 30 giorni per le visite e entro60 giorni per le prestazioni strumentali) sommano poco meno di 4 milioni, pari aun 5% delle prestazioni complessive, quota che sale a circa il 16% escludendo le prestazioni di diagnostica di laboratorio.
  20. 20. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 900 750 Milioni di euro 600 450 300 150 - 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 Farmaceutica convenzionata 592 786 783 727 793 777 804 786 773 776
  21. 21. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 D D Il numero di Medici di Medicina Generale ogni 10.000 residenti con età maggiore o uguale a 7 anni è diminuito del 5,6% a fronte di una sostanziale stabilità del numero di medici (1,1%).
  22. 22. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 W ^ Il numero di Pediatri di Libera Scelta ogni 1.000 residenti con età inferiore o uguale a 6 anni è diminuito di 1,5%. Il numero di Pediatri è cresciuto del 13,1%.
  23. 23. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 K Posti letto strutture extra-ospedaliere 35.000 32.500 30.000 27.500 25.000 22.500 20.000 17.500 15.000 12.500 10.000 7.500 5.000 2.500 - 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 Privato 23.752 28.203 28.001 28.030 28.506 28.607 29.597 30.638 30.372 31.049 Pubblico 2.777 4.542 3.163 5.499 5.316 2.895 4.653 4.833 3.310 3.774 Nel periodo 2000-2009 i posti letto delle strutture extraospedaliere sono incrementati del 26%, prevalentemente nell’area dell’assistenza agli anziani
  24. 24. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Il costo dell’assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro (o prevenzione) è passato da 234 milioni di euro nel 2006 a 290 milioni di euro nel 2009 (+24,1%) Il costo procapite è incrementato del 20,5% (da 49,2€ a 59,3€)
  25. 25. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s La dotazione di personale dipendente, espressa in FTE, è incrementata del 2,4% nel periodo 2006-2009. Rapportata alla popolazione residente, la dotazione di personale risulta sostanzialmente invariata
  26. 26. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s W d E E D E Il personale medico si incrementa, nel periodo in esame, del 3,6%, mantenendo sostanzialmente invariata l’incidenza sulla popolazione residente
  27. 27. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s s K W ^ d Il personale incrementa nella funzione ospedaliera, distrettuale e nella prevenzione. L’incremento del personale ospedaliero si accompagna, come visto, ad una riduzione di posti letto, ricoveri e giornate di degenza
  28. 28. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s W d / Kd K^^ Il personale addetto all’assistenza registra un lieve incremento in rapporto agli abitanti per il progressivo inserimento di Oss a supporto degli infermieri
  29. 29. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s / K K K K E / Dal 2006 al 2009 il rapporto tra Infermieri e Oss si riduce da 3,9 a 3,4, con avvicinamento allo standard di 3 espresso dalla DGR 3093/2006
  30. 30. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s d Nella categoria dell’altro personale ruolo non sanitario si registra una riduzione del 2,2% pari a circa 260 unità FTE
  31. 31. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s W dK^ h h^^ Standardizzando il personale della funzione ospedaliera in rapporto ai residenti, emergono delle disomogeneità accentuate tra le Ulss
  32. 32. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^^^Z s h^^ Il personale del distretto in rapporto alla popolazione residente varia considerevolmente tra le diverse ULSS
  33. 33. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / ^ Il risultato d’esercizio si mantiene in perdita intorno ai 5/600 milioni di euro.
  34. 34. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / ^ L’incidenza della perdita d’esercizio anni 2000-2009, rispetto al totale dei costi tende a mantenersi o anche lievemente a ridursi negli ultimi esercizi
  35. 35. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / ^ risorse finanziarie assegnate (correnti + ripiano perdite) residente - esercizio 2009 2.200 2.000 1.800 Risorse (€) 1.600 1.400 1.200 1.000
  36. 36. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / ^ Costo medio per residente - esercizio 2009 2.800 2.600 2.400 2.200 €) Costo (€ 2.000 1.800 1.600 1.400 1.200 1.000 ULSS I costi medi per residente di ciascuna Azienda ULSS, includono anche la mobilità passiva e altre voci non coperte da finanziamento regionale, ma da ricavi propri (es. libera professione).
  37. 37. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009Si sottolinea laprogressiva minoreincidenza dei costi delpersonale sulfinanziamento totale, afronte di unacorrispondente crescitadell’acquisto di servizida soggetti privati.
