Your SlideShare is downloading. ×
0
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Presentazione Geogebra
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione Geogebra

6,132

Published on

GeoGebra: Docente Giammario Marini (giammariomarini@gmail.com), i materiali di supporto al corso saranno pubblicati su …

GeoGebra: Docente Giammario Marini (giammariomarini@gmail.com), i materiali di supporto al corso saranno pubblicati su [http://ssissinisisisi.wordpress.com/]
http://ssissinisisisi.wordpress.com/laboratori-e-corsi/

Published in: Education
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
6,132
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
109
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Software didattico Geogebra <ul><li>Software open source </li></ul><ul><li>Licenza libera, utilizzabile gratuitamente </li></ul><ul><li>Multipiattaforma </li></ul><ul><li>Sito web http://www.geogebra.org </li></ul>
  • 2. Usare geogebra <ul><li>Geogebra è orientato alla matematica, in particolare il suo uso può risultare interessante nei settori: </li></ul><ul><li>della geometria Euclidea </li></ul><ul><li>della geometria Analitica </li></ul><ul><li>dell’analisi in generale </li></ul>
  • 3. Per iniziare <ul><li>barra del menu barra dei comandi </li></ul>
  • 4. Bottone muovi, Bottone punto <ul><li>Selezionando la freccetta su ciascun bottone compare un menu a discesa </li></ul><ul><li> selezionando </li></ul><ul><li> punto si aggiungono </li></ul><ul><li> nuovi punti sul </li></ul><ul><li> foglio di lavoro </li></ul>
  • 5. Proprietà di un oggetto <ul><li>Selezionando il bottone muovi e quindi </li></ul><ul><li>cliccando il tasto </li></ul><ul><li>destro del mouse si possono vedere e modificare le proprietà </li></ul><ul><li>dell’oggetto </li></ul>
  • 6. Finestra algebra <ul><li>La finestra sulla sinistra del foglio da disegno è definita “finestra algebra” </li></ul><ul><li>Vi compaiono gli oggetti grafici inseriti nel foglio da disegno </li></ul><ul><li>Si può nascondere o ripristinare selezionando, nella barra del menù, “Visualizza” e quindi “finestra algebra” </li></ul>
  • 7. Bottone retta <ul><li>Il bottone successivo permette la costruzione di rette, segmenti, semirette ecc. </li></ul><ul><li>E’ anche possibile creare segmenti di data lunghezza </li></ul>
  • 8. Rette parallele, perpendicolari e circonferenze <ul><li>I bottoni successivi permettono di inserire </li></ul><ul><li>nuovi oggetti, la dicitura sulla destra guida l’utente nella costruzione </li></ul><ul><li>dell’oggetto. </li></ul>
  • 9. Geometria Euclidea <ul><li>E’ possibile nascondere gli assi cartesiani per simulare un ambiente adatto alla geometria Euclidea. </li></ul><ul><li>Per nascondere gli assi selezionare, nella barra del menù, la voce “visualizza” quindi “assi cartesiani”. </li></ul>
  • 10. Esempio di uso. Teorema dell’angolo esterno <ul><li>Il programma può essere utile per rappresentare graficamente le figure che permettono la dimostrazione dei teoremi. Esempio </li></ul><ul><li>Può essere utile mostrare agli studenti la sequenza dei passi di costruzione selezionando la voce “visualizza” quindi “protocollo di costruzione” </li></ul>
  • 11. Protocollo di costruzione <ul><li>Selezionando i bottoni di navigazione si </li></ul><ul><li>può vedere la </li></ul><ul><li>costruzione passo – passo potendo tornare anche indietro </li></ul>
  • 12. Angoli e misure <ul><li>Il bottone angolo e misure permette di disegnare angoli, misurare segmenti ecc. </li></ul><ul><li>N.B. per disegnare un angolo si possono selezionare 3 punti dove il secondo è il vertice. L’angolo disegnato è quello che và dal primo al terzo vertice in senso antiorario </li></ul>
  • 13. Simmetrie e similitudini <ul><li>Il bottone simmetrie permette di costruire simmetrie, traslazioni, rotazioni e dilatazioni. </li></ul>
  • 14. Geometria analitica <ul><li>E’ possibile disegnare equazioni di rette e coniche dalla finestra di inserimento. La sintassi degli operatori è intuitiva e ben descritta nella guida in linea. </li></ul>
  • 15. Esempio di utilizzo. Intersezione tra coniche <ul><li>Tramite il bottone “intersezione” si possono calcolare le intersezioni tra le curve. </li></ul>
  • 16. L’oggetto slider. <ul><li>L’oggetto slider permette di costruire equazioni e funzioni parametrizzate, spostando il punto sull’oggetto slider, la curva si anima. Esempio </li></ul><ul><li>Si possono utilizzare più oggetti slider contempora- neamente Esempio </li></ul>
  • 17. Analisi <ul><li>La casella inserimento permette di inserire l’espressione di una funzione. </li></ul><ul><li>Nella finestra grafica la funzione viene rappresentate. </li></ul><ul><li>La funzione deve essere inserita come f(x)=“espressione” (il suo nome sarà f in questo caso). </li></ul><ul><li>La funzione può essere parametrizzata con l’oggetto slider, si possono calcolare le intersezioni e in generale sono utilizzabili tutti gli strumenti fin qui presentati. </li></ul>
  • 18. Studio di funzione <ul><li>Il programma mette a disposizioni operazioni predefinite per lo studio di funzione (Radice[], Estremo[], Flesso[]) </li></ul><ul><li>Esempio </li></ul>
  • 19. Derivata <ul><li>Inserita la funzione f(x) è possibile ottenere la derivata prima e seconda inserendo </li></ul><ul><li>f’(x), f’’(x) </li></ul><ul><li>o </li></ul><ul><li>derivata[f] </li></ul><ul><li>derivata[f,2] </li></ul>
  • 20. Integrale <ul><li>Il software permette il calcolo dell’integrale definito utilizzando la funzione Integrale[]. </li></ul><ul><li>L’integrale è visualizzato graficamente. </li></ul><ul><li>E’ possibile calcolare e visualizzare l’area compresa tra due funzioni. Esempio </li></ul>
  • 21. Testo e Animazione <ul><li>E’ possibile inserire del testo nella finestra grafica (bottone ABC). </li></ul><ul><li>Inserendo come testo il nome (e solo il nome) di un oggetto (vedi finestra algebra), comparirà il valore dell’oggetto (es. il valore dell’integrale definito) </li></ul><ul><li>Con il testo e l’oggetto Slider si possono creare pagine animate. </li></ul><ul><li>Esempio: definizione di integrale definito </li></ul><ul><li>Esempio: significato geometrico di derivata </li></ul>
  • 22. Comandi predefiniti <ul><li>Il software possiede un insieme di comandi (funzioni) predefiniti, alcuni accennati in questa presentazione, tutti dettagliatamente descritti nelle guida in linea. </li></ul>
  • 23. Strumenti dell’utente: Macro <ul><li>E’ possibile creare nuove macro, eventualmente da riutilizzare in altri file Geogebra. Dalla barra dei menù selezionare la voce “strumenti” quindi “crea nuovo”. </li></ul>
  • 24. Creare Macro <ul><li>Si può creare una macro per replicare una costruzione appena creata. </li></ul><ul><li>Si devono specificare gli oggetti di partenza dai quali dipendono TUTTI i passaggi per la costruzione dell’oggetto finale. </li></ul><ul><li>Si deve specificare l’oggetto finale. </li></ul><ul><li>Si assegnare un nome per la macro e un eventuale spiegazione spiegazione di come usare la macro. </li></ul><ul><li>Un bottone sulla barra dei comandi evidenzia la corretta creazione del nuovo comando. </li></ul>
  • 25. Pagine Web <ul><li>Il programma permette di esportare il lavoro fatto come pagine web utilizzabile ad esempio all’interno di piattaforme </li></ul><ul><li>di e-learning. </li></ul>

×