  38. 38. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / ^ I contributi in conto esercizio, sono sostanzialmente costituiti dalle risorse di riparto, addizionate ad altre voci di natura pubblica e privata. I contributi in c/esercizio si incrementano, nel periodo 2000-2009, di circa il 73%
  39. 39. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / Servizi sanitari da soggetti privati: dettaglio 3.750 3.500 3.250 3.000 2.750 2.500 Milioni di € 2.250 2.000 1.750 1.500 1.250 1.000 750 500 250 - 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 Altri servizi sanitari da soggetti privati 176 213 248 278 298 322 346 312 326 357 Libera professione intramoenia 67 88 86 87 95 87 89 100 104 103 Assistenza integrativa e protesica 60 65 71 78 87 96 105 115 127 134 Rimborsi, consulenze, compensi e altro 59 47 55 82 91 114 108 183 189 233 Specialistica ambulatoriale 106 125 136 146 161 184 208 241 266 268 Medicina di base 314 343 361 377 388 435 457 473 488 524 Prestazioni socio-sanitaria a rilevanza sanitaria 250 380 420 461 495 537 606 502 535 558 Assistenza ospedaliera 319 346 372 421 471 528 526 547 557 578 Farmaceutica convenzionata 592 786 783 727 793 777 804 786 773 776
  40. 40. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / Incremento acquisto servizi sanitari da privati (anno base = 2000) 160% 140% Specialistica ambulatoriale 120% Prestazioni socio-sanitaria a rilevanza sanitaria 100% Assistenza ospedaliera 80% Medicina di base 60% Medicina termale 40% Assistenza riabilitativa 20% Farmaceutica convenzionata 0% 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 negli ultimi esercizi, l’incremento più significativo è stato riscontrato nell’acquisto di prestazioni per specialistica ambulatoriale e prestazioni socio sanitarie a rilevanza sanitaria
  41. 41. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / 160 140 120 100 € / residente 80 60 40 20 0 12 18 6 9 21 1 4 7 13 14 2 15 5 3 19 17 20 10 8 22 16 ULSS La voce comprende i principali costi di natura alberghiera (pulizia, mensa, ristorazione degenti, smaltimento rifiuti,) e altre voci rilevanti (assicurazioni, utenze, energia …). Si nota una marcata variabilità dei costi per residente tra le diverse Aziende del SSSR
  42. 42. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 / Spese non sanitarie: il pro capite per cittadino residente - anno 2007 Utenze telefoniche Veneto Elaborazione dati Italia Riscaldamento Lavanderia Premi di assicurazione Mensa Pulizia Manutenzione e riparazione Smaltimento rifiuti 0 5 10 15 20 25 30 35 Euro Il Veneto presenta maggiori costi rispetto alla media nazionale nei servizi di lavanderia, mensa, pulizia e soprattutto riscaldamento. Minori costi sono osservati nelle utenze, elaborazione dati, premi di assicurazioni e manutenzioni
  43. 43. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Analizzando il trend temporale del capitale investito in tecnologia sanitaria, al netto dei relativi fondi di ammortamento, si evince che il valore della tecnologia sanitaria è incrementata nel tempo, al fine di dotare i servizi sanitari di strumentazioni tecnologicamente adeguate e sicureInteressa notare come la riduzione del valore dei nuovi investimenti, registrato nel 2009, sia contestuale alla piena operatività della Commissione Regionale per lInvestimento in Tecnologia ed Edilizia (CRITE), istituita con DGRV n. 1455/2008.
  44. 44. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 ^ Z dKZ WZ Z /KdZ W/ E/KZ K DD DZ D DDKZ K Z/^KE E D Ed/ d dKD E dK Z /KK/K [1] Standard formulati da SIRM-ANIE-AIMN La Tabella illustra le modifiche nell’età media delle attrezzature per l’imaging clinico, a seguito degli investimenti aziendali autorizzati dalla CRITE (Commissione Regionale per lInvestimento in Tecnologia ed Edilizia (CRITE), istituita con DGRV n. 1455/2008).
  45. 45. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Finanziamento degli investimenti 1.400 1.200 1.000 800 Milioni di € 600 Fabbisogni 400 Fonti Fabbisogno netto cumulato 200 0 2004 2005 2006 2007 2008 2009 -200 -400 -600 A partire dal 2006, le fonti di finanziamento a lungo termine (finanziamenti per investimenti, mutui e donazioni) si dimostrano insufficienti a garantire gli investimenti, che le Aziende sono costrette a sostenere col proprio bilancio.
  46. 46. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Quadro di sintesi per Azienda Sanitaria – ULSS 1 anno 2009 /W Efficienza dell’offerta di serviziW Z d W / Efficienza della domanda di servizi
  47. 47. Libro bianco del servizio socio sanitario 2000-2009 Quadro di sintesi per Azienda Sanitaria – ULSS 4 anno 2009 /W Efficienza dell’offerta di servizi W Z d / W Efficienza della domanda di servizi

×